823.9 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2009
× Niveau m

Trouvés 178 documents.

Il destino del cacciatore
0 0
Livres modernes

Smith, Wilbur

Il destino del cacciatore : romanzo / di Wilbur Smith ; traduzione di Giampiero Hirzer

Milano : Longanesi, copyr. 2009

La gaja scienza ; 915

Résumé: È la vigilia della Grande Guerra, tra afflati nazionalisti e ambizioni imperialistiche. Leon Courteney, nipote dell'alto ufficiale britannico Penrod Ballantyne, è un giovane e valoroso sottotenente dei King's African Rifles. Ma appena gli è possibile Leon si dedica alla passione di sempre, la caccia grossa, avvalendosi del suo speciale rapporto con i masai. Primo fra tutti il fedele e coraggioso sergente Manyoro, cui è legato da un forte sentimento d'amicizia, presto tramutato in vincolo di sangue guerriero. Grazie anche alla collaborazione dei masai e alla loro straordinaria conoscenza del territorio, Leon diventa una guida esperta di personaggi importanti e facoltosi, tra i quali spicca un ospite d'eccezione: il presidente americano Theodore Roosevelt. Nella natura incontaminata e selvaggia, si susseguiranno epici incontri con gli animali più fieri e pericolosi della savana. Ma l'appartenenza di Leon all'esercito di Sua Maestà lo porterà a essere protagonista di un gioco molto rischioso, di portata internazionale. In un crescendo si riveleranno i diabolici intrighi con cui, dal cuore profondo dell'Africa, magnati, avventurieri e nobildonne sembrano decidere le sorti del Vecchio Continente; a cominciare da un misterioso conte europeo che è anche un industriale di aeromobili e veicoli. Sarà però l'incontro con una donna bellissima ed enigmatica a cambiare per sempre il destino di Leon, ormai conosciuto come il più grande cacciatore del continente.

Ladri a Nottingham
0 0
Livres modernes

Harvey, John

Ladri a Nottingham / John Harvey ; traduzione di Luca Conti

[Varese] : Giano, 2009

Nerogiano

Résumé: Grice e Grabianski sono due ladri, ladri a Nottingham. Sono appena entrati in una casa dove supponevano ci fosse della grana, visto che appartiene a un certo Harold Roy, uno sceneggiatore o forse un regista. Hanno fatto tutto come si deve, Grice e Grabianski, solo che a un certo punto, nel soggiorno, è comparsa la moglie del televisivo. Prima di farsi scappare un «Oh Cristo!» alla loro vista, la donna, abbigliata in una elegante vestaglia di seta, ha avuto il tempo di spegnere una sigaretta, svitare il tappo di una bottiglia di J&B Rare e versarsi una dose abbondante di whisky. Grabianski si è messo a sbirciare divertito tra le falde della vestaglia per capire se là sotto la donna indossasse qualcosa oppure no, poi l'ha invitata con calma a collaborare, pena mettere inutilmente a soqquadro l'intera casa. Nel giro di qualche minuto, gioielli, contanti e carte di credito sono finiti dalla cassaforte di Harold Roy e consorte in una delle valigette in morbida pelle comprate da Grice e Grabianski in estate alle Isole Vergini. E non è tutto: dal fondo della cassaforte, come un coniglio da un cappello a cilindro, è sbucata la sorpresa: un bel chilo di pura cocaina... Resnick, l'ispettore di Cuori solitari, è chiamato a investigare nel sordido mondo che si cela dietro il glamour dell'industria televisiva.

Poirot sul Nilo
0 0
Livres modernes

Christie, Agatha

Poirot sul Nilo / Agatha Christie ; traduzione di Grazia Maria Griffini ; prefazione e postfazione di Giampaolo Dossena

