823.9 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2017
× Noms Beaton, M. C.
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco

Trouvés 4 documents.

[7]: Agatha Raisin e la sorgente della morte
0 0
Livres modernes

Beaton, M. C.

[7]: Agatha Raisin e la sorgente della morte / M.C. Beaton

Milano : Mondolibri, stampa 2017

Fait partie de: Beaton, M. C.. Le avventure di Agatha Raisin / M.C. Beaton

Résumé: Delusa per l'ennesima volta da James, che a Cipro l'ha addirittura abbandonata, Agatha torna a casa depressa e apatica. Cerca di distrarsi partecipando alle riunioni delle Dame di Carsely, ma anche lì non trova nulla che la interessi. Si dibatte, infatti, della proposta che l'azienda idrica appena fondata ha fatto al consiglio comunale di Ancombe, un villaggio vicino, e cioè di prelevare giornalmente l'acqua della sorgente del posto, dietro pagamento. Nel consiglio ci sono due schieramenti opposti, chi pensa sia bene accettare, perché il comune incassa dei soldi e non si fa del male a nessuno, e chi sostiene che sarebbe un'indegna commercializzazione di un bene comune... Agatha trova tutto ciò piuttosto noioso, fino a quando, su richiesta del suo vecchio amico-nemico Roy Silver, decide di curare il lancio dell'azienda idrica. E appena presa la decisione, s'imbatte nel corpo del presidente del consiglio comunale proprio sotto la sorgente. Era piuttosto anziano, il morto: è scivolato e ha battuto la testa o qualcuno lo ha ucciso? Agatha si mette a investigare: riuscirà a ottenere l'aiuto di James e a riprendere in tal modo la loro relazione?

[19]: Agatha Raisin e una cucchiaiata di veleno
0 0
Livres modernes

Beaton, M. C.

[19]: Agatha Raisin e una cucchiaiata di veleno / M.C. Beaton ; traduzione di Marina Morpurgo

Résumé: I begli occhi verdi di un fascinoso vedovo, George Selby, convincono Agatha a dare una mano nella promozione di una festa di paese. Peccato che un innocuo concorso di marmellate dia il via a una serie di omicidi e violenze. Agatha decide di prendersi un periodo di stacco dal lavoro presso la sua agenzia investigativa. Ma il ritorno alla quiete domestica significa anche... non sapere che cosa fare durante il giorno. Il sacerdote di un villaggio vicino a Carsely; però, coinvolge subito Agatha nella promozione di una festa parrocchiale, incarico che lei accetta al volo anche perché il responsabile dell'evento, George Selby, è bello e... libero. Sulle prime la festa è un successone, ma poi alcuni degli assaggiatori della gara di marmellate muoiono in seguito all'assunzione di LSD. E poi ammanchi, furti, sospetti (anche su George). Pur avendo cercato un'innocente distrazione paesana, Agatha si ritrova suo malgrado coinvolta in una brutta faccenda.

[17]: Agatha Raisin
0 0
Livres modernes

Beaton, M. C.

[17]: Agatha Raisin : amore, bugie e liquori / M. C. Beaton ; traduzione di Marina Morpurgo

Résumé: Una nuova avventura per Agatha Raisin. Vecchie conoscenze ritornano. Qualcuno viene ucciso, e Agatha da detective diventa una sospettata. James è tornato, si è ritrasferito a Carsely e chiede ad Agatha di fare una vacanza insieme, con destinazione a sorpresa! Convinta di andare in un posto caldo e affascinante del Mediterraneo per una seconda luna di miele, Agatha accetta con grande entusiasmo: la sua delusione nel ritrovarsi a Snoth-on-Sea, luogo di dolci ricordi d'infanzia di James e attualmente orribile cittadina vittima di un tempo inclemente, sarà altrettanto grande. Anche l'albergo scelto non è più quello di una volta: cupo, squallido, un pessimo servizio e frequentazioni ancora peggiori, tra cui Geraldine Jankers, donna appariscente e volgare con la quale Agatha ha un più che vivace scambio di battute. Quando viene trovata morta, soffocata da una sciarpa di Agatha, la nostra eroina si trova nei guai... E, quel che è peggio, James, pensando come sempre solo a se stesso, la pianta in asso!

[18]: Agatha Raisin
0 0
Livres modernes

Beaton, M. C.

[18]: Agatha Raisin : Natale addio! / M.C. Beaton ; traduzione di Marina Morpurgo

Résumé: Sebbene la sua agenzia investigativa vada gonfie vele, Agatha sembra lavorarvi per inerzia: animali e adolescenti scomparsi ormai l'annoiano. Due sole cose sembrano importarle davvero: James e l'avvicinarsi del 25 dicembre. Agatha ha sempre avuto una passione sincera per il Natale anche se, da bambina, le feste in famiglia erano quanto di più lontano ci fosse dalle atmosfere dickensiane da lei sognate. Ma ora ecco un'idea per provare a riaccalappiare James: la perfetta cena natalizia, magari conclusa con un bacio all'amato sotto il vischio! Peccato che una possibile cliente di Aggie, una ricca vedova che poco prima le aveva rivelato di sentirsi minacciata di morte da parte di uno degli eredi, decida di farsi ammazzare proprio sotto le feste...