823.9 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Ressources Catalogue
× Date 2012
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Date 2004
× Noms Principe, Quirino
× Date 2018

Trouvés 157 documents.

Pirati!
0 0
Livres modernes

Defoe, Gideon

Pirati! : briganti da strapazzo / Gideon Defoe

Roma : Newton Compton, 2012

Vertigo ; 105

Résumé: Galapagos, 1837. Uno sgangherato gruppo di pirati vive nell'ozio, pensando solo a fare il filo alle ragazze dell'isola e a costruire castelli con le meduse morte che si raccolgono sulla spiaggia. Fino a quando il loro capitano, preoccupato per lo stato in cui vive la sua ciurma, non decide che è giunto il momento di lanciarsi in una nuova avventura. Grazie all'incontro fortuito con il giovane Darwin, impegnato nella spedizione scientifica che lo renderà presto famoso, comincia un grottesco viaggio che condurrà questo gruppo di assurdi pirati dalla natura lussureggiante delle isole Galapagos alle strade grigie e affollate della Londra vittoriana. Qui, tra donne fantasma, scimpanzé parlanti, vescovi diabolici, terribili omicidi ed elefanti radioattivi, i nostri strampalati eroi vivranno mille esilaranti peripezie.

Il signore delle mosche
0 0
Livres modernes

Golding, William

Il signore delle mosche / William Golding ; traduzione di Filippo Donini

Ed. speciale

Milano : A. Mondadori, 2012

NumeriPrimi. I Nobel

Résumé: Un gruppo di ragazzi inglesi, sopravvissuti a un incidente aereo, resta abbandonato a se stesso su un'isola deserta e si trasforma in una terribile tribù di selvaggi sanguinari dai macabri riti. Golding nel 1983 ha ottenuto il Nobel per la letteratura.

Il circolo delle ingrate
0 0
Livres modernes

Von Arnim, Elizabeth

Il circolo delle ingrate / Elizabeth von Arnim ; traduzione di Simona Garavelli

Torino : Bollati Boringhieri, 2012

Varianti

Résumé: Anna coltiva un unico, profondo desiderio: essere indipendente. E invece, orfana e costretta a vivere a carico della ricca cognata - a sua volta mossa dal solo desiderio di maritarla al miglior partito su piazza e togliersela di torno -, Anna rifiuta i corteggiatori e si convince di esser condannata a una vita dimezzata. Fino a quando non accade l'impensabile: un'inaspettata, cospicua eredità arriva a cambiarle la vita e a garantirle l'autonomia tanto desiderata. Ma arrivano anche le impreviste ma prevedìbili difficoltà. Colta da un irrefrenabile impulso di generosità, Anna decide di condividere la sua fortuna, e concepisce un progetto filantropico inteso a donare la felicità a dodici donne provate dalle asprezze della vita. Ma dopo una spassosa girandola di situazioni che l'ingenua Anna non poteva immaginare, tutto precipita... Con la verve che distingue la sua scrittura, Elizabeth von Arnim ritorna a un tema che le sta particolarmente a cuore, l'indipendenza femminile, già al centro di Lettere di una donna indipendente. Mettendo con delicatezza alla berlina la protagonista e il suo progetto improbabile, Elizabeth von Arnim dà voce al tema del destino delle donne, sempre legato al matrimonio, e di quali concrete alternative si possano davvero presentare a chi desideri restare "fuori dal coro".

Le crime de l'Orient-Express
0 0
Livres modernes

Christie, Agatha

Le crime de l'Orient-Express / Agatha Christie ; traduction de Jean-Marc Mendel entièrement révisée

Paris : Éditions du masque, 2012

Poirot ; 9

Ora o mai più
0 0
Livres modernes

Gordimer, Nadine

Ora o mai più / Nadine Gordimer ; traduzione di Grazia Gatti

Milano : Feltrinelli, 2012

Narratori

Résumé: Sudafrica del dopo apartheid. Jabu e Steve hanno vissuto in prima linea la Lotta al vecchio regime, pagando con il carcere e la clandestinità un impegno politico che è un imperativo morale. Lei nera, zulu, cresciuta in un villaggio tribale, lui bianco di famiglia benestante, Jabu e Steve abbracciano la differenza e si sposano quando ancora i matrimoni misti sono illegali. Ma come riconciliare l'esperienza di una normalità prima impensabile con la realtà di una giovanissima democrazia afflitta da povertà, violenza, tensioni sociali e già inquinata da corruzione, scandali e giochi di potere? Accettare la disillusione degli ideali e scegliere l'emigrazione è davvero l'unica soluzione percorribile? E in questa nuova realtà, come riconciliare le scelte private con l'impegno politico?

