338.7 [14]

(Classe)

 

Trouvés 122 documents.

Una inesauribile voglia di fare
0 0
Livres modernes

Tedino Forapani, Angela

Una inesauribile voglia di fare / Angela Tedino Forapani

Torino : Web & Com, copyr. 2020

Steve Jobs
0 0
Livres modernes

Isaacson, Walter

Steve Jobs / Walter Isaacson

Milano : A. Mondadori, copyr. 2011

Ingrandimenti

Résumé: Il giorno di Capodanno del 2009 Walter Isaacson riceve una lunga telefonata da Steve Jobs, con il quale già alcuni anni prima era nato il progetto di una biografia. Il creatore di Apple insiste sul fatto che è arrivato il momento di raccontare la sua vera storia: "Ho fatto tante cose di cui non sono fiero ma non ho scheletri nell'armadio che non possano essere mostrati e penso che tu sia bravo a far parlare le persone". Oltre a raccontare a lungo in prima persona, Steve invita quindi Isaacson a contattare le persone che hanno attraversato la sua vita, nel bene e nel male: il risultato è un eccezionale racconto e un documento unico sulla storia di Steve Jobs e di Apple. Dall'infanzia, insieme alla famiglia adottiva, all'adolescenza a Cupertino, tra i pionieri dell'informatica, dai mesi passati in India alla ricerca del lato filosofico e spirituale della vita alla fondazione di Apple con l'amico Steve Wozniack, dal successo commerciale all'uscita temporanea dall'azienda, dal boom planetario nell'ultimo decennio alla verità sulla sua malattia, la storia di un imprenditore la cui passione per la perfezione e il carisma unico hanno rivoluzionato per sempre l'industria della comunicazione e della tecnologia. La storia vera di Steve Jobs, l'uomo che ha cambiato il modo di lavorare e di pensare di milioni di persone.

Il lato oscuro di Google
0 0
Livres modernes

Ippolita

Il lato oscuro di Google : l'informatica del dominio / Ippolita ; traduzione di Carlo Milani Bertocchi

[Milano] : Milieu, 2018

Frontiere ; 14

Résumé: Net 1998 arrivò Google, all'inizio un semplice campo bianco, un oracolo per rispondere a ogni possibile desiderio. A vent'anni di distanza la fiaba iniziata nel classico garage della Silicon Valley continua ad arricchirsi di nuovi servizi. Tanti ne sono nati e poi morti, dismessi nel ciclo della distruzione creatrice; ma il futuro si annuncia radioso, perché ora Google ha una mamma. Alphabet, la più grande conglomerata del mondo. G sta per Google. Ora si prenderanno il resto dell'alfabeto, con compagnie che stravolgeranno ogni settore delle nostre vite. I fondatori Brin&Page proseguono nel progetto di egemonia globale per gestire ogni briciola di informazione presente, passata e futura. Sognano auto che si guidano da sole, droni, protesi biotech e altri oggetti che comunicano fra loro e si prendono cura di noi perché ci conoscono meglio di quanto noi potremo mai conoscerci. Tutto a partire dalla profilazione di noi utenti. Per rendere il mondo un posto migliore. Ma chi gliel'ha chiesto? E ancora rimane quel bottone, "mi sento fortunato", sintesi della filosofia del colosso: lasciati andare, ci pensiamo noi, organizziamo noi con l'intelligenza artificiale, abbi fede, lascia che ti aiutiamo a scegliere, a liberarti dalla libertà. Non è fantastico? Una nuova edizione corretta e ampliata del libro che ci spiega come e perché "Se è gratis, la merce sei tu".

