Trouvés 492208 documents.

Media, tecnologie e vita quotidiana: la domestication
0 0
Livres modernes

Cola, Marta - Richeri, Giuseppe - Prario, Benedetta

Media, tecnologie e vita quotidiana: la domestication / Marta Cola, Benedetta Prario, Giuseppe Richeri

Roma : Carocci, 2010

Le bussole ; 390. Scienze della comunicazione

Résumé: Qual è il rapporto tra i media, le tecnologie e la vita quotidiana? In che modo questi entrano a far parte delle abitudini e delle routine di individui e famiglie? Il libro risponde a queste domande ripercorrendo le origini del concetto di domestication e il suo evolversi in un contesto mediatico e sociale sempre più dinamico e complesso. In particolar modo, attraverso la domestication si analizza e si descrive il ruolo dei media e delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione nella vita quotidiana, i processi di appropriazione e incorporazione delle tecnologie mediali nei contesti familiari e le relazioni che si configurano tra queste, gli individui e la società.

Il curioso taccuino di bestie pericolose del dott. Bellamy
0 0
Livres modernes

Garofalo, Gianluca - Meschini, Leonardo

Il curioso taccuino di bestie pericolose del dott. Bellamy / illustrazioni: Gianluca Garofalo e Leonardo Meschini ; ingegneria cartotecnica: Claire Vincent ; design: Lee Owen

Milano : Gribaudo, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Parti con il Dottor Bellamy alla scoperta di una natura sconosciuta e selvaggia! Imparerai a conoscere la terrificante Tigre Siberiana, la magnifica Aquila dalla testa bianca e lo spaventoso Squalo Toro. Scoprirai quali sono gli Scorpioni più velenosi, i Ragni più tossici e i Serpenti più terrificanti! Età di lettura: da 6 anni.

Il mito greco
0 0

Il mito greco / progetto editoriale, introduzione e note di Giulio Guidorizzi

Milano : A. Mondadori

I meridiani. Classici dello spirito

Il codice di Mida
0 0
Livres modernes

Morrison, Boyd

Il codice di Mida / Boyd Morrison ; traduzione di Alessandra Roccato

Milano : Piemme, 2012

Résumé: Tyler Locke è sul traghetto che, come ogni mattina, da Seattle lo porta al lavoro quando riceve una telefonata anonima: ha trenta minuti per disinnescare la bomba nascosta a bordo. Forse uno scherzo di cattivo gusto, ma Locke preferisce non concedersi il lusso di darlo per scontato. Soprattutto dopo aver ricevuto sul portatile le immagini del dispositivo che, oltre alla sua, minaccia la vita di centinaia di persone. A Locke però non basta essere un esperto di esplosivi - e uno dei migliori - perché le istruzioni per neutralizzare l'insolito congegno sono camuffate in un rompicapo in greco antico; per poterle decifrare ha bisogno dell'aiuto di Stacy Benedict, una specialista in cultura classica che ha ricevuto la stessa telefonata. La mente che ha architettato il piano è quella di Jordan Orr, un criminale senza scrupoli che, dopo averli così messi alla prova, intende servirsi di loro per un ambizioso progetto: scoprire il segreto che si cela dietro la leggenda di re Mida. Minacciati nei loro affetti più cari, guidati da un antico testo siglato da Archimede che li porterà in giro per il mondo, Tyler e Stacy hanno solo cinque giorni per dare a Orr quello che vuole. Ma un segreto di quella portata può diventare un'arma molto pericolosa, soprattutto se finisce nelle mani sbagliate.

Il diario delle fate
0 0
Livres modernes

Yolen, Jane - Snyder, Midori

Il diario delle fate / Jane Yolen, Midori Snyder

Roma : Newton Compton, 2012

Grandi tascabili contemporanei. Narrativa ; 195

Résumé: Serena e Meteora erano due bellissime fate sorelle, dame della Regina della Luce e vivevano nel Boscoverde. Un giorno, senza volerlo, scoprirono un segreto che doveva rimanere nascosto e da quel momento la loro vita cambiò per sempre. La regina decise infatti di punirle, separandole e mandandole in esilio sulla Terra: Serena a New York e Meteora a Milwaukee. Come angeli caduti, le due sorelle sono ormai sole, private dei loro poteri magici e soprattutto della loro bellezza e giovinezza. Si trascinano stanche nelle città in cui vivono, affrante per la nostalgia l'una dell'altra e per il ricordo struggente del luogo paradisiaco da cui provengono. Cercano con tutte le forze un modo per comunicare tra loro, senza riuscirvi. Ma la loro presenza sulla Terra è davvero soltanto una punizione? Qual è il vero motivo per cui la Regina della Luce le ha mandate tra gli uomini? Una fiaba piena di poesia in cui convivono l'umano e il soprannaturale, i rumori della metropoli e la magia di un mondo incantato.