[2]: L' inverno del mondo
0 0
Livres modernes

Follett, Ken

[2]: L' inverno del mondo / Ken Follett

Milano : A. Mondadori, 2012

Omnibus

Fait partie de: Follett, Ken. The Century trilogy / Ken Follett

Résumé: Cinque famiglie legate l'una all'altra il cui destino si compie durante la metà del ventesimo secolo, in un mondo funestato dalle dittature e dalla guerra. Berlino nel 1933 è in subbuglio. L'undicenne Carla von Ulrich, figlia di Lady Maud Fitzherbert, cerca con tutte le forze di comprendere le tensioni che stanno lacerando la sua famiglia, nei giorni in cui Hitler inizia l'inesorabile ascesa al potere. In questi tempi tumultuosi fanno la loro comparsa sulla scena Ethel Leckwith, la formidabile amica di Lady Maud ed ex membro del parlamento inglese, e suo figlio Lloyd, che presto sperimenterà sulla propria pelle la brutalità nazista. Lloyd entra in contatto con un gruppo di tedeschi decisi a opporsi a Hitler, ma avranno davvero il coraggio di tradire il loro paese? A Berlino Carla s'innamora perdutamente di Werner Franck, erede di una ricca famiglia, anche lui con un suo segreto. Ma il destino lì metterà a dura prova, così come le vite e le speranze di tanti altri verranno annientate dalla più grande e crudele guerra nella storia dell'umanità, che si scatenerà con violenza da Londra a Berlino, dalla Spagna a Mosca, da Pearl Harbor a Hiroshima, dalle residenze private alla polvere e al sangue delle battaglie che hanno segnato l'intero secolo. "L'inverno del mondo", secondo romanzo della trilogia "The Century", prende le mosse da dove si era chiuso il primo libro, ritrovando i personaggi de "La caduta dei giganti", ma soprattutto i loro figli.

Lo Hobbit
0 0
Livres modernes

Tolkien, John Ronald Reuel

Lo Hobbit : un viaggio inaspettato / John Ronald Reuel Tolkien ; traduzione di Caterina Ciuferri ; in collaborazione con Paolo Paron ; per la società Tolkieniana Italiana ; illustrazioni di Alan Lee

Milano : Bompiani, 2012

Résumé: "Se vi piacciono i viaggi fuori del confortevole e accogliente mondo occidentale, oltre il Confine delle Terre Selvagge, per poi tornare a casa, e pensate di poter provare un certo interesse per un umile eroe, ecco la storia di questo viaggio e di questo viaggiatore. Il periodo è il tempo antico fra l'Età Fatata e il dominio degli Uomini, quando la famosa foresta di Bosco Atro esisteva ancora e le montagne erano piene di pericoli. Nel percorso verrete a imparare molte cose (come è capitato a lui) su Uomini Neri, Orchi, Nani ed Elfi e potrete dare uno sguardo alla storia e alla politica di un'epoca trascurata ma molto importante. Infatti il signor Bilbo Baggins andò in visita a vari personaggi di rilievo; ebbe una conversazione con il drago Smog; fu presente alla Battaglia dei Cinque Eserciti. Tutto ciò è tanto più singolare in quanto egli era uno Hobbit. Finora gli Hobbit sono stati trascurati nella storia e nella leggenda, forse perché - in genere - preferivano le comodità alle emozioni. Questo resoconto, fondato sui ricordi di un anno elettrizzante nella vita solitamente tranquilla del signor Baggins, vi darà un'idea abbastanza chiara di questo rispettabile popolo che adesso (a quanto si dice) sta diventando piuttosto raro. Non amano il rumore." (J.R.R. Tolkien)

