364.1

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues ita
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Lodato, Saverio
× Sujet 'Ndrangheta
× Date 2004

Trouvés 686 documents.

La stregoneria nella Valle d'Aosta medievale
0 0
Livres modernes

Bertolin, Silvia - Gerbore, Ezio Emerico

La stregoneria nella Valle d'Aosta medievale / Silvia Bertolin, Ezio Emerico Gerbore

Quart : Musumeci, copyr. 2003 (Quart : Musumeci)

Dossier Casino
0 0
Livres modernes

Zanotto, Andrea

Dossier Casino : fatti, personaggi, documenti in una ricostruzione imparziale / André Zanotto

[S.l.] : Edizioni Le Travail, 1988

Educazione di una canaglia
0 0
Livres modernes

Bunker, Edward

Educazione di una canaglia / Edward Bunker ; traduzione di Emanuela Turchetti

Torino : Einaudi, 2002

Einaudi tascabili ; 990. Stile libero

Résumé: La iena Bunker, il Mr. Blue di Tarantino, il consulente di De Niro sul set di Heat, l'autore di noir preferito da Ellroy racconta i primi trent'anni della sua esistenza, dentro e fuori la galera, testa e cuore divisi fra crimine e scrittura, rovina e salvezza.

Perché fu ucciso Giovanni Falcone
0 0
Livres modernes

Tescaroli, Luca

Perché fu ucciso Giovanni Falcone / Luca Tescaroli ; prefazioni di Francesco Viviano, Guido Ruotolo ; postfazioni di Antonino Di Matteo, Gian Carlo Caselli

2. ed.

Soveria Mannelli : Rubbettino, copyr. 2001

Problemi aperti ; 49

Processo alla 'ndrangheta
0 0
Livres modernes

Ciconte, Enzo

Processo alla 'ndrangheta / Enzo Ciconte

Roma : Laterza, 1996

I Robinson

I padrini
0 0
Livres modernes

Marino, Giuseppe Carlo

I padrini : da Vito Cascio Ferro a Lucky Luciano, da Calogero Vizzini a Stafano Bonfante, fatti, segreti e testimonianze di Cosa Nostra attraverso le sconcertanti biografie dei suoi protagonisti / Giuseppe Carlo Marino

2. ed., Nuova ed. riveduta e aggiornata

Roma : Newton & Compton, 2002

I volti della storia ; 91

Résumé: Chi erano veramente i padrini della Mafia? A quale funzione assolvevano i padrinati? L'autore offre un'analisi del fenomeno mafioso attraverso le vicende dei suoi protagonisti. Articolato in una serie di biografie e di racconti verità, il volume segue il filo rosso che lega i vari soggetti di una complessa esperienza mafiosa formatasi in Sicilia, dilatatasi nel mondo, radicatasi negli USA dove si trasforma con la nascita di Cosa Nostra e da lì rinviata alla Sicilia e ai suoi rapporti con l'intera realtà italiana ed europea. Com'è ovvio si tratta di protagonisti immorali - appunto, i padrini, distinti dai semplici boss della più cruda ed elementare criminalità rivisitati nel loro privato.

Banda della Magliana
0 0
Livres modernes

Lupacchini, Otello

Banda della Magliana : alleanza tra mafiosi, terroristi, spioni, politici, prelati.. / Otello Lupacchini ; a cura di Andrea Pucci

2. ed.

Roma : Koinè, 2005

Storia e storie

Rapiti
0 0
Livres modernes

Catania, Enzo

Rapiti : un dossier esplosivo sull'inferno dei vivi / Enzo Catania

Venezia : Marsilio, 1999

Gli specchi della memoria

Résumé: Giovani e anziani, bimbi in tenera età, madri, persino donne incinte, gente in salute o gravemente malata: non c'è stata pietà per nessuno. Il libro è un dossier clamoroso in cui, accanto ai casi più noti, troviamo anche quelli che il tempo tenta di spazzare via per poca memoria. Cambiano protagonisti e comparse, ma il filone che unisce tutti i casi è sempre l'assurda normalità di un fenomeno che si trascina dalla notte dei tempi.

