Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Sujet Libri

Trouvés 56 documents.

Curiosità bibliografiche
0 0
Livres modernes

Scarlatti, Americo

Curiosità bibliografiche : della bibliofilia, della bibliolitia e altre malattie / Americo Scarlatti ; a cura di Matteo Noja

Milano : La vita felice, 2015

Liberilibri ; 12

Résumé: Spirito bizzarro di nobile famiglia piacentina, Carlo Mascaretti (Americo Scarlatti è l'anagramma del suo nome) nelle enciclopedie è segnalato come scrittore e giornalista. Nato a Pianello Valtidone nel 1855, studiò a Roma, dove si laureò come avvocato. Spirito ribelle fondò alcune battagliere riviste che ebbero alterne fortune. Nel 1888 vinse un concorso per bibliotecari alla Nazionale di Roma. Schedava da libri e riviste tutte le stranezze letterarie, i bisticci, i nonsensi, le poesie parodistiche, i giochi retorici di cui era ghiotto. Collaborò alla "Rassegna settimanale" e alla quindicinale "Minerva", la "rivista delle riviste" diretta dal deputato Federico Garlanda. Fu lo stesso Garlanda a esortarlo a raccogliere in volumi quello che andava pubblicando in una rubrica dal buffo titolo maccheronico, Et ab hic et ab hoc. Alla fine di volumi ne pubblicò tredici, dal 1900, anno in cui uscì il suo primo volume dal titolo Amenità letterarie sino a dopo la sua morte, avvenuta nel 1928, quando la nipote, Pierina Osti, mise in ordine le annotazioni rimaste e fece uscire appunto l'ultimo libro.

Il vestito dei libri
0 0
Livres modernes

Lahiri, Jhumpa

Il vestito dei libri / Jhumpa Lahiri

Milano : Guanda, copyr. 2017

Microcosmi

Résumé: Vi siete mai chiesti come si vestano i libri? Per la vincitrice del Premio Pulitzer Jhumpa Lahiri il processo di scrivere è un sogno, e la copertina del libro rappresenta il risveglio. È una sorta di traduzione ulteriore delle sue parole in un nuovo linguaggio, quello visivo. Rappresenta il testo, ma non è parte di esso. Come una traduzione, può essere fedele, o può tradire. In questa personalissima e intima riflessione, Jhumpa Lahiri esplora il processo creativo che sta dietro alle copertine dei libri, tanto dalla prospettiva di autrice quanto da quella di lettrice. Sondando le complesse relazioni tra testo e immagine, autore e designer, arte e mercato, riflette sul ruolo di questa particolarissima uniforme, arrivando al cuore della questione: le copertine per lei hanno sempre significato molto, e a volte sono riuscite a diventare "parte di lei".

Vol. 1: Dalle origini ad Aldo Manuzio
0 0
Livres modernes

Montecchi, Giorgio

Vol. 1: Dalle origini ad Aldo Manuzio / Giorgio Montecchi

Sesto San Giovanni : Mimesis, copyr. 2015

Libricolae ; 1

Fait partie de: Montecchi, Giorgio. Storia del libro e della lettura / Giorgio Montecchi

Résumé: Nel lungo tratto di tempo che dall'apparizione in Egitto dei primi rotoli di papiro si spinge fino alla produzione dei libri a stampa nel XV secolo, la lettura ha conosciuto in Occidente una delle sue svolte principali nel diverso modo di accostarsi ai testi introdotto dal cristianesimo rispetto all'antichità tra quarto e quinto secolo. Le Confessioni di sant'Agostino ne costituiscono la chiave di volta. Nel tratto di strada percorso da questo primo volume - dal terzo millennio avanti Cristo ai primi del Cinquecento - si dipana la lunga storia del libro, visto come specchio della mente e strumento dì lettura, cioè di dialogo tra gli uomini. Un manufatto che nel corso del tempo, pur mantenendo la sua identità dialogica, ha conosciuto molte metamorfosi nella configurazione testuale e nell'abito esterno: dalla forma di rotolo a quella di codice; dal papiro alla pergamena e dalla pergamena alla carta; dalla scrittura manuale a quella stampata. È in seguito approdato al libro industriale del XIX secolo e al libro elettronico di questi ultimi decenni, con forme testuali e modalità di lettura affatto nuove.

