Termes

 

Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2003

Trouvés 76 documents.

I cani non mentono sull'amore
0 0
Livres modernes

Masson, Jeffrey Moussaieff

I cani non mentono sull'amore : riflessioni sui cani e sulle loro emozioni / Jeffrey Moussaieff Masson

Milano : Baldini & Castoldi, copyr. 1997

I saggi ; 96

Résumé: In questo libro Masson affascina il lettore con stile scherzoso riuscendo ad illustrare con chiarezza i lati misteriosi e profondi dei cani. Un libro destinato a tutti coloro che amano questi animali e che mostra una nuova condizione per arrivare a comprenderli meglio, partendo da quella che Masson definisce l'emozione cardine: l'amore, un sentimento su cui i cani non mentono mai.

Come funzionano le emozioni
0 0
Livres modernes

Caruana, Fausto - Viola, Marco

Come funzionano le emozioni : da Darwin alle neuroscienze / Fausto Caruana, Marco Viola

Bologna : Il mulino, copyr. 2018

Universale paperbacks Il mulino ; 740

Résumé: Il libro ci accompagna alla scoperta delle emozioni: ne conosceremo le origini, le basi neurali, capiremo le ragioni della loro pervasività e del loro inestricabile intreccio con il nostro corpo. Vedremo come riconoscere le emozioni altrui sia un fenomeno esso stesso emozionale, e perché non esistano stati emozionali al netto della dimensione espressiva e comunicativa; perché le nostre azioni, le nostre decisioni e i nostri ricordi hanno sempre una connotazione emozionale. Perché, insomma, il nostro pensiero è «fatto di emozioni».

Scuote l'anima mia Eros
0 0
Livres modernes

Scalfari, Eugenio

Scuote l'anima mia Eros / Eugenio Scalfari

Torino : Einaudi, copyr. 2011

Résumé: Vivetela bene la vostra piccola vita perché è la sola e quindi immensa ricchezza di cui disponete. Non dilapidatela, non difendetela con avarizia, non gettatela via oltre l'ostacolo. Vivetela con intensa passione, con speranza e allegria. Scuote l'anima mia Eros nasce cosi, dalla passione, sotto il segno di una mercurialità creativa che rincorre l'intensità folgorante e variabile dei pensieri. Eugenio Scalfari ha sempre cercato di farsi attraversare dalla luce della razionalità, senza tuttavia nascondersi che la conoscenza e il sapere hanno il loro fondo oscuro nella malinconia (Io sono stato un mercuriale che sognava d'essere un saturnino). Oggi sente di aver raggiunto quello spazio immobile, quel tempo sospeso che gli permette di accogliere dentro di sé le cose del mondo invece di invaderle e possederle. Sa di potersi abbandonare liberamente alla propria vita emotiva senza rischiare di cedere alla tristezza e alla solitudine: la malinconia sarà pure un bagno di luce crepuscolare che accompagna ogni percezione, ma è anche una consolazione dell'esistenza che può permettersi solo chi ha vissuto e vive ogni momento con intensa passione, con speranza e allegria.

Equilibrio interiore
0 0
Livres modernes

Archiati, Pietro

Equilibrio interiore : l'arte di mediare fra gli estremi / Pietro Archiati

Monaco di Baviera : Archiati Verlag, copyr. 2004

Résumé: La virtù sta nel mezzo, dice un vecchio adagio: non nella mediocrità, ma nella saggezza, dinamica mediazione tra tutti gli estremi della vita. Essere unilaterali è più facile, basta lasciarsi andare, basta marciare a senso unico coi paraocchi. Riconquistare ogni giorno l'equilibrio interiore è più difficile, ma rende più bella la vita a noi e rende noi più graditi agli altri. Questo libro vorrebbe dare degli spunti per farci vivere la vita come un'altalena, come un continuo movimento interiore tra le varie polarità dell'esistenza.

Le emozioni primarie
0 0
Livres modernes

Le emozioni primarie / a cura di Dario Galati ; presentazione di Dieter Vaitl ; scritti di: Marco Walter Battacchi... <et al.>

Torino : Bollati Boringhieri, 1993

Lezioni e seminari

Résumé: Ciascuno sa che cos'è un'emozione finché non gli si chiede di definirla (B. Fehr e A. Russell). Dagli anni settanta ad oggi si è avuta una grande fioritura di studi e ricerche su questo tema, sia in America che in Europa. Una delle questioni più dibattute tra gli addetti ai lavori è se le emozioni siano distinte qualitativamente ma uguali per grado e dignità, oppure ordinate in modo gerarchico, con alcune emozioni più emozionanti di altre. Il concetto di emozione primaria è qui confrontato con i dati che emergono dalle ricerche su espressione facciale e vocale, filogenesi e ontogenesi, psicologia storica, psicofisiologia, neuropsicologia e infine conoscenza delle emozioni.

