823.9 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Noms Woolf, Virginia
× Noms Conrad, Joseph
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco

Trouvés 1 documents.

L'agente segreto
0 0
Livres modernes

Conrad, Joseph

L'agente segreto : un racconto semplice / Joseph Conrad ; traduzione e introduzione di Richard Ambrosini ; con un saggio di Virginia Woolf

Milano : A. Mondadori, 2010

Oscar classici ; 642

Résumé: Nel 1894 l'osservatorio di Greenwich fu bersaglio di un fallito attentato anarchico. Da quell'episodio di cronaca Conrad trasse lo spunto per questo romanzo, pubblicato nel 1907, quasi un antesignano di tutte le spy stories del Novecento. Sembra un uomo tranquillo, il signor Verloc, che da anni gestisce un negozio nella capitale britannica. Ma in realtà è l'agente segreto di un non meglio precisato stato dell'Europa dell'Est, incaricato di sorvegliare gli anarchici. Quando il suo ambasciatore gli chiede di organizzare un'azione violenta per alimentare nell'opinione pubblica sentimenti di ostilità verso i rivoluzionari, tutto quello che Verloc riesce a fare è uccidere per errore il cognato. È l'inizio di una catena di vendette che sfoceranno in assurdi delitti. Tra i primi libri a trattare temi come spionaggio o terrorismo, L'agente segreto ha la forma di un giallo, ma si rivela soprattutto un fine esercizio di indagine psicologica e sociologica, un momento altissimo nella storia del romanzo moderno che riesce a contaminare il più popolare dei generi con le profonde intuizioni morali e l'ardito sperimentalismo linguistico di un grande artista. Con un saggio di Virginia Woolf.