Storia del libro e della lettura
0 0

Montecchi, Giorgio

Storia del libro e della lettura / Giorgio Montecchi

Sesto San Giovanni : Mimesis

Un oggetto chiamato libro
0 0
Livres modernes

Baroni, Daniele

Un oggetto chiamato libro : breve trattato di cultura del progetto / di Daniele Baroni

Milano : Longanesi, copyr. 2017

Résumé: Il saggio di Baroni è un viaggio nel libro inteso come oggetto fisico, un percorso storico volto a ripercorrere i cambiamenti sociali e culturali che hanno influito sul nostro modo di concepire e realizzare le componenti principali di ogni volume: dal frontespizio alla rilegatura, dal formato alla copertina. Un testo che, attraverso tre chiavi di lettura (l'architettura della pagina, il sistema dei segni e il sistema delle immagini), prende avvio dai tratti caratteristici degli incunaboli per arrivare alla stampa moderna e alla rivoluzione digitale.

I cento libri
0 0
Livres modernes

Dorfles, Piero

I cento libri : che rendono più ricca la nostra vita / Piero Dorfles

Milano : Garzanti, 2014

Saggi

Résumé: Leggere ha ancora un senso? Cosa può insegnarci e come può cambiarci la vita? In questo libro Piero Dorfles ci accompagna in un viaggio nel magico mondo della letteratura attraverso i cento capolavori che meglio rappresentano il nostro immaginario letterario condiviso e ineludibile, e traccia un itinerario che appassionerà quanti si rivolgono ai libri per studiare, insegnare e cercare di capire meglio il mondo. Raccontandoci di utopie, di desideri, di mondi fantastici e di avventure emozionanti, ci fa rivivere la lettura come un'avventura dello spirito, un'esperienza della vita e un passaggio di maturazione. Con la consapevolezza costante che più libri si hanno in comune, più grande è il sistema di riferimenti, di esperienza e di sapere condiviso che ci permette di vivere in armonia con gli altri. Da "1984" di Orwell a "Se questo è un uomo" di Levi, dal "Conte di Montecristo di Dumas" a "Delitto e castigo" di Dostoevskij, la lettura diventa così un'esperienza in grado di arricchire le nostre vite attraverso ponti di emozioni e saperi condivisi, capace di avvicinarci al prossimo e di renderci sensibili al mondo e al destino dell'uomo.

Détourner les pages
0 0
Livres modernes

Thompson, Jason

Détourner les pages : l'art de recycler, déconstruire et réinventer le livre / Jason Thompson ; traduit de l'anglais par Véronique Valentin

Paris : Eyrolles, 2011

Nessuna passione spenta
0 0
Livres modernes

Steiner, George

Nessuna passione spenta : saggi, 1978-1996 / George Steiner

Milano : Garzanti, 1997

Saggi blu

Résumé: Le più recenti scuole critiche e filosofiche sembrano avere incrinato i rapporti tra le parole e il loro significato: il testo diventa oggetto di infinite possibilità di interpretazione e appropriazione, tutte ugualmente legittime. L'elettronica e la cultura di massa stanno trasformando la produzione, la diffusione e la conservazione dei segni. In questa situazione come può sopravvivere il libro, che ha plasmato così in profondità la nostra cultura? Quali sono le implicazioni dell'atto della lettura che rischiamo inconsapevolmente di perdere? Partendo da queste domande George Steiner indaga lo statuto del libro ed esplora l'enigma della rivelazione attraverso il linguaggio, che è il fondamento del giudaismo e del suo tragico destino.

