823.9 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Noms Tolkien, John Ronald Reuel
× Pays it
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Date 2004
× Date 2018
× Sujet Genere: Fantasy
× Noms Tolkien, Christopher

Trouvés 5 documents.

Il  signore degli anelli
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Il signore degli anelli : trilogia / John Ronald Reuel Tolkien ; introduzione di Elémire Zolla

15. ed., ed. italiana / a cura di Quirino Principe

Milano : Rusconi, 1986

Il Signore degli Anelli
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Il Signore degli Anelli / John Ronald Reuel Tolkien ; introduzione di Elémira Zolla ; prefazione alla 2. ed. inglese di J. R. R. Tolkien

Ed. italiana / a cura di Quirino Principe

Milano : Bompiani, 2011

Bompiani Vintage

Résumé: "Il Signore degli anelli" è un romanzo d'eccezione, al di fuori del tempo. E' un libro d'avventure in luoghi remoti e terribili, episodi di inesauribile allegria, segreti paurosi che si svelano a poco a poco, draghi crudeli e alberi che camminano, città d'argento e di diamante poco lontane da necropoli tenebrose in cui dimorano esseri che spaventano solo al nominarli, urti giganteschi di eserciti luminosi e oscuri. Tutto questo in un mondo immaginario ma ricostruito con cura meticolosa, e in effetti assolutamente verosimile, perché dietro i suoi simboli si nasconde una realtà che dura oltre e malgrado la storia: la lotta, senza tregua, fra il bene e il male.

ˆIl ‰fabbro di Wootton Major
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

ˆIl ‰fabbro di Wootton Major / J.R.R. Tolkien ; illustrazioni di Pauline Baynes ; a cura di Verlyn Flieger ; traduzione di Isabella Murro

Nuova ed. ampliata / a cura di Lorenzo Gammarelli

Milano : Bompiani, 2013

Tascabili Bompiani ; 1229 - I libri di J.R.R. Tolkien

Résumé: Quando il figlio del fabbro di Wootton Major, alla Festa dei Ventiquattro, mangerà la fetta della Grande Torta con la misteriosa stellina fatata, la sua vita cambierà, perché entrerà così in possesso della chiave del magico mondo delle fate. Ad attendere il piccolo fabbro di Wootton Major ci sarà quindi il dono dell'accesso a questo mondo incantato, e un avventuroso viaggio verso gli arcani segreti del Re e della Regina delle Fate. Corredato dalle illustrazioni di Pauline Diana Baynes che ne impreziosivano l'edizione originale, il volume comprende la genesi della storia raccontata da Tolkien, la sua analisi della struttura temporale e dei personaggi e la versione originaria del racconto, con un finale diverso...

Lo Hobbit
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Lo Hobbit : un viaggio inaspettato / J.R.R. Tolkien ; illustrazioni di Jemima Catalin

Milano : Bompiani, 2013

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Una nuova edizione dello Hobbit di J.R.R. Tolkien, illustrata da Jemima Catlin. Il volume contiene il testo integrale del romanzo e centinaia di immagini a colori. Bilbo Baggins conduce una vita tranquilla e confortevole, viaggia di rado e non si allontana mai troppo dalla dispensa del suo buco-hobbit. la sua pace viene presto interrotta quando Gandalf lo stregone e una compagnia di tredici nani bussano alla sua porta e lo coinvolgono in un'avventura alla ricerca del tesoro custodito da Smaug il Terribile, un enorme, pericoloso drago...

Lo hobbit o la Riconquista del tesoro
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Lo hobbit o la Riconquista del tesoro : mappe e illustrazioni dell'autore / J. R. R. Tolkien

37. ed

Milano : Adelphi, 2012

Gli Adelphi ; 3

Résumé: Lo hobbit è il libro con cui Tolkien ha presentato per la prima volta, nel 1937, il foltissimo mondo mitologico del Signore degli Anelli, che ormai milioni di persone di ogni età, sparse ovunque, conoscono in tutti i suoi minuti particolari. Tra i protagonisti di tale mondo sono gli hobbit, minuscoli esseri dolci come il miele e resistenti come le radici di alberi secolari, timidi, capaci di sparire veloci e silenziosi al sopraggiungere di persone indesiderate, con un'arte che sembra magica ma è unicamente dovuta a un'abilità professionale che l'eredità, la pratica e un'amicizia molto intima con la terra hanno reso inimitabile da parte di razze più grandi e goffe quali gli uomini. Se non praticano la magia, gli Hobbit finiscono però sempre in mezzo a feroci vicende magiche, come capita appunto a Bilbo Baggins, eroe quasi a dispetto di questa storia, che il grande mago bianco Gandalf coinvolgerà in un'impresa apparentemente disperata: la riconquista del tesoro custodito dal drago Smog. Bilbo incontrerà così ogni sorta di avventure, assieme ai tredici nani suoi compagni e a Gandalf, che appare e scompare, lasciando cadere come per caso le parole degli insegnamenti decisivi. E il ritrovamento, apparentemente casuale, di un anello magico, è il germe della grande saga che Tolkien proseguirà nei tre libri del Signore degli Anelli illuminando nel suo durissimo senso un tema segreto de Lo hobbit: cosa fare dell'Anello del Potere?