Imprese per la gola
0 0
Livres modernes

Storti, Luca

Imprese per la gola : una ricerca per gli imprenditori della gastronomia italiana in Germania / Luca Storti ; prefazione di Arnaldo Bagnasco

Roma : Carocci, 2007

Studi economici e sociali Carocci ; 4

Résumé: Quali risorse vengono impiegate dagli immigrati per intraprendere un'attività di lavoro autonomo nel paese ospitante? In che modo i vincoli e le opportunità del contesto ne condizionano le scelte imprenditoriali? Quali meccanismi sociali generano forme diverse di agire economico? A partire da tali interrogativi, il libro mette a fuoco un fenomeno poco indagato, anche se esteso e consolidato: l'imprenditorialità degli emigrati italiani in Germania. Muovendosi tra la sociologia economica e gli studi sulle migrazioni, il libro fornisce anche, più in generale, prospettive aggiornate per lo studio dell'agire imprenditoriale.

Steve Jobs
0 0
Livres modernes

Bona, Federico

Steve Jobs : la vita, le opere, le contraddizioni / Federico Bona

Milano : Baldini&Castoldi, copyr. 2012

Le boe ; 205

Résumé: L'hanno dipinto come un genio, un pensatore, un mago del marketing, ma era anche egocentrico, nevrotico, vendicativo. Hanno cercato di spiegarne il carattere e le idee partendo dalla biografia - l'adozione, la Silicon Valley, la scoperta dello zen - ma si è detto poco dei motivi per i quali i suoi prodotti hanno funzionato e quasi nulla di quelli che hanno fatto flop. Partendo dall'immensa mole di testimonianze, interviste, monografie e documenti che Steve Jobs e chi l'ha conosciuto e ha lavorato con lui hanno lasciato nel corso degli anni, questo libro ricostruisce, attraverso le parole dei protagonisti, pregi e difetti, idee ed eccessi dell'uomo che, morendo, ci ha fatto capire quanto tecnologica sia la nostra epoca. Tra controcultura, computer, amici, avversari, errori, insulti, effetti collaterali e tutti gli altri temi utili a sintetizzare un'avventura umana e imprenditoriale impareggiabile.

La vera storia del genio che ha fondato McDonald's®
0 0
Livres modernes

Kroc, Ray

La vera storia del genio che ha fondato McDonald's® / Ray A. Kroc con Robert Anderson

Roma : Newton Compton, 2017

Controcorrente ; 137

Résumé: Pochi imprenditori possono affermare di aver davvero cambiato la società e il nostro modo di vivere. Ray Kroc, il fondatore della catena di fast food più famosa al mondo, McDonald’s®, è uno di loro. Le sue grandi intuizioni nell’ambito della ristorazione, del franchising, della pubblicità, gli hanno riservato un posto d’onore nell’olimpo degli uomini e delle donne che hanno creato, con le loro imprese, dei veri e propri imperi. In questa autobiografia Ray Kroc racconta i passi decisivi della sua vita, la formazione, le persone che gli sono state vicine, il suo costante impegno nel lavoro, i successi e le inevitabili difficoltà. Il libro non è un’apologia del classico self-made man americano, ma il racconto affascinante e onesto di un uomo capace di trasmettere un grande entusiasmo. Un numero uno, da cui imparare molto.

Le mie gioie terribili
0 0
Livres modernes

Ferrari, Enzo

Le mie gioie terribili : storia della mia vita / Enzo Ferrari ; con un ricordo di Piero Ferrari

Milano : A. Mondadori, 2016

Ingrandimenti

Résumé: "Le zanzare erano fastidiose quella sera d'agosto. Avevo tra le mani un giornale illustrato d'automobilismo stampato a Torino. Me ne servivo per scacciarle. Improvvisamente Peppino, il grande amico della mia adolescenza, mi chiese: "Tu che cosa farai da grande?". Sotto la luce incerta di un lampione a gas della barriera daziaria di Modena gli additai una fotografia in prima pagina. "Raffaele De Palma" diceva la didascalia "ancora una volta protagonista a Indianapolis, la grande competizione americana." "Farò il corridore" risposi." Inizia così, dall'ambizioso sogno di un ragazzo, l'irripetibile avventura di Enzo Ferrari, come lui stesso racconta in questa sua autobiografia, uscita nei primi anni Sessanta, quando "il Drake" era già l'italiano più famoso al mondo, aggiornata nei due decenni successivi per edizioni private e rimasta quindi fino a oggi sconosciuta al grande pubblico. Con lo stile asciutto, stringato, quasi aforistico (celeberrimo il suo "Il secondo è il primo degli ultimi"), ben noto a chi lo conobbe, il pioniere dell'automobilismo sportivo italiano snocciola pareri, dati e - soprattutto ricordi. L'infanzia vissuta in un'Emilia di sapore già guareschiano, l'officina di carpentiere del padre, le corse a cui Enzo assiste da bambino tra Modena e Bologna, gli anni difficili della guerra, l'esordio da pilota nel 1919, le gare con l'Isotta Fraschini e l'Alfa Romeo.

