Dazieri, Sandrone

(Persona)

 

Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Avoledo, Tullio

Trouvés 23 documents.

La danza del Gorilla
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

La danza del Gorilla / Sandrone Dazieri

Milano : Rizzoli, 2019

Nero

Résumé: Disturbo dissociativo dell'identità. Il Gorilla ne soffre sin da bambino e ha imparato a nascondersi e sopravvivere, almeno fino a quando qualcuno non gli ha sparato in testa, dieci anni fa. Adesso ha cambiato vita e se ne sta ad Amsterdam, dove - grazie alle proprietà terapeutiche della marijuana - ha stipulato una tregua con il suo alter ego: il Socio, il doppio in agguato, che gli ruggisce dentro e che è sempre pronto a prendere il sopravvento. I due sono diversi, e non hanno mai avuto un rapporto facile. Se il primo è istintivo, ironico, poco avvezzo alla violenza, il secondo è freddo, spietato, letale. Rientrato a Milano per la morte di un amico, il Gorilla finisce invischiato nel pasticcio di un incendio doloso. Tra le pieghe della città, dove si aggirano dropout e vecchi militanti dell'estrema sinistra, imprenditori alla canna del gas, forzuti vigilantes e pretoriani del decoro urbano, dovrà fare i conti col passato, misurare il peso delle sconfitte collettive, tenere a bada il Socio, vedersela con la metropoli di NoLo e piazza Gae Aulenti, del Bosco Verticale e del dopo Expo, la metropoli - smart e friendly - che cambia ogni giorno, vendendosi ogni volta un pezzo di anima. Personaggio leggendario del noir italiano, il Gorilla è tornato in pista, in un viaggio al termine della notte che svela la schizofrenia di questo tempo marcio, ammantato di promesse scintillanti come i nuovi grattacieli, inchiodato alle ingiustizie di sempre.

Il re di denari
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Il re di denari : un'indagine di Dante e Colomba / Sandrone Dazieri

Milano : Mondadori, 2018

Omnibus

Résumé: Dopo una notte di tempesta che ha ricoperto di neve le Marche, Colomba Caselli trova nel suo capanno degli attrezzi uno sconosciuto: è un ragazzo autistico, congelato e sotto shock, coi vestiti imbrattati di sangue. Colomba sente un brivido scorrerle lungo la schiena: ha lasciato da un anno e mezzo il suo lavoro di poliziotta, dopo che un uomo senza nome aveva tentato di ucciderla, riuscendo a rapire Dante Torre. Da allora, gli attacchi di panico e l’insonnia non le danno tregua. Ecco perché Colomba non vuole lasciare che la violenza entri ancora una volta nella sua vita. L’ex poliziotta, però, scopre che Tommy - questo il nome del ragazzo - è l'unico sopravvissuto a una terribile strage familiare. E c’è di più: nei suoi movimenti Colomba rivede il Padre, il rapitore e assassino seriale che ha ucciso anni prima. Tommy diventerà allora l'unica possibilità per indagare su un mistero del passato, in grado di svelare finalmente a Colomba dove si trova il suo amico Dante.

L'angelo
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

L'angelo / Sandrone Dazieri

Milano : Mondadori, 2017

Oscar Bestsellers

Résumé: Qualcuno ha ucciso i passeggeri della carrozza Top del treno Milano-Roma. Tutti. Un attentato islamista? A dispetto dei primi indizi, il vicequestore Colomba Caselli non ci crede e chiede aiuto a Dante Torre, l'unico in grado di vedere attraverso bugie e depistaggi. Insieme seguono la misteriosa figura di Giltiné, divinità baltica della morte.

Uccidi il padre
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Uccidi il padre / Sandrone Dazieri

