Trouvés 28 documents.

Valorizzare le donne conviene
0 0
Livres modernes

Del Boca, Daniela - Mencarini, Letizia - Pasqua, Silvia

Valorizzare le donne conviene / Daniela Del Boca, Letizia Mencarini, Silvia Pasqua

Bologna : Il mulino, copyr. 2012

Contemporanea ; 213

Résumé: All'affermazione di principio per cui bisogna favorire la partecipazione femminile al mercato del lavoro per rispondere a principi di pari opportunità e di eguaglianza tra i generi, si aggiunge un'argomentazione ulteriore, decisiva, che potrebbe far convertire anche gli uomini alla causa della valorizzazione femminile: il lavoro delle donne fa crescere l'economia. Se messe nelle condizioni di farlo, le donne potrebbero contribuire alla sostenibilità del sistema pensionistico, il loro lavoro farebbe crescere il reddito delle famiglie, aumenterebbe la domanda di servizi, quindi produrrebbe nuovi posti di lavoro e una nuova ricchezza diffusa, con il conseguente incremento della domanda di consumi. Un vero e proprio circolo virtuoso che porterebbe, si è calcolato, a una crescita del prodotto interno lordo intorno al 9%, a parità delle altre condizioni. Perché perdere questa opportunità?

I conti con le donne
0 0
Livres modernes

Marçal, Katrine

I conti con le donne : come gli economisti hanno dimenticato l'altra metà del mondo / Katrine Marcal ; traduzione di Alessandro Storti

[Milano] : Ponte alle Grazie, copyr. 2016

Saggi

Résumé: "Non è certo dalla benevolenza del macellaio, del birraio o del fornaio che ci aspettiamo il nostro pranzo, ma dal fatto che essi hanno cura del proprio interesse". Così scriveva nel 1776 Adam Smith, il padre dell'economia moderna. Da allora ci sentiamo ripetere che è l'egoismo a muovere il mondo; tutto oggetti, persone, idee - è misurato sulla base di un unico metro, il mercato, ma le conseguenze estreme di questa fede cieca nell'Homo aeconomicus sono ormai da tempo sotto gli occhi di tutti. C'era però qualcuno che lavorava per Adam Smith, e non per egoismo: sua madre. Per l'economia il suo lavoro, come quello che le donne hanno sempre svolto in casa, in famiglia e nelle proprie comunità, non è mai esistito. Il lavoro femminile non viene calcolato nel Pil; eppure è difficile immaginare cosa sarebbe dello sviluppo, della crescita, del benessere e del Pil senza di esso. In questo libro provocatorio e irriverente, aggressivo e ironico, Katrine Marçal attacca la base stessa del più tenace mito del nostro tempo, quello della "mano invisibile" dell'economia, mettendo finalmente nella giusta luce l'importanza del "sesso invisibile".

Little black book
0 0
Livres modernes

Uwagba, Otegha

Little black book : per ragazze che lavorano / Otegha Uwagba ; traduzione di Elisa Caruso

Milano : Solferino, 2018

Connessioni

Résumé: Otegha Uwagba, alla luce della propria esperienza di donna, di manager, di professionista che ha fatto della creatività il segreto del proprio successo, condivide idee, spunti, consigli, pieni di buon senso e fuori dai luoghi comuni, insegnandoci tutti i trucchi e le strategie per riuscire nel mondo del lavoro. Scende nel dettaglio: ci parla di come personalizzare il proprio brand, di come programmare una redditizia gestione del denaro, fino alle strategie per fare più efficacemente networking e a soluzioni per superare un blocco creativo. E affianca alle proprie tesi le testimonianze di alcune pioniere della creatività femminile, dalla scrittrice Chimamanda Ngozi Adichie a Piera Gelardi, la fondatrice di Refinery29, come esempio e fonte di ispirazione per una carriera vincente. Un'artista o un'imprenditrice, una donna di pensiero o d'azione, qui troverà i suggerimenti giusti per sviluppare e dare valore alla sua professionalità.

