616.85 [14]

(Classe)

 

Trouvés 299 documents.

Non preoccuparti! Impara a dominare la tua ansia
0 0
Livres modernes

Geddes, Stewart

Non preoccuparti! Impara a dominare la tua ansia / Stewart Geddes ; traduzione di Anna Talò

Milano : Corbaccio, 2020

I libri del benessere

Résumé: L'ansia è un'emozione, uno stato d'animo sempre più diffuso, che può seriamente danneggiare la nostra carriera e la nostra vita di relazione, può inibirci la possibilità di esplorare nuove opportunità, e può limitare pesantemente la nostra concentrazione, il nostro umore e la nostra autostima. E quando viviamo uno stato d'ansia ci sentiamo sopraffatti, dubitiamo di noi stessi e ci convinciamo che non ce la faremo mai. In «Non preoccuparti», lo psicoterapeuta, counsellor e «ansioso dichiarato» Stewart Geddes spiega l'importanza di acquisire maggiore consapevolezza della propria ansia come unica via per poter combattere lo stress della vita di tutti i giorni, a casa e sul lavoro. Dall'ansia nelle relazioni al panico di fronte a incombenze sempre più assillanti, dalla paura di prendere decisioni sbagliate allo stress di ottenere risultati sempre migliori, «Non preoccuparti» aiuta ad affrontare l'ansia e a controllarla, impedendo che sia lei a controllare la nostra vita, e a rafforzare la fiducia in noi stessi e la nostra capacità di accogliere le sfide grandi e piccole che la vita ci pone.

Se ti abbraccio non aver paura
4 0
Livres modernes

Ervas, Fulvio

Se ti abbraccio non aver paura : il viaggio di Franco e Andrea / Fulvio Ervas

Milano : Marcos y Marcos, 2012

Gli alianti ; 203

Résumé: Il verdetto di un medico ha ribaltato il mondo. La malattia di Andrea è un uragano, sette tifoni. L'autismo l'ha fatto prigioniero e Franco è diventato un cavaliere che combatte per suo figlio. Un cavaliere che non si arrende e continua a sognare. Per anni hanno viaggiato inseguendo terapie: tradizionali, sperimentali, spirituali. Adesso partono per un viaggio diverso, senza bussola e senza meta. Insieme, padre e figlio, uniti nel tempo sospeso della strada. Tagliano l'America in moto, si perdono nelle foreste del Guatemala. Per tre mesi la normalità è abolita, e non si sa più chi è diverso. Per tre mesi è Andrea a insegnare a suo padre ad abbandonarsi alla vita. Andrea che accarezza coccodrilli, abbraccia cameriere e sciamani. E semina pezzetti di carta lungo il tragitto, tenero Pollicino che prepara il ritorno mentre suo padre vorrebbe rimanere in viaggio per sempre.

Meno dodici
0 0
Livres modernes

Piccioni, Pierdante

Meno dodici : perdere la memoria e riconquistarla: la mia lotta per ricostruire gli anni e la vita che ho dimenticato / Pierdante Piccioni ; con Pierangelo Sapegno

Milano : Mondadori, 2016

Strade blu. Non Fiction

Résumé: L'ultimo giorno di maggio del 2013, Pierdante Piccioni, primario all'ospedale di Lodi, finisce fuori strada con la macchina sulla tangenziale di Pavia. Lo ricoverano in coma, ma quando si risveglia, poche ore dopo, il suo ultimo ricordo è il momento in cui sta uscendo dalla scuola dove ha appena accompagnato il figlio Tommaso, nel giorno dell'ottavo compleanno. Precisamente il 25 ottobre 2001, dodici anni prima della realtà che sta vivendo. A causa di una lesione alla corteccia cerebrale, dodici anni della sua vita sono stati inghiottiti in un buco nero, riportandolo indietro nel tempo, quando in Italia c'era la lira e la crisi economica pareva lontana, persino impensabile, mentre la rivoluzione digitale che sta cambiando il mondo era appena agli albori e nessuno parlava di post su Facebook o video su YouTube. All'improvviso Pierdante Piccioni è diventato un alieno, incapace di riconoscere le sue cose, le sue abitudini, addirittura se stesso in quel volto invecchiato che gli restituisce lo specchio e in cui a stento ritrova la propria immagine. Attorno a lui tutto è cambiato: i figli non sono più due bambini di otto e undici anni, ma due maschi adulti, con la barba e gli esami all'università, mentre la moglie sembra un'altra donna, con le rughe e i capelli corti che hanno cambiato colore. Come potrà riprendersi la propria vita?