Milano : Mondadori, 2017

Oscar bestsellers

Résumé: Un bambino è scomparso in un parco alla periferia di Roma. Poco lontano dal luogo del suo ultimo avvistamento, la madre è stata trovata morta, decapitata. Gli inquirenti credono che il responsabile sia il marito della donna, che in preda a un raptus avrebbe ucciso anche il figlio nascondendone il corpo. Ma quando Colomba Caselli arriva sul luogo del delitto capisce che nella ricostruzione c'è qualcosa che non va. Colomba ha trent'anni, è bella, atletica, dura. Ma non è più in servizio. Si è presa un congedo dopo un evento tragico cui ha assistito, impotente. Eppure non può smettere di essere ciò che è: una poliziotta, una delle migliori. E il suo vecchio capo lo sa. Le chiede di lavorare senza dare nell'occhio al caso e la mette in contatto con Dante Torre, soprannominato "l'uomo del silos", esperto di persone scomparse e abusi infantili. Di lui si dice che è un genio, ma che le sue capacità deduttive sono eguagliate solo dalle sue fobie e paranoie. Perché da bambino Dante è stato rapito e, mentre il mondo lo credeva morto, cresceva chiuso dentro un silos, dove veniva educato dal suo unico contatto col mondo, il misterioso individuo che da Dante si faceva chiamare "Il Padre". Adesso la richiesta di Colomba lo costringerà ad affrontare il suo incubo peggiore. Perché dietro la scomparsa del bambino Dante riconosce la mano del "Padre". Ma se è così, perché il suo carceriere ha deciso di tornare a colpire a tanti anni di distanza? E Colomba può fidarsi davvero dell'intuito del suo "alleato"?

L'angelo
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

L'angelo : romanzo / Sandrone Dazieri

Milano : Mondadori, 2016

Omnibus

Résumé: Quando il treno ad alta velocità Milano-Roma entra alla stazione Termini la polizia ferroviaria ha una terribile sorpresa: i passeggeri della carrozza Top, il vagone più esclusivo e costoso, sono tutti morti. La prima a entrare nella carrozza è Colomba Caselli, vicequestore dai muscoli d'acciaio e l'anima fragile. I primi indizi portano verso il terrorismo islamico, arriva anche un video in cui due uomini rivendicano l'attentato in nome dell'Isis. Ma Colomba capisce che qualcosa non va. E si rende conto che l'unica cosa che può fare è chiedere l'aiuto della sola persona che riesce a vedere attraverso la nebbia di bugie e depistaggi: Dante Torre. Colomba e Dante non si parlano da mesi, da quando lui, dopo la morte del suo aguzzino, l'uomo che si faceva chiamare "Il Padre", si è perso dietro ai suoi fantasmi. Convinto che ci sia un complotto ai suoi danni, è ossessionato dalla ricerca dei mandanti del Padre e del fantomatico individuo che gli ha telefonato dicendo di essere suo fratello. Un individuo alla cui esistenza crede soltanto lui. Basta incontrarsi, a Dante e Colomba, per superare le incomprensioni. E la sensazione di lei era giusta: l'Isis non c'entra e l'attentato è solo l'ultimo episodio di una lunga serie di carneficine. Dietro la scia di morti c'è una misteriosa figura femminile, che non lascia tracce se non un nome: Giltiné, l'angelo lituano dei defunti, bellissima e letale. Dante e Colomba intraprendono così un'indagine che dalla stazione Termini li porterà a Berlino e a Venezia, per la resa dei conti.

Racconti dall'incubo
0 0
Livres modernes

Lovecraft, Howard Phillips

Racconti dall'incubo / Howard Phillips Lovecraft ; scelti e presentati da Sandrone Dazieri ; illustrazioni di Fabio Visintin

Milano : A. Mondadori, 2015

Oscar junior

[1]: Uccidi il padre
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

[1]: Uccidi il padre / Sandrone Dazieri

Milano : A. Mondadori, 2014

Omnibus

Résumé: Un bambino è scomparso in un parco alla periferia di Roma. Poco lontano dal luogo del suo ultimo avvistamento, la madre è stata trovata morta, decapitata. Gli inquirenti credono che il responsabile sia il marito della donna, che in preda a un raptus avrebbe ucciso anche il figlio nascondendone il corpo. Ma quando Colomba Caselli arriva sul luogo del delitto capisce che nella ricostruzione c'è qualcosa che non va. Colomba ha trent'anni, è bella, atletica, dura. Ma non è più in servizio. Si è presa un congedo dopo un evento tragico cui ha assistito, impotente. Eppure non può smettere di essere ciò che è: una poliziotta, una delle migliori. E il suo vecchio capo lo sa. Le chiede di lavorare senza dare nell'occhio al caso e la mette in contatto con Dante Torre, soprannominato "l'uomo del silos", esperto di persone scomparse e abusi infantili. Di lui si dice che è un genio, ma che le sue capacità deduttive sono eguagliate solo dalle sue fobie e paranoie. Perché da bambino Dante è stato rapito e, mentre il mondo lo credeva morto, cresceva chiuso dentro un silos, dove veniva educato dal suo unico contatto col mondo, il misterioso individuo che da Dante si faceva chiamare "Il Padre". Adesso la richiesta di Colomba lo costringerà ad affrontare il suo incubo peggiore. Perché dietro la scomparsa del bambino Dante riconosce la mano del "Padre". Ma se è così, perché il suo carceriere ha deciso di tornare a colpire a tanti anni di distanza? E Colomba può fidarsi davvero dell'intuito del suo "alleato"?