L' estranea
0 0
Livres modernes

McGrath, Patrick

L' estranea / Patrick McGrath ; traduzione di Alberto Cristofori

Milano : Bompiani, 2012

Narratori stranieri - Romanzo Bompiani

Résumé: Sidney, affermato studioso di poesia romantica, dopo due divorzi decide quasi d'impulso di sposare una ragazza molto più giovane di lui, Constance. L'uomo, senza esserne del tutto consapevole, tende ad assumere nei confronti della moglie atteggiamenti paterni, suscitando una reazione violenta, legata ai drammi che hanno segnato la vita della ragazza: la morte precoce della madre, la freddezza e l'indifferenza del padre e la gelosia per una sorella minore, Iris, allegra, spontanea e appassionata. Quando il padre rivela brutalmente a Constance la verità sulla sua nascita (frutto di una relazione della madre con il marito di Mildred, la domestica di famiglia), la giovane donna entra nel tunnel di una lucida follia che ha un solo fine: la vendetta contro Iris e Mildred, che sapevano la verità e non le hanno detto niente, e contro il proprio padre, il Grande Assente, che l'inconscio ferito considera responsabile di ogni infelicità. Uno stupefatto e angosciato Sidney assiste allo sprofondare della moglie in un abisso da cui non solo il suo matrimonio, ma la sua stessa vita rischiano di uscire distrutti.

La mort s'invite à Pemberley [DOCUMENTO SONORO]
0 0

James, Phyllis Dorothy

La mort s'invite à Pemberley [DOCUMENTO SONORO] / P. D. James ; lu par Guila Clara Kessous

Audiolib, p 2012

Audiolib

Résumé: Admiratrice inconditionnelle de Jane Austen et "reine du crime", P D James invente à Orgueil et Préjugés une suite criminelle... Pemberley, le domaine ancestral de la famille Darcy, dans le Derbyshire, abrite le bonheur conjugal d'Elizabeth Darcy. Elle est la mère de deux charmants bambins ; sa soeur préférée, Jane, et son mari, Bingley, habitent tout près ; et son père adulé, Mr Bennet, vient régulièrement en visite.

Gita al faro
0 0
Livres modernes

Woolf, Virginia

Gita al faro / Virginia Woolf ; traduzione di Luce De Marinis

Milano : BCDe, copyr. 2012

Classici tascabili ; 68

Résumé: "È cosi che finisce", aggiunse, e scorse qualcosa nello sguardo del figlio che prendeva il posto dell'interesse per la fiaba, già dileguatosi: una meraviglia, come il debole riflesso di un lume, che lo aveva rapito e sconcertato al tempo stesso. Allora si voltò, guardò all'altro capo della baia, ed ecco, laggiù, tra i flutti inquieti, la lanterna del Faro che gettava la sua luce a intervalli regolari, prima due rapidi bagliori, poi uno lento. Il Faro era stato acceso.

La mort s'invite à Pemberley
0 0
Livres modernes

James, Phyllis Dorothy

La mort s'invite à Pemberley : roman / P. D. James ; traduit de l'anglais par Odile Demange

[Paris] : Fayard, copyr. 2012

Résumé: Rien ne semble devoir troubler l'existence ordonnée et protégée de Pemberley, le domaine ancestral de la famille Darcy, dans le Derbyshire, ni perturber le bonheur conjugal de la maîtresse des lieux, Elizabeth Darcy. Elle est la mère de deux charmants bambins ; sa sour préférée, Jane, et son mari, Bingley, habitent à moins de trente kilomètres de là ; et son père adulé, Mr Bennet, vient régulièrement en visite, attiré par l'imposante bibliothèque du château. Mais cette félicité se trouve soudain menacée lorsque, à la veille du bal d'automne, un drame contraint les Darcy à recevoir sous leur toit la jeune sour d'Elizabeth et son mari, que leurs frasques passées ont rendu indésirables à Pemberley. Avec eux s'invitent la mort, la suspicion et la résurgence de rancunes anciennes.Dans La mort s'invite à Pemberley, P.D. James associe sa longue passion pour l'ouvre de Jane Austen à son talent d'auteur de romans policiers pour imaginer une suite à Orgueil et Préjugés et camper avec brio une intrigue à suspense. Elle allie une grande fidélité aux personnages d'Austen au plus pur style de ses romans policiers, ne manquant pas, selon son habitude, d'aborder les problèmes de société - ici, ceux de l'Angleterre du début du XIXe siècle.

[4]: Agatha Raisin e i Camminatori di Dembley
0 0
Livres modernes

Beaton, M. C.