I talenti delle donne
0 0
Livres modernes

Tassarotti, Silvia

I talenti delle donne : i segreti della leadership al femminile / Silvia Tassarotti

Milano : Mondadori, 2016

Résumé: Come possono le donne valorizzare i loro talenti in modo da vedere riconosciuta la loro leadership nel mondo del lavoro? Il libro prova a dare una risposta a questa domanda. Ripercorrendo la storia esemplare della giovane manager Francesca, la coach Silvia Tassarotti prende in esame tutti gli ostacoli che, di volta in volta, una donna si trova ad affrontare sul lavoro, suggerisce gli strumenti più adatti per superarli con successo, dispensa consigli pratici e propone veri e propri esercizi per arrivare a quello che per lei è il modello di leadership più virtuoso: il giusto equilibrio tra hard e soft power attraverso il quale le donne possono dare il contributo migliore sia sul lavoro sia nella società in senso più ampio. Per tutte le donne che vogliono capire come esprimere i propri talenti e realizzare i propri sogni. Per le manager che vogliono imparare a realizzarsi nel mondo del lavoro. Per gli uomini e le donne, per costruire insieme un mondo migliore.

Differenze di genere, famiglia, lavoro
0 0
Livres modernes

Scisci, Anna - Vinci, Marta

Differenze di genere, famiglia, lavoro : il ruolo femminile nella ricomposizione dei tempi di vita / Anna Scisci, Marta Vinci

Roma : Carocci, 2002

Università ; 363. Scienze politiche e sociali

Donne che lavorano troppo
0 0
Livres modernes

McKenna, Elizabeth Perle

Donne che lavorano troppo : vita privata, lavoro, identità / Elizabeth Perle McKenna ; traduzione di Arianna Dagnino

Milano : A. Mondadori, 2002

Ingrandimenti

Résumé: Ma davvero le donne, all'alba del terzo millennio, sono obbligate a questa dolorosa scelta tra vita privata e lavoro? Secondo McKenna Elizabeth Perle, esiste una terza via. Per individuarla le donne devono rivedere la gerarchia dei loro valori, affrontare in modo diverso il lavoro e dare una definizione femminile di successo. Così potranno finalmente scoprire un nuovo equilibrio fra carriera e vita privata.

La passione e la fatica
0 0
Livres modernes

Bombelli, Maria Cristina

La passione e la fatica : gli ostacoli organizzativi e interiori alle carriere al femminile / Maria Cristina Bombelli

Milano : Baldini Castoldi Dalai, copyr. 2004

Le mele ; 22

Résumé: La conquista di ruoli di responsabilità e di autonomia in ambito professionale ha notevolmente modificato l'approccio delle donne al mondo del lavoro, incidendo profondamente sull'identità femminile. La donna che oggi tenta la scalata alle posizioni di potere è molto diversa, ma al tempo stesso legata a responsabilità di cura, da sempre prerogative femminili. Le donne che potrebbero accedere a ruoli di potere descrivono fatiche più intense e diverse da quelle maschili. L'autrice cerca di distinguere quelle di natura organizzativa da quelle legate a competenze che le donne devono ancora maturare. Perché la passione superi la fatica, infatti, le donne devono imparare a scegliere le organizzazioni in cui prestare il loro talento.

La perfetta strategia per la donna in carriera
0 0
Livres modernes

Melchiorri, Cristina

La perfetta strategia per la donna in carriera : le dieci regole d'oro / Cristina Melchiorri

Milano : Lupetti, copyr. 2004

I perfetti

Résumé: Perché una strategia personale per le donne? Perché le donne spesso vivono rivolte alle priorità delle persone che amano e non alla proprie. Scrivere il proprio sogno e pianificarne la realizzazione, come se si trattasse di un progetto di business, consente di rifare il punto su come si sta usando la vita. Il libro intende quindi essere utile alle giovani donne che stanno pensando al loro futuro, ma anche alle donne adulte che vogliono potenziare la loro carriera.

