155.42 [14]

(Classe)

 

Trouvés 33 documents.

Cosa sapere su tuo figlio di 8-9 anni
0 0
Livres modernes

Youell, Biddy

Cosa sapere su tuo figlio di 8-9 anni / Biddy Youell

Gardolo : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Résumé: Come se la cavano i bambini di otto e nove anni con il senso d'indipendenza che cominciano ad acquisire? Un genitore deve preoccuparsi se suo figlio preferisce giocare da solo? A quest'età, come reagiscono i bambini a premi e punizioni? Cosa sapere su tuo figlio di 8-9 anni descrive in che modo i bambini crescono e cambiano via via che la loro dipendenza assoluta dalla famiglia diminuisce e cominciano a interessarsi di più alla scuola e alla comunità. Oltre a illustrare i cambiamenti positivi nel carattere dei bambini, Biddy Youell evidenzia anche le situazioni problematiche che potrebbero ostacolare il loro sviluppo emotivo, sociale e educativo, come, ad esempio, la rivalità tra fratelli o il bullismo a scuola. Questo agile volume è ricco di preziose intuizioni in grado di aiutare genitori, educatori e, in generale, chi si occupa di bambini che si trovano a metà strada fra la prima infanzia e la pubertà, a comprenderli e a entrare meglio in relazione con loro.

La ninna nanna
0 0
Livres modernes

Vivaldo, Maria Rosa

La ninna nanna : un canto dal valore culturale, pedagogico e relazionale : tesi di laurea / relatore: Maria Grazia Monaci ; relatore esterno: Maria Teresa Arfini ; candidata: Maria Rosa Vivaldo

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
La sindrome di Isacco
0 0
Livres modernes

Abbruzzese, Saverio

La sindrome di Isacco : i genitori e le "colpe" dei figli / Saverio Abbruzzese

Molfetta : La meridiana, copyr. 2016

Paceinsieme... alle radici dell'erba

Résumé: Il Signore chiese al suo fedele servitore Abramo di sacrificargli il suo diletto figlio, l'unico che gli era rimasto.Era uno strumento nelle mani di Dio per mettere alla prova la Santa Alleanza del popolo di Israele, la cieca e totale obbedienza di Abramo; ma quel bambino cosa c'entrava in questi disegni divini?Isacco rappresenta tutti quei bambini che subiscono "le regole" degli adulti, di cui non comprendono né l'utilità, né il significato. Regole ineludibili, importanti, ma assurde e incomprensibili.La fedeltà, l'obbedienza, l'alleanza e la grazia divina possono avere un significato per noi adulti, ma hanno lo stesso significato per i bambini?Quanti bambini sono testimoni innocui e vittime di queste prove? Quanti di loro sono inseriti in giochi più grandi di loro, diventandone protagonisti senza volerlo? Quanti bambini si sentono contesi, divisi, lacerati dagli adulti, senza capire perché?La "sindrome di Isacco" si riferisce a questo stato di sgomento e stupore di un bambino di fronte a certi accadimenti incomprensibili che hanno segnato la sua giovane vita.In questo libro sono raccolte storie che possono essere ricondotte alla condizione esistenziale di Isacco. I numerosi Isacco, incontrati nell'intensa vicenda clinica e professionale dell'autore, si trasformano in una guida per provare, chiudendo gli occhi, a immaginare come quella domanda che rimbalza continuamente, "perché io?", può impattare nella vita di una bambino.

La nascita della intersoggettività
0 0
Livres modernes

Ammaniti, Massimo

La nascita della intersoggettività : lo sviluppo del sé tra psicodinamica e neurobiologia / Massimo Ammaniti, Vittorio Gallese ; prefazione di Allan N. Schore

Milano : Cortina, 2014

Psicoanalisi e ricerca

Résumé: L'intersoggettività descrive le continue interazioni e gli scambi tipicamente umani che si sviluppano fin dai primi giorni di vita, in un processo che conduce alla capacità di comprendere la mente degli altri. Nel capitolo iniziale l'intersoggettività viene affrontata in un'ottica neurobiologica valorizzando il funzionamento cerebrale nel contesto dei comportamenti interattivi, con una particolare attenzione alla funzione dei neuroni specchio. Nei capitoli successivi si analizzano le dinamiche psicologiche materne e paterne che contribuiscono alla nascita della matrice intersoggettiva nel figlio. Queste dinamiche genitoriali vengono approfondite anche alla luce della cogenitorialità, ossia della capacità di entrambi i genitori di sostenersi reciprocamente nell'allevamento del figlio. Infine viene esplorato l'impatto dello stress genitoriale fin dalla gravidanza sullo sviluppo del bambino. Nelle conclusioni si delineano le implicazioni di queste importanti ricerche nella prevenzione e in campo clinico attraverso strategie di sostegno ai genitori e ai bambini in difficoltà.