[4]: Agatha Raisin e i Camminatori di Dembley / M.C. Beaton ; traduzione di Marina Morpurgo

Résumé: Tornata da un lungo periodo lavorativo a Londra, Agatha ritrova il suo amato villaggio di Carsely e soprattutto il suo bel vicino James. Vero è che il fascinoso colonnello in pensione non sembra proprio in visibilio all'idea di riaverla lì, ma Agatha non fa neanche in tempo a elaborare nuove strategie di conquista che viene coinvolta in un omicidio sensazionale. Jessica Tartinck, provocatrice di professione, che ha trascorso gli ultimi mesi a capo dell'Associazione dei Camminatori di Dembley, cercando di trasformare dei pacifici passeggiatori della domenica in agguerriti sostenitori del diritto di passo nella campagna circostante, viene trovata brutalmente assassinata in un campo. E poiché Agatha non smette mai di sperare, da lì a poco cerca di convincere James a partecipare alle indagini, complicate dal fatto che davvero molti potrebbero essere i colpevoli..

L' ami retrouvé
0 0
Livres modernes

Uhlman, Fred

L' ami retrouvé / Fred Uhlman ; traduit de l'anglais par Léo Lack ; dossier par Claire de La Rochefoucauld

Paris : Belin, 2012

Classico collège. Texte intégral & dossier ; 80

L' ami retrouvé
0 0
Livres modernes

Uhlman, Fred

L' ami retrouvé / Fred Uhlman ; traduit de l'anglais par Leo Lack ; introduction d'Arthur Koestler

[Paris! : Gallimard, 2012

Folio ; 1463

Come Jane Austen mi ha rubato il fidanzato
0 0
Livres modernes

Harrison, Cora

Come Jane Austen mi ha rubato il fidanzato / Cora Harrison

Roma : Newton Compton, 2012

Anagramma ; 135

Résumé: Inghilterra, 1791. Jane Austen e sua cugina Jenny trascorrono le vacanze di primavera a Bath, tra balli di gala, pettegolezzi e sale da tè. Jenny ha trovato l'uomo giusto da sposare, l'affascinante e coraggioso capitano Thomas Williams, ma ha bisogno dell'aiuto di Jane per coronare il suo sogno d'amore e superare le resistenze del fratello, il pavido Edward-John, che si rifiuta di acconsentire alle nozze. Jane, invece, non ha ancora trovato il principe azzurro: il suo fascino e la sua arguzia, sorprendenti per una quindicenne, attraggono molti pretendenti, anche quelli su cui hanno già messo gli occhi altre ragazze... E così, suo malgrado, la ragazza si ritrova al centro di uno scandalo che potrebbe rovinarle la reputazione e mettere fine a tutte le sue speranze di trovare il vero amore. Tra storia e finzione, sontuose sale da ballo e sfarzose boutique, Cora Harrison ci offre il ritratto di Jane Austen da ragazza, nel diario segreto di sua cugina Jenny.

Anatomia dei fantasmi
0 0
Livres modernes

Taylor, Andrew

Anatomia dei fantasmi / Andrew Taylor ; traduzione di Lorenzo Bertolucci

Roma : Castelvecchi, 2012

Narrativa

Résumé: 1786, Inghilterra. Il libraio John Holdsworth è un uomo messo a dura prova dalla sorte: suo figlio è morto e sua moglie, prima di suicidarsi nello stesso fiume che ha portato via il bambino, ha dato tutti i loro soldi a un'imbrogliona che diceva di poter contattare le anime. Esasperato e ormai sul lastrico, John si riduce a vendere libri come ambulante e pubblica un piccolo volume, Anatomia dei fantasmi, per dimostrare al mondo che gli spiriti non esistono. Ma un giorno alla sua porta si presenta un uomo che gli propone un delicato incarico per conto di Lady Anne, una nobildonna con una ricca biblioteca in eredità, convinta che solo l'autore di Anatomia dei fantasmi possa aiutarla; suo figlio Frank infatti, studente del Jerusalem College di Cambridge, dopo aver visto lo spettro di una giovane donna annegata ha perso il proprio equilibrio mentale, e nessuno riesce più a comunicare con lui. Holdsworth si trova così proiettato nell'elitario e reticente ambiente del college, fra torbidi intrighi, arcani cerimoniali di società segrete, misteri notturni e legami inconfessabili: quando anche i suoi fantasmi tornano a farsi vivi, si rende conto che è necessario indagare e fare chiarezza prima che gli spiriti diventino più reali e pericolosi di quanto avesse immaginato.