La rivoluzione incompiuta
0 0
Livres modernes

La rivoluzione incompiuta : il lavoro delle donne tra retorica della femminilita / a cura di Laura Zanfrini

Roma : Lavoro, copyr. 2005

Studi e ricerche ; 131

Résumé: Il volume offre un ricco quadro della società contemporanea e dei suoi problemi, letti attraverso la lente dell'esperienza femminile e dei contributi apportati dalle donne nei vari ambiti di vita sociale. Nei diversi capitoli vengono messi a fuoco: il sistema formativo, il mercato del lavoro, l'azienda, la produzione culturale e l'immigrazione. Da questo scenario affiorano non solo i limiti e le contraddizioni che ancora oggi caratterizzano la condizione femminile, ma - in un'ottica più propositiva e di speranza anche una serie di spunti preziosi per riconoscere e valorizzare il ruolo e il contributo delle donne come risorsa con cui la società può affrontare le maggiori sfide e incertezze del nostro tempo.

La rivoluzione inattesa
0 0
Livres modernes

Buttarelli, Annarosa

La rivoluzione inattesa / Annalisa Buttarelli... <et al.> ; introduzione di Lia Cigarini

[Parma] : Pratiche, copyr. 1997

Nuovi saggi

Fuppie
0 0
Livres modernes

Benard, Cheryl - Schlaffer, Edit

Fuppie : il femminile di yuppie / Cheryl Benard, Edit Schlaffer

Milano : Feltrinelli, 1992

Universale economica Feltrinelli ; 1208

Il tempo al femminile
0 0
Livres modernes

Il tempo al femminile : l'organizzazione temporale tra esigenze produttive e bisogni personali / a cura di Maria Cristina Bombelli e Simona Cuomo ; con Dieci riflessioni sul sadomasochismo del tempo di Domenico De Masi

[Milano] : Etas, 2003

Management

Résumé: Il tempo sembra esser diventato la risorsa più scarsa della nostra vita: la sensazione di aver troppe cose da fare e troppo poco tempo rende la nostra vita molto diversa dal passato. Nell'organizzazione spazio-temporale quotidiana una parte rilevante è occupata dal lavoro, sia in termini di quantità, sia in termini di qualità. Ma la gestione del tempo ha anche una precisa connotazione di genere: le donne sono, per vari motivi, le più investite da questo problema. Il volume propone i risultati di una ricerca sul campo che ha preso in esame da una parte i modi concreti in cui le aziende e la pubblica amministrazione organizza tempi e spazi di lavoro e dall'altra le esigenze espresse da chi vi opera, e in particolare dalle donne lavoratrici.

Tempo da vendere tempo da usare
0 0
Livres modernes

Ravaioli, Carla

Tempo da vendere tempo da usare : lavoro produttivo e lavoro riproduttivo nella società microelettronica / Carla Ravaioli

2. ed. ampliata

Milano : Angeli, stampa 1988

La società ; 114

Tempo da vendere tempo da usare
0 0
Livres modernes

Ravaioli, Carla

Tempo da vendere tempo da usare : lavoro produttivo e lavoro riproduttivo nella società microelettronica / Carla Ravaioli

Milano : Angeli, copyr. 1986

La società ; 114

Le donne non chiedono
0 0
Livres modernes

Babcock, Linda - Laschever, Sara

Le donne non chiedono : perché le donne contrattano meno degli uomini negli affari, nella professione... nella vita privata / Linda Babcock e Sara Laschever ; prefazione di Maria Cristina Bombelli

Milano : Il sole 24 ore, 2004

Mondo economico ; 77

Résumé: Questo libro suggerisce alle donne come migliorare la propria attitudine a contrattare, valorizzando le specifiche potenzialità femminili, poiché oggi negoziare non è più un lusso ma una necessità. Radicato sul terreno culturale dei Women Studies, il testo, per il suo taglio divulgativo e pragmatico, si rivolge in realtà a tutti gli uomini e le donne che oggi affrontano il mondo del lavoro, offrendo una semplice quanto fondamentale lezione di economia e sociologia: le discriminazioni nelle istituzioni sono economicamente dannose e oggi le aziende sono chiamate a integrare le diverse capacità di ambedue i generi per sfruttare al meglio il capitale intellettuale.