Aiuto, Gorilla!
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Aiuto, Gorilla! : tre casi per un investigatore e il suo doppio / Sandrone Dazieri

Milano : A. Mondadori, 2011

Oscar bestsellers ; 2128

Résumé: Alter ego del suo autore, Sandrone Dazieri, il Gorilla è un investigatore privato molto particolare, un tipo che proprio non sa stare lontano dai pasticci troppo a lungo, e soprattutto una delle creazioni letterarie più amate dai lettori di noir degli ultimi anni. In questo volume sono raccolte le sue prime tre indagini: "Attenti ai Gorilla", "La cura del Gorilla" e "Gorilla blues", nelle quali il Gorilla, l'unico detective no global che calpesti questa sporca terra, si muove nei meandri di una Milano ormai non più da bere, ma anche a Cremona, a Torino, sul Lago Maggiore, tra feste molto esclusive, manifestazioni di protesta e improbabili convegni di fantascienza... Assieme a lui, indivisibile, emerso dalle pieghe di una personalità schizofrenica, il suo doppio, l'Altro, il Socio: lucidissimo ed elegante stratega con il quale Sandrone condivide il suo corpaccione da Gorilla. Perché probabilmente è vero: Sandrone è pazzo. Ma spesso e volentieri solo i pazzi sono in grado di comprendere la realtà.

La bellezza è un malinteso
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

La bellezza è un malinteso / Sandrone Dazieri

Milano : A. Mondadori, 2010

Strade blu

Résumé: Sono scappato dal mio vecchio lavoro, ho lasciato i vecchi giri, sono diventato un bravo ragazzo. Ma tutto, a parte mia moglie, a parte quello che ci diciamo io e lei quando siamo a letto assieme, a parte le giornate buone che ci prendiamo camminando per strada e pensando che non abbiamo bisogno di nient'altro, tutto mi è scivolato addosso senza lasciare tracce. Fino a oggi. Mi è bastato essere sfiorato dall'odore del sangue per ritrovarmi dentro, come un tossico del cazzo. E come un tossico mi sono dimenticato di quanto sia pericoloso spingersi oltre la linea, trasformare il lavoro in qualcosa di personale, che ti fa rischiare e stare male. Che ti fa perdere. Milano, inverno. Il sospettato di un piccolo furto si uccide gettandosi sotto un treno della metropolitana. È un gesto che distrugge la tranquillità di Sandrone Dazieri, detto il Gorilla, un uomo che da tempo cerca di essere solo un investigatore al soldo delle assicurazioni e che ha rinunciato del tutto a occuparsi di delitti efferati. Un professionista, a volte brutale e senza scrupoli, che è riuscito però a costruirsi una vita perfetta agli occhi di tutti. Ma che nasconde qualcosa in sé: una follia che si chiama il Socio, la sua doppia personalità notturna, iperrazionale e violenta. Il Gorilla è costretto a esporsi di nuovo, e a esporre il suo Socio, per scoprire le ragioni di un suicidio di cui si sente responsabile.

Una persona alla volta
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone - Di Natale, Silvia

Una persona alla volta / Sandrone Dazieri. Il risveglio di Roxana / Silvia Di Natale

Scurelle : Senza barriere, 2009

Ascolta o leggi

Résumé: Un affresco di ritratti, storie, realtà dure e drammatiche dipinto in maniera agile e "leggera" dalla variegata sensibilità degli scrittori, per la prima volta a contatto con situazioni al limite. Situazioni che cattureranno e coinvolgeranno il lettore nella complessità di quelle crisi invisibili che affliggono il cosiddetto Sud del mondo.

