364.1

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2002
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Lodato, Saverio
× Sujet 'Ndrangheta

Trouvés 44 documents.

Storia della mafia
0 0
Livres modernes

Marino, Giuseppe Carlo

Storia della mafia : dall'Onorata società a Cosa nostra, sull'itinerario Sicilia-America-mondo, la ricostruzione critica di uno dei più inquietanti fenomeni del nostro tempo e delle eroiche lotte per combatterlo / Giuseppe Carlo Marino

3. ed., nuova ed. aggiornata con le conclusioni della sentenza Andreotti

Roma : Newton & Compton, 2002

I volti della storia ; 30

Résumé: Per secoli lo sviluppo della mafia ha alimentato la Sicilia politica e l'esperienza dei suoi ceti dominanti; dopo l'unificazione nazionale essa è diventata parte integrante delle vicende del potere in Italia; dall'età dei padrini a quella dei boss, ha via via assunto rilievo internazionale intrecciandosi con le sorti del peggiore affarismo; infine, si è addirittura innervata nelle più segrete e inquietanti operazioni strategiche dell'Occidente durante la guerra fredda. L'autore traccia un grande affresco di potenti e poveracci, briganti e politici, notabili e preti, affaristi e narcotrafficanti. Analizzandolo, indaga su processi di cui è protagonista l'Italia intera nel sistema mondiale delle sue relazioni e alleanze.

La délinquance et la criminalité
0 0
Livres modernes

Teichmann, Iris

La délinquance et la criminalité / Iris Teichmann

Bonneuil-les-Eaux : Gamma, 2002

D'actualité

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
11 settembre: i nuovi media nelle emergenze
0 0
Livres modernes

11 settembre: i nuovi media nelle emergenze = 9/11: new media and breaking news / a cura di Loredana Cornero, Giacomo Mazzone

Roma : RAI-ERI, copyr. 2002

VQPT ; 189

Résumé: Un anno dopo gli attentati terroristici alle Torri Gemelle di New York, il volume fa un bilancio ragionato su come i nuovi media abbiano coperto quel tragico evento, mettendo a confronto i diversi modelli di reazione delle televisioni mondiali in un contesto di produzione e distribuzione delle news, reso radicalmente diverso rispetto al passato, grazie all'avvento di Internet e dalla presenza di diverse piattaforme digitali. Il libro è scritto in italiano e in inglese.

Il mercato delle donne
0 0
Livres modernes

Monzini, Paola

Il mercato delle donne : prostituzione, tratta e sfruttamento / Paola Monzini

Roma : Donzelli, copyr. 2002

Saggi. Storia e scienze sociali

Résumé: Con l'ausilio di un'ampia casistica proveniente dai diversi paesi di origine e sulla base di materiali prodotti da organizzazioni non governative e intergovernative, forze di polizia e magistratura, oltre che da ricerche già condotte sul campo e interviste, questo libro esamina le tecniche di reclutamento delle ragazze, l'organizzazione dei loro spostamenti e le forme del loro sfruttamento all'estero. L'intento è identificare i meccanismi di quello che è diventato un vero e proprio mercato. A questo fine, le aree esplorate sono principalmente tre: l'offerta, la domanda, il contesto socio-istituzionale dei paesi di origine e di destinazione in cui la tratta si afferma o si va affermando.

Silence, on tue
0 0
Livres modernes

Krop, Pascal

Silence, on tue : crimes et mensonges à l'Elysée / Pascal Krop

Paris : J'ai lu, 2002

J'ai lu ; 6425. Document

J'ai été racketté
0 0
Livres modernes

Laudemo

J'ai été racketté : le racket, un acte de violence / texte de Laudemo ; avec une histoire de Marie-Sabine Roger ; illustrations de Cassandre Guibert

Paris : Autrement, 2002

Autrement junior. Société ; 3

Che cosa è la mafia
0 0
Livres modernes

Mosca, Gaetano

Che cosa è la mafia / Gaetano Mosca ; con un saggio di Gian Carlo Caselli e Antonio Ingroia

Roma : Laterza, 2002

Il nocciolo ; 45

Résumé: Sottovalutazione della mafia, limiti politico-culturali di approccio al problema, ambiguità e timidezze: dall'attualità ci vengono tanti motivi in più per rileggere quest'opera di Gaetano Mosca, facendo tesoro di una testimonianza che racconta un mondo lontano nel tempo, ma vicino ai nostri interessi di uomini ancora alle prese con lo stesso fenomeno criminale che affliggeva l'Italia agli inizi del Novecento. (Gian Carlo Caselli e Antonio Ingroia)

