Trouvés 31 documents.

Io non mangio animali
0 0
Livres modernes

Ronchi, Sara

Io non mangio animali : informazioni, comportamenti ed esercizi per diventare e rimanere vegani e vegetariani

Milano : Unicopli, 2016

Life/live ; 11

Résumé: Questo volume vuole essere di supporto e di aiuto per tutte quelle persone che vogliono adottare uno stile di vita e alimentare vegano o vegetariano. Dopo una prima parte teorica in cui vengono descritte le scelte e le motivazioni che spingono le persone al veganismo e al vegetarianismo, una seconda parte fornisce una guida di ricerca attiva dell'informazione attraverso vari canali per attuare, apprendere ed educare ad una scelta consapevole. Il volume si conclude con una terza parte composta di esercizi pratici dove il lettore è invitato a misurarsi e a comprendere il dolore e ad associare le figure di animali. Ulteriori esercizi cromatici guidano fisicamente il lettore in una visita in macelleria e pescheria per imparare ad associare stimoli negativi alla carne e al pesce e usare tutti i suoi sensi nel ricondizionare le sensazioni tattili, olfattive e visive. In una Appendice finale sono riportate alcune testimonianze di professionisti della salute vegani o vegetariani, di associazioni animaliste e di fattorie amiche degli animali.

Vivre végane
0 0
Livres modernes

Yzèbe, Gwendoline

Vivre végane : pourquoi devenir végane et comment le mettre en pratique / Gwendoline Yzèbe

Paris : Le livre de poche, 2016

Résumé: Vivre végane, c'est manger, porter et utiliser des produits qui ne sont pas issus de l'exploitation des animaux. C'est une véritable philosophie, un engagement en faveur de la planète, de toutes les espèces animales et des générations futures. Gwendoline Yzèbe, journaliste et végane, développe les arguments pour se convertir à un tel mode de vie : respecter les animaux, adopter une attitude altruiste, préserver l'environnement et se soucier de sa santé. Elle nous rappelle aussi que cette démarche s'inscrit dans une histoire du végétarisme longue de plusieurs siècles. Pour mettre ces principes en pratique, elle nous livre ses secrets et ses recommandations : alimentation (recettes, conseils nutritionnels et guide d'achats), vêtements et soins cosmétiques (adresses et blogs). Vous verrez que vivre végane, c'est vivre mieux, et qu'en modifiant un peu nos habitudes, c'est accessible. Le monde de demain se construit dès aujourd'hui !

Antispéciste
0 0
Livres modernes

Caron, Aymeric

Antispéciste : réconcilier l'humain, l'animal, la nature / Aymeric Caron

Paris : Don Quichotte, 2016

Résumé: Certains en possèdent déjà : les animaux de compagnie, les espèces protégées et les animaux d'élevage. Mais les droits que nous leur avons consentis sont minimaux et incohérents. Nous traitons différemment les chiens, que nous considérons comme des membres de la famille, et les cochons, réduits au rang d'objets produits en masse et abattus dans d'indignes conditions. Pourtant cochons et chiens présentent une sensibilité et une intelligence similaires. Comment en sommes-nous venus à les classer dans des catégories si différentes ? C'est que nous sommes spécistes. Le terme, peu connu en France, fera bientôt partie de notre vocabulaire. A l'instar du racisme et du sexisme, dont il poursuit la logique. Le spécisme consiste à traiter différemment, et sans la moindre raison valable, deux espèces qui présentent les mêmes caractéristiques. Tout comme nous avons longtemps dénié aux femmes les mêmes droits que les hommes. L'affirmation de l'antispécisme sera celle de l'animalisme, un mouvement philosophique qui promeut la nécessité d'accorder des droits à tous les animaux, en raison de leur capacité à souffrir. Loin d'être anecdotique, l'animalisme incarne le mouvement idéologique le plus révolutionnaire ; pour la première fois depuis 2000 ans, il entend sortir nos systèmes de pensée occidentaux de leur logique anthropocentriste et reconnaître que nous, qui sommes des animaux, avons des obligations morales à l'égard de nos cousins. Surtout, l'animalisme s'inscrit dans une logique d'écologie politique, éloignée de celle incarnée dans les élections. Non plus une écologie superficielle, qui se soucie seulement de préserver les écosystèmes, les ressources et quelques espèces en péril, mais une écologie profonde, qui repense complètement la place de l'homme dans le monde. Pour que ce dernier ne vive plus en parasite, mais en symbiose avec toutes les formes de vivant. Cela oblige à une refonte de nos institutions et à briser la vision à court-terme du temps politique. Cela nous oblige aussi à une réforme intellectuelle qui remette en question la notion de " profit ". Le capitalisme, le socialisme, le communisme, le néo-libéralisme sont aujourd'hui discrédités, si ce n'est dépassés.