Il nostro Adriano
0 0
Livres modernes

Avalle, Vico - Aluffi, Ugo - Ferlito, Pino

Il nostro Adriano : nel ricordo di tre comunitari / Vico Avalle, Ugo Aluffi, Pino Ferlito

[Torino] : Provincia di Torino, stampa 1995

Terra e buoi dei paesi tuoi
0 0
Livres modernes

Magnani, Marco

Terra e buoi dei paesi tuoi : scuola, ricerca, ambiente, cultura, capitale umano: qunado l'impresa investe nel territorio / Marco Magnani

Novara : UTET, 2016

UTET

Résumé: Ha ancora senso per le imprese investire nel territorio? Nonostante la crisi economica, la globalizzazione e la rivoluzione digitale, la risposta è sì. Secondo l'economista Marco Magnani il territorio può costituire per l'impresa addirittura un inatteso vantaggio competitivo. Paradossalmente, l'impresa non deve fare filantropia, ma investire nel territorio per interesse, quasi per egoismo. Un egoismo lungimirante, perché solo così territorio e impresa crescono insieme in modo virtuoso e sostenibile. Ma è anche fondamentale che il territorio cambi pelle: in un mondo che si trasforma, deve offrire maggiori opportunità, attrarre capitale umano ed eccellenze, stimolare la collaborazione, valorizzare tradizioni ma anche recepire nuove tecnologie. Questa è la chiave per un "nuovo Rinascimento". Il territorio va oltre i confini geografici del luogo di origine dell'impresa o di quello fisico in cui produce. Comprende anche scuola e ricerca, ambiente e cultura, filiera e dipendenti, giovani e sport. Magnani indaga i fattori che determinano oggi il successo o il declino di un territorio e delle sue imprese; racconta vite di imprenditori e progetti visionari; illustra best practice raccolte nella provincia italiana e le confronta con l'esperienza delle multinazionali.

Il nettare delle idee
0 0
Livres modernes

Tocci, Franco - Fantechi, Charlie

Il nettare delle idee : vivere leggeri e digitali / Franco Tocci, Charlie Fantechi

Milano : Rizzoli, 2017

Résumé: Fin da quando, bambino, si diverte a costruire torce e macchinine elettriche per i suoi compagni, Franco Tocci ama giocare con le cose e trovare nuove strade. Da sempre asseconda il cambiamento, perseguendo la bellezza della semplicità. Semplificare, alleggerire, rendere fluidi e comodi i processi aziendali significa lasciare alle persone tempo e spazio per riflettere. Queste pagine racchiudono una brillante storia aziendale, tutta in divenire, quella della digital company Ambrogio da lui fondata nel 2002, ma lanciano anche un messaggio – di ottimismo e di fiducia nella rivoluzionaria forza della creatività – a chiunque abbia voglia di andare lontano.

