823.9 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Noms Tolkien, John Ronald Reuel
× Ressources Catalogue
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Date 2004
× Noms Principe, Quirino
× Date 2002
× Date 2018

Trouvés 30 documents.

[1]: La compagnia dell'anello
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

[1]: La compagnia dell'anello / J.R.R. Tolkien

Milano : Bompiani, 2019

Narratori stranieri

Fait partie de: Tolkien, John Ronald Reuel. Il signore degli anelli / J.R.R. Tolkien

Résumé: In questo primo romanzo della trilogia di Tolkien, il lettore conosce gli Hobbit, minuscoli esseri saggi e longevi. Frodo, venuto in possesso dell'Anello del Potere, è costretto a partire per il paese delle tenebre. Un gruppo di Hobbit lo accompagna e, strada facendo, si associano alla compagnia altri esseri: Elfi, Nani e Uomini, anch'essi legati al destino di Frodo. Le tappe del cammino li conducono attraverso molte esperienze diverse, finché la scomparsa di Gandalf, trascinato negli abissi da un'orrenda creatura, li lascia senza guida. Così si scioglie la Compagnia dell'Anello e i suoi membri si disperdono, minacciati da forze tenebrose, mentre la meta sembra disperatamente allontanarsi

Lo Hobbit
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Lo Hobbit : un viaggio inaspettato / John Ronald Reuel Tolkien ; traduzione di Caterina Ciuferri ; in collaborazione con Paolo Paron per la Società Tolkieniana Italiana ; illustrazioni di Alan Lee

2. ed.

Milano : Bompiani, 2019

Résumé: «Se vi piacciono i viaggi fuori del confortevole e accogliente mondo occidentale, oltre il Confine delle Terre Selvagge, per poi tornare a casa, e pensate di poter provare un certo interesse per un umile eroe, ecco la storia di questo viaggio e di questo viaggiatore. Il periodo è il tempo antico fra l'Età Fatata e il dominio degli Uomini, quando la famosa foresta di Boscotetro esisteva ancora e le montagne erano piene di pericoli. Nel percorso verrete a imparare molte cose (come è capitato a lui) su Uomini Neri, Orchi, Nani ed Elfi e potrete dare uno sguardo alla storia e alla politica di un'epoca trascurata ma molto importante. Infatti il signor Bilbo Baggins andò in visita a vari personaggi di rilievo; ebbe una conversazione con il drago Smaug; fu presente alla Battaglia dei Cinque Eserciti. Tutto ciò è tanto più singolare in quanto egli era uno Hobbit. Finora gli Hobbit sono stati trascurati nella storia e nella leggenda, forse perché - in genere - preferivano le comodità alle emozioni. Questo resoconto, fondato sui ricordi di un anno elettrizzante nella vita solitamente tranquilla del signor Baggins, vi darà un'idea abbastanza chiara di questo rispettabile popolo che adesso (a quanto si dice) sta diventando piuttosto raro. Non amano il rumore.» (J.R.R. Tolkien)

Lo Hobbit, o, La riconquista del tesoro
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Lo Hobbit, o, La riconquista del tesoro : mappe o illustrazioni dell'autore / J.R.R. Tolkien

[Milano] : Adelphi, 1989

Gli Adelphi ; 3

Résumé: Lo hobbit, che W.H. Auden ha definito «la più bella storia per bambini degli ultimi cinquant’anni», è il libro con cui Tolkien ha presentato per la prima volta, nel 1937, il foltissimo mondo mitologico del Signore degli Anelli, che ormai milioni di persone di ogni età, sparse ovunque, conoscono in tutti i suoi minuti particolari. Tra i protagonisti di tale mondo sono gli hobbit, minuscoli esseri «dolci come il miele e resistenti come le radici di alberi secolari», timidi, capaci di «sparire veloci e silenziosi al sopraggiungere di persone indesiderate», con un’arte che sembra magica ma è «unicamente dovuta a un’abilità professionale che l’eredità, la pratica e un’amicizia molto intima con la terra hanno reso inimitabile da parte di razze più grandi e goffe» – quali gli uomini.