Le percezioni sensoriali nell'autismo e nella sindrome di Asperger
0 0
Livres modernes

Bogdashina, Olga

Le percezioni sensoriali nell'autismo e nella sindrome di Asperger / Olga Bogdashina ; prefazione all'edizione italiana di Enza Crivelli ; prefazioni di Wendy Lawson e Theo Peeters

[Crema] : Uovonero, 2011

I raggi ; 2

Résumé: La capacità di percepire correttamente gli stimoli ambientali è fondamentale in molte aree dell'agire sociale e comunicativo. Sebbene le persone affette da autismo vivano nello stesso mondo fisico e abbiano a che fare con la stessa "materia grezza" delle persone senza autismo, il loro mondo percettivo è radicalmente diverso. È riportato da molte fonti che le persone autistiche hanno esperienze percettive "insolite". In questo libro Olga Bogdashina tenta di definire il ruolo dei problemi nelle percezioni sensoriali nell'autismo così come essi vengono raccontati dagli stessi individui con autismo. Un libro per permettere a insegnanti e altri professionisti che lavorano con individui autistici di capire pienamente le differenze di percezione sensoriale nell'autismo.

Primi passi fuori da... l'ansia
0 0
Livres modernes

Middleton, Kate

Primi passi fuori da... l'ansia / Kate Middleton

Cinisello Balsamo : San Paolo, copyr. 2011

Résumé: L'ansia può rubarti molte opportunità e soddisfazioni, e nel mondo occidentale un numero sempre crescente di persone ne è affetto in modo più o meno grave. Anche l'autrice di questo volume ne ha sofferto - ed è guarita - e partendo dalla sua esperienza personale, combinata con la propria preparazione clinica, ci spiega cos'è l'ansia, quali sono i suoi meccanismi e cosa possiamo fare per controllarla. Esercizi, riflessioni, consigli, storie vere. In appendice numeri amici e siti Internet di associazioni in grado di fornire un supporto concreto.

Streghe lunatiche
0 0
Livres modernes

Holland, Julie

Streghe lunatiche : tutta la verità sui farmaci che prendete, il sonno che state perdendo, il sesso che non state facendo e ciò che vi manda davvero fuori di testa / Julie Holland

Milano : Mondadori, 2016

Saggi

Résumé: Oggi noi donne siamo esauste. Pressate da troppi impegni, ci sentiamo ansiose o depresse, ma la risposta che riceviamo al nostro disagio è - troppo spesso un farmaco. Negli Stati Uniti una donna su quattro annulla la propria emotività a colpi di pillole. Perché? Se l'interesse economico è un dato certo, Julie Holland, psichiatra newyorkese e divulgatrice affermata, muove da qui e in "Streghe lunatiche" intreccia la sua esperienza di terapeuta con gli studi sui fondamenti biologici del comportamento e la psicofarmacologia. La risposta al disagio femminile in termini di negazione della nostra identità biologica non è una novità. Se oggi l'"isteria" non ha più rilevanza medica, il suo valore di stigma della natura femminile non si è ancora esaurito. Perché le donne "sentono" di più, questo è il problema. O meglio - spiega Holland - questa è la soluzione, almeno in termini evoluzionistici. L'adattamento ha fatto sì che il cervello femminile si sia sviluppato in modo da favorire empatia, intuizione ed emotività: noi donne accudiamo e diamo la vita, e la nostra capacità di rispondere ai bisogni altrui è la chiave della sopravvivenza della specie. Finché accetteremo di reprimere la nostra natura, e il corpo che la esprime, saremo noi stesse a privarci di una fonte di energia e di cura. Rispettare i cicli biologici o correggerli con la chimica giusta, imparare a godere del corpo, ci schiuderà una saggezza che è quanto di più simile alla felicità ci sia dato conoscere.