Steve Jobs
0 0
Livres modernes

Hartland, Jessie

Steve Jobs : follemente grande : vita del genio che ha creato Apple / Jessie Hartland

Milano : A. Mondadori, 2016

Strade blu. Non fiction

Résumé: Pioniere dell'era digitale, inventore visionario, genio creativo: molte sono le definizioni date a Steve Jobs ma nessuna sembra descrivere pienamente la sua personalità caleidoscopica. Di lui ancora oggi sorprendono e affascinano le tappe di una vita fuori dagli schemi, a partire dall'abbandono dell'università, la scoperta del buddismo Zen e la carriera folgorante caratterizzata da una maniacale ossessione per il controllo. Questa graphic novel racconta, nella sua versione più aggiornata, la classica storia dell'imprenditore americano, e quella di una delle persone più influenti del nostro tempo. Il racconto della vita non comune di Jobs coincide con quello dell'industria del personal computer e delle tecnologie derivate. Jobs creò la Apple a 21 anni, nel garage dei genitori, e riuscì a farla diventare l'azienda di maggior valore al mondo; acquistò la Pixar, società di computer grafica sull'orlo del fallimento, per trasformarla in uno studio di animazione di enorme successo; ha plasmato il gusto di un'intera generazione, creando oggetti di cui non possiamo più fare a meno, rivoluzionando settori come l'industria musicale, la telefonia mobile e i computer. È stato un perfezionista dispotico ed esigente, un ispiratore spesso impossibile da sopportare.

ILSSA-VIOLA 1931-1986
0 0
Livres modernes

Bosonin, Neal

ILSSA-VIOLA 1931-1986 : storia di un'azienda della Bassa Valle d'Aosta e della sua comunità / candidato: Bosonin Neal ; relatore: Musso Stefano

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Mark Zuckerberg
0 0
Livres modernes

Ichbiah, Daniel

Mark Zuckerberg : la biographie / Daniel Ichbiah

Paris : Éditions de La Martinière, 2018

Résumé: À 18 ans, Zuckerberg refuse une offre de Microsoft qui aurait pu le rendre millionnaire, préférant suivre des études à Harvard. À l’université, il conçoit Facebook et fait mouche. Devenu milliardaire à 24 ans, il rachète WhatsApp, Instagram… des services utilisés par plus de 2 milliards de personnes ! Troisième fortune mondiale en 2018, il compte parmi les donateurs les plus généreux de la planète. On lui prête même l’ambition de devenir président des États-Unis… Une trajectoire supersonique sans équivalent à ce jour. Oui mais… Derrière les professions de foi humanistes – « un monde ouvert et connecté » – et l’altruisme revendiqué de son P-DG, que cache vraiment le projet Facebook ? Quel rôle a-t-il joué dans l’élection de Donald Trump, l’explosion des fake news ? Que deviennent les données récoltées auprès des utilisateurs ? Zuckerberg se servirait-il de Facebook comme d’un cheval de Troie au coeur de nos démocraties – quand on sait qu’il revendique sans état d’âme « la domination mondiale » ? Ou tel un Frankenstein du XXIe siècle, a-t-il été dépassé par sa créature ? Daniel Ichbiah, grand spécialiste de la Silicon Valley et des nouvelles technologies, a recoupé les témoignages de proches, retranscrit les messages privés et les réunions en huis clos, récolté des milliers d’informations, pour délivrer la seule biographie complète et actualisée sur un mythe vivant.

Sul ponte di comando
0 0
Livres modernes

Beltrami, Ottorino

Sul ponte di comando : dalla marina militare alla Olivetti / Ottorino Beltrami ; a cura di Alberto De Macchi e Giovanni Maggia

Milano : Mursia, copyr. 2004

Storia, biografie, diari. Biografie

Steve Jobs [MULTIMEDIALE]
0 0

Steve Jobs [MULTIMEDIALE] : l'intervista perduta : settanta minuti di intervista esclusiva e inedita a Steve Jobs in un momento chiave della sua vita. Per riviere la nascita di un sogno