La biblioteca raccontata a una ragazza venuta da lontano
0 0
Livres modernes

Cognigni, Cecilia

La biblioteca raccontata a una ragazza venuta da lontano / Cecilia Cognigni

Milano : Bibliografica, 2012

Conoscere la biblioteca ; 7

Résumé: Biblioteca e intercultura sono in stretta relazione fra loro fin dai tempi della grande biblioteca d'Alessandria d'Egitto, lo sono state nelle biblioteche americane durante le migrazioni dall'Europa verso le Americhe, lo sono ancora ai nostri giorni. La biblioteca è un luogo di inclusione sociale, di incontro e relazione fra persone diverse, culture, lingue, un'opportunità per tutti, anche per chi arriva da lontano. Questo libro racconta i suoi servizi e i suoi lettori di ieri e di oggi. Una storia che si ripete, un servizio che continua e si rinnova.

Dove ho lasciato l'anima
0 0
Livres modernes

Ferrari, Jérôme

Dove ho lasciato l'anima / Jérôme Ferrari ; postfazione di Amara Lakhous ; traduzione di Maurizio Ferrara

Roma : Fazi, 2012

Le strade ; 209

Résumé: Algeria, 1957. Nel pieno di una guerra feroce e logorante, tre uomini si trovano riuniti nello stesso angolo d'inferno, una villa sferzata dal vento del deserto. André Degorce è un capitano dell'esercito francese, nel suo passato la lotta partigiana al nazismo e l'internamento a Buchenwald, e poi ancora la prigionia in Indocina. Adesso è dall'altro Iato della barricata e guida la divisione che ha il compito di stroncare la resistenza algerina; sta a lui ora la parte del carnefice, del torturatore. L'ultimo, importante risultato ottenuto è l'arresto di Tahar, uno dei massimi capi dell'ADN, braccio armato dell'esercito di liberazione. Di fronte a questa figura inflessibile, che lo sfida ostentando un consapevole sorriso, Degorce non può non provare un forte senso di rispetto. Ma è un sentimento rovente, che avvampa nella coscienza dilaniata di un uomo che non sa più riconoscersi dietro i comandi di morte che pure impartisce. E nell'intenso dialogo che s'instaura tra i due s'immette una terza voce, quella di Andreani, il tenente che con il capitano ha condiviso i medesimi orrori del passato; è lui a smantellare ogni giustificazione retorica della tortura e a mostrare la nuda verità della spietata pedagogia della guerra cui tutti loro partecipano. Nel cinquantenario dell'indipendenza algerina e prendendo spunto da fatti reali, Jérôme Ferrari schiude una "porta aperta sull'abisso" e fa i conti con una delle più laceranti pagine della storia recente.

Il superorganismo
0 0
Livres modernes

Hölldobler, Bert

Il superorganismo : bellezza, eleganza e stranezza delle società degli insetti / Bert Hölldobler, Edward O. Wilson ; illustrazioni di Margaret C. Nelson ; traduzione di Isabella C. Blum ; con un saggio di Donato A. Grasso

Milano : Adelphi, 2011

Biblioteca scientifica ; 48

Résumé: L'idea di una società coesa e solidale, retta da regole inflessibili, dove ciascuno ha un compito ben definito e nulla è lasciato al caso - simile dunque a un meccanismo perfetto che si muova sulla scena globale come un tutt'uno -, ha sempre affascinato i filosofi, e spesso gli insetti sociali sono stati assunti come modello anche per gli umani. Saggiamente, nel celebrare "la bellezza, l'eleganza e la stranezza delle società degli insetti", Hölldobler e Wilson si astengono da arbitrarie, quanto scontate, estrapolazioni sociopolitiche e restano saldamente ancorati all'ambito che è loro più congeniale, quello della natural history, la biologia sul campo. A differenza dei biologi di orientamento teorico-sperimentale, condividono infatti il gusto per l'osservazione della natura e la minuziosa raccolta di dettagli, unicamente motivati dalla passione per il proprio soggetto. E di questa indagine è frutto "Il superorganismo", destinato a modificare radicalmente il nostro modo di guardare le società degli insetti. Protagoniste sono, ancora una volta, le formiche. Presso questi animali prodigiosi - come presso gli altri insetti "eusociali", api e termiti - la divisione del lavoro è così rigorosa da non risparmiare neppure i neonati o la funzione riproduttiva: da un lato la regina madre e gli inoffensivi maschi addetti all'inseminazione, dall'altro la casta delle operaie sterili dedite alla cura della prole regale o impiegate in missioni ad alto rischio.