Mon petit livre pour bien grandir
0 0
Livres modernes

Baudier, Anne

Mon petit livre pour bien grandir / Anne Baudier, Bérengère Derenne

[Paris] : Rue des enfants, 2011

Résumé: Ce petit guide vous propose d'accompagner le développement psychomoteur, intellectuel et social de votre enfant, de la naissance à ses trois ans. Comment le bébé perçoit-il le monde ? Que signifient ses pleurs ? Comment se construit le langage ? Quels liens l'enfant tisse-t-il avec son entourage ? Pour répondre à vos interrogations, trois grands thèmes sont abordés : Grandir ; Parler et penser ; S'intégrer.

Fondamenti per l'assessment con la WPPSI-III
0 0
Livres modernes

Lichtenberger, Elizabeth O. - Kaufman, Alan S.

Fondamenti per l'assessment con la WPPSI-III / Elizabeth O. Lichtenberger, Alan S. Kaufman

Firenze : Giunti O.S., copyr. 2010

Fondamenti per l'assessment psicologico

Résumé: Destinato ai professionisti che vogliono migliorare le proprie conoscenze e abilità nell'applicazione della WPPSI-III, questo volume offre una panoramica esaustiva sullo stato dell'arte di questa scala, con indicazioni sulla somministrazione, lo scoring e l'interpretazione. Chiare linee guida interpretative aiutano gli utilizzatori ad orientarsi fra i punteggi dei 14 subtest, sette dei quali sono completamente nuovi. Gli autori danno anche particolare enfasi alle applicazioni speciali della scala, come l'assessment dei disturbi del linguaggio, il ritardo mentale e individuazione dei talenti. Schede promemoria, schede richiamo e schede di riferimento rapido, insieme ad una verifica conclusiva al termine di ogni capitolo, rendono questo manuale un efficace strumento di formazione per l'utilizzatore della WPPSI-III.

I bambini imparano quello che vivono
0 0
Livres modernes

Law Nolte, Dorothy - Harris, Rachel

I bambini imparano quello che vivono / Dorothy Law Nolte, Rachel Harris ; prefazione di Jack Canfield

Milano : Rizzoli, 2016

BUR parenting

Résumé: In questo libro l'autrice ha ripreso la sua poesia "I bambini imparano quello che vivono", ormai diventata un classico, e l'ha commentata verso per verso con anedotti e esempi puntuali - per insegnare a genitori ed educatori come mettere in pratica ogni giorno i precetti in essa contenuti. Il volume spiega in modo semplice e comprensibile come il comportamento genitoriale influenzi quello dei figli e presenta criteri e metodi che possono aiutare a educare bambini sicuri, pazienti, determinati, generosi, rispettosi, giusti e amichevoli. Oltre a insegnare come diventare un genitore più in gamba, questo libro spiega anche come riuscire a stabilire rapporti saldi e efficaci con tutti, diventando un miglior consorte, insegnante e manager. Prefazione di Jack Canfield.

Osservare e valutare il comportamento del bambino
0 0
Livres modernes

Aureli, Tiziana - Perucchini, Paola

Osservare e valutare il comportamento del bambino / Tiziana Aureli, Paola Perucchini

Bologna : Il mulino, copyr. 2014

Manuali. Psicologia

Résumé: Il manuale presenta un quadro articolato della metodologia osservativa in psicologia dello sviluppo e dell'educazione. Nella prima parte si illustrano i diversi tipi di osservazione e i principi teorici su cui si fondano. La seconda parte è dedicata agli strumenti di osservazione e valutazione del comportamento infantile nei principali domini dello sviluppo: cognitivo, comunicativo, linguistico e sociale. Una serie di apparati didattici integra utilmente l'esposizione.