La storia di Kullervo
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

La storia di Kullervo / John Ronald Reuel Tolkien ; a cura di Verlyn Fliager

2. ed.

Milano : Mondolibri, stampa 2016

Résumé: Kullervo figlio di Kalervo è forse il personaggio più oscuro e tragico di Tolkien. "L'infelice Kullervo", come lo definisce Tolkien stesso, è uno sfortunato orfane dotato di poteri sovrumani e avviato a un tragico destino. Cresciuto nella casa dell'oscuro mago Untamo, che ha ucciso suo padre, rapito sua madre e che per tre volte ha cercato di ucciderlo quando era ancora un bambino, Kullervo non ha nulla al mondo se non l'amore della sorella gemella, Wanona, e la protezione di Musti, un cane nero dai poteri magici. Quando viene venduto come schiavo, il ragazzo giura di vendicarsi del mago. Tolkien scrisse che "La Storia di Kullervo" era il suo tentativo di creare una leggenda originale, oltre che un nodo importante nelle vicende della Prima Era: Kullervo infatti è antenato di Turin Turambar, l'eroe tragico e incestuoso del "Silmarillion". Con la sua potenza narrativa autonoma, "La Storia di Kullervo" è un tassello fondamentale nella struttura del mondo creato da Tolkien, e viene qui pubblicata per la prima volta con annotazioni, saggi e altri materiali sull'opera che ha ispirato l'autore, il "Kalevala".

La storia di Kullervo
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

La storia di Kullervo / John Ronald Reuel Tolkien ; a cura di Verlyn Fliager ; traduzione di Luca Manini e Stefania Marinoni

2. ed.

Milano : Bompiani, 2016

I libri di Tolkien

Résumé: Kullervo figlio di Kalervo è forse il personaggio più oscuro e tragico di Tolkien. "L'infelice Kullervo", come lo definisce Tolkien stesso, è uno sfortunato orfane dotato di poteri sovrumani e avviato a un tragico destino. Cresciuto nella casa dell'oscuro mago Untamo, che ha ucciso suo padre, rapito sua madre e che per tre volte ha cercato di ucciderlo quando era ancora un bambino, Kullervo non ha nulla al mondo se non l'amore della sorella gemella, Wanona, e la protezione di Musti, un cane nero dai poteri magici. Quando viene venduto come schiavo, il ragazzo giura di vendicarsi del mago. Tolkien scrisse che "La Storia di Kullervo" era il suo tentativo di creare una leggenda originale, oltre che un nodo importante nelle vicende della Prima Era: Kullervo infatti è antenato di Turin Turambar, l'eroe tragico e incestuoso del "Silmarillion". Con la sua potenza narrativa autonoma, "La Storia di Kullervo" è un tassello fondamentale nella struttura del mondo creato da Tolkien, e viene qui pubblicata per la prima volta con annotazioni, saggi e altri materiali sull'opera che ha ispirato l'autore, il "Kalevala".

Beren e Lúthien
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Beren e Lúthien : traduzione e commento / John Ronald Reuel Tolkien ; a cura di Christopher Tolkien ; illustrazioni di Alan Lee

Milano : Mondolibri, stampa 2017

Résumé: La storia della coppia fantastica a cui già si allude in altre opere di Tolkien è il cuore di questo inedito molto atteso dagli appassionati, che la racconta per esteso: quello tra Beren e Lúthien è un amore contrastato, tra un umano della Terra di Mezzo e un'elfa di stirpe regale. Lui mortale, lei immortale, divisi dalla razza, uniti dalla passione e dalla tenacia: il padre di Lúthien si rifiutò di concedere a Beren la mano della figlia, ma ben sapeva di non poter contrastare per sempre i due innamorati. Così sfidò l'umano a portargli uno dei Silmaril della Corona di Morgoth, promettendogli in cambio la sua benedizione. Una missione impossibile che invece riuscì. Beren, ferito a morte, fu poi salvato in extremis, e Lúthien rinunciò all'immortalità per essere sua pari. In questo volume Christopher Tolkien ha cercato di estrapolare la storia di Beren e Lúthien dal contesto più ampio in cui era contenuta; ma il racconto ha subito cambiamenti e si è evoluto man mano che l'orizzonte della Terra di Mezzo si è allargato. Per mostrare la vitalità di questo nucleo narrativo il curatore ha scelto di raccontarla attraverso le parole di suo padre prima nella sua forma originale e poi in passaggi di prosa e di poesia appartenenti a testi posteriori: qui insieme per la prima volta, tutti contribuiscono a rivelarne l'immediatezza.

