Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Sujet Dinosauri
× Date 2020
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2004

Trouvés 2 documents.

Ascesa e caduta dei dinosauri
0 0
Livres modernes

Brusatte, Steve

Ascesa e caduta dei dinosauri : la vera storia di un mondo perduto / Steve Brusatte

Roma : Le scienze, copyr. 2020

Frontiere ; 25

Résumé: Il racconto della vita è fatto anche di stereotipi duri a morire. Uno dei più noti e gettonati riguarda i dinosauri, descritti per lo più come grandi e stupidi bestioni, abbastanza simili l’uno con l’altro. Questa visione ridicolizzante si spinge fino al punto di deridere la loro scomparsa, che altro non è che una delle grandi estinzioni del passato sofferte dalla vita sulla Terra. Ma quanto c’è di vero in questa visione dei dinosauri come goffi e poco intelligenti abitanti del nostro pianeta? Ben poco, anzi nulla, come spiega Steve Brusatte, professore di paleontologia dei vertebrati all’Università di Edimburgo, in "Ascesa e caduta dei dinosauri", libro allegato a richiesta con "Le Scienze" di gennaio. L’immagine di questi animali che emerge dal testo di Brusatte è assai più complessa di quella che restituiscono i mezzi di comunicazione di massa, spesso inclini a facili, non di rado fallaci, semplificazioni. Dal punto di vista evolutivo i dinosauri sono stati un successo; hanno stabilito un dominio sulla Terra durato oltre 150 milioni di anni e finito circa 66 milioni di anni fa in un batter di ciglia dal punto di vista del tempo geologico a causa dell’impatto di un asteroide con il nostro pianeta. Tuttavia, la loro storia evolutiva continua ancora oggi con gli uccelli, che, come spiega Brusatte, sono dinosauri a tutti gli effetti. Insomma, altro che stupidi bestioni alla Jurassic Park, il film di Steven Spielberg uscito nel 1993 e campione di incassi planetario, che Brusatte riconosce come uno dei suoi miti di gioventù. La nuova visione dei dinosauri poggia su solide basi scientifiche. E in effetti nello sviluppo di questa storia del remoto passato della Terra l’autore illustra ai lettori anche lo sviluppo della paleontologia. Grazie a tecnologie innovative, questa scienza è riuscita a risolvere misteri dei dinosauri trascinatisi per lungo tempo, per esempio dimostrando che l’intelligenza dei dinosauri permetteva tattiche di caccia di gruppo. C’è una lezione di fondo nel racconto di Brusatte: nessuna forma di vita, per quanto solido possa essere l’impero che ha costruito, è al sicuro da una scomparsa, nemmeno noi esseri umani. Ecco perché non dovremmo deridere la scomparsa degli stupidi bestioni, anche se la loro fine è coincisa con l’inizio della scalata al potere di noi mammiferi.

Fossili fantastici e chi li ha trovati
0 0
Livres modernes

Prothero, Donald R,

Fossili fantastici e chi li ha trovati : la storia dei dinosauri in 25 scoperte straordinarie / Donald R. Prothero

Sansepolcro : Aboca, copyr. 2020

Human ecology. Saggi

Résumé: Al giorno d'oggi ogni ragazzino saprebbe citare una lunga lista di nomi di dinosauri. Ma ci sono voluti secoli di sforzi e ricerche scientifiche - e anche una buona dose di fortuna - per arrivare a scoprire e distinguere le diverse specie di dinosauri che conosciamo oggi. Come siamo riusciti a sapere che il triceratopo aveva tre corna? Perché non tutti i paleontologi considerano il brontosauro una specie? Che cosa ha portato gli scienziati a credere che alcuni uccelli siano i lontanissimi parenti del velociraptor? In "Fossili fantastici e chi li ha trovati" Donald R. Prothero ci racconta non solo le storie affascinanti e sconosciute che si celano dietro le scoperte dei più importanti fossili ma anche le vite degli intrepidi ricercatori che hanno compiuto quelle imprese. Un viaggio in venticinque tappe fra i ritrovamenti più straordinari, da quando nel XVIII secolo furono rinvenute delle ossa mastodontiche e si credette fossero quelle dei giganti biblici, fino agli scavi più recenti che hanno rivelato l'esistenza di enormi predatori, molto più grandi del tirannosauro. Senza tralasciare le aspre rivalità fra i protagonisti che hanno fatto la storia della moderna paleontologia e i dibattiti controversi ancora in corso: i dinosauri, ad esempio, avevano le piume?