Il bambino e il suo cucciolo
0 0
Livres modernes

Gardelli, Graziana

Il bambino e il suo cucciolo / Graziana Gardelli

Forlì : Sì, 2008

Ranocchi e principi - Rivoluzione naturale

Résumé: Mamma, ma chi c'è là fuori dal cancello che urla!!!!" Sarà un gatto randagio, senti come i cani abbaiano senza sosta." Mamma, vado a vedere!" 'Attenta, ai cani! Sai come si comportano quando in giardino passano dei gatti!" Senza più ascoltarla mi precipito al cancello e trovo 11 fuori un gattino, proprio un piccolo cucciolo di gatto, bianco, magro, sporco, tremante e urlante che si fa raccogliere senza difficoltà, anzi sem-bra proprio che voglia venire con me "Insomma Laura, lo sai che non ho il tempo di accudire ad un gattino, occorrono tante cure per allevarlo, e poi non voglio cassette igieniche in casa!" "Non ti preoccupare mamma, ci penso io."

Capire i bambini
0 0
Livres modernes

Harris, Martha

Capire i bambini : dalla nascita a cinque anni / Martha Harris ; presentazione di Adriano Ossicini

Nuova ed.

Roma : Armando, 2009

Bambini e genitori

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Imparare a stare con gli altri
0 0
Livres modernes

Imparare a stare con gli altri / [a cura di Diletta D'Amelio]

Milano : Red, copyr. 2008

Superbimbi ; 5

Résumé: Chi trova un amico trova un tesoro: l'esperienza dell'amicizia è per i bimbi uno dei più importanti fattori di crescita. Le ore di gioco assieme ai coetanei, oltre a essere un grande divertimento, favoriscono infatti l'apprendimento delle prime regole della socialità; il piccolo impara a condividere i suoi giochi, capisce quali reazioni suscita un gesto gentile o aggressivo, scopre che non può avere tutto ciò che desidera. Questo libro offre ai genitori un aiuto per crescere figli socievoli ed estroversi, suggerendo in particolare: come favorire le occasioni di incontro tra coetanei e come aiutare un bimbo poco socievole a superare la propria timidezza; come gestire i primi bisticci tra bambini; come valorizzare i rapporti tra fratelli; come accompagnare il piccolo nell'ingresso all'asilo nido, praticamente il suo debutto in società. Il Cd allegato al volume, realizzato dal musicologo e compositore Franco Brera, contiene musiche di Mozart debitamente arrangiate per raccontare la gioia che i bambini provano a stare insieme e per invitare gli ascoltatori a partecipare a salti, canti, corse, giochi all'aria aperta. Perché proprio Mozart? Perché pare che la sua musica sia in grado di influire positivamente sulla psiche e sugli stati d'animo, tanto che alcuni operatori musicali si sono spinti fino a parlare di un vero e proprio effetto Mozart.

Riprendersi la vita
0 0
Livres modernes

Miller, Alice

Riprendersi la vita : i traumi infantili e l'origine del male / Alice Miller

Torino : Bollati Boringhieri, 2009

Saggi. Psicologia

Résumé: Marilyn Monroe, Jean Seberg, Dalila: tre donne bellissime, celebrate dive dello spettacolo che al colmine del successo hanno preferito la morte. Alice Miller, scrutando l'enigma di questi suicidi, vi scorge la sofferenza del bambino che ha visto prematuramente soffocata la propria vitalità. Niente è infatti più mortifero del mettere a tacere i propri sentimenti profondi di ribellione contro i maltrattamenti subiti da piccoli. Perché si può forse sopravvivere a un'infanzia di umiliazioni, ma non si può tornare a vivere davvero, riprendendosi l'esistenza, se non dopo aver riconosciuto la rabbia e il dolore di un tempo. Indagando su infanzie celebri o meno celebri, l'autrice ripercorre le tappe degli omicidi dell'anima perpetrati su bambini - sempre innocenti e inermi - che saranno poi desitinati a riprodurre sofferenze e violenze: scampati ai tormenti subiti, si tramuteranno a loro volta in carnefici. Ed è proprio nel circolo vizioso della violenza, prima patita e poi rimessa in atto in età adulta, che Alice Miller indica la radice del male, dai fatti di cronaca quotidiana, fino alle guerre e agli eccidi di massa.

