Trouvés 176 documents.

Sopravvivere con un adolescente in casa
0 0
Livres modernes

Oliverio Ferraris, Anna

Sopravvivere con un adolescente in casa : comprendere e aiutare i nostri figli nella più difficile delle età / Anna Oliverio Ferraris

2. ed.

Milano : Rizzoli, 2019

BUR parenting

Résumé: Il contesto in cui crescono gli adolescenti di oggi è molto diverso da quello delle generazioni precedenti, e per questo non è semplice capire come sentono, pensano e reagiscono i nostri figli nel momento forse più difficile della loro crescita, di fronte a stimoli e cambiamenti interni ed esterni che spesso agli adulti suonano incomprensibili. Per aiutarci a capirli e a individuare linee di condotta che permettano di interagire in modo proficuo, la dottoressa Oliverio Ferraris, una delle massime esperte italiane, fornisce un quadro aggiornato dei punti salienti che riguardano il passaggio all'età adulta e illustra, con linguaggio chiaro e numerosissimi casi concreti, le dinamiche adulti-ragazzi e le risposte più opportune soprattutto nei momenti di crisi. Il corpo e la sessualità, la violenza e l'autorità, le droghe, il mondo virtuale e quello reale, la comunicazione e la trasmissione del sapere: il libro affronta le questioni centrali che coinvolgono gli adolescenti con lo scopo di fornire istruzioni "salvavita" ai genitori che si trovano a gestire un rapporto quasi mai facile. Una guida per tenere aperto il dialogo, un "prontuario" utile dove ognuno può trovare rapidamente i consigli di cui ha bisogno.

La mente adolescente
0 0
Livres modernes

Siegel, Daniel J.

La mente adolescente / Daniel J. Siegel

Milano : Cortina, 2014

Résumé: Fra i dodici e i ventiquattro anni si verificano nel nostro cervello cambiamenti decisivi, non sempre facili da affrontare. Daniel J. Siegel, psichiatra di fama internazionale, sfata qui una serie di luoghi comuni sull'adolescenza, descrivendola come una fase di grande vitalità. È durante l'adolescenza che apprendiamo abilità importanti: diventiamo autonomi dalla famiglia, impariamo a correre rischi per affrontare le sfide del mondo contemporaneo. Siegel descrive come il comportamento degli adolescenti sia influenzato dall'intenso sviluppo cerebrale che avviene in questa fase della vita. Basandosi sulle più recenti scoperte nel campo della neurobiologia interpersonale, l'autore propone una serie di strategie stimolanti per applicare nella pratica le conoscenze riguardanti il funzionamento cerebrale: sono strategie che aiutano gli adolescenti a rendere più gratificanti i rapporti con gli altri e che servono ad alleviare il disagio e la solitudine che a volte assalgono genitori e figli in ugual misura. Una guida per comprendere la mente dei ragazzi, che aiuterà adolescenti e genitori a dare il meglio di sé anche oltre questa fase della vita.

Rischi in adolescenza
0 0
Livres modernes

Rischi in adolescenza : comportamenti problematici e disturbi emotivi / a cura di Elena Cattelino

Roma : Carocci, 2010

Dimensioni della psicologia ; 43

Résumé: Il testo analizza due diverse espressioni di rischio in adolescenza, che in genere sono considerate separatamente: i comportamenti e i disturbi legati alla sfera emotiva e relazionale. In una riflessione unitaria e integrata i diversi autori - ricercatori esperti e giovani studiosi nell'area della psicologia dello sviluppo - pongono l'attenzione sui predittori, i mediatori e le funzioni delle diverse espressioni di rischio, analizzando via via il ruolo delle caratteristiche personali, della famiglia, dell'esperienza scolastica, degli amici e del contesto più allargato. Il quadro che ne risulta offre utili spunti teorici e metodologici per gli interventi di prevenzione del rischio in adolescenza, soprattutto nei contesti scolastici e nei servizi educativi e socio-sanitari.