All'indietro e sui tacchi a spillo
0 0
Livres modernes

Benard, Cheryl - Schlaffer, Edit

All'indietro e sui tacchi a spillo : le donne possono più degli uomini / Cheryl Benard, Edit Schlaffer

Milano : Feltrinelli, 1993

Universale economica Feltrinelli ; 1247

Résumé: Perché gli uomini quando decidono di intraprendere una carriera lo fanno con impegno e serietà, mentre le donne perdono tempo prezioso a decidere se ne valga veramente la pena? In questo modo cercano delle scappatoie per aggirare gli ostacoli che si frappongono tra loro e la carriera, precludendosi però spesso la scalata al successo. Eulero nel Settecento, Lagrande e Legendre tra Sette e Ottocento) che danno alla teoria dei numeri la forma che in gran parte è ancora quella che conosciamo oggi e su cui tuttora i matematici indagano. Il famoso ultimo teorema di Fermat, ad esempio, non ha ancora trovato una dimostrazione.

Donne
0 0
Livres modernes

Adani, Luisa

Donne : trovare, ritrovare e cambiare lavoro / Luisa Adani

[Milano] : Etas, 2008

Jobbing

Résumé: Si parla sempre più spesso di carriere femminili: il binomio donne e lavoro è di grande attualità. È una guida per le donne che devono entrare, rientrare o muoversi nel mercato nel lavoro. Dati i problemi caratteristici che le donne incontrano nell'affermazione professionale, il libro fornisce soluzioni in termini di progetto, curriculum, colloqui e altro, per cercare il primo lavoro, riprendere a lavorare dopo la maternità, cambiare lavoro, proporsi per uno sviluppo professionale, cercare lavoro a 40 anni, mettersi in proprio.

Ricomposizioni
0 0
Livres modernes

Ricomposizioni : il lavoro di servizio nella società della crisi / a cura di Laura Balbo e Marina Bianchi

Milano : Angeli, copyr. 1982

Quaderni Griff ; 623

La nuda verità
0 0
Livres modernes

Heffernan, Margaret

La nuda verità : il manifesto per le donne che lavorano sulle cose che contano veramente / Margaret Heffernan ; prefazione di Maria Cristina Bombelli

[Milano] : Etas, 2005

Organizzazione e risorse umane

Résumé: È spiacevole constatare che stereotipi, vessazioni e discriminazione sono ancora fra noi. Ma è divertente scoprire che ci sono donne che lottano fra tutti questi ostacoli per migliorare il proprio concetto personale di potere, per progettare percorsi di carriera che non implichino una scissione fra valori personali e valori professionali, per guidare aziende che offrano all'intera comunità del business un'ottica alternativa su come è possibile lavorare. Così Heffernan conclude la propria Prefazione a questo libro dove la nuda verità del titolo è appunto quella delle donne che, dopo aver raggiunto la cosiddetta parità nei luoghi di lavoro, nei fatti si scoprono ancor oggi sottovalutate e con molti problemi da superare.

Lavoro delle donne, potere degli uomini
0 0
Livres modernes

Lavoro delle donne, potere degli uomini : alle origini dell'oppressione femminile / <a cura di> Nicole Chevillard, Sébastien Leconte ; con saggi di Stephanie Coontz...<et al.>

Pomezia : Erre emme, 1996

Controcorrente ; 25