Chi ha paura muore ogni giorno
0 0
Livres modernes

Ayala, Giuseppe

Chi ha paura muore ogni giorno : i miei anni con Falcone e Borsellino / Giuseppe Ayala

Milano : A. Mondadori, 2008

Ingrandimenti

Résumé: Sono passati quindici anni dalla terribile estate che, con i due attentati di Punta Raisi e di via d'Amelio, segnò forse il momento più drammatico della lotta contro la mafia in Sicilia. Giovanni Falcone e Paolo Borsellino restano due simboli, non solo dell'antimafia, ma anche di uno Stato italiano che, grazie a loro, seppe ritrovare una serietà e un'onestà senza compromessi. Ma per Giuseppe Ayala, che di entrambi fu grande amico, oltre che collega, i due magistrati siciliani sono anche il ricordo commosso di dieci anni di vita professionale e privata, e un rabbioso e mai sopito rimpianto. Ayala rappresentò in aula la pubblica accusa nel primo maxi-processo, sostenendo le tesi di Falcone e del pool antimafia di fronte ai boss e ai loro avvocati, interrogando i primi pentiti (tra cui Tommaso Buscetta), ottenendo una strepitosa serie di condanne che fecero epoca. E fu vicino ai due magistrati in prima linea quando, dopo questi primi, grandi successi, la reazione degli ambienti politico-mediatici vicini a Cosa Nostra, la diffidenza del Csm e l'indifferenza di molti iniziarono a danneggiarli, isolarli. Per la prima volta, Ayala racconta la sua verità, non solo su Falcone e Borsellino, che in queste pagine ci vengono restituiti alla loro appassionata e ironica umanità, ma anche su quegli anni, sulle vittorie e i fallimenti della lotta alla mafia, sui ritardi e le complicità dello Stato, sulle colpe e i silenzi di una Sicilia che, forse, non è molto cambiata da allora.

Cosa nostra
0 0
Livres modernes

Dickie, John

Cosa nostra : storia della mafia siciliana / John Dickie ; traduzione di Giovanni Ferrara degli Uberti

Roma : Laterza, 2005

I Robinson. Letture

Résumé: Uccidere e farla franca. È l'attività che la mafia siciliana ha elevato a forma d'arte nella sua corsa al potere e al denaro. Una corsa che l'ha resa la più ramificata, famigerata e copiata organizzazione malavitosa del pianeta, al punto che il termine italiano 'mafia' si è trasformato ormai in una generica etichetta, a indicare l'intera gamma delle realtà criminali mondiali: cinesi, giapponesi, russe o turche. A differenza dei suoi imitatori globalizzati, la mafia siciliana si organizza combinando gli attributi di uno Stato ombra, di una società d'affari illegale e di una società segreta cementata dal giuramento. 'Cosa nostra' ricostruisce le storie degli uomini e delle donne che sono vissuti e sono morti all'ombra della mafia.

Affaire Casinò
0 0
Livres modernes

Italia, Tribunale, Torino

Affaire Casinò : l'atto di accusa dei giudici di Torino / <a cura di> Nuova sinistra della Valle d'Aosta

[S.l. : s.n.], stampa 1988 (Aosta : La Vallée)

Mafia
0 0
Livres modernes

Hess, Henner

Mafia : le origini e la struttura / Henner Hess ; prefazione di Nicola Tranfaglia ; postfazione di Werner Raith

3. ed.

Roma : Laterza, 1993

I Robinson

Résumé: Partendo dalle imprese mafiose dell'Ottocento sino a Genco Russo, Giuliano, Lucky Luciano, Henner Hess analizza comportamenti e rapporti della mafia con le autorità dello stato, la legge e i partiti, i continentali e l'industria. Si entra così in un mondo che ha la sua specifica subcultura e quindi certe fedi, ideali, concezioni della politica, psicologia dell'onore e della famiglia. Anche quando i comportamenti si modificano, quando i mafiosi arrivano dalle campagne nelle città e poi in America, a New York e Chicago e le poste in gioco non sono più i raccolti agricoli, ma la droga e il racket del vizio.

Guida ai pirati
0 0
Livres modernes

Osborne, Will - Osborne, Mary Pope

Guida ai pirati / di Will Osborne e Mary Pope Osborne ; illustrazioni di Sal Murdocca

Casale Monferrato : Piemme, 2002

Il battello a vapore. La magica casa sull'albero. <Guide per conoscere> ; 4

Résumé: Jack e Annie ti accompagnano in un viaggio nel tempo, fra pirati, velieri e tesori nascosti. Scopri come si viveva su una nave pirata, come si arrembavano le navi avversarie, come ci si divideva il bottino. Questo libro è una miniera di notizie, segreti e curiosità sui pirati! Età di lettura: da 6 anni.