Lottare in consapevolezza
0 0
Livres modernes

Nhat Hanh, Thich

Lottare in consapevolezza / Thich Nhat Hanh

Firenze : Terra Nuova, 2019

Ricerca interiore

Résumé: Questa collana è stata progettata per avvicinare il grande pubblico al pensiero del monaco buddhista Thich Nhat Hanh. In "Lottare in consapevolezza", sesto libro della serie, l'autore suggerisce come affrontare in consapevolezza i momenti di rabbia, delusione e frustrazione. Con il suo linguaggio semplice, e allo stesso tempo profondo e diretto, Thich Nhat Hanh introduce esercizi di meditazione e di presenza mentale da svolgere quando il conflitto prende il sopravvento, rendendoci infelici e muti. Grazie a questi esercizi è possibile imparare a trasformare ira e confusione in risorse positive, e a prenderei cura della nostra sofferenza, aiutando chi ci circonda a fare lo stesso. Come gli altri volumi della stessa collana, anche "Lottare in consapevolezza" è arricchito con i delicati disegni dell'artista californiano Jason DeAntonis

C'è una farfalla dentro di noi
0 0
Livres modernes

Mosca, Paolo (1943-)

C'è una farfalla dentro di noi / Paolo Mosca

Milano : Sperling & Kupfer, copyr. 1996

Narrativa ; 223

Le emozioni sono intelligenti
0 0
Livres modernes

Damico, Gianfranco

Le emozioni sono intelligenti : esercizi per allenare il cuore e la mente / Gianfranco Damico

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica. Saggi - Universale economica Feltrinelli ; 9390

Résumé: Vi è uno stretto legame che unisce emozioni e ragione e che rende l'intelligenza non prerogativa del pensiero, ma di tutto il nostro corpo biologico. Non può esistere intelligenza senza emozioni. E pertanto, così come educhiamo e nutriamo fin da piccoli il pensiero razionale, siamo invitati a occuparci con la stessa dedizione anche della nostra parte emotiva. A tale scopo, Gianfranco Damico ci insegna concretamente a governare le nostre emozioni, in modo tale da averle sempre alleate, mai nemiche. E lo fa proponendo anche un lavoro su se stessi in venticinque esercizi e simulando un'intervista finale a una guida inaspettata e indimenticabile, Heidi. Grazie a essi, vedremo crescere, pagina dopo pagina, la capacità di sentire la magia dell'esistenza e di costruirci un destino, anziché subirlo.

Il linguaggio delle emozioni
0 0
Livres modernes

Piermartini, Beatrice

Il linguaggio delle emozioni : che cosa sono, che cosa cercano di dirci e come imparare a governarle / Beatrice Piermartini

Milano : FrancoAngeli, copyr. 2018

Le comete

Résumé: Che cosa avviene nel nostro cervello quando proviamo un'emozione? Quali circuiti si attivano quando la paura, la rabbia o la tristezza esplodono dentro di noi? Come facciamo a regolarne l'intensità? E ancora, il nostro cervello, una volta sviluppato, ha la possibilità di evolversi permettendoci di cambiare o rimane imprigionato nelle sue strutture? Il linguaggio delle emozioni si rivolge a tutti coloro che si interrogano sul mondo emotivo e presenta le moderne teorie neuroscientifiche sulle emozioni e sulla plasticità del cervello con un linguaggio che ne favorisce un'immediata comprensione. Il testo è arricchito da esercizi pratici che stimolano il confronto con le proprie emozioni e da esempi clinici, frutto di anni di insegnamento e di pratica psicoterapeutica dell'autrice. Il lettore è guidato in un percorso di conoscenza che parte dalla definizione delle emozioni, ne esamina i correlati neurologici, affronta il tema della comprensione degli stati emotivi e giunge alla regolazione emotiva come meta da approfondire. La regolazione delle emozioni è descritta come un percorso di consapevolezza che favorisce la capacità di osservare, pensare, valutare e agire, per raggiungere, talvolta per strade anche tortuose, la propria condizione di benessere e di autenticità.