Mille giorni di meraviglia
0 0
Livres modernes

Fernyhough, Charles

Mille giorni di meraviglia / Charles Fernyhough

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Résumé: Scritte con la tenerezza di un padre e l'empatia e lo stile di un romanziere, ma con le cognizioni di un esperto, queste pagine ci accompagnano in un mondo misterioso e dominato dallo stupore. Un mondo, quello dei primi mille giorni di vita, di cui non ci possiamo rammentare, perché è solo dopo i tre anni che iniziano a delinearsi i primi ricordi nella memoria a lungo termine. Mille giorni di meraviglia sa ricostruire ciò che solo gli occhi di un neonato riescono a cogliere: dalle prime vocalizzazioni all'esigenza di dare un nome a ogni cosa, dalla misurazione dello spazio e del tempo alla percezione di sé, dall'esperienza di gattonare ai primi passi incerti e poi sempre più sicuri.

Il bambino rifiutato dai compagni
0 0
Livres modernes

Bierman, Karen L.

Il bambino rifiutato dai compagni : cause, valutazione e interventi / Karen L. Bierman

Trento : Erickson, copyr. 2004

Guide per l'educazione

Résumé: Perché alcuni bambini riescono a integrarsi e a fare amicizia facilmente, mentre altri si isolano perché rifiutati dal gruppo? Quanto e come influisce il rapporto con i pari nella formazione del senso di autostima del bambino? Che cosa possono fare gli psicologi, gli educatori e i genitori per fornire un valido supporto ai bambini rifiutati? L'autrice esamina le dinamiche che determinano il rifiuto da parte dei coetanei, concludendo che molti dati di cui oggi disponiamo dimostrano che le interazioni con i pari modellano fortemente i comportamenti del bambino, condizionandone la condotta in modo più accentuato rispetto a ciò che è possibile osservare a scuola.

Ragione, fantasia, creatività
0 0
Livres modernes

Petter, Guido

Ragione, fantasia, creatività : nel bambino e nell'adolescente / Guido Petter

Firenze : Giunti, copyr. 2010

Manuali e monografie di psicologia Giunti

Résumé: Ragione e fantasia costituiscono le due componenti fondamentali della nostra attività cognitiva. L'autore dedica la prima parte del volume all'analisi della loro natura, delle funzioni che assolvono, dei vari modi in cui entrambe possono essere compresenti nel nostro pensiero quotidiano, delle modalità con le quali, nell'ambito di ciascuna di esse, può manifestarsi un'attività creativa. La seconda parte considera invece le varie fasi di sviluppo dell'attività razionale e di quella fantastica, e delinea anche, con una serie di proposte concrete, ciò che i genitori e gli insegnanti possono fare per promuovere (già nei primi tre anni di vita, e poi nella scuola dell'infanzia, nella scuola elementare e infine in quella secondaria) la capacità di ragionare e quella di fantasticare e per favorire nell'ambito di ciascuna di tali forme di attività mentale l'assunzione di un comportamento creativo.

Cosa sapere su tuo figlio nei primi mesi di vita
0 0
Livres modernes

Boswell, Sophie

Cosa sapere su tuo figlio nei primi mesi di vita / Sophie Boswell

Gardolo : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Résumé: Perché con alcuni bambini l'allattamento al seno viene spontaneo e immediato e con altri no? Come comportarsi quando nostro figlio non dorme? Cosa fare quando le abbiamo provate tutte e lui continua a piangere disperato? Questo libro esamina il mondo emotivo del bambino, dalla nascita fino al compimento del primo anno, offrendo un modello per comprendere i suoi stati d'animo e comportamenti. Alla base c'è la convinzione fondamentale che non è possibile capire pienamente il neonato se lo si considera come un elemento a sé stante. Egli, infatti, nasce all'interno di una relazione complessa con le figure primarie di riferimento ed è solo esplorando le intense emozioni che egli comunica, e nel contempo suscita negli adulti che lo circondano, che possiamo costruire un'immagine più ricca e accurata di quello che accade nella sua mente e cercare quindi di rispondere al meglio ai suoi bisogni.