Milano : A. Mondadori, stampa 2009

Oscar scrittori moderni ; 1469. Narrativa

La fattoria degli animali
0 0
Livres modernes

Orwell, George

La fattoria degli animali / George Orwell ; a cura di Alberto Pozzi

Milano : A. Mondadori scuola, 2009

Pane e cioccolata

The valley of fear
0 0
Livres modernes

Doyle, Arthur Conan

The valley of fear / by Arthur Conan Doyle

New York : Mondial, copyr. 2009

Sherlock Holmes

Monsone
0 0
Livres modernes

Smith, Wilbur

Monsone : romanzo / di Wilbur Smith ; traduzione di Lidia Perria

Milano : TEA, 2009

TEA best seller

Résumé: Tom e Dorian, due dei quattro figli di Sir Hal Courteney, salgono a bordo dell'East Indiaman, il galeone affidato al comando del padre incaricato dalla Compagnia delle Indie di domare il sanguinario pirata arabo Jangiri, il cui regno si estende dal capo di Buonasperanza al Madagascar. Tom si troverà così a dover affrontare, prima con il padre e poi con Sarah, la donna che ha scelto di stare al suo fianco, gli innumerevoli enigmi di un continente che esercita il suo invisibile potere su uomini e animali, mentre Dorian, costretto a una nuova esistenza e a una nuova fede, farà del coraggio la sua arma e scoprirà l'amore.

Irlandese al 57%
0 0
Livres modernes

Doyle, Roddy

Irlandese al 57% / Roddy Doyle ; traduzione di Giuliana Zeuli

Parma : Guanda, copyr. 2009

Narratori della Fenice

Résumé: In una divertente parodia tutta irlandese di Indovina chi viene a cena, un padre di ampie vedute entra in crisi quando scopre che la figlia frequenta un ragazzo di colore. E, peggio ancora, l'ha invitato a cena. Jimmy Rabbitte, già protagonista dei Commitments, ha messo su famiglia, ha qualche etto in più sulla pancia e non ha perso gli ideali giovanili. Decide di fondare una nuova band, ma stavolta i membri saranno stranieri, possibilmente non bianchi. In un sequel corale, ritmato e multietnico, si alternano le vicende drammatiche e insieme esilaranti della nuova formazione: i Deportees. Ray, un ragazzo senza qualità, inventa un nuovo sistema audiovisivo per misurare l'effettiva irlandesità di una persona. Il suo programma Fàilte serve a un ministro senza scrupoli per arginare l'afflusso di stranieri. Ma nessun irlandese doc supera il poco brillante punteggio del 57%, mentre un candidato del Ghana raggiunge il 97%. Questi sono alcuni dei racconti di Roddy Doyle, che mostrano un'Irlanda in rapido mutamento. A oltre vent'anni da I Commitments, gli irlandesi non sono più i neri d'Europa ma si ritrovano a vivere in uno dei paesi più prosperi del continente. E a fare i conti con una geografia umana molto cambiata, che a tratti si scontra con la loro forte identità nazionale. Tra amore e curiosità, sfruttamento e incomprensione, amicizia o diffidenza si dipanano storie che, nella loro varietà, sono accomunate da un elemento: l'incontro con l'altro.

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene
0 0
Livres modernes

Lewis, Roy

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene / Roy Lewis ; traduzione di Carlo Brera

11. ed

Milano : Adelphi, 2009

Gli Adelphi ; 182

Résumé: Il libro che avete tra le mani è uno dei più divertenti degli ultimi cinquecentomila anni. Detto così alla buona, è il racconto comico della scoperta e dell'uso, da parte di una famiglia di uomini estremamente primitivi, di alcune delle cose più potenti e spaventose su cui la razza umana abbia mai messo le mani: il fuoco, la lancia, il matrimonio e così via. È anche un modo di ricordarci che i problemi del progresso non sono cominciati con l'era atomica, ma con l'esigenza di cucinare senza essere cucinati e di mangiare senza essere mangiati. (Dalla presentazione di Terry Pratchett)

[4]: Il filo della spada
0 0
Livres modernes

Cornwell, Bernard

[4]: Il filo della spada : romanzo / di Bernard Cornwell ; traduzione di Donatella Cerutti Pini

Milano : Longanesi, copyr. 2009

La gaja scienza ; 925

Fait partie de: Cornwell, Bernard. Le storie dei re sassoni / di Bernard Cornwell

