Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Sujet Terrorismo

Trouvés 45 documents.

La guerra del sacro
0 0
Livres modernes

Flores d'Arcais, Paolo

La guerra del sacro : terrorismo, laicità e democrazia radicale / Paolo Flores d'Arcais

Milano : Raffaello Cortina, 2016

I fili

Résumé: Con l’assalto al giornale satirico Charlie Hebdo, il fondamentalismo islamico dichiara guerra alla laicità e alla democrazia. È il primo di una serie di attentati ai luoghi in cui si esprime la cultura libera ed “empia” degli “idolatri”, che devono essere puniti. Sotto attacco sono cinque secoli di civiltà occidentale, ma lo scontro non è tra islam e cristianesimo bensì tra il Sacro, che vuole imporre il dominio di Dio, e la libertà dell’uomo, che vuole darsi da sé le regole della convivenza. In questa guerra cui è illusorio sottrarsi, la scelta è tra l’universalismo laicista accompagnato dall’applicazione rigorosa e intransigente dei principi di giustizia sociale, proclamati nelle Costituzioni ma spesso disattesi, e un multiculturalismo ghettizzante che lascia ai margini, consegnandoli alla sharia delle comunità tradizionali, i milioni di persone in fuga dall’integralismo religioso, dalle dittature militari, dalle carestie. Il sonno della ragione anestetizza le democrazie. Se l’Europa non sceglierà la strada della laicità libertaria, corroborata dall’impegno instancabile per l’eguaglianza sociale, non potrà salvarsi dal fanatismo, né dalla barbarie morale razzista.

Holy war, inc.
0 0
Livres modernes

Bergen, Peter L.

Holy war, inc. : Osama Bin Laden e la multinazionale del terrore / Peter L. Bergen

Milano : A. Mondadori, 2001

Frecce

Résumé: 11 settembre 2001: a New York le due torri del World Trade Center si schiantano al suolo, a Washington un lato del Pentagono va a fuoco, oltre cinquemila uomini, donne e bambini perdono la vita in seguito al più feroce attentato terroristico mai sferrato sul territorio americano. E' il più crudele di una serie di attentati ideati dal miliardario di origine saudita Osama bin Laden ed eseguiti dalla sua organizzazione, al Qaeda. Peter L. Berger è uno dei pochi giornalisti occidentali che hanno incontrato personalmente l'uomo più ricercato del mondo. Holy war, Inc., frutto di anni di ricerche, interviste e viaggi rivela numerose verità su Osama bin Laden e la sua azienda del terrore.

Terrorismo
0 0
Livres modernes

Terrorismo : come l'Occidente può sconfiggerlo / a cura di Benjamin Netanyahu ; traduzione di European studies

Milano : A. Mondadori, 1986

Ingrandimenti

Resistenza e alternativa
0 0
Livres modernes

Girardi, Giulio

Resistenza e alternativa : al liberalismo e ai terrorismi / Giulio Girardi

Milano : Punto rosso, stampa 2002

Libri/FMA ; 4

Le terrorisme international
0 0
Livres modernes

Gubert, Romain

Le terrorisme international : la guerre des temps modernes / Romain Gubert

Toulouse : Milan, 2006

Les essentiels Milan ; 254

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Una guerra empia
0 0
Livres modernes

Cooley, John K.

Una guerra empia : la CIA e l'estremismo islamico / John K. Cooley

Ed. italiana / aggiornata dall'autore

[Milano] : Eleuthera, copyr. 2000

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Per opporsi all'invasione sovietica dell'Afganistan, nel 1979, gli Stati Uniti strinsero un'alleanza anti-comunista con gli estremisti islamici. Cooley racconta i retroscena di questa alleanza e di come la CIA pianificò la guerra santa in Afganistan. Racconta come, con l'aiuto dell'Arabia Saudita, dei servizi segreti pakistani e persino con il coinvolgimento della Cina, vennero armati e addestrati 250.000 mercenari islamici di ogni parte del mondo. Inoltre, con un'impressionante mole di prove, Cooley traccia le conseguenze di quell'operazione: la diffusione mondiale del terrorismo islamico, gli attentati al Trade World Center... E in tutto ciò spicca il ruolo di Bin Laden, già protetto della CIA ed ora nemico pubblico numero uno.