Fragile e spavaldo
0 0
Livres modernes

Pietropolli Charmet, Gustavo

Fragile e spavaldo : ritratto dell'adolescente di oggi / Gustavo Pietropolli Charmet

Roma : Laterza, 2008

Saggi tascabili Laterza ; 316

Résumé: Percorre il passaggio dall'infanzia alla vita adulta affrontando rischi e utilizzando mappe e travestimenti molto diversi da quelli sperimentati dalle generazioni precedenti, guarda al futuro e mai al passato, teme la noia e la vergogna, fa della creatività uno strumento di crescita. È un Narciso il nuovo adolescente, insieme spavaldo e temerario, delicato e fragile, in tutto diverso dai ragazzi degli scorsi anni. Non è stato allevato in un modello educativo rigido e autoritario, non lotta con un onnipresente senso di colpa verso qualunque istinto possa allontanarlo dal gruppo familiare. Al contrario, viene da un'infanzia privilegiata e fatica a lasciarla. Anche se è cresciuto alla ricerca di una mamma spesso troppo impegnata, è comunque abituato a considerare i suoi genitori come gli alleati per eccellenza e, libero dal complesso edipico, può riversare la rabbia verso altri obiettivi. Lavora sul suo corpo in trasformazione con il piercing, lo sport ossessivo, la ricerca morbosa di magrezza e ne fa un potente simbolo di proiezione nel futuro. È fatto così: lavora molto nella propria mente, ma se attacca nella realtà è incapace di identificarsi con il dolore che provoca, perché nessuno gli ha insegnato cosa significa immedesimarsi nell'altro da sé.

Adulti senza riserva
0 0
Livres modernes

Jeammet, Philippe

Adulti senza riserva / Philippe Jeammet ; prefazione di Gustavo Pietropolli Charmet

Milano : Corriere della sera, copyr. 2012

Biblioteca dei genitori ; 23 - Le grandi opere del Corriere della Sera

Résumé: Per vivere, gli adolescenti hanno bisogno che gli adulti facciano gli adulti e sappiano dare sostegno ma anche imporsi con autorevolezza. Soprattutto, hanno bisogno che, con la loro stessa esistenza, gli adulti diano prova dell'interesse che la vita ha in se stessa, nonostante le sconfitte e i dolori inevitabili. Philippe Jeammet, uno dei più grandi specialisti dell'adolescenza, regala una testimonianza unica ai genitori disorientati che vogliono aiutare i propri figli a superare quel passaggio fondamentale che è l'adolescenza.

Il cervello degli adolescenti
0 0
Livres modernes

Jensen, Frances E.

Il cervello degli adolescenti : tutto quello che è necessario sapere per aiutare a crescere i nostri figli / Frances E. Jensen con Amy Ellis Nutt

Milano : A. Mondadori, 2015

Saggi

Résumé: Perché tanti genitori di figli adolescenti hanno la sensazione di essere saliti su un ottovolante impazzito, spettatori impotenti di malumori e improvvisi scoppi di rabbia alternati a momenti di incontenibile espansività ed euforia? Perché, dopo averli cresciuti con amorevoli cure e in base a saldi principi educativi, si ritrovano in casa quindicenni dai capelli multicolori, che passerebbero tutta la notte davanti al computer e a scuola cominciano a dare più di un problema? Cosa accade nella testa dei nostri ragazzi? A tali domande, e a quesiti ancor più angosciosi sul rapporto dei giovani con l'alcol, la droga o addirittura il crimine, la neurologa Frances Jensen risponde proponendo una visione rivoluzionaria del cervello "adolescente". Per molto tempo, infatti, si è ritenuto che lo sviluppo del cervello umano fosse pressoché compiuto con il raggiungimento della pubertà e che, nell'adolescenza, fosse a tutti gli effetti un organo maturo, sia pur privo di esperienza di vita. Nell'ultimo decennio, invece, la neurofisiologia e le neuroscienze hanno scoperto che durante l'adolescenza il cervello attraversa alcuni stadi determinanti del suo processo evolutivo, che ne rendono le funzioni diverse da quelle del cervello adulto.

Vita da adolescenti
0 0
Livres modernes

Baldascini, Luigi

Vita da adolescenti : gli universi relazionali, le appartenenze, le trasformazioni / Luigi Baldascini

2. ed.