Mutazioni
0 0
Livres modernes

Dino, Alessandra

Mutazioni : etnografia del mondo di Cosa Nostra / Alessandra Dino ; prefazione di Giovanni Fiandaca

Pioppo : La Zisa, copyr. 2002

Biblioteca di studi sociali ; 1

La trattativa
0 0
Livres modernes

Torrealta, Maurizio

La trattativa : mafia e stato : un dialogo a colpi di bombe / Maurizio Torrealta ; con un'intervista a Antonio Ingroia

Roma : Editori riuniti, 2002

Primo piano

Résumé: Sono passati dieci anni, ma il racconto iniziato quel pomeriggio di maggio, quando a Capaci esplose l'autostrada, non ha trovato la sua fine. Più volte nei mesi successivi sono esplose in cielo persone, e pezzi di città. I giornalisti, che allora si affrettarono a raccontare gli eventi, per molto tempo sono rimasti in silenzio, non sono riusciti a spiegare il perché, non hanno saputo raccontare il chi. L'autore si misura in quest'impresa, grazie anche alle parole dei pentiti di Cosa Nostra, in particolare di Giovanni Brusca e Salvatore Cancemi.

Nel cuore dei coralli
0 0
Livres modernes

Vitale, Salvo

Nel cuore dei coralli : Peppino Impastato : una vita contro la mafia / Salvo Vitale ; introduzione di Giuseppe Casarrubea ; postfazione di Umberto Santino

2. ed.

Soveria Mannelli : Rubbettino, copyr. 2002

Résumé: 'Questo libro è stato, in gran parte, scritto venti anni fa e pubblicato, per la prima volta nel 1996, grazie al coraggio dell'editore e il patrocinio dell'Osservatore sulla mafia dell'Università di Messina. Non si tratta solo di una biografia di Peppino Impastato, ma, in prospettiva, vi si legge la storia di sessant'anni di mafia a Cinisi e il ruolo di primo piano che essa ha avuto nelle vicende nazionali ed internazionali. C'è pure una consistente documentazione che evidenzia, accanto ai fatti di cronaca, lo sforzo ideologico e operativo condotto dalla 'nuova sinistra' siciliana nella lotta contro la mafia e nell'analisi, oltre che nell'individuazione delle caratteristiche sociali ed economiche del fenomeno'.

Serial killer in Italia
0 0
Livres modernes

De Pasquali, Paolo

Serial killer in Italia : un'analisi psicologica, criminologica e psichiatrico-forense : con 43 schede psicobiografiche / Paolo De Pasquali

2. ed.

Milano : Angeli, 2002

Strumenti per il lavoro psico-sociale ed educativo - Riabilitazione psicosociale: manuali professionali ; 20

Résumé: Un'analisi psicologica, criminologica e psichiatrico-forense. Con 43 schede psicobiografiche. - Chi sono i serial killer? - Quali le loro psicobiografie? - Quali le loro patologie? - Come si conduce una perizia psichiatrica? - Esiste una terapia per curarli? - È possibile intervenire preventivamente? Questo volume si presenta come il primo studio criminologico, psicologico, sociologico, psichiatrico-forense sul fenomeno degli omicidi seriali in Italia, dalla fine dell'800 agli inizi del 2000. Nella prima parte dell'opera, l'autore, psichiatra e criminologo, delinea il quadro psicopatologico del serial killer nelle sue varie tipologie, fornendo indicazioni utili per tutti coloro che operano nel campo della psichiatria, psicologia, medicina legale, criminologia, sociologia, nonché ai giudici e ai penalisti. La seconda parte, invece, è costituita da schede psicobiografiche che analizzano nel minimo dettaglio tutti i casi relativi ai 43 serial killer italiani individuati fino ad oggi: uno strumento utilissimo per tutti coloro che vogliano dedicarsi ad uno studio più approfondito della scottante materia. Le schede costituiscono infatti una miniera immensa di informazioni e notizie che l'autore ha pazientemente e con perizia raccolto dalle fonti più diverse ed autorevoli. Sulla base degli elementi emersi, e dal confronto con la letteratura scientifica esistente egli ha tratto importanti conclusioni che aprono nuovi squarci sul panorama dell'omicidio seriale in Italia e, grazie allo stile agile e scorrevole, si presta ad essere letto con interesse anche dagli appassionati non addetti ai lavori. Paolo De Pasquali (Napoli, 1962), medico chirurgo e psichiatra, ricercatore presso la Cattedra di psicopatologia forense dell'Università 'La Sapienza' di Roma, autore di numerose pubblicazioni scientifiche, insegna in diversi corsi di perfezionamento post-laurea ad indirizzo criminologico della stessa Università e della Scuola medica ospedaliera del Lazio. È socio ordinario della Società italiana di criminologia. Ha partecipato in prima persona a perizie psichiatriche effettuate su serial killer accertati e su presunti tali.