Cosa sapere su tuo figlio di 1 anno
0 0
Livres modernes

Gustavus Jones, Sarah

Cosa sapere su tuo figlio di 1 anno / Sarah Gustavus Jones

Gardolo : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Résumé: All'età di un anno, i bambini sono ancora molto dipendenti, sia fisicamente che emotivamente, ma le difficoltà e le richieste che pongono sono molto diverse rispetto a quando erano neonati. In questa fase potrebbe non essere più necessaria (almeno non tutto il tempo) quella cura intensa, totale e pressoché continua che ha contraddistinto il primo anno di vita. I genitori dovranno tuttavia continuare ad affrontare il compito avvincente e stimolante di comprendere il proprio figlio e rispondergli così da aiutarlo al meglio. Questo implica che siano interessati a conoscerlo per quello che è realmente, nella speranza di poter far crescere il più possibile la sua personalità e consentirgli di esprimere tutto il suo potenziale attraversando quel processo emotivo, che inizia alla nascita e continuerà per tutta la vita, che lo porterà a diventare una persona sicura e indipendente.

Cosa sapere su tuo figlio di 2 anni
0 0
Livres modernes

Miller, Lisa

Cosa sapere su tuo figlio di 2 anni / Lisa Miller

Gardolo : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Résumé: A due anni, il bambino comincia a sviluppare le capacità che gli consentiranno di diventare autonomo: può spostarsi per cercare mamma e papà, può correre e prendere le cose, può sparire di colpo destando grande preoccupazione; è in grado di esprimere opinioni e desideri, di comunicare con grande espressività e di usare il linguaggio in modo sempre più articolato. Nel momento in cui impara a utilizzare il vasino, comincia anche a comprendere il significato di tenersi pulito e in ordine. Non c'è alcun dubbio che in questa fase il bambino mostra di avere un carattere ben definito, idee chiare riguardo a cosa gli piace e cosa no, e una certa spinta all'indipendenza. Tuttavia, questa indipendenza è relativa e per quanto, come genitori, possa essere facile lasciarsi sedurre dai suoi progressi, il bambino di due anni è molto fragile e ha ancora bisogno di protezione, attenzione, orientamento e stimoli.

Cosa sapere su tuo figlio di 3 anni
0 0
Livres modernes

Emanuel, Louise

Cosa sapere su tuo figlio di 3 anni / Louise Emanuel

Gardolo : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Résumé: La vita con un bambino di tre anni è divertente e stancante, piena di momenti di gioia e piccoli drammi. A quest'età i bambini sono autosufficienti da molti punti di vista, ma alternano atteggiamenti da piccoli adulti in cui affermano la loro indipendenza a momenti in cui sembrano regredire in comportamenti tipici di quando erano più piccoli, lasciando sconcertati i loro genitori di fronte a richieste di attenzioni inaspettate. Questo libro accompagna i genitori attraverso il difficile ma stimolante percorso dello sviluppo del proprio figlio in una fase delicata in cui il suo mondo sociale ed emozionale comincia ad ampliarsi e a spingersi fuori dal contesto protettivo della famiglia. Offre consigli utili e concreti su questioni come mantenere la disciplina, gestire le separazioni, l'ingresso alla scuola dell'infanzia, i problemi del sonno, l'uso del vasino, il gioco simbolico e dà indicazioni su come incoraggiare i bambini a sviluppare la propria identità attraverso i crescenti scambi con la famiglia e gli amici.

Cosa sapere su tuo figlio di 4-5 anni
0 0
Livres modernes

Maroni, Lesley

Cosa sapere su tuo figlio di 4-5 anni / Lesley Maroni

Gardolo : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Résumé: Come insegnare ai propri figli di 4-5 anni a superare la rivalità con i fratelli? Perché alcuni sono sicuri di sé, mentre altri sono afflitti da ansie e preoccupazioni? Quali cambiamenti intervengono nel loro modo di coltivare le amicizie e di giocare con i compagni? A questa età i bambini sono estremamente curiosi del mondo che li circonda e ciò può essere per loro sia una fonte di gioia che di grande stanchezza. Cosa sapere su tuo figlio di 4-5 anni descrive i cambiamenti cruciali che avvengono in questa particolare fase dello sviluppo in cui si iniziano a esplorare le relazioni al di fuori della famiglia, prendendo in esame soprattutto le questioni relative ai rapporti con i coetanei, alla formazione della propria identità e all'aiuto che il gioco e l'immaginazione forniscono nel superare le difficoltà. Il libro è ricco di preziose intuizioni e di utili consigli supportati da numerosi esempi in grado di aiutare genitori e educatori a comprendere meglio il comportamento dei loro bambini e a creare una buona relazione con loro.