Project Nim [MULTIMEDIALE]
0 0

Project Nim [MULTIMEDIALE] / del regista James Marsh

Milano : Feltrinelli, 2012

Feltrinelli. Real cinema

Résumé: Un'evoluzione è un destino, ha scritto una volta Thomas Mann, non immaginando che sessant'anni dopo un pugno di esseri umani avrebbe cavalcato l'utopia di riunire i binari divergenti su cui corrono uomini e animali. Project Nim è la cronaca di una visione che nasce nel cuore degli anni settanta, il tentativo di insegnare a uno scimpanzé appena nato, Nim, il linguaggio degli uomini, crescendolo come se fosse un bambino. Una commovente storia di passione e tormento, la leggerezza di un sogno crudele che svanendo lascia un'impronta di realtà nel cuore di chi ci ha creduto per una vita intera perché amore e dolore non hanno genere. Il libro contiene Obblighi umani, diritti animali a cura di Ilaria Ferri. Per comprendere meglio la storia di Nim e quella di tutti gli animali utilizzati per la sperimentazione. I contributi di etologi, ricercatori e protagonisti di questa storia sollevano temi cruciali e determinanti sui quali siamo ormai chiamati a rispondere. Con quale diritto priviamo gli animali della libertà, li utilizziamo per il nostro divertimento, per un presunto vantaggio per gli uomini?

(Dis) Educazione alla violenza
0 0
Livres modernes

(Dis) Educazione alla violenza : la violenza a scopo ludico: il circo con animali e le fiere ornitologico-venatorie / a cura di Monica Bertini, Francesca Sorcinelli e Massimo Tettamanti

[Torino] : Cosmopolis, stampa 2008

Minotauro

Guida al vivere vegan
0 0
Livres modernes

Grieco, Dora - Mencherini, Laura

Guida al vivere vegan : una bussola verde per orientarsi nel modo vegan: alimenti, ristoranti, vestiti, cosmetici, festival ... / Dora Grieco, Laura Mencherini ; hanno partecipato con propri contributi Jacopo Ceccarelli ... [et al.]

Firenze : Terra Nuova, 2013

Résumé: La consapevolezza che gli altri animali siano individui ai quali dobbiamo il massimo rispetto è sempre più presente nella società ed è alla base della filosofia vegan. Ma cosa vuol dire essere vegan nella pratica quotidiana? È possibile esserlo in una società ancora così antropocentrica? Quali sono le motivazioni e i vantaggi di un'alimentazione senza proteine animali? È vero che per la produzione di molti vini si utilizzano sostanze di derivazione animale? E ancora, dove trovare ristoranti e locali vegan quando si viaggia? Come si riconoscono i cosmetici veramente cruelty-free? Cosa è possibile usare invece del cuoio e della lana, e degli altri innumerevoli prodotti di origine animale che vengono proposti quotidianamente? In "Guida al vivere vegan" trovate le risposte a tutte queste domande e a tanti altri interrogativi. Completano il volume un ricettario di base per compiere i primi passi nell'alimentazione al 100% vegetale, un repertorio di alimenti, prodotti per l'igiene, capi d'abbigliamento, nonché un indirizzario di punti vendita, esercizi commerciali, festival e ristoranti tutti rigorosamente vegan.