Sul mio corpo
0 0
Livres modernes

Rotticchieri, Sonia

Sul mio corpo / Sonia Rottichieri

Roma : Aliberti, copyr. 2012

Résumé: Alice è una donna frustrata, un po' opportunista e chiusa, schiava di futili desideri legati alle convenzioni sociali. Dopo l'incontro con un uomo misterioso scopre una profondità che non pensava di avere. A poco a poco, manipolata abilmente dalla mente esperta e crudele di lui, si accorge di avere un gran bisogno d'amore. Bisogno che le farà subire ogni sorta di umiliazione da parte di quell'uomo enigmatico che, approfittando della sua sessualità soffocata, non solo la farà precipitare in un baratro di perversioni ma riuscirà a convincerla che, per essere "amata" è necessario subire affinché lui, il padrone, sia orgoglioso di lei. Ma lungo questo percorso emerge anche una consapevolezza di essere donna che porterà Alice, non prima di avere attraversato confini e superato limiti che la spingeranno sempre più in basso, a liberarsi dall'idea dell'amore "meritato". E quindi a risalire dalle profondità oscure e a riconquistare la propria libertà.

Uomini di riviera
0 0
Livres modernes

Sturm, Roberto

Uomini di riviera / Roberto Sturm

Ancona : Italic, copyr. 2012

Pequod

Résumé: Vittorio, un uomo apparentemente senza ambizioni, amante della vita tranquilla, con un titolo nobiliare di cui non sa che fare. I suoi amici quarantenni. Una città di provincia, storie di vita ordinaria. Sullo sfondo il mare e un porto, luogo di approdi e di partenze. Vicende diverse, esperienze diverse, caratteri diversi. Sono tutti di sinistra, ma in fondo piccolo borghesi. Vite legate da interessi comuni: la musica, il cinema, la fotografia, la letteratura. Ma non solo questo li unisce. Sono i gesti, le parole, i bar degli aperitivi e i ristoranti. Dove parlano e si raccontano. Dove le abitudini diventano riti, i riti quasi manie. E le loro donne. Mogli, compagne o amanti che siano che, senza saperlo, diventano le protagoniste delle loro vite a cui daranno un senso, una direzione. Donne ambiziose o semplici, intraprendenti o devote, le cui storie si sfiorano, si toccano e s'intrecciano. Fino a fondersi. Come il mare e il cielo nella linea dell'orizzonte.

Wonnie the pooh
0 0

Wonnie the pooh

Milano

  • Réservation impossible
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
L'amore ai tempi della rivoluzione
0 0
Livres modernes

Sharifirad, Yadi

L'amore ai tempi della rivoluzione : in Iran, uno dei regimi più repressivi al mondo, un uomo lotta disperatamente per la libertà / Yadi Sharifirad

Roma : Newton Compton, 2012

I volti della storia ; 220

Résumé: Quando l'Ayatollah Khomeini salì al potere nel 1979, promise ai suoi cittadini la libertà dopo la tirannia dello Shah. Ma la sua promessa era destinata a infrangersi nel terrore e nella repressione. In Iran lo hanno dovuto imparare in tanti, a costo di indicibili sofferenze. Come Yadi Sharifirad, pilota nella Guerra tra Iran e Iraq negli anni '90, sfuggito miracolosamente alla morte e tornato da eroe in patria. La fama e il successo però durarono poco. Accusato di essere una spia americana, Sharifirad subì il carcere e la tortura, e soltanto dopo anni di disperati tentativi riuscì, con l'aiuto di un contrabbandiere, a oltrepassare il pericolosissimo confine con la Turchia e a raggiungere la sua famiglia in Canada...