Bioterrorismo e armi chimiche
0 0
Livres modernes

Carson, Jake

Bioterrorismo e armi chimiche : come sopravvivere / Jake Carson

Casale Monferrato : Piemme, 2002

Résumé: Il testo riporta tutto ciò che è essenziale conoscere sulle terribili armi che sconvolgeranno le guerre del nuovo millennio. Dall'antrace ai gas nervini, dall'influenza alla peste. Le schede di tutti gli agenti patogeni, le sostanze tossiche e le tecniche che più si prestano a un impiego offensivo, bellico o terroristico. I sintomi: come riconoscerli e interpretarli. Le cure. I consigli per la prevenzione e la decontaminazione. Le indicazioni su come proteggere i più piccoli. Le istruzioni per la costruzione di un rifugio sicuro. L'attrezzatura indispensabile: consigli per l'acquisto e la manutenzione. Le soluzioni d'emergenza più facili ed efficaci.

Terrore e liberalismo
0 0
Livres modernes

Berman, Paul

Terrore e liberalismo : perchè la guerra al fondamentalismo è una guerra antifascista / Paul Berman ; traduzione di Lorenzo Lilli

Torino : Einaudi, 2004

Einaudi tascabili. Stile libero ; 1214

Résumé: La guerra al terrorismo non è una guerra imperialista, né uno scontro di civiltà. È la necessaria guerra della libertà al terrorismo fondamentalista, è il proseguimento di quella lotta contro il totalitarismo che ha insanguinato l'Europa e che non si è mai conclusa. La guerra di oggi, secondo Berman, non è nulla di inedito: è il proseguimento della Seconda guerra mondiale, è la battaglia tra le forze libertarie e i totalitarismi. L'Islam è solo l'arena in cui al momento questa guerra si combatte. L'autore descrive le correnti e i conflitti interni al radicalismo islamico e illumina i punti di contatto tra movimenti politici diversi, rivelando come l'estremismo islamico ricordi a tratti episodi ben noti della storia americana e europea.

La quarta guerra mondiale, islam contro cristianesimo
0 0
Livres modernes

Giojelli, Giancarlo

La quarta guerra mondiale, islam contro cristianesimo / Giancarlo Giojelli

Casale Monferrato : Piemme, 2004

Résumé: Giancarlo Giojelli, giornalista professionista, ha lavorato per Il Giornale e Avvenire. Come inviato speciale ha collaborato ai programmi di Raiuno e agli speciali del Tg1, di Tvsette e del Tg2 dossier. Si è occupato delle guerre in Africa (Zambia, Uganda, Sudan), in Croazia, Bosnia, Kosovo, Irlanda del Nord, Libano e Israele. Ha firmato numerosi reportage sull'Est europeo, sul Medio Oriente e sul Sud Est asiatico (Birmania e Triangolo d'oro) e ha fatto parte della redazione dei programmi di Enzo Biagi. È stato responsabile della redazione giornalistica della Rai di Milano e in seguito vicedirettore responsabile della redazione milanese del Tg5. In questo libro racconta la nascita e lo sviluppo della quarta guerra mondiale.

L'impero assente
0 0
Livres modernes

Roy, Olivier

L'impero assente : l'illusione americana e il dibattito strategico sul terrorismo / Olivier Roy

Milano : Carocci, 2004

Argomenti ; 35

Résumé: Esiste un prima e un dopo l'11 settembre? Quegli eventi hanno aperto un nuovo spazio strategico, ponendo fine al vecchio ordine mondiale? Il terrorismo internazionale, oggi islamico domani d'altra natura, mira a seminare morte e distruzione, o non è piuttosto frutto del conflitto in Medio Oriente, che spinge la gioventù araba a radunarsi sotto il vessillo dell'Islam radicale, esasperata dalla politica americana in Palestina? L'autore conduce un'analisi delle relazioni tra Stati Uniti, Europa e mondo islamico che mostra come i mutamenti emersi alla coscienza collettiva fossero in atto ben prima dell'11 settembre. Quanto è accaduto quel giorno ha solo accelerato alcune decisioni politiche e ha definito la complessità delle realzioni fra Occidente e Islam.