Te lo leggo in faccia
0 0
Livres modernes

Ekman, Paul

Te lo leggo in faccia : riconoscere le emozioni anche quando sono nascoste / Paul Ekman ; traduzione di Alice Basso ; copertina di Amritagraphic

Giaveno : Amrita, 2010

Un soffio di luce

Résumé: Ekman, psicologo e esperto di comunicazione non verbale, illustra la scoperta a cui deve una notorietà di livello mondiale e ci insegna a farne buon uso. Quando proviamo emozioni, ciascuna di esse scatena una sequenza di segnali che le è propria, e che si manifestano nel linguaggio del corpo, nella voce e nelle espressioni del volto. Si tratta di un comune denominatore biologico, uguale in ogni popolo della Terra perché soggiacente ad altre manifestazioni improntate alle diversità culturali. Imparare a coglierlo in noi e negli altri (i nostri cari, le persone con cui lavoriamo o quelle che semplicemente ci troviamo di fronte per strada) vuol dire leggere nel loro cuore per poterle aiutare davvero o sapercene proteggere anche quando indossano una maschera. Un capitolo recentissimo è dedicato alle menzogne, e a come individuarle attraverso una serie di indizi riconoscibili con un modesto allenamento. Oltre ad essere diventato la base per l'addestramento delle forze di polizia, spionaggio e controspionaggio di diversi paesi, questo libro è uno strumento indispensabile per navigare in questo nostro mondo, che ha fatto delle emozioni una leva ormai potentissima.

L'arcobaleno dei sentimenti
0 0
Livres modernes

L'arcobaleno dei sentimenti / a cura di Vilma Costetti

Reggio Emilia : Esserci, 2004

Scuole Giraffa ; 1

Piccolo dizionario dei sentimenti
0 0
Livres modernes

Ravasi, Gianfranco

Piccolo dizionario dei sentimenti : amore, nostalgia e altre emozioni / Gianfranco Ravasi

Milano : Il saggiatore, copyr. 2019

La cultura ; 1299

Résumé: I sentimenti sono davvero universali? Oppure mutano secondo i tempi e le latitudini? Dove sta il confine tra l'amore e la lussuria, l'odio e lo sdegno, l'invidia e la gelosia, la tristezza e la malinconia? Questo "Piccolo dizionario dei sentimenti" offre al lettore una guida ai sentimenti in forma immediata, guardando indietro nel tempo, alle radici del nostro modo di esprimerci e di dire quello che da sempre si agita dentro di noi, e invitandoci a fare chiarezza su ciò che proviamo verso gli altri e a cui non sappiamo dare un nome. Troviamo così parole che riescono a mettere insieme l'amore, l'alleanza e la fedeltà: a nominare l'emozione viscerale che si sente di fronte al dolore del prossimo o al travolgimento incontenibile per la persona che amiamo. Il cardinale Ravasi ci conduce nel cuore delle nostre emozioni con un vademecum utile a interrogare la nostra vita quotidiana; ci aiuta a dare un nome e gettare luce sul nostro caos emotivo e a vivere pienamente la bellezza di tutto quello che proviamo.

Pronto soccorso per le emozioni
0 0
Livres modernes

Morelli, Raffaele, 1948-

Pronto soccorso per le emozioni : le parole da dirsi nei momenti difficili / Raffaele Morelli

Milano : Mondadori, 2020

Vivere meglio

Résumé: Ci sono momenti nella vita in cui ci sentiamo davanti a un muro, senza più sapere cosa fare per andare avanti. In realtà ogni muro è una porta che nasconde un passaggio: bastano poche parole per aprirla. Una "frase magica" è una chiave per far scattare la serratura. Al di là ci attende la vera felicità, quella capace di farci cogliere in ogni istante della giornata la forza misteriosa e incredibile che custodiamo dentro di noi. Questo libro raccoglie trecento frasi che sapranno aiutarti nei momenti di difficoltà; si tratta di un "kit di pronto soccorso" per le emozioni, da usare quando ne avrai bisogno. Ogni volta che ti sentirai triste o sbagliato, smarrito o confuso, irrealizzato o arrabbiato, fallito o stanco, risentito o malato, ti basterà leggere una di queste frasi per ricordarti che esiste sempre una via per stare meglio; nella maggior parte dei casi è sufficiente uno sguardo nuovo o diverso per trovarla. La felicità è più vicina di quanto tu creda e le parole giuste ti aiutano a ritrovarla.