Milano : FrancoAngeli, copyr. 1996

Collana di psicologia sociale e psicoterapia della famiglia

Résumé: La vicenda adolescenziale, tumultuosa e conflittuale, si snoda nell'appartenenza ai diversi sistemi relazionali: la famiglia, i pari, gli adulti. Questi, nelle loro intersezioni e articolazioni, costituiscono la trama funzionale in cui s'inserisce il processo di crescita adolescenziale in senso evolutivo o, viceversa, patologico.Al centro del presente lavoro vengono posti l'appartenenza ed il passaggio da un universo relazionale all'altro: nella famiglia, tra i coetanei e tra gli adulti, infatti, l'adolescenza assume funzioni specifiche con il difficile compito di armonizzarle dentro di Sé.Da qui emergono diverse domande: quali difficoltà deve affrontare l'adolescente per separarsi dalla sua famiglia? Come entra nel mondo dei coetanei e degli adulti? Quali patologie può manifestare se resta «prigioniero» in uno dei suoi sistemi relazionali? Come è possibile aiutarlo a riprendere il percorso evolutivo? A questi ed altri quesiti il libro s'avvia a dare risposte...Luigi Baldascini, psichiatra, è direttore scientifico dell'Istituto di Psicoterapia relazionale di Napoli e socio ordinario della Società Italiana di Terapia familiare e della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia relazionale. Da molti anni è interessato all'applicazione dell'ottica sistemica-relazionale nei diversi contesti psicoterapeutici. Autore di numerosi saggi e libri di psicologia sociale e di psicoterapia, ha indirizzato la sua ricerca particolarmente alla famiglia e al contesto del piccolo gruppo. A questo lavoro hanno collaborato Maria Francesca Cali, Maria Luisa Campobasso, Rosario Cortese, Raffaele Gaio, Pasquale Garofano, Gioacchino Moccia, Felice Pannone, Maria Rosaria Solla, componenti dell'equipe dell'Istituto di Psicoterapia relazionale di Napoli.

Fragile e spavaldo
0 0
Livres modernes

Pietropolli Charmet, Gustavo

Fragile e spavaldo : ritratto dell'adolescente di oggi / Gustavo Pietropolli Charmet

Bari : Laterza, 2010

Economica Laterza ; 547

Résumé: Percorre il passaggio dall'infanzia alla vita adulta affrontando rischi e utilizzando mappe e travestimenti molto diversi da quelli sperimentati dalle generazioni precedenti, guarda al futuro e mai al passato, teme la noia e la vergogna, fa della creatività uno strumento di crescita. È un Narciso il nuovo adolescente, insieme spavaldo e temerario, delicato e fragile, in tutto diverso dai ragazzi degli scorsi anni. Non è stato allevato in un modello educativo rigido e autoritario, non lotta con un onnipresente senso di colpa verso qualunque istinto possa allontanarlo dal gruppo familiare. Al contrario, viene da un'infanzia privilegiata e fatica a lasciarla. Anche se è cresciuto alla ricerca di una mamma spesso troppo impegnata, è comunque abituato a considerare i suoi genitori come gli alleati per eccellenza e, libero dal complesso edipico, può riversare la rabbia verso altri obiettivi. Lavora sul suo corpo in trasformazione con il piercing, lo sport ossessivo, la ricerca morbosa di magrezza e ne fa un potente simbolo di proiezione nel futuro. È fatto così: lavora molto nella propria mente, ma se attacca nella realtà è incapace di identificarsi con il dolore che provoca, perché nessuno gli ha insegnato cosa significa immedesimarsi nell'altro da sé.

Infanzia e adolescenza, 1922-75
0 0
Livres modernes

Freud, Anna

Infanzia e adolescenza, 1922-75 / Anna Freud ; prefazione di Giovanni Sias ; traduzione di Ada Cinato

Torino : Bollati Boringhieri, 2012

Biblioteca Bollati Boringhieri ; 215

Résumé: Aggressività, conflitti psichici, difficoltà nel rapporto con i genitori: tutti i problemi dell'età più critica dello sviluppo analizzate sotto la lente di una rivoluzionaria maestra della psicoanalisi.

Adolescenti da brivido
0 0
Livres modernes

Coslin, Pierre G.