Volo libero
0 0
Livres modernes

Esposito, Rino - Capria, Fulvio Mamone

Volo libero : la lotta al bracconaggio in Italia / Rino Esposito, Fulvio Mamone Capria ; con la prefazione di Ultimo, l'ufficiale dei Carabinieri che arrestò Totò Riina

Bologna ; Perdisa, copyr. 2002

La conservazione della natura in Italia

Résumé: L'italia è la nazione europea con il maggior numero di specie selvatiche. Piante e animali, uniti ad un'incredibile varietà di ecosistemi, hanno consentito lo sviluppo di una biodiversità naturale che non ha uguali nel resto del continente. Ogni anno, con spaventosa regolarità anche se da qualche tempo senza il clamore degli anni precedenti, sparisce un pezzetto di questa natura. E la causa è sempre quella: l'Uomo e la sua ingordigia. L'Uomo può peraltro essere anche la soluzione, avendo ancora la possibilità e le risorse per invertire questa tendenza.

Il Pentagate
0 0
Livres modernes

Il Pentagate : altri documenti sull'11 settembre / raccolti da Thierry Meyssan ; traduzione di Manuela Maddamma e Agnès Nobécourt

Roma : Fandango, copyr. 2002

Documenti ; 7

Résumé: Nel libro Thierry Meyssan insieme ad altri giornalisti ed esperti rifiuta la tesi ufficiale secondo la quale un Boeing 757 si è schiantato sul Pentagono l'11 settembre 2001. Secondo Meyssan un missile e non un aereo avrebbe colpito l'edificio. Pentagate è un'opera tecnica e argomentata nella quale si cerca di dimostrare con efficacia questa ipotesi attingendo a documenti ufficiali e appoggiandosi all'opinione di esperti per sottolineare non solo le incoerenze della versione ufficiale dell'esercito americano ma l'impossibilità tecnica di uno schianto dell'aereo sull'edificio.

I signori della truffa
0 0
Livres modernes

Pampana, Paola

I signori della truffa : storia di risparmiatori scippati, bancarotte, società a delinquere, processi traditi : un avvocato racconta / Paola Pampana

Roma : Editori riuniti, 2002

Primo piano

Résumé: Questo libro è la testimonianza dell'esistenza di un mondo sommerso che riguarda il risparmio gestito, la raccolta di risparmio porta a porta, la mentalità degli investitori e il comportamento degli organi statali di controllo, ministero dell'Industria e Consob. Un mondo che le leggi vorrebbero trasparente ma che, dietro le quinte, nasconde violenza, disperazione, minacce, ricatti, associazioni a delinquere, omicidi e uno stato inerte. Il risvolto giudiziario dei casi trattati viene descritto nella sua patologia processuale, nella inadeguatezza delle leggi che non riescono a comprendere tutti i possibili fatti di truffa e nella conseguente incapacità del potere giudiziario di far luce sulla verità.

Figli che uccidono
0 0
Livres modernes

De Pasquali, Paolo

Figli che uccidono : da Doretta Graneris a Erika & Omar / Paolo De Pasquali

Soveria Mannelli : Rubbettino, copyr. 2002

Problemi aperti ; 60

Résumé: Perché un figlio uccide? Cosa scatta nella mente di uno studente normale da indurlo ad uccidere il padre? Quali problemi relazionali all'interno della famiglia possono mai portare a tanto? Come può una ragazzina con il fidanzato massacrare con cento coltellate la madre ed il fratellino, mantenendo una fredda determinazione ed indifferenza? Può davvero il desiderio di impossessarsi dell'eredità spingere un ragazzo a sterminare la famiglia, o qualcosa di patologico si annida nella sua psiche? Il parenticidio è davvero un atto imprevedibile (di follia?) o è possibile intuire un futuro comportamento omicidiario in un soggetto apparentemente normale? A questi e ad altri interrogativi risponde nel presente saggio lo psichiatra e criminologo Paolo De Pasquali. Sulla scorta dell'analisi di tutti i casi di omicidio dei genitori in Italia degli ultimi 30 anni, l'Autore, con linguaggio chiaro ed essenziale, traccia il profilo psicologico dei colpevoli ed evidenzia i fattori di rischio esistenti nell'ambito delle relazioni intrafamiliari, fornendo i mezzi per prevenire l'azione omicidiaria del giovane deviante.

