813.6 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2018
× Sujet Genere: Noir

Trouvés 4 documents.

Heather, più di tutto
0 0
Livres modernes

Weiner, Matthew

Heather, più di tutto / Matthew Weiner

[Milano] : Mondolibri, stampa 2018

Résumé: La vita della famiglia Breakstone ruota tutta intorno a Heather, la loro unica figlia: bella, dolce, piena di compassione per gli altri, sensibile e seducente. Agli occhi dei genitori, Heather possiede la compiuta perfezione di un orizzonte che tutto abbraccia, oggetto di un amore cosi assoluto che sembra in grado di redimere le loro esistenze di successo eppur mediocri: un matrimonio per caso e rassegnazione, un lavoro prestigioso ma non come quello degli amici, un appartamento grande ma non come quello dei vicini. Ma Heather no, Heather è unica, è solo loro. La vita di una famiglia come tante, che come tante è sospinta in avanti dall'abitudine e dalle norme sociali, attraverso le rarefatte e ansiose alte sfere. In basso invece, così in basso che sembra distante interi universi, c'è Bobby, un grumo di fallimenti e errori: quelli della madre drogata che l'ha messo al mondo nell'indifferenza; quelli della società che non sa offrirgli nessuna prospettiva che non passi per la violenza; quelli di Bobby stesso, che l'hanno condotto in carcere. Bobby e i Breakstone sono due atomi lontanissimi e diversi, apparentemente destinati a non incontrarsi mai: eppure il loro incontro sarà tanto imprevedibile quanto spiazzante, destinato a ribaltare qualsiasi aspettativa del lettore. Con il suo primo romanzo, Matthew Weiner conferma la sensibilità per il dettaglio capace di illuminare un destino dimostrata in Mad Men. "Heather, più di tutto" possiede il passo asciutto e fatale del thriller sotto cui si nasconde un affresco sociale spietato degno della grande tradizione letteraria che da Richard Yates arriva dritta a Franzen.

Mio assoluto amore
0 0
Livres modernes

Tallent, Gabriel

Mio assoluto amore / Gabriel Tallent ; traduzione di Alberto Cristofori

Milano : Rizzoli, 2018

La scala

Résumé: Mio assoluto amore racconta l'adorazione di un padre per la figlia, un sentimento da lei ricambiato in maniera cupa e alternante. Pressoché isolati in una vecchia casa di legno, in una parte selvaggia della California, eccoli, loro due, meravigliosi e contorti, unici. Il padre violento e sboccato, maniaco delle armi, e sua figlia quattordicenne, Turtle, incapace di parlare alle sue compagne di classe, muta per troppo amore filiale, sopraffatta dal dolore e dalla passione per un uomo che non le ha mai comprato un vestito, che le ha insegnato soltanto a cacciare, uccidere gli animali, scuoiarli, curarsi da sola e che, per anni, le ha sussurrato all'orecchio di un mondo là fuori sfinito, chiuso nella morsa di un consumismo impazzito, un mondo che loro devono rifiutare, sradicare dalle loro menti, odiare insieme. "Mio assoluto amore" è un libro concepito in due grandi parti, come la navata e l'abside di una chiesa, discesa all'inferno e risalita di una ragazza prima prigioniera della psiche e del suo amore ossessivo per il padre, poi fuggitiva nella natura e nel corpo, in una storia incalzante, vorticosa, selvaggia e intima. È in questo arco teso allo spasimo che il linguaggio di "Mio assoluto amore" si attorciglia ai piedi del lettore come una radice infestante e lo avvolge dal basso verso l'alto, con la sua battagliera cupezza di situazioni e oltraggi e disagi e speranze e crudeltà.

L'uomo di fumo
0 0
Livres modernes

Price, Steven

L'uomo di fumo / Steven Price ; traduzione di Piernicola D'Ortona e Maristella Notaristefano

Firenze : Bompiani, 2019

Narratori stranieri

Résumé: Londra, 1885. In Edgware Road viene ritrovato il cadavere di una donna. La testa spiccata riaffiora a dieci miglia di distanza dalle acque melmose del Tamigi. L'ennesimo delitto orrendo che rischia di restare irrisolto in una città abitata da relitti umani, attraversata da fogne a cielo aperto, popolata da spiriti vagabondi, fasciata in una perenne nebbia sporca. Il nascondiglio perfetto per l'uomo di fumo, Edward Shade, il criminale che tutti cercano e tutti accusano. Allan Pinkerton, il detective più celebre di tutti i tempi, è morto senza riuscire a catturarlo; e ora tocca al figlio William, che ha ereditato l'ossessione, portare a termine l'impresa fallita. Ma anche Adam Foole, gentiluomo trasformista che viaggia accompagnato da un gigante e da una bambina, ha le sue ragioni per ritrovare Shade: e sono ragioni che alludono a un amore perduto, a una lettera, a un viluppo di segreti. Le miniere di diamanti del Sudafrica, i campi di battaglia della Guerra Civile americana, un paesaggio vittoriano modellato sul dolore e sulle speranze infrante.

Trilogia di Glasgow
0 0
Livres modernes

Mackay, Malcolm

Trilogia di Glasgow / Malcolm Mackay ; traduzioni di Laura Grandi e Stefano Tettamanti

Milano : Società editrice milanese, 2018

Résumé: A Glasgow, la città che abbiamo conosciuto in Trainspotting, c’è un sottobosco criminale pulsante e pronto a esplodere, appena si accende una fiamma. Ognuno sa qual è il suo posto, e lì deve rimanere. Nel primo tempo della trilogia, La morte necessaria di Lewis Winter, viene presentato Calum MacLean, un killer free-lance, schivo ma rispettato, ‘il migliore della nuova leva’ per MacLeod, sicario veterano e suo maestro. Uno che sa come uccidere e scomparire, senza lasciare traccia. A Calum viene commissionato l’assassinio di un giovane pusher in ascesa, protetto da qualcuno di grosso. Nel secondo ‘capitolo’, Come muore un killer, ritroviamo MacLeod, il sicario più temuto di Glasgow. Non il migliore, ormai. La criminalità organizzata lo sa, come ogni bandito sa che con ogni probabilità saluterà il mondo con un proiettile. Calum MacLean, suo allievo, accetta il compito di farlo fuori, consapevole che non potrà sottovalutare un vecchio killer e i suoi datori di lavoro. La stupefacente conclusione della trilogia, Il sangue all’improvviso, vede una resa dei conti all’interno della malavita di Glasgow. Le sue alleanze si sono rotte, una serie di morti eccellenti prepara il terreno allo scontro finale. Nessuno ne esce indenne, né i criminali né i poliziotti, ruoli che spesso si sovrappongono; ognuno combatte semplicemente per sopravvivere. Il nostro killer decide di chiudere; oltre che dalla malavita viene braccato da un detective. Ma Calum MacLean è un uomo che conosce l’ombra e ci ha sempre vissuto. Sa come sparire.