Autismo e talento
0 0
Livres modernes

Autismo e talento : svelare il mistero delle abilità eccezionali / Francesca Happé e Uta Frith (a cura di) ; traduzione di Carmen Calovi

Trento : Erickson, copyr. 2012

Résumé: Uno degli aspetti più straordinari dei disturbi dello spettro autistico è l'elevata frequenza di abilità speciali che in essi si rileva. È frequente che molte delle persone affette da questi disturbi possiedano abilità speciali nel campo della musica, dell'arte, del calcolo o della memoria. Perché soggetti con gravi compromissioni sul piano sociale e comunicativo sembrano predisposti a sviluppare l'orecchio assoluto, una memoria fotografica o la capacità di eseguire calcoli a velocità lampo? Questo libro esplora l'enigma del talento e il suo stretto legame con l'autismo indagando le numerose questioni che esso pone: esistono effetti genetici simili che predispongono al talento e all'autismo? Cosa c'è di speciale nei cervelli delle persone con abilità savant? Qual'è il modo migliore di promuovere i talenti in bambini e adulti con difficoltà comunicative e sociali? Con il contributo di alcune delle maggiori autorità mondiali, il volume cerca di districare il mistero delle abilità savant e di riflettere sul modo molto diverso in cui le persone con autismo vedono e comprendono il mondo.

La terapia multisistemica in acqua
0 0
Livres modernes

Caputo, Giovanni - Ippolito, Giovanni - Maietta, Paolo

La terapia multisistemica in acqua : un nuovo approccio terapeutico per soggetti con disturbo autistico e della relazione : indicazioni per operatori, psicologi, terapisti, genitori / Giovanni Caputo, Giovanni Ippolito, Paolo Maietta

Milano : FrancoAngeli, copyr. 2008

Strumenti per il lavoro psico-sociale ed educativo ; 99

Résumé: Questo libro, frutto di più di sedici anni di esperienza con bambini con autismo, disturbi generalizzati dello sviluppo e altre patologie della relazione, si propone di far conoscere metodologia, basi teoriche, tecniche pratiche e risultati ottenuti dalla Terapia Multisistemica in Acqua (TMA). La TMA è una terapia che usando l'acqua come attivatore emozionale, sensoriale, motorio, capace di spingere il soggetto con disturbi della comunicazione e autismo a una relazione significativa, permette di entrare in contatto con bambini che presentano difficoltà sociali e poca motivazione ad apprendere e modificare quindi i loro schemi comportamentali disfunzionali. Il tutto in un ambiente ludico, quale è quello delle piscine pubbliche. Il testo racconta di questo particolare approccio che facilita la gestione delle emozioni e l'integrazione sociale, favorendo allo stesso tempo la rieducazione e la modificazione degli schemi cognitivi, comportamentali, comunicativi, emotivi e senso-motori. Il volume è una guida pratica che intende fornire delle risposte alle esigenze dei genitori, degli operatori (educatori, terapisti, psicologi) e di quanti interagiscono con bambini e ragazzi con disturbo autistico e disturbi della relazione, offrendo una nuova prospettiva sia a chi si accosta per la prima volta a un testo dedicato a questi argomenti, sia a chi, pur avendone familiarità, vuole sapere di più di questa nuova modalità di intervento.

L'autismo
0 0
Livres modernes

Surian, Luca

L'autismo / Luca Surian

Bologna : Il mulino, copyr. 2005

Farsi un'idea ; 118. Psicologia

Résumé: Incapaci di comunicare con gli altri e di sviluppare nuove amicizie, costretti a muoversi in un mondo sociale che appare loro privo di significato e di interesse o addirittura minaccioso e ostile: sono i bambini colpiti dall'autismo, un disturbo dello sviluppo neuropsicologico che si manifesta prima dei tre anni e permane in età adulta, ma che può essere notevolmente attenuato con opportuni programmi di intervento educativo. Uno dei maggiori esperti del problema schiude la porta di questa condizione della mente umana spiegandoci che cos'è l'autismo, dalle sue possibili cause biologiche alla diagnosi, ai processi cognitivi e comunicativi che lo caratterizzano; dedica infine una parte importante del volume ai programmi di intervento.