I medici nazisti
0 0
Livres modernes

Lifton, Robert Jay

I medici nazisti : lo sterminio sotto l'egida della medicina e la psicologia del genocidio / Robert Jay Lifton ; traduzione di Libero Sosio

Milano : Rizzoli, 1988

Collana storica Rizzoli

Lo smemorato di Collegno
0 0
Livres modernes

Roscioni, Lisa

Lo smemorato di Collegno : storia italiana di un'identità contesa / Lisa Roscioni

Torino : Einaudi, copyr. 2007

Einaudi. Storia ; 14

Résumé: A rendere clamoroso il caso dello smemorato di Collegno contribuirono sia la stampa sia l'opinione pubblica. Una vicenda privata si trasformò rapidamente in un fenomeno collettivo che vide coinvolte aree sempre più ampie della società, della politica e delle istituzioni. La storia fu subito costruita in funzione di miti e modelli culturali profondamente radicati nell'immaginario popolare: dal topos degli sposi perduti e ritrovati a quello dell'impostura e dello scambio di persona. I precedenti storici e letterari furono evocati con precisione: dall'Ulisse di Omero a Martin Guerre, al colonnello Chabert di Balzac. il caso ispirò romanzieri, poeti e drammaturghi, tra cui Pirandello e un inedito Eduardo De Filippo. Ai richiami letterari si saldarono questioni allora di scottante attualità, come il dramma dei dispersi della Grande Guerra. Che cosa definiva l'identità di un individuo? Poteva essere dimostrata attraverso prove scientifiche? Era invariabile nel tempo oppure poteva essere costruita ad arte o scambiata? Ma la vicenda si rivela ancora oggi un campo d'indagine straordinariamente utile per comprendere le suggestioni sociali, cronachistiche e letterarie che contribuivano a formare l'opinione pubblica nell'Italia del fascismo al potere. Ma anche un punto d'osservazione sui confini che dividevano la sfera pubblica dalla vita privata nei primi anni di un regime impegnato a ridefinire l'identità nazionale degli italiani.

La mafia come metodo nell'Italia contemporanea
0 0
Livres modernes

Tranfaglia, Nicola

La mafia come metodo nell'Italia contemporanea / Nicola Tranfaglia

Roma : Laterza, 1991

Saggi tascabili Laterza ; 154

L'Italia dei sequestri
0 0
Livres modernes

Fontana, Bruno - Serarcangeli, Pierpaolo

L'Italia dei sequestri : dal banditismo sardo alla mafia, dalla 'ndrangheta alle Brigate rosse, vent'anni di storia italiana attraverso i fatti, i nomi, i retroscena della più vergognosa "industria" del nostro paese / Bruno Fontana, Pierpaolo Serarcangeli

Roma : Newton Compton, copyr. 1991

Storia e cronache d'Italia ; 17

Misteri d'Italia
0 0
Livres modernes

Lucarelli, Carlo

Misteri d'Italia : i casi di Blu Notte / Carlo Lucarelli ; postfazione di Giorgio Boatti

Torino : Einaudi, 2002

Einaudi tascabili ; 1047. Stile libero

Résumé: Un libro-indagine sui più inquietanti misteri della nostra storia recente: dal caso Sindona a Calvi o Mattei, da Mauro De Mauro alla Banda della Uno Bianca, dal caso Castellari alla strage di Gioia Tauro, Carlo Lucarelli ripercorre come in un romanzo noir eventi che hanno tenuto l'Italia con il fiato sospeso. Assieme al testo, stesura arricchita rispetto alla sceneggiatura originale della trasmissione Blu notte - Misteri italiani, sono intergrati nella narrazione documenti e interviste.

Il rosa e il nero
0 0
Livres modernes

Abbate, Fulvio

Il rosa e il nero : Palermo trent'anni dopo Mauro De Mauro / Fulvio Abbate

Rapallo : Zona, copyr. 2001

900 storie

Résumé: E' possibile parlare di Palermo senza precipitare nel buio delle trame del passato? Il rosa e il nero è il racconto di alcune passeggiate fatte nella città siciliana, sullo sfondo di una questione aperta da molti anni: la scomparsa del giornalista de L'Ora, Mauro De Mauro. Tra narrazione, cronaca, fantasmi e testimonianze, una sorta di biografia cittadina, il racconto degli avvenimenti palermitani che hanno trasformato l'Italia, lasciando segni nella memoria collettiva e tracce fin nel nostro presente.

C'era una volta il brigante
0 0
Livres modernes

C'era una volta il brigante / a cura di Vittorio Savini e Giuseppe Savini

Sarsina : Macro, 1996