Adolescenti da brivido : problemi, devianze e incubi dei giovani d'oggi / Pierre Coslin

Roma : Armando, copyr. 2012

Collana medico-psico-pedagogica

Résumé: Ancora oggi è presente una viva inquietudine tra i genitori e gli insegnanti, uniti a far fronte a certi giovani i cui comportamenti provocano una sorta di malessere comune più o meno diffuso. I giovani spaventano quando non sono il riflesso delle proiezioni degli adulti, quando osano mettere in atto quelle pulsioni che gli adulti hanno rifiutato. Pierre G. Coslin guida i lettori alla scoperta della diversità dei comportamenti di questi adolescenti che sbandano e aiuta a comprenderli meglio, stimolando la riflessione sui modelli di riferimento che la società potrà proporre loro.

Generazione TVB
0 0
Livres modernes

Iaquinta, Tiziana - Salvo, Anna

Generazione TVB : gli adolescenti digitali, l'amore e il sesso / Tiziana Iaquinta, Anna Salvo

Bologna : Il mulino, copyr. 2017

Contemporanea ; 261

Résumé: Continuamente alle prese con il loro smartphone, aperti su applicazioni di instant messaging, gli adolescenti di oggi colpiscono per la diffusa e pervasiva familiarità che intrattengono con le nuove tecnologie, e per l'uso prevalente, a volte ossessivo, di modalità comunicative centrate sui social network. In che modo questa generazione che privilegia il virtuale e la condivisione affronta la complessità del mondo affettivo? Come si snodano per questi ragazzi i legami nel gruppo dei pari e con il mondo adulto, la sessualità, il conflitto (nella dimensione interiore e nelle relazioni visibili), la rabbia e tutti i tumultuosi sentimenti che da sempre segnano l'epoca adolescenziale? Il libro traccia un percorso articolato e accessibile per comprendere le vicende dell'affettività al tempo dei nativi digitali.

Maladolescenza
0 0
Livres modernes

Parsi, Maria Rita

Maladolescenza : quello che i figli non dicono / Maria Rita Parsi con Mario Campanella

Milano : Piemme, 2014

Résumé: Si aggirano per casa come entità estranee e imperscrutabili. Non parlano con i grandi, come se rispettassero un codice d'onore noto solo a loro. Stanno sul divano con in testa il cappuccio della felpa, o chiusi in camera a giocare alla PlayStation. Sono adolescenti. I genitori spaesati si preoccupano che malumore e mutismo nascondano problemi a scuola, o di cuore, o magari più gravi, come alcol e bullismo. O noia. O niente. Liquidare tutto con "ai miei tempi non era così" non aiuta a capire né a risolvere. Perché i tempi sono cambiati, non solo per modo di dire, gli anni che separano una generazione dall'altra corrispondono a secoli ormai. Superata la tv, sono gli smartphone, i tablet, le wii, i social network le nuove appendici dei ragazzi. Sono nativi digitali, cresciuti in una società che non si riconosce più nei ruoli tradizionali. Nuove famiglie, precariato, istituzioni fragili sono ciò che conoscono. Stanno facendo da apripista a un nuovo mondo, e in più hanno tutti i sintomi dell'adolescenza che anche i loro genitori hanno conosciuto. Attraverso le testimonianze di molti ragazzi, talora crude, sempre rivelatrici, raccolte dal giornalista Mario Campanella, Maria Rita Parsi, psicoterapeuta di grande esperienza, spiega le ragioni sociali e fisiologiche dei comportamenti dei ragazzi, e aiuta i genitori a prendere atto delle responsabilità della famiglia e della scuola. Per guidarli sani e salvi fuori dal malessere e ritrovare insieme la serenità.