Toccare i libri
0 0
Livres modernes

Marchamalo, Jesús

Toccare i libri / Jesús Marchamalo ; traduzione di Claudia Marseguerra

Milano : Ponte alle Grazie, copyr. 2011

Saggi

Résumé: Se vi piace toccare i libri, e lo state facendo anche ora, sapete di cosa parliamo. Libri. Da leggere, da sfogliare, da desiderare e da possedere, da perdere, prestare e regalare. Libri da contare, da sistemare, da classificare. Amici per una vita o incontri di un solo giorno, ricordati per sempre o subito dimenticati; libri illeggibili, letti e riletti... Nella passeggiata lungo queste pagine incontriamo tanti lettori illustri, curiosiamo nelle loro biblioteche e veniamo a sapere delle loro buone e cattive abitudini di lettura, talvolta così simili alle nostre. Quanti libri è possibile leggere in una vita? In che modo disporli? Come fare quando sono troppi? Ci piacciono di più tenuti come nuovi o un po' maltrattati? Bisogna davvero leggerli tutti, o certi sono fatti apposta per non esserlo? Jesús Marchamalo racconta gli intrecci e i personaggi della grande storia d'amore fra libri e lettori con la divertita partecipazione di un innamorato che la sa lunga, e argutamente ci ricorda che come tutte le passioni, anche questa dev'essere assaporata con un po' di sana ironia.

L'amore si impara leggendo
0 0
Livres modernes

Dorigo, Beatrice - Minuti, Massimo

L'amore si impara leggendo / Beatrice Dorigo, Massimo Minuti

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2014

Saggi

Résumé: "Un libro vero non è quello che si legge, ma quello che ci legge", diceva W. H. Auden. E aveva maledettamente ragione. Perché ogni pagina si adatta alla nostra storia, riflette i nostri sentimenti, ci restituisce quello che siamo e che abbiamo vissuto, ci ricorda come un monito le conseguenze dei nostri limiti. Ma se i libri svelano i problemi, per fortuna racchiudono anche le soluzioni. Forti di questa convinzione, testata in anni di esperienza come librai e libroterapeuti, Beatrice Dorigo e Massimo Minuti ci guidano in questa divertente (ma serissima) educazione sentimentale e letteraria. Sfogliando classici e chick lit, letteratura per ragazzi e per signore, bestseller intramontabili e piccole perle da scoprire, ci aiutano a focalizzare gli errori più comuni di ogni rapporto amoroso (di carta e non) e ci suggeriscono come trovare la nostra personale risposta. Spesso i comportamenti sbagliati nascono da una mancanza di autostima (sfogliate Jane Austen...), da paure del nostro passato (e chi meglio di Stephen King può aiutarci a combatterle?), dall'ansia di essere abbandonate (ma dopotutto domani è un altro giorno), da vivere una vita che non ci assomiglia (chiamate zia Mame). Attraverso stimoli alla lettura e una riflessione guidata, questo libro ci porta a scoprire, pagina dopo pagina, giorno dopo giorno, la storia più bella: quella che ancora deve essere scritta. La nostra.

Il mondo visto dai libri
0 0
Livres modernes

Tuzzi, Hans

Il mondo visto dai libri / Hans Tuzzi

Milano : Skira, copyr. 2014

StorieSkira

Résumé: Ogni libro parla di altri libri. Ma ogni libro è, anche, una finestra sul mondo. Il libro può far rivivere il passato, o presagire il futuro. Ci porta in paesi lontani, ci fa parlare con chi non c'è più e scoprire universi ignoti. E gli scrittori? Quanto sappiamo della loro vita, a volte persino più avventurosa dei loro romanzi? Da questi ventisei capitoli - tanti quante, dall'A alla Z, le lettere dell'alfabeto - come da altrettante finestre attraverso una fitta rete di richiami culturali Hans Tuzzi scopre, di volta in volta, inediti punti di vista su noi stessi e sul nostro passato: parlare di libri di botanica consente di meditare sulle società multiculturali e la figura di un tipografo del Quattrocento ci rivela quanto moderne fossero, già allora, le soluzioni grafiche nell'impaginazione. I luoghi di stampa possono dirci molto sulla censura e sulle libertà civili mentre dalla crisalide di un bruco può uscire - sorpresa - una femminista ante litteram.