Sensazioni forti
0 0
Livres modernes

Elster, Jon

Sensazioni forti : emozioni, razionalità e dipendenza / Jon Elster

Bologna : Il mulino, copyr. 2001

Incontri ; 26

Résumé: Emozioni, razionalità e dipendenza. In questo studio, il tema delle emozioni, della dipendenza e del comportamento umano vieno collocato nell'area di intersezione tra neurobiologia, cultura e scelta razionale.

Un'educazione emotiva
0 0
Livres modernes

De Botton, Alain

Un'educazione emotiva / Alain De Botton ; con la School of life ; traduzione di Riccardo Cammalleri

Milamo : Guanda, 2020

Biblioteca della Fenice

Résumé: La nostra società attribuisce una grande importanza all'istruzione e fornisce una preparazione adeguata agli studenti in qualsiasi ambito. Formiamo piloti e neurochirurghi, revisori contabili e igienisti dentali, ingegneri e insegnanti di greco antico. Ma tutte le nostre energie si concentrano sull'intelligenza razionale, trascurando quella emotiva. Ci preoccupiamo se i nostri figli prendono un brutto voto in matematica, ma non ci chiediamo se saranno persone gentili, se sapranno gestire la rabbia nel corso di una discussione o lo stress durante un colloquio di lavoro. Eppure, un buon grado di abilità emotiva è un requisito essenziale per migliorare la vita di tutti noi: partiamo dal presupposto che sia futile o che non si possa insegnare, che sia qualcosa di relegato all'ambito dell'istinto e dell'intuito. Niente di più sbagliato. Leggere queste pagine ci permetterà di capire come funzionano gli ingranaggi delle emozioni, di sviluppare una competenza vera e propria che, al pari di tutte le altre, richiede esercizio, ma che ci aiuterà ad accettare i nostri fallimenti, a vivere l'amore in modo sereno e appagante, a trarre profitto dal lavoro senza essere ossessionati dal denaro. Combinando saggezza pratica e profondità filosofica, Alain de Botton ci illustra con grande chiarezza e vivacità espositiva un metodo efficace per diventare individui emotivamente maturi e consapevoli.

Schadenfreude
0 0
Livres modernes

Smith, Tiffany Watt

Schadenfreude : la gioia per le disgrazie altrui / Tiffany Watt Smith ; traduzione di Claudia Durastanti

Milano : UTET, 2019

Résumé: «La sfortuna degli altri è dolce come il miele», dice un antico proverbio giapponese, mentre i soliti, pragmatici tedeschi l'hanno detto con una parola sola: Schadenfreude, "la gioia per le disgrazie altrui". Il termine è minaccioso e oscuro, ma l'emozione è deliziosa e più comune di quanto siamo disposti ad ammettere. Tutti l'abbiamo provata e la proviamo ogni giorno, in fila al supermercato o girovagando sui social. È la gioia segreta quando vediamo l'uomo d'affari che pesta una cacca di cane, il politico sommerso di insulti su Facebook, il nostro vicino a cui si rompono i sacchi della spazzatura stracolmi. Spesso la travestiamo da giustizia divina, da vendetta del karma, quando l'universo sembra punire chi se lo merita. Però non sempre è così, o non solo. È anche il sollievo di non essere quella persona che sta facendo una figuraccia, la gioia di vedere che nessuno è perfetto, la gratitudine di trovarsi in disparte e, per una volta, la felicità di essere se stessi (almeno finché agli altri capitano cose del genere). Tiffany Watt Smith prosegue la mappatura dell'atlante delle emozioni umane, e stavolta si sofferma su una singola bizzarra emozione, che Nietzsche definiva la «vendetta dell'impotente» mentre per Schopenhauer era l'«indizio più infallibile di un cuore profondamente cattivo». Sebbene sia così diffusa, la Schadenfreude è infatti da sempre un vero rompicapo: come funziona, a che cosa serve e, soprattutto, dobbiamo vergognarcene o no? In un'epoca di scontri politici e rabbia populista, di gogne pubbliche a colpi di tweet e autopromozione a base di selfie, studiare la Schadenfreude significa ripensare completamente la gelosia e l'invidia, forse i veri motori segreti del mondo. Da Shakespeare ai Simpson, da Winnie Pooh a Dostoevskij, da Freud a Kim Kardashian, Tiffany Watt Smith conduce una spedizione nei territori oscuri delle nostre emozioni più inconfessabili. Forse è arrivato il momento di smetterla di preoccuparsi e amare la Schadenfreude. Con ebook scaricabile fino al 30 giugno 2019.