Adolescenti e adottati
0 0
Livres modernes

Miliotti, Anna Genni

Adolescenti e adottati : maneggiare con cura / Anna Genni Miliotti

Milano : FrancoAngeli, copyr. 2013

Le comete ; 253

Résumé: L'adolescenza è un periodo cruciale per tutti, ma è vero che per un adolescente adottato lo è ancora di più? E come può rispondere un genitore adottivo alle tante sfide che suo figlio adolescente gli pone ogni giorno, senza soccombere di fronte alla sua rabbia e al suo dolore? Scrive l'autrice: "Molti mi raccontano le loro storie di adozione, che ascolto sempre con grande piacere, come professionista e anche perché, come genitore adottivo, sono anche le mie. Dalle storie si passa poi alle richieste di aiuto, soprattutto quando i figli diventano adolescenti. Ma spesso è troppo tardi per dare un suggerimento utile. Bastava poter dare un'informazione più approfondita e trovare la via giusta per sostenere quella famiglia. Occorreva conoscere meglio i bisogni speciali di questi ragazzi adottati e i segni che si portano nell'anima". Questo libro vuole essere una proposta per un lavoro preventivo da fare perché l'adolescenza dei figli adottivi "trascorra" nella maniera più serena possibile, così come la vita familiare. Troverete utili indicazioni per evitare o superare le sfide adolescenziali, che non sono altro che una richiesta di aiuto. Partendo da quel primo incontro e dalle sue domande di bambino, l'autrice ci guida in un percorso alla scoperta dei sentimenti e delle emozioni proprie di ogni giovane adottato. Alla fine si riuscirà a capire meglio la loro storia e sarà possibile aiutarli a viverla meglio, non solo nell'ambito familiare, ma anche nel mondo in cui stanno per lanciarsi.

Adolescenti in punta di penna
0 0
Livres modernes

Pomoni, Claudia

Adolescenti in punta di penna : scopri ciò che tuo figlio non dice di sé attraverso l'analisi della sua grafia / Claudia Pomoni

Milano : Urra, copyr. 2014

Résumé: Spesso gli adulti si sentono esclusi dalla vita e dalle relazioni dell'adolescente, che non parla, non comunica, rifiuta il confronto e il dialogo. A volte accade che mamma o papà si riducano a frugare letteralmente nella loro stanza alla ricerca di scritti e diari segreti. Ma non è necessario sbirciare la vita di un figlio dal buco della serratura. La chiave per aprire la porta, conoscerlo, sapere come sta e se ha davvero qualche problema è sotto i nostri occhi: ogni ragazzo scrive, tutti i giorni, sui quaderni di scuola; quaderni che lascia in casa, in bella vista. E sono proprio questi quaderni che possono parlare, svelare chi è quel ragazzo e come sta; fornire gli strumenti per capirlo meglio e ricostruire il filo del dialogo. La scrittura parla, sempre. Certo, occorre imparare ad ascoltarla, e lo si può fare attraverso la grafologia. Senza la pretesa di formare uno stuolo di grafologi, Claudia Pomoni guida a sviluppare l'occhio e la sensibilità grafologica, la capacità di percepire se una scrittura "funziona" ed è armonica o, al contrario, se presenta difficoltà e segnali che devono allarmare. Con l'analisi di scritture che ripercorrono la "carriera" scolastica dei ragazzi dall'inizio delle elementari all'università, mostra l'evolversi della grafia fin dalle prime fasi dell'apprendimento, perché soltanto conoscendo il bambino che è stato, è possibile comprendere l'adolescente che è e l'uomo che sarà

L' età incerta
0 0
Livres modernes

Vegetti Finzi, Silvia - Battistin, Anna Maria

L' età incerta : i nuovi adolescenti / Silvia Vegetti Finzi e Anna Maria Battistin

Milano : A. Mondadori, 2001

Oscar saggi ; 707

Résumé: Chi sono i ragazzi del Duemila? Come capire che cosa avviene dentro di loro? L'età incerta segue le trasformazioni dell'adolescenza, la complessa e affascinante fase di passaggio all'età adulta, dalle prime inquietudini fino alla conquista dell'identità e dell'autonomia personale.

Solo ciccia e brufoli?
0 0
Livres modernes

Di Pietro, Paola

Solo ciccia e brufoli? : aiutare i nostri ragazzi in crisi con il proprio corpo e riconoscere i campanelli d'allarme / Paola Di Pietro