Les petits animaux du jardin
0 0
Livres modernes

Weiss, Christian

Les petits animaux du jardin : les connaître, les observer, les protéger / Christian Weiss

[Paris] : Chêne, 1995

Carnets nature

Confessioni di una mangiatrice di carne
0 0
Livres modernes

Iacub, Marcela

Confessioni di una mangiatrice di carne / Marcela Iacub

Milano : Medusa, copyr. 2011

La zattera ; 33

Résumé: A far scoccare la scintilla che ha acceso il fuoco di questa confessione a voce alta sul perché bisogna smettere di consumare carne per nutrirci, fu il trattato di Plutarco: "Tu vuoi sapere secondo quale criterio Pitagora si astenesse dal mangiare carne, mentre io mi domando con stupore in quale circostanza e con quale disposizione spirituale l'uomo toccò per la prima volta con la bocca il sangue e sfiorò con le labbra la carne di un animale morto". Ci fu un inizio anche in questo che, per alcuni, è l'origine di tante questioni che si legano alla aggressività e alla violenza che l'uomo esercita verso i propri simili. Ma per Marcela Iacub tutto è cominciato dalle ricerche condotte su una sentenza giudiziaria che condannava un uomo a un anno di reclusione per aver compiuto un atto sessuale su un pony. L'autrice, che fin dall'adolescenza ha mangiato carne di animali senza sentire alcun complesso di colpa, ha maturato da qui una conversione interiore che l'ha portata a rinunciare per sempre al consumo di carni. Questo libro è la storia di una passione finita e della scoperta di come gli animali, in quanto esseri sensibili, dunque soggetti al dolore, abbiano diritti che la società oggi riconosce loro soltanto raramente, magari distinguendo, senza fondamento, fra animali da compagnia e animali per l'alimentazione. Questo pamphlet smonta una volta per tutte i pregiudizi di comodo dei "mangiatori di carne".

Gabbie vuote
0 0
Livres modernes

Regan, Tom

Gabbie vuote : la sfida dei diritti animali / Tom Regan

3. ed.

Casale Monferrato : Sonda, 2011

Saggio ; 4

Résumé: Questo libro di Tom Regan, definito da Jeffrey Masson come "la miglior introduzione al problema dei diritti animali che sia mai stata scritta", continua a influenzare la natura del dibattito sui diritti animali. Con uno stile semplice e allo stesso tempo elegante, Regan demolisce l'immagine negativa che i media danno dei difensori dei diritti animali, smaschera la retorica disonesta del "trattamento umano" sostenuta da chi sfrutta gli animali nei più svariati contesti e spiega come la legislazione attualmente vigente sia disegnata al fine di favorire la crudeltà istituzionalizzata. In questo modo, Regan invita il lettore a unirsi alla lotta a favore dei diritti animali, una persona alla volta, un passo alla volta. Uno scioccante libro-denuncia degli abusi subiti dagli animali scritto dal principale leader mondiale del movimento di Liberazione Animale.

Povere bestie
0 0
Livres modernes

Castignone, Silvana

Povere bestie : i diritti degli animali / Silvana Castignone

Venezia : Marsilio, 1997

Dalla parte dei deboli

Résumé: Uomini e animali; gli animali nel pensiero filosofico contemporaneo; gli allevamenti intensivi; la vivisezione; la caccia; gli zoo, i circhi e le altre feste; l'ingegneria genetica; gli animali domestici; la legge di tutela (l'art. 727 del codice penale), sono i temi affrontati in questo libro.

Il nostro animale quotidiano
0 0
Livres modernes

Mannucci, Anna

Il nostro animale quotidiano / Anna Mannucci

Milano : Il saggiatore, copyr. 1997

Due punti ; 36

Sans offenser le genre humain
0 0
Livres modernes

Fontenay, Elisabeth de

Sans offenser le genre humain : réflexions sur la cause animale / Elisabeth de Fontenay

Paris : Albin Michel, 2008

Bibliothèque Albin Michel. Idées

Noi e gli altri animali
0 0
Livres modernes

Noi e gli altri animali

Roma : Eco, 2002

Mappe ; 5

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Guardami negli occhi
0 0
Livres modernes

Guardami negli occhi

Milano : Vita universale, 2004

La questione animale
0 0
Livres modernes

Cavalieri, Paola

La questione animale : per una teoria allargata dei diritti umani / Paola Cavalieri

Torino : Bollati Boringhieri, 1999

Temi ; 88

Résumé: Quanto contano, da un punto di vista etico, gli animali non-umani? Possiamo continuare a considerarli esseri di seconda classe o dobbiamo estendere loro qualche forma di egualitarismo morale? Il libro sostiene che è necessario superare la contrapposizione tra utilitarismo e kantismo per concentrarsi sulla più potente dottrina morale: la teoria dei diritti umani. Si scoprirà che è la logica stessa di tale dottrina a puntare in direzione dell'inclusione di molti animali non-umani tra gli esseri cui spetta piena protezione morale.