Racconti incompiuti
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Racconti incompiuti : di Númenor e della Terra di Mezzo / John Ronald Reuel Tolkien ; a cura di Christopher Tolkien ; traduzione di Francesca Saba Sardi riveduta ed aggiornata in collaborazione con la Società Tolkieniana italiana

Milano : Bompiani, 2013

Tascabili Bompiani ; 1246 - I libri di J.R.R. Tolkien

Résumé: I racconti contenuti in questa raccolta rappresentano un vasto corpus di opere che integrano e sviluppano il fantastico mondo creato dall'autore de "Il Signore degli Anelli". Impegnato nella costruzione del corpus principale della sua architettura, Tolkien non si preoccupò di dare alle stampe questi racconti che di quel mondo sviluppano percorsi e personaggi. Ora, con degli apparati di note, appendici e indici curati dal figlio Christopher, queste storie vedono la luce, offrendo agli appassionati dei mondi fantastici di Tolkien un nuovo universo di avventure.

La storia della Terra di Mezzo
0 0

Tolkien, John Ronald Reuel

La storia della Terra di Mezzo / John Ronald Reuel Tolkien ; a cura di Christopher Tolkien ; traduzione di Cinzia Pieruccini riveduta ed aggiornata in collaborazione con la Società Tolkieniana italiana

Milano : Bompiani

Tascabili Bompiani - I libri di J.R.R. Tolkien

Parte prima: Racconti ritrovati
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Parte prima: Racconti ritrovati / John Ronald Reuel Tolkien

Résumé: Universo fantastico di immagini e di personale mitologia, i "Racconti ritrovati" segnano l'inizio della creazione fiabesca di Tolkien. Vi si trovano i grandi temi narrativi del cosmo tolkieniano, che accompagneranno poi per decenni la sua straordinaria produzione: la musica degli Ainur, con la quale il dio supremo dà forma al mondo; i grandi Dei, gli Ainur appunto, che si innamorano della loro stessa creazione e vi si rifugiano, edificando le dimore leggendarie; la lotta mai conclusa contro Melko; l'avvento nel mondo degli Elfi. Iniziati tra il 1916 e il 1917 i "Racconti ritrovati", primo volume di una trilogia che racchiude il nucleo fondamentale della mitologia di Tolkien, sono qui accompagnati dal puntuale commento del figlio Christopher Tolkien.

ˆIl ‰fabbro di Wootton Major
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

ˆIl ‰fabbro di Wootton Major / J.R.R. Tolkien ; illustrazioni di Pauline Baynes ; a cura di Verlyn Flieger ; traduzione di Isabella Murro

Nuova ed. ampliata / a cura di Lorenzo Gammarelli

Milano : Bompiani, 2013

Tascabili Bompiani ; 1229 - I libri di J.R.R. Tolkien

Résumé: Quando il figlio del fabbro di Wootton Major, alla Festa dei Ventiquattro, mangerà la fetta della Grande Torta con la misteriosa stellina fatata, la sua vita cambierà, perché entrerà così in possesso della chiave del magico mondo delle fate. Ad attendere il piccolo fabbro di Wootton Major ci sarà quindi il dono dell'accesso a questo mondo incantato, e un avventuroso viaggio verso gli arcani segreti del Re e della Regina delle Fate. Corredato dalle illustrazioni di Pauline Diana Baynes che ne impreziosivano l'edizione originale, il volume comprende la genesi della storia raccontata da Tolkien, la sua analisi della struttura temporale e dei personaggi e la versione originaria del racconto, con un finale diverso...