Il giardino dei ciliegi
0 0
Livres modernes

Čehov, Anton Pavlovič

Il giardino dei ciliegi / Anton Cechov ; traduzione di Gerardo Guerrieri

Torino : Einaudi, copyr. 1966

Collezione di teatro ; 85

Résumé: Ljubov' Ranevskaja, dopo aver condotto una vita dissoluta all'estero, ritorna in patria per rimettere ordine al suo patrimonio. Lopachin, figlio arricchito di un vecchio servo, le consiglia di lottizzare lo splendido "giardino dei ciliegi" ma, incapace di prendere decisioni, la Ranevskaja rifiuta, fino al momento in cui la sua intera proprietà dve essere venduta per fare fronte ai debiti. Ad acquistarla sarà proprio Lopachin che, scacciati i vecchi padroni, abbatte i ciliegi del giardino. Resterà nella casa solo il vecchio e dimenticato servo Firs.

Marshall Blueberry. 3, Frontière sanglante
0 0
Livres modernes

Giraud, Jean - Rouge, Michel

Marshall Blueberry. 3, Frontière sanglante / Giraud, Rouge ; texte de Jean Giraud ; dessin de Michel Rouge ; couleur de Scarlett Smulkowski

Paris : Dargaud, 2010

Blueberry

Sentieri nei parchi del Piemonte
0 0
Livres modernes

Pezzani, Cinzia - Grillo, Sergio - Grillo, Ettore

Sentieri nei parchi del Piemonte / Cinzia Pezzani, Sergio e Ettore Grillo

[Subiaco] : Iter, copyr. 2005

Guide Iter - A piedi in Italia

Inni
0 0
Livres modernes

Callimachus

Inni ; Chioma di Berenice / Callimaco ; introduzione, traduzione e note di Valeria Gigante Lanzara

3. ed.

Milano : Garzanti, 1993

I grandi libri Garzanti

L' ultimo dei Mohicani
0 0
Livres modernes

Cooper, James Fenimore

L' ultimo dei Mohicani / James Fenimore Cooper

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2012

Einaudi ragazzi. Storie e rime ; 467

Résumé: La lotta mortale tra due guerrieri indiani, Uncas e Magua, la ricerca di Cora e Alice, rapite dagli Irochesi, le avventure dell'esploratore Occhio di Falco nelle immense foreste incontaminate del Nord America, le fughe, gli inseguimenti, le battaglie... Queste sono solo alcune delle vicende di un romanzo appassionante, un classico che dipinge fascino una storia eroica ed entusiasmante fino all'ultima pagina. Età di lettura: da 9 anni.

Contes
0 0
Livres modernes

Perrault, Charles

Contes / Charles Perrault ; adaptation du texte: Norbert Adeline

Paris : Hachette, 2011

Lire en français facile. Niveau A2

Si c'était vrai...
0 0
Livres modernes

Bataille, Sylvie

Si c'était vrai... / Sylvie Bataille

Paris : Hachette, 2010

Lire en français facile. Niveau A1

Come l'aria
0 0
Livres modernes

Abonji, Melinda Nadj

Come l'aria / Melinda Nadj Abonji ; traduzione di Roberta Gado

Roma : Voland, 2012

Amazzoni

Résumé: La famiglia Kocsis - padre, madre e due figlie, Nomi e Ildikó - torna dopo anni in Voivodina, nel nord della Serbia, regione dove vive la minoranza ungherese a cui appartiene. Questo è solo uno dei tanti viaggi di ritorno alla propria terra che i Kocsis compieranno. Emigrati tempo prima in Svizzera, dopo vari lavori precari i Kocsis riescono a farsi una posizione prendendo in gestione un'elegante caffetteria sul lago di Zurigo. Ma quello che sembra il risultato finale di un lungo processo di integrazione si rivela solo un'illusione. Con lo scoppio della guerra in Jugoslavia e il successivo arrivo di profughi in Svizzera, riemergono tutti i problemi di identità che parevano superati. Un romanzo sulla difficile ricerca di una nuova patria e nello stesso tempo sul legame indissolubile con le proprie radici. E la voce è quella della giovane Ildikó, che osserva con occhio ironico la storia della sua famiglia mentre conduce una vita in bilico tra due realtà: quella svizzera a cui non è mai davvero appartenuta, e quella della minoranza ungherese in Serbia a cui già non appartiene più.