MMPI-2
0 0
Livres modernes

Abbate, Luigi - Roma, Paolo

MMPI-2 : manuale per l'interpretazione e nuove prospettive di utilizzo / Luigi Abbate, Paolo Roma

Milano : Cortina, 2014

Psicodiagnostica

Résumé: Questo libro si propone come un manuale che consente di definire tutte le potenzialità del MMPI-2 e di chiarirne l'uso a chi, giovane professionista, non abbia ancora familiarità con il questionario. Per chi già utilizza e conosce il test, offre in maniera strutturata tutte le informazioni ora distribuite in manuali diversi, con riferimenti a una letteratura non ancora disponibile in italiano, consentendo un ampliamento dell'orizzonte interpretativo. Gli autori mostrano tutti i cambiamenti introdotti negli ultimi anni, dalle scale dei Componenti di contenuto alle Psychopathology Five Scales (PSY-5), e guidano il lettore all'uso del test con capitoli concisi, concetti chiave ben evidenziati, box riassuntivi e la stesura di una relazione clinica completa.

Giganti d'argilla
0 0
Livres modernes

Dalla Ragione, Laura

Giganti d'argilla : i disturbi alimentari maschili / Laura Dalla Ragione, Marta Scoppetta ; prefazione di Luisa Stagi

Roma : Il pensiero scientifico, 2009

Psicotrappole
0 0
Livres modernes

Nardone, Giorgio, 1958-

Psicotrappole / Giorgio Nardone

Milano : Ponte alle Grazie, copyr. 2013

Résumé: Disinnesca la tua psicotrappola: tu l'hai attivata, l'hai costruita involontariamente, ma ora ne sei prigioniero. Come hai fatto? Hai ripetuto comportamenti che all'inizio ti hanno risolto dei problemi: erano soluzioni efficaci, dunque le hai applicate sempre, senza preoccuparti dei risultati. In verità, sono loro la tua psicotrappola: le tentate soluzioni fallimentari. Ti sei complicato la vita da solo, ti sei avvolto nelle catene proprio come faceva Houdini, solo che tu lo hai fatto senza rendertene conto, e ti ritrovi intrappolato. In queste pagine puoi trovare le istruzioni per capire come si sono strutturati i tuoi disagi, come fare per star meglio per essere di nuovo consapevole dei tuoi meccanismi. Se hai innescato la tua psicotrappola, qui troverai sempre la tua psicosoluzione.

Le nuove dipendenze
0 0
Livres modernes

Portelli, Claudette

Le nuove dipendenze : riconoscerle, capirle e superarle / Claudette Portelli, Matteo Papantuono

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2017

Psicologia con l'anima

Résumé: Il rapido sviluppo della tecnologia - in modo particolare di Internet e dei social media - ha agevolato l'uomo in vari ambiti della sua vita. Ma cosa succede quando le nostre stesse creature prendono il sopravvento? Quando noi perdiamo il controllo degli strumenti che nascono per essere a nostro servizio? Se per ogni necessità abbiamo un'App, se non riusciamo a sopravvivere senza i motori di ricerca, "protesi" delle nostre menti; se abbiamo bisogno di controllare costantemente i nostri smartphone e dipendiamo dai likes, dai followers e dagli you win? Tutto ciò rischia di renderci impazienti, esibizionisti, alienati, sconsolati, ossessivi e dipendenti. Come tutte le altre addictions, l'uso dell'utile tecnologia sta diventando un abuso che in molti casi si trasforma in dipendenza e, a volte, anche in vera e propria patologia. Portelli e Papantuono fanno il punto sulle nuove dipendenze, per capirle, superarle e riprenderne il controllo in tempi brevi.

Tutto quello che ho capito della logopedia e non ho capito delle logopediste
0 0
Livres modernes

Cavalet Giorsa, Franco

Tutto quello che ho capito della logopedia e non ho capito delle logopediste / Fulvio Cavalet-Giorsa

Città di Castello : Nuova Prhomos, 2016

Résumé: Un libro che vuol essere "serio" ma leggero, nato da 25 anni di esperienza lavorativa di un "raro" esemplare di logopedista uomo in un ambiente tutto femminile. Una riflessione personale sulla logopedia e sul mestiere del logopedista con approfondimenti su alcuni disturbi (deglutizione atipica, disfagia, disfonia, balbuzie, disturbi di apprendimento e afasia) rivolto agli addetti e non.