Bilbo le hobbit
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Bilbo le hobbit / John Ronald Reuel Tolkien ; traduit de l'anglais par Francis Ledoux

Paris : Hachette jeunesse, 2006

I figli di Hurin
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

I figli di Hurin / John Ronald Reuel Tolkien ; illustrazioni di Alan Lee ; traduzione di Caterina Ciuferri ; postfazione all'edizione italiana di Gianfranco de Turris ; con una nota di Quirino Principe

Ed. / a cura di Christopher Tolkien

Milano : Bompiani, 2009

Tascabili Bompiani ; 1101

Résumé: Húrin è un cavaliere, fraterno amico del suo re; è sposato con Morwen e ne ha avuto un primo figlio, Túrin. Quando Túrin è ancora un bambino, Húrin deve partire per combattere contro il perfido signore del male Morgoth, che prima lo cattura e poi lo tortura, per farsi dire dove si sono rifugiate le truppe superstiti. Poiché Húrin resiste, il signore del male lo minaccia: se non confesserà, a pagare sarà la sua famiglia. Per fortuna, nel frattempo, la saggia Morwen decide di allontanare Túrin, e lo manda da un re amico, Thingol. Túrin cresce e a diciassette anni si sente pronto per diventare anche lui cavaliere e andare alla ricerca di suo padre. Unendosi a una banda, Túrin si mette in viaggio e fra scorribande, assalti a tradimento e avventure di ogni genere, riesce a sfuggire agli uomini di Morgoth che lo inseguono, di regno in regno. Dopo essersi rifugiato presso un altro re, sotto falso nome, Túrin arriva allo scontro finale.

Der Hobbit
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Der Hobbit : oder Hin und zurück / J.R.R. Tolkien ; aus dem Englischen übersetz von Wolfgang Krege

Stuttgart : Klett-Cotta, copyr. 1998

The lord of the rings. Part 1, The fellowship of the ring. Part 2, The two towers. Part 3, The return of the king
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

The lord of the rings. Part 1, The fellowship of the ring. Part 2, The two towers. Part 3, The return of the king / by J.R.R. Tolkien

London ; Allen and Unwin, copyr. 1969

Le seigneur des anneux [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Tolkien, John Ronald Reuel

Le seigneur des anneux [DOCUMENTO SONORO] / J.R.R. Tolkien

Audiolib

Audiolib

Il signore degli anelli
0 0

Tolkien, John Ronald Reuel

Il signore degli anelli / J.R.R. Tolkien

Milano : Bompiani

Narratori stranieri

Beren e Lúthien
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Beren e Lúthien : traduzione e commento / John Ronald Reuel Tolkien ; a cura di Christopher Tolkien ; traduzione di Luca Manini e Simone Buttazzi ; illustrazioni di Alan Lee

Firenze: Bompiani, 2017

I libri di Tolkien

Résumé: La storia della coppia fantastica a cui già si allude in altre opere di Tolkien è il cuore di questo inedito molto atteso dagli appassionati, che la racconta per esteso: quello tra Beren e Lúthien è un amore contrastato, tra un umano della Terra di Mezzo e un'elfa di stirpe regale. Lui mortale, lei immortale, divisi dalla razza, uniti dalla passione e dalla tenacia: il padre di Lúthien si rifiutò di concedere a Beren la mano della figlia, ma ben sapeva di non poter contrastare per sempre i due innamorati. Così sfidò l'umano a portargli uno dei Silmaril della Corona di Morgoth, promettendogli in cambio la sua benedizione. Una missione impossibile che invece riuscì. Beren, ferito a morte, fu poi salvato in extremis, e Lúthien rinunciò all'immortalità per essere sua pari. In questo volume Christopher Tolkien ha cercato di estrapolare la storia di Beren e Lúthien dal contesto più ampio in cui era contenuta; ma il racconto ha subito cambiamenti e si è evoluto man mano che l'orizzonte della Terra di Mezzo si è allargato. Per mostrare la vitalità di questo nucleo narrativo il curatore ha scelto di raccontarla attraverso le parole di suo padre prima nella sua forma originale e poi in passaggi di prosa e di poesia appartenenti a testi posteriori: qui insieme per la prima volta, tutti contribuiscono a rivelarne l'immediatezza.