È stato un attimo
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

È stato un attimo / Sandrone Dazieri

Milano : A. Mondadori, 2008

Piccola biblioteca Oscar ; 573

Résumé: È la vigilia di Natale. Santo si risveglia in uno dei bagni della Scala di Milano dopo essersi fulminato con l'interruttore difettoso. Santo è un manager di successo, direttore della filiale milanese di una multinazionale della pubblicità e ha costruito la sua fortuna su un mix di spregiudicatezza personale e abilità politica. Ma Santo non si ricorda più niente di tutto questo. La scarica elettrica gli ha bruciato gli ultimi dodici anni di vita e i suoi ricordi risalgono a quando era ancora un ventenne impegnato nel sociale, che viveva in una casa occupata cercando di sbarcare il lunario come giornalista free lance. Un uomo che non ha mai visto un telefono cellulare, che non ha mai sentito parlare di Euro o della guerra in Iraq, che non sa come usare internet o le carte di credito che scopre di avere in tasca. Un uomo assolutamente inadatto a vivere nel presente. Recuperare la memoria significherebbe ridiventare il cinico manager in cui si è trasformato negli anni che ha dimenticato, e Santo, tornato "quello di prima", non lo vuole assolutamente. A costo di ricominciare da capo. Ma nei suoi anni perduti si nasconde un buco nero che Santo è costretto ad affrontare. La sua carriera da manager, infatti, ha avuto un balzo in avanti grazie alla tragica morte di quello che era il suo capo, caduto in mare dal suo yacht e annegato. E qualcuno sembra convinto che Santo non sia estraneo a quell'incidente...

E' stato un attimo
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

E' stato un attimo / Sandrone Dazieri

Ed. speciale

Roma : L'Espresso, copyr. 2007

La biblioteca di Repubblica-L'Espresso. Noir italiano ; 8

Cemento armato
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone - Martani, Marco

Cemento armato : romanzo / Sandrone Dazieri, Marco Martani

Milano : A. Mondadori, 2007

Résumé: Roma, 2007. Il Primario è un boss della nuova malavita palazzinaro, perfido, spietato, misterioso come un diamante nero. La sua esatta purezza nel compiere il male lo pone al di sopra degli altri, senza limiti e senza ritegno. Il Primario un giorno entra in contatto con Diego, ragazzo un po' ingenuo e sognatore, ma capace di farsi rispettare e deciso a vivere la vita a modo suo. Da questo incontro, assieme casuale e fatale, nasce la sfida tra i due protagonisti. Da una parte Diego cercherà una giustizia impossibile per il male subito dalla donna che ama, e dall'altra il Primario cercherà la vendetta per il suo onore criminale. I due saranno destinati a inseguirsi a distanza, in un intreccio mozzafiato che li porterà a un confronto finale degno di un film western. Cemento armato è una grande storia che unisce alle atmosfere noir di una Roma contemporanea, violenta e malavitosa, l'amore tenero e romantico tra due ragazzi, Diego e Asia, stuprati dalla sfida del male. Il libro è stato pensato allo stesso tempo come film e come romanzo. Nel film che segna l'esordio alla regia di Marco Martani, Asia e Diego hanno i volti di Carolina Crescentini e Nicolas Vaporidis e il Primario gli occhi cerulei di Giorgio Paletti. E la macchina narrativa del libro è guidata da una stella del noir italiano come Sandrone Dazieri.

Bestie
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Bestie / Sandrone Dazieri

Milano : Ambiente, copyr. 2007

Verdenero ; 1. Storie di ecomafia

Résumé: Un piccolo albergo nelle valli della bergamasca. L'omicidio di un ragazzo di passaggio. Un cuoco con trascorsi da rapinatore costretto a reinventarsi investigatore. L'ombra delle Triadi cinesi e della criminalità organizzata. Tra oscuri rimedi orientali e ambientalisti arrabbiati, Sandrone Dazieri costruisce un noir appassionante e divertente, che ci racconta uno dei traffici più orrendi e redditizi del nostro presente: il traffico di animali esotici o protetti.