Liberati dal burnout e dalla depressione
0 0
Livres modernes

Bernhardt, Klaus

Liberati dal burnout e dalla depressione / Klaus Bernhardt

Firenze : Giunti, copyr. 2020

Résumé: Con la stessa intelligenza e lo stesso senso pratico su cui basa il suo metodo per sconfiggere l'ansia, il dott. Bernhardt, uno degli psicoterapeuti più seguiti e letti in Germania, propone un percorso per liberarsi dalla depressione e da uno dei suoi inneschi più comuni: il burnout. Klaus Berhardt individua le dieci cause più frequenti della depressione e del burnout e fornisce veri e propri kit di strumenti da utilizzare una volta individuati i propri punti deboli. Dal "trucco della lingua straniera" alla realizzazione della propria personalissima "scatola d'emergenza", l'autore propone soluzioni di autoaiuto semplici e alla portata di tutti, per consentire a chi è affetto da questi disturbi di interrompere la spirale negativa e riavviare il proprio sistema nervoso, allontanando una volta per sempre lo spettro della depressione.

La fine del buio
0 0
Livres modernes

Hari, Johann

La fine del buio : [ritrovare i legami con gli altri e con il mondo: un'ipotesi rivoluzionaria per uscire dalla depressione] / Johann Hari ; traduzione di Roberta Zuppet

Milano : Ponte alle Grazie, 2019

Saggi

Résumé: Come milioni di persone, Johann Hari ha iniziato giovanissimo ad assumere farmaci per curare la depressione; come milioni di persone ha dovuto arrendersi al fatto che, nella maggior parte dei casi, i farmaci non la curano affatto. La spiegazione «canonica» - che riduce a uno squilibrio nella chimica cerebrale una delle più micidiali, invalidanti patologie del nostro tempo - non bastava a questo giornalista d'inchiesta, specializzato in scienze sociali, che ha intrapreso un viaggio in tutto il mondo per intervistare studiosi di punta, ricercatori, medici e psicologi. Lo scenario che ne è emerso, e che si spalanca in queste pagine, non è solo una diagnosi, ma una sfida: alla scienza, alla società e a noi stessi. Depressione e ansia sono perlopiù l'espressione di un disagio psicologico e sociale innescato da vicende personali e aggravato dalla cultura dell'individualismo, della competizione, dell'incertezza economica, del predominio delle cose sui valori. Per cercare di guarire, allora, bisogna riprendere contatto con tutto ciò che stiamo perdendo o abbiamo perduto: dalle nostre fragilità al senso della comunità, dal rapporto con la natura alla ricerca di un lavoro appagante e di ideali condivisi. Come racconta l'autore, esempi tanto commoventi quanto entusiasmanti di questa rivoluzione necessaria ci sono già, e dimostrano anche a chi non soffre di depressione e di ansia perché la guarigione sia così importante: a beneficiarne sarà infatti, come ha sottolineato Naomi Klein, «il mondo intero».

Alla fine di un lungo inverno
0 0
Livres modernes

Woolf, Emma

Alla fine di un lungo inverno : come l'amore mi ha liberata dalla prigione dell'anoressia / Emma Woolf ; traduzione di Alessandro Zabini

Milano : TEA, 2013

Narrativa TEA

Résumé: A trentadue anni, dei quali gli ultimi dieci passati a nascondersi dalla verità, Emma Woolf ha finalmente deciso che era tempo di affrontare la sfida più importante della propria vita. Per la prima volta ha ammesso di soffrire di una patologia subdola e feroce: l'anoressia "funzionale". Emma infatti si era costruita con volontà ferrea una carriera di successo e conduceva un'esistenza apparentemente normale, ma era intimamente tormentata da un controllo ossessivo sul cibo, dall'esercizio fisico esasperato e da un rapporto morboso con la fame. Dopo aver finalmente incontrato l'uomo giusto, e desiderando un futuro e un figlio con lui, ha deciso di affrontare i suoi demoni, di smettere di accanirsi sul suo corpo, gettare i vestiti taglia XXS e riscoprire la sua femminilità. In sostanza, ha deciso di liberarsi dalla trappola mortale dell'anoressia e di ricominciare a vivere pienamente. Come se non fosse abbastanza, Emma ha preso l'impegno di tenere un diario di questa sua lotta estenuante su una colonna settimanale del Times. Presto la sua rubrica è diventata uno degli appuntamenti più seguiti dai lettori: il numero di email, commenti e messaggi ha superato ogni aspettativa, e le ha dato nuova forza per andare avanti. Da questa esperienza è nato "Alla fine di un lungo inverno". Coraggioso e lucido nella sua sincerità, questo libro è una testimonianza a tratti scioccante, un messaggio di speranza e una emozionante storia d'amore.