Vendetta
0 0
Livres modernes

Blumenfeld, Laura

Vendetta : una storia di speranza / Laura Blumenfeld

Torino : Paoline, copyr. 2002

Libroteca Paoline ; 55

Résumé: Un esponente di una frangia estremista dell'OLP ferisce David Blumenfeld, un rabbino newyorchese in visita a Gerusalemme. La figlia Laura decide di vendicare l'attentato e per realizzare questo proposito viaggia in diversi paesi, raccogliendo storie di vendetta e frequentando, in incognito, la famiglia dell'attentatore. Sarà proprio l'incontro con la famiglia e il rapporto epistolare con l'attentatore a far capitolare Laura, polverizzandone tutti i piani. Una storia vera che mescola vita privata della famiglia Blumenfeld con le storie che la protagonista raccoglie, quasi ad indicare che il percorso dalla vendetta al perdono, per essere vero, deve compiersi nella concretezza del quotidiano e nel rispetto delle piccole e grandi verità.

Il lato oscuro
0 0
Livres modernes

Andreoli, Vittorino

Il lato oscuro / Vittorino Andreoli

Milano : Rizzoli, 2002

Résumé: Vittorino Andreoli esplora il comportamento estremo di chi mette fine con la violenza alla vita altrui. È un'esplorazione ravvicinata, basata sulla conoscenza diretta, dato che Andreoli lavora da tempo come perito psichiatrico per vari tribunali. L'autore si sofferma su alcuni dei casi più sconvolgenti della cronaca nera degli ultimi anni: tra questi il caso di Piero Pacciani, accusato di essere il mostro di Firenze; di Donato Bilancia, che racconta in prima persona una vita di violenze subite e una catena di diciassette omicidi; di Michele Profeta, in carcere per l'assassinio di due sconosciuti a Padova.

Perchè non possiamo non dirci mafiosi
0 0
Livres modernes

Caruso, Alfio

Perchè non possiamo non dirci mafiosi / di Alfio Caruso

Milano : Longanesi, copyr. 2002

Il cammeo ; 386

Résumé: Il libro racconta duemila e più anni di storia e di vita siciliana attraverso episodi grandi e piccoli che risalgono al tempo degli arabi e dei fenici. La Sicilia è l'unica terra in cui nel giro di trenta chilometri si passa dalle nevi eterne al mare. Questa sindrome degli opposti è tipica dei suoi abitanti e trova la sua più alta espressione nella mafia, che esprime tutta la negatività del modo di essere siciliani.

1992: i primi cento giorni di Mani pulite
0 0
Livres modernes

Carlucci, Antonio

1992: i primi cento giorni di Mani pulite / Antonio Carlucci ; prefazione di Claudio Rinaldi

Milano : Baldini & Castoldi, copyr. 2002

I saggi ; 194

Résumé: Lunedì 17 febbraio 1992: Mario Chiesa, socialista e presidente del Pio Albergo Trivulzio, un ente di assistenza milanese, finisce in carcere per una tangente di 7 milioni. Venerdì 29 maggio 1992: un camion pieno di documenti arriva a Roma, in Parlamento. Destinatari sono i membri della Giunta per le autorizzazioni a procedere che dovrà decidere della sorte di sei parlamentari finiti sotto accusa. Quei dossier arrivati a Roma sono la prima nitida fotografia di Tangentopoli, una storia di bustarelle e mazzette miliardarie, passate per oltre quindici anni da imprenditori a politici. Dieci anni dopo, la storia non sembra finita e solo in pochi casi la giustizia sembra aver fatto il suo corso.

Un estraneo al mio fianco
0 0
Livres modernes

Rule, Ann

Un estraneo al mio fianco / Ann Rule ; traduzione di Maddalena Togliani

Milano : Longanesi, stampa 2002

Il cammeo ; 389

Résumé: Questa è la storia di un assassino spietato, affascinante e carismatico, che a un certo momento della sua esistenza ha iniziato a uccidere e ha continuato a farlo per diversi anni, senza lasciare la minima traccia e tenendo sotto pressione la polizia degli Stati Uniti. Questa è anche la storia di una donna intelligente che, per professione, ha scelto di raccontare il dramma di chi ha avuto un'unica colpa: incontrare sulla propria strada un assassino. È la storia di un killer e della donna che ha capito, all'improvviso, di conoscere quel killer, di essere stata sua amica per molti anni e di avere avuto, per tutto quel tempo, un estraneo al suo fianco.