Un jardin plein de vie
0 0
Livres modernes

Briggs, Josie

Un jardin plein de vie / Josie Briggs

Paris : Eyrolles, 2004

Liberazione animale
0 0
Livres modernes

Singer, Peter

Liberazione animale : il libro che ha ispirato il movimento mondiale per la liberazione degli animali / Peter Singer ; a cura di Paola Cavalieri ; presentazione di Sebastiano Maffettone

Milano : A. Mondadori, 1991

Saggi Mondadori

Noi abbiamo un sogno
0 0
Livres modernes

Manzoni, Annamaria

Noi abbiamo un sogno : riflessioni ed emozioni nel rispetto degli animali / Annamaria Manzoni ; introduzione di Goffredo Fofi

Milano : Bompiani, 2006

Tascabili Bompiani ; 333. Saggi

Résumé: Argomento scottante quello trattato da Annamaria Manzoni: la condizione degli animali nel mondo di oggi. L'autrice affronta l'argomento attraverso un'analisi-resoconto delle sevizie cui sono sottoposti gli ex amici dell'uomo, che viene arricchita da citazioni di grandi esponenti della cultura internazionale, del presente e del passato. Un forte pathos civico pervade il libro, perché la ferocia quotidiana che viene esercitata nei luoghi della vivisezione, nei mattatoi, nelle arene, nelle zone di caccia è sintomo di un mondo che non rispetta l'essere vivente.

Liberazione animale
0 0
Livres modernes

Singer, Peter

Liberazione animale : il manifesto di un movimento diffuso in tutto il mondo / Peter Singer ; a cura di Paola Cavalieri ; traduzione di Enza Ferreri

Milano : Il Saggiatore, copyr. 2010

Tascabili ; 146. Saggi

Résumé: Fin dalla sua pubblicazione nel 1975, questo libro di Peter Singer è diventato il testo di riferimento per il movimento animalista. Ha rivelato a milioni di persone le atroci sofferenze che le industrie alimentari e cosmetiche impongono agli animali. Ha convinto intere generazioni che porre fine allo sfruttamento delle altre specie e sperimentare nuovi sistemi di produzione alimentare sia una necessità improrogabile, anche per la sopravvivenza dell'uomo e dell'ambiente. Questa edizione tascabile è l'occasione per tracciare il bilancio del cammino fin qui compiuto e di quello da percorrere ancora perché a ogni essere vivente venga riconosciuto il diritto di non soffrire.

Peace food
0 0
Livres modernes

Dahlke, Rüdiger

Peace food : i benefici fisici e spirituali dell'alimentazione vegana / Rüdiger Dahlke ; con 30 ricette vegane di Dorothea Neumayr ; traduzione di Alessia Luretti

Roma : Mediterranee, copyr. 2014

Résumé: La carne e i latticini fanno ammalare, lo testimoniano diversi studi scientifici. Questi cibi sono responsabili di numerosi tipi di cancro, di patologie cardiocircolatorie ma anche svariate altre malattie, di cui il diabete e le malattie autoimmuni costituiscono solo un esempio. Secondo il dottor Dahlke questo dipende in prevalenza da due fattori: nutrendoci con un cibo di derivazione animale incorporiamo in noi troppa morte e ingurgitiamo inoltre l'indicibile strazio inferto alle bestie negli allevamenti intensivi e nei mattatoi. Accanto a tale orrore corre in parallelo, fortunatamente, la via della salvezza: Peace food, un'alimentazione a base di carboidrati integrali e di proteine vegetali ad alto valore biologico. Alla luce delle più recenti acquisizioni endocrinologiche l'autore ci spiega che cosa dobbiamo mangiare per incrementare la produzione di ormoni quali la serotonina, la dopamina o il GABA, e raggiungere così la nostra centratura fisica e spirituale.