La minaccia del terrorismo
0 0
Livres modernes

Townshend, Charles

La minaccia del terrorismo / Charles Townshed

Bologna : Il mulino, copyr. 2004

Contemporanea ; 152

Résumé: Come definire il terrorismo? Come distinguerlo dalla violenza, politica o criminale, e dalla guerra, di liberazione o degli stati? Nessun terrorista si ritiene tale, ma rivendica il titolo di combattente per la libertà, per il popolo o la fede. Questo studio esamina le categorie e le definizioni proposte dalla letteratura e i principali casi storici in cui il terrorismo ha svolto un ruolo rilevante. Una parte del volume è dedicata alle strategie contro il terrorismo, con tutti i problemi di efficacia e di legalità che esse comportano per le democrazie. Il rischio più dirompente è, infatti, proprio quello di destabilizzazione delle istituzioni liberal-democratiche, poste di fronte all'alternativa fra libertà e sicurezza.

Il perdente radicale
0 0
Livres modernes

Enzensberger, Hans Magnus

Il perdente radicale / Hans Magnus Enzensberger

Torino : Einaudi, copyr. 2007

Vele ; 26

Résumé: Con la forza intellettuale e l'acume che lo hanno reso celebre, Enzensberger disegna il profilo del perdente radicale di ogni tempo. Ieri il combattente nazista, oggi il terrorista islamico. Colui che ha resuscitato la tradizione del nichilismo autolesionista, amalgamando istanze religiose, politiche e sociali in una strategia di distruzione a vasto raggio. Contro l'America, contro il capitale internazionale, contro il sionismo, contro gli infedeli. Perché il perdente radicale non conosce la soluzione del conflitto, il compromesso. E quanto più è assurdo il suo progetto, tanto più fanaticamente lo persegue. Come era accaduto con Hitler, il suo vero obiettivo non è la vittoria ma lo sterminio, non è il controllo ma il dissolvimento, non è la vita ma il suicidio collettivo e la fine con orrore. Convinto della propria superiorità e animato da cieco vittimismo, l'islamista chiede a gran voce rispetto per sé senza riconoscerlo agli altri. Riservando solo alla propria minoranza di eletti la salvezza da un mondo che condanna alla morte.

A cena con i terroristi
0 0
Livres modernes

Rees, Phil

A cena con i terroristi : incontri con gli uomini più ricercati del mondo / Phil Rees ; traduzione di Stefano Viviani, Mauro Gurioli, Silvia Magi

San Lazzaro di Savena : Nuovi mondi media, copyr. 2006

Résumé: La storia dell'odissea del giornalista Phil Rees, che l'ha portato da Belfast a Bilbao, dal Kashmir a Il Cairo, da Kabul a Baghdad. Che l'ha condotto a condividere una bottiglia di rum con i guerriglieri in Colombia, o a discutere animatamente davanti a una tazza di the con uomini armati, nello Sri Lanka. E a seguito di questi colloqui, Rees rifiuta un mondo dove il bianco e il nero sono delimitati da precise linee di confine, per scoprire gli uomini dietro alle maschere, i loro ideali, le loro aspirazioni. Mentre il mondo occidentale si sta confrontando con un nemico chiamato, vagamente, terrorismo, l'autore indaga sulla domanda fondamentale: Chi è un terrorista?.

Bioterrorisme: l'état d'alerte
0 0
Livres modernes

Massey, Jacques

Bioterrorisme: l'état d'alerte / Jacques Massey ; préface du général Jean Guyaux

Paris : L'archipel, 2003

Les terrorismes
0 0
Livres modernes

Tarnero, Jacques

Les terrorismes / Jacques Tarnero

Toulouse : Milan, 1997

Les essentiels Milan ; 103

Terrorismo
0 0
Livres modernes

Dershowitz, Alan M.