E' stato un attimo
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

E' stato un attimo / Sandrone Dazieri

Milano : A. Mondadori, 2006

Strade blu

Résumé: È la vigilia di Natale. Santo si risveglia in uno dei bagni della Scala di Milano dopo essersi fulminato con l'interruttore difettoso. Santo è un manager di successo, direttore della filiale milanese di una multinazionale della pubblicità e ha costruito la sua fortuna su un mix di spregiudicatezza personale e abilità politica. Ma Santo non si ricorda più niente di tutto questo. La scarica elettrica gli ha bruciato gli ultimi dodici anni di vita e i suoi ricordi risalgono a quando era ancora un ventenne impegnato nel sociale, che viveva in una casa occupata cercando di sbarcare il lunario come giornalista free lance. Un uomo che non ha mai visto un telefono cellulare, che non ha mai sentito parlare di Euro o della guerra in Iraq, che non sa come usare internet o le carte di credito che scopre di avere in tasca. Un uomo assolutamente inadatto a vivere nel presente. Recuperare la memoria significherebbe ridiventare il cinico manager in cui si è trasformato negli anni che ha dimenticato, e Santo, tornato quello di prima, non lo vuole assolutamente. A costo di ricominciare da capo. Ma nei suoi anni perduti si nasconde un buco nero che Santo è costretto ad affrontare. La sua carriera da manager, infatti, ha avuto un balzo in avanti grazie alla tragica morte di quello che era il suo capo, caduto in mare dal suo yacht e annegato. E qualcuno sembra convinto che Santo non sia estraneo a quell'incidente...

La città buia
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone - Genova, Daniele G.

La città buia

Reggio Emilia : Aliberti, copyr. 2006

Due thriller per due autori

Résumé: Uno si chiama Pinocchio, ed è un ex commissario probabilmente corrotto, di certo brutale e manesco. Ora fa Finvestigatore privato, ma i suoi modi non sono cambiati. L'altro è Riccardo Rocca detto Razzo, classe 1985. Qualche precedente per rissa e porto di coltello, beccato a tracciare svastiche sul muro di un Centro di Accoglienza per immigrati. Uno skinhead, anzi un bonehead, uno della destra più estrema e violenta. Pinocchio ha il compito di cercare Razzo, scomparso senza lasciare tracce né indizi. Il suo è un lungo peregrinare tra locali frequentati da fascisti e destrorsi vari, un rovistare fra decine di teste pelate, bicipiti tatuati con aquile bipenni, scudetti dell'Italia, fasci littori. Dietro le inségne di Forza Nera, la formazione pseudopolitica che sembra implicata nella sparizione del giovane, si nasconde una fetta inquietante dell'Italia di oggi. È un intreccio sotterraneo e perverso di interessi, complicità, favori e piccoli sporchi lavoretti. Che arriva su su, fino al palcoscènico politico e mediatico delle grandi opere pubbliche. Fino alla tav, a quel tunnel che scotta, alle tensioni che percorrono la carne viva dell'attualità.

Il karma del gorilla
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Il karma del gorilla / Sandrone Dazieri

Milano : A. Mondadori, 2005

Strade blu

Résumé: Bambino disadattato, militante dei centri sociali, poi buttafuori da locale notturno, cacciatore di maniaci violenti: il Gorilla è stato tutto questo. Adesso, a quasi quarant'anni, non ha rinunciato alle vecchie abitudini e passa il tempo a sbronzarsi e a fare a pugni con supporter della guerra in Irak, con molestatori di giovani fanciulle e con skin head rompiscatole. Ma le cose diventano ancor più complicate quando dal passato riappare un vecchio amico, ora malato, con un incarico per lui: rintracciare la sua ex fidanzata, scomparsa dodici anni prima. Il Gorilla non può non accettare, e non solo in nome della vecchia amicizia.

Attenti al gorilla
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Attenti al gorilla / Sandrone Dazieri

Ed. speciale

[S.l. : s.n.], 2004

La biblioteca di Repubblica. Le strade del giallo ; 29

Ciak, si indaga
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Ciak, si indaga / Sandrone Dazieri

Milano : Disney libri, copyr. 2003

Disney avventura ; 20

Résumé: John Jonson, il famoso produttore televisivo, è nei guai. Infatti sul set de I cacciatori di misteri sta succedendo di tutto. Mostri con il morbillo, sfingi parlanti, neve in pieno agosto, insetti velenosi che appestano l'aria. Eventi soprannaturali? Strane magie? Topolino non ci crede e indaga, deciso a scoprire il nemico senza volto che trama nell'ombra.

Gorilla blues
0 0
Livres modernes

Dazieri, Sandrone

Gorilla blues / Sandrone Dazieri

Milano : A. Mondadori, 2002

Strade blu

Résumé: Sandrone accetta una vacanza di lavoro sul lago Maggiore, come sorvegliante di un piccolo luna park, perché è stanco di avere sempre a che fare con la violenza. Ma per il Gorilla-Sandrone le cose non vanno esattamente come si aspettava: qualcuno cerca di fare una strage durante un matrimonio in costume, e lui si trova a dover proteggere una giovane soprano, Lidia, prima dalle fiamme, poi dalle violente attenzioni di un maniaco.