Librerie
0 0
Livres modernes

Carrión, Jorge

Librerie : una storia di commercio e passioni / Jorge Carrión ; traduzione di Paolo Lucca

Milano : Rizzoli, 2015

Saggi

Résumé: "Dei libri come oggetti, come cose; delle librerie come vestigia archeologiche; delle vite e delle opere dei librai, stabili o ambulanti; della lettura come ossessione e come follia, ma anche come pulsione inconscia o come impresa commerciale; del mondo come libreria e della libreria come mondo; delle librerie universali e delle mie librerie private: di tutto ciò parlerà questo libro, che non molto tempo fa se ne stava in una libreria, in una biblioteca o su uno scaffale di un amico e che ora, lettore, anche se forse soltanto temporaneamente, è entrato a far parte della tua personale biblioteca."

Lire, vivre et rêver
0 0
Livres modernes

Lire, vivre et rêver / sous la direction d'Alexandre Fillon

Paris : Les arènes, 2015

Résumé: Vingt et un écrivains racontent avec passion et humour les livres et les librairies qui ont changé leur vie. "Les livres forment des ponts entre ceux qui les défendent et ceux qui les écrivent. Des ponts ; qu'aucune dynamite ne pourra faire tomber. Des ponts qui lient deux rives différentes, jamais opposées".

Da una notte all'altra
0 0
Livres modernes

Fruttero, Carlo

Da una notte all'altra : passeggiando tra i libri in attesa dell'alba / Carlo Fruttero ; introduzione di Ernesto Ferrero

Milano : A. Mondadori, 2015

Scrittori italiani e stranieri

Résumé: Il libro che avete tra le mani è davvero prezioso: non solo perché è un libro, e non solo perché ne contiene molti altri, ma soprattutto perché racchiude le ultime pagine scritte da Carlo Fruttero, sinora inedite. Per lui, come per ogni lettore vero, i grandi libri di ogni tempo stanno vicini, in un continuo dialogo: "non c'è nessun criterio, vanno sistemati così, come viene viene. È questo il loro bello" dice con il suo sorriso sornione in un dialogo immaginario con Fabio Fazio, insieme al quale aveva concepito questo progetto, "è la mania delle classifiche a rovinare sempre tutto". Così Fruttero raccoglie, per se stesso e per noi, i libri che più ha amato, dall'Iliade fino a Pinocchio, da Madame Bovary a Don Camillo, da Shakespeare a Calvino: e ce li racconta attraverso "schede" fulminanti per acume e ironia, spiegandoci senza mai salire in cattedra quanto un buon libro sia sempre "contemporaneo del futuro". Una galleria di "ritratti di romanzi" e di scrittori, da percorrere con passione e profondo divertimento, con lo stupore di chi può attraversare la biblioteca di uno straordinario narratore. Se Fruttero ci parla di sé attraverso i "suoi" libri, le pagine dell'Introduzione e il Backstage della figlia Maria Carla ci raccontano con infinito affetto un uomo che, come scrive Ernesto Ferrero, "di leggere, di scoprire autori nuovi, di incantarsi, di sorprendersi, non si è mai stancato".

2: Libroterapia
0 0
Livres modernes

Silvera, Miro

2: Libroterapia : un nuovo viaggio nell'universo dei libri, perchè leggere salverà il mondo / Miro Silvera

Milano : Salani, 2012

Fait partie de: Silvera, Miro. Libroterapia / Miro Silvera

Résumé: Un nuovo volume dedicato alla libroterapia, questa volta più incentrato sugli esercizi e la cura con la lettura. Perché la terapia più terapia di tutte è curarsi con i libri: ce ne sono un'infinità, non scadono mai e puoi decidere tu tempi e dosaggi. Miro Silvera ci accompagna tra gli scaffali raccontandoci aneddoti e indicandoci il libro giusto per ogni male. In questo nuovo volume i lettori troveranno riflessioni ed esercizi da svolgersi all'interno del mondo della letteratura.