Résumé: Corre l'anno 885 e la Terra degli Angli è un regno in pace, ma diviso. I danesi hanno esteso i propri domini nei territori a nord, i sassoni hanno rafforzato il loro potere a sud. Un corso d'acqua separa i due mondi: il Temes, l'odierno Tamigi. Ma quando un'ondata vichinga assedia l'antica città di Londra, insediandosi all'interno delle sue mura, il già delicato equilibrio sembra vacillare. I nuovi arrivati spadroneggiano nelle campagne, razziano i tranquilli villaggi del Wessex, riducono in schiavitù donne e bambini. E i numerosi fortilizi, spuntati come funghi, non bastano a fermarli. Lord Uhtred, signore di Bebban-burg, impavido guerriero sassone cresciuto tra i danesi, ha combattuto duramente per il suo re. Ma la vita agiata e il rispetto acquisiti non lo soddisfano, e l'inettitudine dell'erede al trono mette a dura prova il suo animo avventuroso che vorrebbe tornare a brandire la spada, a battere i gelidi mari del nord, a conquistare quelle terre che gli spettano di diritto. Quando il pio Alfredo chiede il suo aiuto per frenare l'orda nemica, Uhtred non sa che fare. Deve scegliere fra il giuramento che lo lega al re e il pericoloso mulinello di alleanze che mutano e di poteri che passano di mano. Ma ha tra le mani le sorti di un regno, un'isola sferzata dal vento dove la pace duratura è ancora un miraggio: deve prestare fede alla sua promessa o seguire la via tracciata dalla spada? Saprà rendersi onore e tornare a combattere, in nome della futura Inghilterra?

La volpe dorata
0 0
Livres modernes

Smith, Wilbur

La volpe dorata : romanzo / Wilbur Smith ; traduzione di Roberta Rambelli

Milano : TEA, 2009

TEA best seller

Résumé: Fa parte del ciclo dei Courteney d'Africa. Dietro il nome 'Volpe dorata' si nasconde il più temibile agente dello spionaggio mondiale. Siamo nel 1969 e la Volpe sta preparando uno dei suoi più sbalorditivi piani, estendendo i suoi intrighi in tutti i continenti. Sulla sua strada però troverà i Courteney e si scontrerà con la loro tenacia.

Le notti al Santa Caterina
0 0
Livres modernes

Dunant, Sarah

Le notti al Santa Caterina / Sarah Dunant

Milano : Mondolibri, stampa 2009

Résumé: È il 1570 e il buio sta calando sul Santa Caterina a Ferrara, uno dei conventi più rinomati della città che, con le elargizioni di ricche e nobili famiglie e i frutti del vasto podere ritagliato all'interno delle sue mura, provvede al sostentamento di un elevato numero di suore, otto o nove postulanti, alcune convittrici e venticinque converse. Come ogni sera, la sorella guardiana fa il giro dei corridoi misurando lo scorrere del tempo fino a mattutino, due ore dopo la mezzanotte. È una sera particolarmente agitata questa. I singhiozzi della novizia appena arrivata si odono per tutto il convento. E stata ribattezzata Serafina e avrà quindici o sedici anni. Appartiene a un'illustre famiglia milanese. Per dimostrare il proprio attaccamento alla città di Ferrara, con la quale intrattiene affari lucrosi, il padre ha deciso, come recita la sua nobile missiva, di donare all'insigne monastero la sua figlia «illibata, nutrita dall'amor di Dio e con una voce da usignolo». In realtà, ha ubbidito a un comportamento diventato legge nell'Europa della seconda metà del sedicesimo secolo, in cui le doti si sono fatte così dispendiose da costringere l'aristocrazia a maritare una sola figlia e a spedire le altre in convento. La giovane, avvenente Serafina fa parte appunto di quella metà delle nobildonne milanesi costrette a prendere i voti, non necessariamente di buon grado.

L' imbattibile Walzer
0 0
Livres modernes

Jacobson, Howard

L' imbattibile Walzer / Howard Jacobson ; traduzione di Milena Zemira Ciccimarra

Napoli : Cargo, 2009

Biblioteca di Cargo ; 28

Résumé: Il lato materno della famiglia è composto da "zitelle", coccolanti, apprensive e protettive; quello paterno da maschiacci, scopatori indefessi e donnaioli impenitenti. In mezzo c'è lui, Oliver. Che vive chiuso nel suo guscio. Anzi, chiuso in bagno dedito "a lunghe sessioni di amore solitario". Finché il padre non lo obbliga a uscire e a frequentare il circolo dove il giovane Oliver si dedicherà allo sport preferito, il ping-pong. Ed eccolo trasformarsi nell'imbattibile Walzer. Avrà così la sua iniziazione alla società, agli amici, al sesso. E il tuffarsi nella vita si traduce in un crescendo comico di situazioni, di battute e di gag.