I ‰fiumi di Londra
0 0
Livres modernes

Aaronovitch, Ben

I ‰fiumi di Londra : romanzo / Ben Aaronovitch ; traduzione dall'inglese di Silvia Quadrelli

Roma : Fanucci, 2012

Tif extra

Résumé: Peter Grant, un aspirante agente di polizia in attesa di accedere al famigerato Metropolitan Police Service di Londra, ha due preoccupazioni: evitare la prospettiva di un noioso lavoro d'ufficio e guadagnarsi i favori della vivace e spregiudicata collega Leslie May. Nel corso di un'inchiesta su un caso di omicidio, Peter riesce inspiegabilmente a ottenere la testimonianza di uno strano individuo, estremamente loquace ma decisamente morto, e a richiamare su di sé l'attenzione dell'enigmatico ispettore Thomas Nightingale, l'ultimo mago d'Inghilterra, capo di un'unità segreta della polizia dedicata alla magia e al soprannaturale. Peter possiede poteri magici, e deve mettere le proprie straordinarie abilità al servizio del bene comune. Aggirandosi tra covi di vampiri nei sobborghi londinesi, negoziando tregue tra le divinità del Tamigi, dissotterrando tombe a Covent Garden, Grant cercherà di governare lo spirito di ribellione della città e riportare, forse, l'ordine nel caos che domina Londra. Un urban fantasy divertente ed estremamente realistico. Una lettura per chiunque abbia sempre colto qualcosa di inesplicabile o strano per le vie di Londra... cioè per chiunque vi sia mai stato davvero.

Golden Gate
0 0
Livres modernes

Seth, Vikram

Golden Gate / Vikram Seth ; traduzione di Luca Dresda, Christian Raimo, Veronica Raimo

Parma : Guanda, 2012

Le fenici. Poesia

Résumé: Nel 1984 Vikram Seth, giovane e brillante economista, conquistato dalla lettura dell'Evgenij Onegin, decide di interrompere la sua carriera e scrive un romanzo in versi ispirato all'opera di Puskin, ambientato a San Francisco nell'epoca dei chip, dei ristoranti cinesi, della nuova corsa al nucleare. 590 sonetti in rima che compongono una gioiosa commedia umana, fatta di commoventi passioni, divertenti ritratti della generazione dei trentenni, e uno spaccato perfetto dei conflitti morali, religiosi, sessuali, etnici del nostro piccolo mondo globale. Ma "Golden Gate" è anche altro: un'appassionante saga famigliare, un affresco corale di personaggi fragili e sinceri che conquistano e, soprattutto, un'accorata riflessione sul futuro del nostro pianeta, un canto che rende grazie alla bellezza della natura, un inno alla città multiculturale per eccellenza.

Le notti al Santa Caterina
0 0
Livres modernes

Dunant, Sarah

Le notti al Santa Caterina / Sarah Dunant ; traduzione dall'inglese di Massimo Ortelio

[Vicenza] : BEAT, 2012

Biblioteca editori associati di tascabili ; 56

Résumé: Nel 1570, al Santa Caterina, uno dei conventi più rinomati di Ferrara, fa il suo ingresso Serafina, un'avvenente ragazza che appartiene a un'illustre famiglia milanese. Per dimostrare il proprio attaccamento alla città di Ferrara, con la quale intrattiene affari lucrosi, il padre ha deciso, come recita la sua nobile missiva, di donare al monastero la sua figlia "illibata, nutrita dall'amor di Dio e con una voce da usignolo". In realtà, ha ubbidito a un comportamento diventato legge nell'Europa della seconda metà del sedicesimo secolo, in cui le doti si sono fatte così dispendiose da costringere l'aristocrazia a maritare una sola figlia e a spedire le altre in convento. Tra le mura di quell'insigne convento che, con le elargizioni di ricche famiglie, provvede al sostentamento di un elevato numero di suore, postulanti, convittrici e converse, l'arrivo di Serafina getta lo scompiglio e appicca un fuoco che minaccia di inghiottirle.

I migliori racconti di padre Brown
0 0
Livres modernes

Chesterton, Gilbert Keith

I migliori racconti di padre Brown / Gilbert Keith Chesterton

Cinisello Balsamo : San Paolo, copyr. 2012

BUC. I narratori

Résumé: Un minuto prete cattolico dal viso rotondo, ingenuo e impacciato all' apparenza, nasconde uno strano investigatore che nulla ha da invidiare al campione del metodo scientifico, il detective Sherlock Holmes. Padre Brown non è uno scienziato e le sue indagini sono del tutto particolari: non cerca il criminale da punire ma l'uomo da far ricredere e l'anima da recuperare. Ancor prima dei malfattori, saranno le falsità e le ipocrisie a cadere nelle sue trappole sotto i colpi di arguti ragionamenti.