Ecco perché sono Asperger
0 0
Livres modernes

Cornaglia Ferraris, Paolo

Ecco perché sono Asperger / Paolo Cornaglia Ferraris

Trento : Erickson, 2019

Io sento diverso

Résumé: La sindrome di Asperger fa parte dei disturbi dello spettro dell'autismo ed è caratterizzata sia da un deficit persistente nella comunicazione sociale e nell'interazione sociale sia dalla presenza di comportamenti, interessi e attività ristretti e ripetitivi. Ma gli Asperger, come spiega questo libro, non hanno una disabilità intellettiva, rappresentano una minoranza di persone che sentono e pensano diversamente, incapaci di ipocrisie e malizie: persone che la sorte ha voluto diverse. Contribuiscono al successo della specie Homo sapiens e sono stufe della compassione appiccicosa dei cosiddetti neurotipici e, soprattutto, della medicalizzazione psichiatrica. La loro diversità non è una malattia: sfida l'ignoranza e la rigidità sociale, allarga i criteri di inclusione e obbliga a un salto di conoscenze e a una loro ampia diffusione.

Manuale di comunicazione aumentativa e alternativa
0 0
Livres modernes

Beukelman, David R. - Mirenda, Pat

Manuale di comunicazione aumentativa e alternativa : interventi per bambini e adulti con complessi bisogni comunicativi / David R. Beukelman e Pat Mirenda

4. ed.ed. italiana / a cura di Aurelia Rivarola, Gabriella Veruggio e Emanuela Maggioni

Trento : Erickson, copyr. 2014

CAA comunicazione aumentantiva e alternativa

Résumé: Il Manuale è il primo testo introduttivo alla CAA rivolto a professionisti, a studenti e a tutte le persone interessate alle alternative di quanti non sono in grado di soddisfare le proprie esigenze comunicative. I contenuti e l'organizzazione del libro rispecchiano le più attuali linee di intervento in CAA e si avvalgono dei contributi dei più importanti professionisti internazionali del campo e di numerose testimonianze dirette delle persone che si affidano alla CAA. La prima area si riferisce all'insieme delle componenti e procedure: messaggi, simboli, accesso alternativo, valutazione e pianificazione degli interventi, con attenzione alla promozione di reali opportunità di partecipazione delle persone con complessi bisogni comunicativi nei loro ambienti di vita. La seconda descrive gli approcci sviluppati per rispondere alle esigenze comunicative di persone con disabilità di sviluppo. La terza si occupa delle persone con disabilità comunicative acquisite in una fase successiva della vita. Pensato per gli operatori del settore, ma pienamente accessibile anche a insegnanti e genitori...

Psicoterapia sensomotoria
0 0
Livres modernes

Ogden, Pat - Fisher, Janina

Psicoterapia sensomotoria : interventi per il trauma e l'attaccamento / Pat Ogden, Janina Fisher ; illustrazioni di Deborah Del Hierro e Anthony Del Hierro

Ed. italiana a / cura di Giovanni Tagliavini... [et al.]

Milano : Cortina, 2016

Résumé: L'intelligenza del corpo è una risorsa perlopiù inutilizzata in psicoterapia, benché il linguaggio del corpo comunichi, più delle parole, significati impliciti legati ai traumi e alle relazioni, precoci o dimenticate, con le figure di attaccamento. Escludere il corpo dagli obiettivi dell'azione terapeutica priva i pazienti di un percorso vitale per la conoscenza di sé e per il cambiamento. Psicoterapia Sensomotoria traccia un percorso clinico di grande praticità alla scoperta dell'intelligenza e delle risorse del corpo. La prima parte fornisce un orientamento generale su come utilizzare il volume, mentre la seconda offre una panoramica sul ruolo del cervello e sull'uso della mindfulness. Le ultime tre parti sono organizzate seguendo l'approccio trifasico alla terapia e si focalizzano sullo sviluppo delle risorse personali, su un uso dei ricordi traumatici e di attaccamento di tipo bottom-up e sulle distorsioni emotive e cognitive.