Shalimar il clown
0 0
Livres modernes

Rushdie, Salman

Shalimar il clown / Salman Rushdie ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Milano : A. Mondadori, 2009

Oscar contemporanea

Résumé: Los Angeles, 1993. Maximilian Ophuls, illustre intellettuale, eroe della Seconda guerra mondiale ed ex ambasciatore americano in India, muore sotto lo sguardo della propria figlia per mano del suo autista Noman Sher Noman, detto anche Shalimar il clown. Il delitto si profila sulle prime come un assassinio a sfondo politico. Ma in realtà l'odio di Shalimar si nutre tanto del radicalismo politico e religioso quanto di un'atroce ferita d'amore mai rimarginata... Romanzo intenso, riflessione attualissima sui conflitti dell'età contemporanea, Shalìmar il clown ritrae un mondo in cui le vite degli indiuidui si intrecciano profondamente con la storia fino a mutarne il corso. Il caos del presente, lo scontro di valori e civiltà che segnano l'età in cui viviamo, trovano così in questo romanzo non solo una mirabile sintesi ma anche un eroico tentatiuo di comprensione e riconciliazione, facendo di Rushdie, oggi più che mai, uno scrittore necessario.

Alteța Sa cititoare
0 0

Bennett, Alan

Alteța Sa cititoare / Alan Bennett ; traducere din limba engleză și note de Smaranda Câmpeanu

București : Leda, 2009

Résumé: "Of, Norman, a spus Regina, se pare ca primul-ministru nu a citit nimic din Hardy. Poate ii gasesti tu vreuna dintre vechile tale ediA3/4ii brosate sa i-o oferi la plecare." - ALAN BENNETT "Unul dintre cei mai mari umoristi de azi." - HELEN FIELDING "Delicioasa si plina de haz... o cartulie incantatoare, ce ascunde o meditatie amuzanta asupra placerilor subversive ale lecturii." - Michiko Kakutani, The New York Times Regina Angliei nu ar fi aflat niciodata de bibliobuzul parcat chiar langa Palatul Buckingham daca nu ar fi fost harmalaia provocata de cei doi catei ai sai. Dupa ce potoleste tot taraboiul, se hotaraste sa-si prezinte scuzele pentru tot vacarmul iscat si sfarseste prin a imprumuta un roman de Ivy Compton-Burnett. O lectura cam anosta, ce-i drept, dar buna educatie ii cere sa o duca la bun sfarsit si - ca sa nu para nepoliticoasa - mai ia inca un roman la citit. A doua alegere, mai fericita, trezeste in Regina o adevarata pasiune pentru lectura, iar indatoririle sale oficiale incep sa aiba de suferit, spre disperarea Casei Regale si a Parlamentului. In timp ce Regina devoreaza carte dupa carte, de la Hardy la Brookner, Proust si Samuel Beckett, intreg anturajul sau conspira frenetic pentru a pune capat odiseei literare a Suveranei. Maiestatea Sa cocheteaza cu gandul de a deveni doar Alteta Sa cititoare. "O capodopera in miniatura - si v-as recomanda sa petreceti o seara ghemuiti pe canapea cu ea in brate." - Susan Hill

La troisième Miss Symons
0 0
Livres modernes

Mayor, Flora M.

La troisième Miss Symons : roman / Flora M. Mayor ; traduit de l'anglais par Alexandra Lefebvre

[Paris] : Losfeld, 2009

Littérature étrangère

Résumé: " Pourquoi est-ce que les gens ne m'aiment pas? " se demande Henrietta. Vilain petit canard d'une famille victorienne de sept enfants, dont elle est la troisième fille, Henrietta ne possède ni la beauté ni l'art de se faire aimer par tes autres. Différente de ses frères et soeurs, elle ne s'entend pas avec eux. Elle trouve alors refuge dans un monde imaginaire, ce qui exacerbe son mauvais caractère et l'exclut un peu plus en éloignant d'elle les personnes qu'elle affectionne. Plus tard, alors que ses frères et soeurs sont mariés et ont des enfants, Henrietta va arpenter le monde en quête de quelque chose pour combler son manque affectif. Quel sera alors le destin de cette jeune fille dans une société où les femmes n'ont d'autre porte de sortie que le mariage et la maternité ? Avec ironie et un sens étonnamment moderne du récit, Flora M. Mayor scrute ce qui fait la réussite ou l'échec d'une vie, entre le poids des circonstances extérieures et la part de la responsabilité individuelle

