Moccia, Federico

(Persona)

Sujets

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2007
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Pays it
× Noms Palazzo irreale

Trouvés 4 documents.

Ich steh auf dich
0 0
Livres modernes

Moccia, Federico

Ich steh auf dich : Roman / Federico Moccia ; aus dem Italienischen von Brigitte Lindecke

Berlin : List, copyr. 2007

Résumé: »Werde ich jemals wieder dort sein, wo nur die Verliebten sind, drei Meter über dem Himmel?«, fragte sich Step nach der schmerzhaften Trennung von seiner großen Liebe Babi. Endlich: Die leidenschaftliche Liebesgeschichte geht weiter! Step war zwei Jahre in New York und kehrt nach Rom zurück. Er ist erwachsener geworden, und auch in seiner Heimatstadt hat sich vieles verändert. Nur seine Freunde sind noch die alten. Step findet einen Job beim Theater und lernt die junge Tänzerin Ginevra kennen. Sie gefällt ihm, doch immer noch beschäftigt ihn seine große Liebe Babi. Wie geht es ihr? Hat sie sich verändert in den letzten beiden Jahren? Step und Babi sehen sich wieder, endlich. Werden ihre Gefühle füreinander neu erwachen? Ist es richtig, eine längst vergangene Liebe, die erste große, die so schön und so wichtig war, wieder mit Leben zu füllen? Oder ist es besser, für immer damit abzuschließen, weil es sowieso unmöglich ist, die alte Magie noch einmal zu spüren?

Cercasi Niki disperatamente
0 0
Livres modernes

Moccia, Federico

Cercasi Niki disperatamente / Federico Moccia

Milano : Rizzoli, 2007

24/7

Résumé: A volte è difficile capire una persona, anche se la conosci bene. Se poi è una ragazza, è veramente difficile. Se poi quella ragazza l'hai vista per soli cinque minuti, allora è veramente impossibile. Eppure sono sicuro che qualcosa su di lei l'ho capito. Nel romanzo Scusa ma ti chiamo amore l'ho chiamata Niki. Ma tu, chi sei veramente Niki? Ti ho cercata lungo le strade. Mi sono voltato ogni tanto inseguendo un sorriso nel vento, quel muoversi di capelli. Non eri tu. Ma non ho dubbi su quel ricordo. La tua risata. Quel giorno in via del Corso hai incrociato il mio sguardo per un attimo. Ecco. E quella storia che i tuoi occhi mi hanno raccontato non sono riuscito a dimenticarla. Mi piacerebbe saperne di più su di te e in queste nuove pagine ho provato ad attraversare un po'tutta la tua vita. Solo una cosa. Se per caso ci ho preso... be' fammelo sapere.

Scusa ma ti chiamo amore
0 0
Livres modernes

Moccia, Federico

Scusa ma ti chiamo amore / Federico Moccia

Milano : Rizzoli, 2007

24/7

Résumé: Questa volta non seguiremo più le tormentate vicende di Babi e Step, ma avremo a che fare con quella che si preannuncia essere una grande, splendida e immatura storia d'amore. Ancora tre protagonisti: un uomo, una ragazza e l'amore. Lui è un uomo maturo. Lei sta per prendere la maturità. Lui ha trentasette anni e lei diciassette. Che cosa avrà mai trovato un uomo affascinante come lui in una ragazzina come lei? La risposta è fin troppo scontata: vent'anni di meno! Ma sarà proprio così? E se fosse amore? Perfino la madre della protagonista, per quanto sconvolta dalla notizia, dopo averlo conosciuto non può far altro che ammettere che è proprio un tipo niente male...

La passeggiata
0 0
Livres modernes

Moccia, Federico

La passeggiata / Federico Moccia

Milano : Rizzoli, 2007

BUR - 24/7

Résumé: È mattina presto. C'è una spiaggia deserta e c'è il mare. Lo sfondo è magico, irreale, e ancora più magico l'incontro che avviene su quella spiaggia: un figlio e il padre morto che, per un'ultima volta, parla al ragazzo e ascolta le sue parole. Padre e figlio si dicono, finalmente, quello che non c'è mai stato tempo di dire, quello che è stato rimandato per fretta, distrazione, timidezza. Il racconto di un sogno bellissimo, di un desiderio impossibile realizzato come per sortilegio. Un libro che parla al cuore degli adolescenti e degli adulti, dei genitori e dei figli.