Milano : Urra, copyr. 2013

Résumé: Ragazzine a dieta per essere esili e ragazzi perennemente in palestra, o al contrario, adolescenti con chili di troppo, che solo in apparenza sembrano non curarsene, ma che in realtà, tra uno snack e l'altro, vivono la sofferenza di sentirsi orribili e goffi. Sono ragazzi che cercano se stessi in profondità e ci parlano con il corpo - con la loro attenzione o disattenzione all'estetica - delle loro scoperte. Adolescenti che si guardano per capire chi sono, nella tempesta sconvolgente degli innumerevoli cambiamenti dell'età tanto desiderati e ora così difficili da vivere. Gli adulti che fanno parte del loro mondo genitori, insegnanti, allenatori sportivi - sono coinvolti e altrettanto disorientati da questo processo di crescita. Spesso spaventati per i loro nuovi comportamenti potenzialmente rischiosi, primi fra tutti quelli per modellare il corpo, come diete e attività fisica smodate o assenti. Qual è il limite di sicurezza oltre il quale è in pericolo la salute? Come prevenire e riconoscere l'anoressia, la bulimia e gli altri disturbi del comportamento alimentare? Quando preoccuparsi per il sovrappeso o il desiderio di magrezza? Come accompagnare i ragazzi in questa loro fase di crescita e trasformazione fisica? Come intervenire quando emergono i segnali di comportamenti a rischio? Nel libro si trovano spunti per capire e suggerimenti per accompagnare figli e allievi attraverso i disagi estetici nel periodo forse più atteso, più temuto e più fertile della vita.

Adolescenti e morale
0 0
Livres modernes

Graziani, Anna Rita - Palmonari, Augusto

Adolescenti e morale / Anna Rita Graziani, Augusto Palmonari

Bologna : il Mulino, copyr. 2014

Farsi un'idea ; 232

Résumé: Michela ha 16 anni ed è una studentessa diligente. Ma un giorno è tentata dall'idea di copiare il compito di italiano, ingannando i genitori e l'insegnante che tanto la stimano. È sabato sera e Riccardo ha appena preso la patente. Gli amici lo invitano a bere: ma lui è consapevole dei rischi che corre mettendosi alla guida dopo aver bevuto. Cosa fare? Sono due esempi di scelte che quotidianamente gli adolescenti affrontano, alle prese tra bisogni e desideri personali da un lato, e principi e norme dall'altro. Come si sviluppa, in quella delicata fase della costruzione della propria identità, la capacità di pensare in termini morali? Qual è il ruolo della famiglia, della scuola, dei coetanei nel favorire o anche ostacolare, lo sviluppo morale degli adolescenti?

Parlo con te
0 0
Livres modernes

Magni, Enrico

Parlo con te : ragazzi, genitori, insegnanti / Enrico Magni

Padova : Sapere, copyr. 2009

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Voglia di diventare grandi
0 0
Livres modernes

Voglia di diventare grandi : le piccole e grandi domande degli adolescenti allo psicologo / Marco Cunico

Roma : Città nuova, copyr. 2009

Percorsi ; 16

Résumé: Le paure e i desideri nella pubertà, i sentimenti e le prime relazioni affettive, l'accettazione di sé o il rifiuto di un corpo che cambia, i pregiudizi e i condizionamenti sociali, il significato degli oggetti, la "fame" di valori, il rapporto con i genitori e gli amici... Insomma, la voglia di diventare grandi raccontata attraverso il dialogo in diretta fra uno psicologo e i ragazzi. Questo libro è il frutto di un lavoro ventennale realizzato nella scuola, attraverso progetti di educazione affettiva-sessuale e di intelligenza emotiva, e in ambito psicoterapeutico nel colloquio con preadolescenti e adolescenti. La chiave di lettura è quella del confronto diretto fra l'adulto e i ragazzi, attraverso la discussione alla pari di aneddoti veramente accaduti ad alcuni adolescenti. Il testo si rivolge a quei ragazzi e ragazze che vogliono capire cosa sta succedendo loro e a quei genitori ed educatori che si trovano davanti ad una persona ogni giorno nuova e diversa, improvvisamente sconosciuta. Al termine di ogni capitolo vi è una piccola scheda-stimolo per aiutare le riflessioni del ragazzo sui propri cambiamenti e sulle prospettive di sviluppo.

Adolescence et crise
0 0
Livres modernes

Erikson, Erik Homburger

Adolescence et crise : la quête de l'identité / Erik H. Erikson ; traduit de l'anglais (États-Unis) par Joseph Nass et Claude Louis-Combert

[Paris] : Flammarion, 2011

Champs . Essais