Joyce's Ulysses
0 0
Livres modernes

Sheehan, Sean

Joyce's Ulysses : a reader's guide / Sean Sheehan

New York : Continuum, copyr. 2009

Continuum reader's guides

ABC contre Poirot
0 0
Livres modernes

Christie, Agatha

ABC contre Poirot / Agatha Christie ; nouvelle traduction de Françoise Bouillot

Paris : Editions du Masque, 2009

Le masque ; 263

Résumé: Bien sûr, la retraite a ses charmes... Cependant, Hercule Poirot ne peut s'empêcher, de temps à autre, de reprendre du service. Oh ! pas pour n'importe quelle affaire, bien entendu. Un détective aussi célèbre que lui ne se dérangerait, pas pour un meurtre ordinaire. Non, Hercule Poirot ne s'intéresse qu'aux crimes les plus déroutants, les plus passionnants, les plus... Bref, à la crème des crimes. Et quelque chose lui dit que cette curieuse lettre signée A.B.C. va l'entraîner dans un mystère suffisamment épineux pour qu'il daigne faire fonctionner ses petites cellules grises. Oui, de toute évidence, A.B.C. fait partie de la crème des assassins... De quoi réjouir la crème des détectives !

Non voltarti
0 0
Livres modernes

Du Maurier, Daphne

Non voltarti / Daphne Du Maurier ; traduzione di Gioia Zannino Angiolillo

Milano : Il Saggiatore, copyr. 2009

Tascabili. Narrativa ; 100

Résumé: Una coppia decide di visitare Venezia nel tentativo di superare il trauma per la morte della figlia, e la loro strada si incrocia con quella di un'inquietante coppia di gemelle. Un tranquillo turista inglese in vacanza a Creta apprende un'antica e sgradevole verità sulla natura umana. In un laboratorio isolato un gruppo di scienziati cerca di scoprire l'essenza dell'anima. In questi racconti Daphne du Maurier fa scaturire il mistero e l'imprevisto dalle pieghe della vita quotidiana. La scrittura elegante e attenta alle descrizioni psicologiche trascina i suoi personaggi - e il lettore - in un crescendo di tensione che mette in crisi la realtà che credono di conoscere.

Stirpe di uomini
0 0
Livres modernes

Smith, Wilbur

Stirpe di uomini : romanzo / Wilbur Smith ; traduzione di Attilio Veraldi

Milano : TEA, 2009

TEA bestseller

Résumé: Durante il regno della regina Vittoria erano molti i pionieri che partivano dalle coste britanniche alla volta delle lontane terre d'Africa in cerca di fortuna e di potere. Fra questi vi era Zouga Ballantyne, le cui avventure e fortune iniziarono nelle miniere di diamanti di Kimberley, un baratro profondo e circolare che si apriva, nella terra rossa dello scudo continentale africano. Bianchi e neri vi lavoravano dal mattino alla sera avvolti da una perenne nube di polvere. Tutti scavavano, pochi facevano fortuna, molti morivano e qualcuno diventava uomo, come Ralph Ballantyne...

A town like Alice
0 0
Livres modernes

Shute, Nevil

A town like Alice / Nevil Shute ; with an introduction by Eric Lomax

London : Vintage Books, 2009

Vintage classics

Résumé: Jean Paget is just twenty years old and working in Malaya when the Japanese invasion begins. When she is captured she joins a group of other European women and children whom the Japanese force to march for miles through the jungle - an experience that leads to the deaths of many. Due to her corageous spirit, Jean takes on the role of the leader of the sorry gaggle of prisoners. While on the march, the group run into an Australian prisoner, Joe Harman, who helps them to steal some food, and is horrifically punished as a result. Jean's adventures, and her bond with Joe, form the heart of this gripping and moving story