Terrorismo / Alan M. Dershowitz

Roma : Carocci, 2003

Le sfere ; 14

Résumé: Capire la minaccia, rispondere alla sfida Tutti siamo ormai consapevoli della minaccia rappresentata da gruppi terroristi guidati da fanatici religiosi, spesso sostenuti dagli stati, pronti a usare armi di distruzione di massa contro obiettivi civili. Ma quali sono le responsabilità dell'Occidente nella nascita e diffusione di questa nuova minaccia terroristica? E cosa possiamo fare concretamente per rendere meno efficace il ricatto della violenza? Uno dei più importanti intellettuali americani, già noto per le sue battaglie in difesa dei diritti civili, interviene nel suo ultimo libro con un'analisi provocatoria e destinata a suscitare vivaci discussioni. Politiche deboli e ambigue - sostiene Dershowitz - incoraggiano il ricorso al terrore come arma politica vincente. Il terrorismo è efficace quando la comunità internazionale va incontro alle richieste dei terroristi, li riconosce come interlocutori politici, o ancor peggio giustifica i loro atti cercando di capirne “le cause profonde”. Occorre invece agire con la massima determinazione contro chi mette a repentaglio vite umane innocenti, usando tutti gli strumenti possibili in una moderna democrazia e cercando nuove forme di equilibrio tra sicurezza e libertà.

Au nom d'Oussama Ben Laden...
0 0
Livres modernes

Jacquard, Roland

Au nom d'Oussama Ben Laden... : dossier secret sur le terroriste le plus recherché du monde / Roland Jacquard

[Paris] : Picollec, 2003

Le livre de poche

Ghiaccio sporco
0 0
Livres modernes

Verton, Dan

Ghiaccio sporco : la minaccia invisibile del cyber terrorismo / Dan Verton

Milano : McGraw-Hill, copyr. 2003

Résumé: Il nuovo volto del terrorismo, il cyber terrorismo, è fin troppo chiaro e i terroristi hanno imparato che la sicurezza nazionale americana dipende dai computer e dalla rete di infrastrutture. Un attacco strategico a questi sistemi potrebbe indubbiamente avere conseguenze devastanti per l'intera nazione e per l'economia. In Ghiaccio sporco, di Dan Verton, è descritta la vulnerabilità dei computer e delle infrastrutture americane: la possibilità di un attacco da parte di cyber terroristi è una realtà chiara per tutti come è chiaro l'interesse da parte delle organizzazioni terroristiche, tra cui al-Qaeda, di colpire le cyber infrastrutture. Il libro raccoglie interviste e commenti ad autorità governative sulla sicurezza nazionale.

La Costituzione di emergenza
0 0
Livres modernes

Ackerman, Bruce A.

La Costituzione di emergenza : come salvaguardare libertà e diritti civili di fronte al pericolo del terrorismo / Bruce Ackerman ; prefazione e cura di Alessandro Ferrara

Roma : Meltemi, copyr. 2005

Melusine ; 29

Résumé: Il diffondersi di attacchi terroristici ha provocato il diffondersi di insicurezza e paura, nonché di sfiducia nella capacità di contrasto da parte dei governi democratici: il clima adatto perché sorga sempre più forte la domanda di una legislazione di emergenza. Ma occorre evitare che l'emozione del momento possa spianare la strada a una legislazione poco meditata, fortemente lesiva dei diritti, e difficilmente riconducibile nell'alveo della normalità.

Osama
0 0
Livres modernes

Randal, Jonathan

Osama / Jonathan Randal

Casale Monferrato : Piemme, 2005

Résumé: Come è accaduto che un milionario saudita di nome Osama bin Muhammad bin Ladin sia diventato il ricercato Nº 1 nell'elenco delle polizie di tutto il mondo, dagli Usa all'Indonesia, dal Kenya all'Italia? Come è possibile che un uomo di mezza età riesca a terrorizzare l'unica superpotenza del pianeta, tanto che sulla sua testa pende una taglia di oltre 25 milioni di dollari? Forte della sua quarantennale esperienza sui più turbolenti fronti di conflitto in Medio Oriente, Jonathan Randal illustra come la vita di Osama bin Laden riassuma la fatale collisione tra Islam e Occidente nel corso del ventunesimo secolo, ripercorrendo le tappe delle sue relazioni con l'America, i paesi occidentali e la famiglia della petro-monarchia saudita di cui fa parte.