Milano : Feltrinelli, 2012

Feltrinelli Real cinema

Résumé: "Siate affamati, siate folli," diceva più o meno Steve Jobs in quello che oggi è un mantra per milioni e milioni di suoi fan, seguaci di un marchio che in meno di quarant'anni è diventato il simbolo di uno stile di vita seguito ai quattro angoli del globo. "Steve Jobs. L'intervista perduta" è un reperto che riemerge dopo vent'anni di oblio, la preziosa possibilità di spingere il tasto rewind e rivivere la nascita di un sogno, quello di un ventenne californiano che in un garage di Cupertino, nel cuore degli anni settanta, ha visto il futuro che noi tutti oggi viviamo. Settanta minuti di intervista esclusiva e inedita a Steve Jobs in un momento chiave della sua vita. Per rivivere la nascita di un sogno. Uno sguardo quasi archeologico sugli albori di Jobs, di Apple e dell'informatica e una visione nitida sul suo futuro. Che è il nostro oggi. Perché vivere vuole anche dire rifiutare l'ovvio, e cercare sempre qualcosa di più bello di quello che già si possiede. Il libro contiene "L'intervista", con una introduzione di Riccardo Staglianò. Riemerge fortunosamente da un garage un'intervista del 1995 a Steve Jobs, raccolta in un momento chiave della sua vita e della sua carriera: sono trascorsi dieci anni dalla sua tumultuosa uscita da Apple e di lì a poco vi farà rientro.

Dal decollo industriale alla crisi dello sviluppo
0 0
Livres modernes

Diémoz, Robert

Dal decollo industriale alla crisi dello sviluppo : il caso della Zanussi / Roberto Diemoz

Bologna : Il mulino, copyr. 1984

Studi e ricerche ; 174

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
American dream
0 0
Livres modernes

Cobianchi, Marco

American dream : [così Marchionne ha salvato la Chrysler e ucciso la Fiat] / Marco Cobianchi

Roma : Chiarelettere, 2014

Principio attivo

Résumé: Missione compiuta. Marchionne l'infallibile è riuscito nell'impresa disperata di salvare la Fiat. A quale prezzo? La più grande industria italiana è destinata a diventare parte di una multinazionale che sarà quotata a New York, che avrà sede ad Amsterdam e che pagherà le tasse a Londra. Una fuga dall'Italia dopo anni in cui lo Stato, cioè i contribuenti, ha foraggiato l'azienda per miliardi di euro via rottamazioni, sussidi indiscriminati, fondi pubblici alla ricerca e allo sviluppo, cassa integrazione. Un polmone artificiale che ha dato ossigeno a un'industria in fin di vita, con la famiglia Agnelli che non ha messo un euro ma ha continuato a incassarne. Marco Cobianchi alza il sipario sui dieci anni dell'era Marchionne appena compiuti. Mette in fila i fatti: le promesse e le bugie, il carosello dei piani industriali (ben otto in nove anni, e mai realizzati), i bilanci e un debito considerato "spazzatura" dalle agenzie di rating, la trasformazione della Fiat in una finanziaria, i flop internazionali (Cina, Russia, India). I numeri non lasciano scampo: oggi Fiat perde 911 milioni di euro mentre Chrysler guadagna un miliardo e 854 milioni. Gli stabilimenti italiani divorano gli introiti di quelli d'oltreoceano e per questo sono a rischio chiusura nonostante tutti dicano che no, non è il caso di preoccuparsi. La casa di Marchionne a Detroit è l'ultimo atto di una lunga liaison internazionale. Il sogno americano è diventato realtà. Era proprio destino.

Le cartare di Fabriano
0 0
Livres modernes

Le cartare di Fabriano : società, donne, lavoro nei tempi della città della carta / a cura di Giancarlo Castagnari

Fabriano : Fondazione Giancarlo Fedrigoni, stampa 2013

Collana di storia della carta ; 11

I cento anni dell'Ansaldo, 1853-1953
0 0
Livres modernes

Gazzo, Emanuele

I cento anni dell'Ansaldo, 1853-1953 / Emanuele Gazzo ; prefazione di Federico Chessa

Genova : Ansaldo, 1953

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Relazione del Consiglio di amministrazione all'assemblea generale ordinaria del 31 marzo 1921
0 0
Livres modernes

Ansaldo, società

Relazione del Consiglio di amministrazione all'assemblea generale ordinaria del 31 marzo 1921 / Società anonima italiana Gio. Ansaldo & C.... Genova

Genova : Società anonima italiana Gio. Ansaldo & C., [1921]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0