[1]: Libroterapia
0 0
Livres modernes

Silvera, Miro

[1]: Libroterapia : un viaggio nel mondo infinito dei libri, perché i libri curano l'anima / Miro Silvera

Milano : Salani, copyr. 2007

Fait partie de: Silvera, Miro. Libroterapia / Miro Silvera

Résumé: I libri danno benessere, e la biblioteca è la farmacia dell'anima. Per qualsiasi disturbo, carenza o bisogno, i libri curano, nutrono, confortano. Tenendo sempre teso il filo sottile dell'ironia, Miro Silvera accompagna i lettori tra gli scaffali e accanto ai comodini, gira attorno alle poltrone preferite e porge il cuscino giusto. E poi suggerisce libri, libri, libri...

Facciamo un libro
0 0
Livres modernes

Johnson, Paul

Facciamo un libro : imparare a leggere e a scrivere costruendo libri / Paul Johnson ; a cura di Maria Pia Alignani

Torino : Sonda, 1996

Résumé: Il manuale fornisce agli insegnanti una guida completa per realizzare libri con i bambini e i ragazzi. Sviluppando attività come la stesura del testo, l'elaborazione della storia, l'illustrazione, la rilegatura, l'autore mostra come realizzare libri possa far compiere ai bambini e ai ragazzi grandi progressi in tutte le discipline del loro corso di studi.

La collezione
0 0
Livres modernes

Mughini, Giampiero

La collezione : un bibliofolle racconta i più bei libri italiani del Novecento / Giampiero Mughini

Torino : Einaudi, 2009

Einaudi. Stile libero. Extra

Résumé: Avere tra le mani la prima edizione a stampa de Il porto sepolto (1916) non è solo un'esperienza mistica per bibliofili. È aver tra le mani un pezzo di storia letteraria italiana. Dall'uragano futurista, di cui sta per scoccare il centenario, alle opere più famose edite in poche copie di Dino Campana ed Eugenio Montale, dalla riscossa del romanzo avviata da Italo Svevo, in una Trieste in cui nessuno si accorse dei suoi libri, alle avanguardie degli anni Sessanta, dai piccoli editori che ebbero il coraggio di pubblicare opere in anticipo sui tempi. Il bibliofolle ne descrive la carta o le copertine illustrate da Mino Maccari, Giorgio Morandi, Alberto Burri. E racconta come titoli che hanno segnato un'epoca vendessero al loro debutto poche centinaia di copie o fossero stati addirittura rifiutati dagli editori. O come libri importanti siano scomparsi perché diventati politicamente scorretti.

Il libro contemporaneo
0 0
Livres modernes

Vitiello, Giuseppe

Il libro contemporaneo : editoria, biblioteconomia e comunicazione scientifica / Giuseppe Vitiello ; con contributi di José Alfonso Furtado

Milano : Bibliografica, copyr. 2009

I manuali della biblioteca ; 6

Résumé: Questo volume costituisce un'introduzione alla galassia Gutenberg ed è una rivisitazione di tutte le sue costellazioni. Destinato agli operatori professionali e agli studenti e studiosi di editoria, biblioteconomia e scienze della comunicazione, è diviso in tre parti: gli approcci storico-teorici e il quadro giuridico; le pratiche; l'ambiente. La catena della comunicazione libraria, sia convenzionale, sia digitale, viene accuratamente descritta in tutte le sue componenti, dall'autore e i suoi doppi (traduttore e agente editoriale) al lettore, passando per la mediazione economica e culturale di editori, distributori, librai, aggregatori e bibliotecari. Il testo esamina inoltre le strategie editoriali e l'attualità dei sistemi librari in Europa e, più specificamente, in Italia, Germania, Gran Bretagna, Francia e Spagna. Contro le strategie settoriali e le frontiere disciplinari, l'autore rivendica il concetto unitario di libro ed elabora una visione che è, al tempo stesso, globale, didattica e prospettiva. Ne viene confermata, se mai ce ne fosse bisogno, la persistenza della vocazione civilizzatrice del libro nell'universo dei nuovi media, così come nelle strategie di promozione culturale e di coesione sociale.

Se una mattina d'estate un bambino
0 0
Livres modernes

Cotroneo, Roberto

Se una mattina d'estate un bambino : lettera a mio figlio sull'amore per i libri / Roberto Cotroneo

Milano : Frassinelli, 1996

Frassinelli tascabili ; 7