Lo Hobbit
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Lo Hobbit : un viaggio inaspettato / John Ronald Reuel Tolkien ; traduzione di Caterina Ciuferri ; in collaborazione con Paolo Paron ; per la società Tolkieniana Italiana ; illustrazioni di Alan Lee

Milano : Bompiani, 2012

Résumé: "Se vi piacciono i viaggi fuori del confortevole e accogliente mondo occidentale, oltre il Confine delle Terre Selvagge, per poi tornare a casa, e pensate di poter provare un certo interesse per un umile eroe, ecco la storia di questo viaggio e di questo viaggiatore. Il periodo è il tempo antico fra l'Età Fatata e il dominio degli Uomini, quando la famosa foresta di Bosco Atro esisteva ancora e le montagne erano piene di pericoli. Nel percorso verrete a imparare molte cose (come è capitato a lui) su Uomini Neri, Orchi, Nani ed Elfi e potrete dare uno sguardo alla storia e alla politica di un'epoca trascurata ma molto importante. Infatti il signor Bilbo Baggins andò in visita a vari personaggi di rilievo; ebbe una conversazione con il drago Smog; fu presente alla Battaglia dei Cinque Eserciti. Tutto ciò è tanto più singolare in quanto egli era uno Hobbit. Finora gli Hobbit sono stati trascurati nella storia e nella leggenda, forse perché - in genere - preferivano le comodità alle emozioni. Questo resoconto, fondato sui ricordi di un anno elettrizzante nella vita solitamente tranquilla del signor Baggins, vi darà un'idea abbastanza chiara di questo rispettabile popolo che adesso (a quanto si dice) sta diventando piuttosto raro. Non amano il rumore." (J.R.R. Tolkien)

Il Silmarillion
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Il Silmarillion / John Ronald Reuel Tolkien ; edizione a cura di Christopher Tolkien ; traduzione di Francesco Saba Sardi ; illustrazioni di Ted Nasmith

Nuova ed. italiana / a cura di Marco Respinti

Milano : Bompiani, 2008

Résumé: Il Silmarillion, iniziato nel 1917 e la cui elaborazione è stata proseguita da Tolkien fino alla morte, rappresenta il tronco da cui si sono diramate tutte le sue successive opere narrative. Opera prima, dunque (ma anche ultima, e di tono assai diverso, ben più elevato delle altre), essa costituisce il repertorio mitico di Tolkien, quello da cui è derivata, direttamente o indirettamente, la filiazione delle sue favole, da Lo Hobbit a il Signore degli Anelli, da Il cacciatore di Draghi ai racconti di Albero e foglia.

La leggenda di Sigurd e Gudrun
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

La leggenda di Sigurd e Gudrun / John Ronald Reuel Tolkien ; traduzione di Riccardo Valla ; postfazione all'edizione italiana di Gianfranco de Turris

Ed. / a cura di Christopher Tolkien

Milano : Bompiani, 2010

Tascabili Bompiani ; 1143

Résumé: Alle saghe nordiche, e in particolare al ciclo di Sigurd e di Gudriin, si rifa il narratore inglese ispirandosi all'Edda, alla Canzone dei Nibelunghi e alla Saga dei Volsunghi. Ecco allora susseguirsi prima le eroiche e tragiche avventure di Sigurd, l'uccisore del drago Fafnir che custodisce l'oro dei Nibelunghi, sino alla conquista della valchiria Brynhildr che Sigurd risveglierà dal suo sonno magico per poi inoltrarsi sul sentiero di un terribile destino sposando Gudrun. E quindi la storia della stessa Gudrun, inconsolabile vedova di Sigurd, di cui seguiamo, con tutta la suspense che l'epica autentica sa suscitare, la personale storia di vendetta che ricorda una tragedia greca trasporta nel Nord Europa. Una storia che passa attraverso il matrimonio con il malvagio re degli Unni, Atli attirato da Gudrun in una vera e propria trappola mortale. Un poema che affonda le sue radici nelle antichissime epopee mitiche della tradizione occidentale restituendocene l'afflato inconfondibile insieme a una sensibilità fantastica del tutto contemporanea, che da più di mezzo secolo continua ad affascinare lettori di ogni nazione e di ogni età.