907.2 [14]

(Classe)

 

Trouvés 90 documents.

Geografie della memoria
0 0
Livres modernes

Tarpino, Antonella

Geografie della memoria : case, rovine, oggetti quotidiani / Antonella Tarpino

Torino : Einaudi, copyr. 2008

Piccola biblioteca Einaudi ; 408. Nuova serie. Storia

Résumé: Nella metamorfosi della memoria contemporanea mutano i luoghi del ricordare: non è più nei simboli appannati della memoria tradizionale che va cercata la testimonianza indelebile del trascorrere del tempo, ma negli spazi più domestici della vita quotidiana. Tra le pietre delle antiche case rupestri del Mediterraneo o le mura, virtuali, delle case della mente - le dimore che tra storia e letteratura (come per esempio Casa Howard) celebrano le virtù dell'intimità borghese - fino ai resti durevoli della violenza e della guerra (il villaggio martire di Oradour sur Glane, uno dei più importanti memoriali del secondo conflitto mondiale). Ma ancora le case testimoniano fratture epocali, come l'avventura industriale stratificata nelle periferie delle nostre città. Sono soprattutto gli edifici e gli oggetti che, quasi proiezioni del nostro corpo, preservano la memoria quotidiana nel tempo, ne comunicano le emozioni in profondità: siano essi la forchetta ricurva scoperta fra le rovine di un villaggio-martire o il profilo antico della casa di famiglia.

Storia globale
0 0
Livres modernes

Conrad, Sebastian

Storia globale : un'introduzione / Sebastian Conrad

Roma : Carocci, 2015

Frecce ; 200

Résumé: La storia globale si è imposta negli ultimi anni come uno dei campi più importanti delle scienze storiche, anche in paesi con una forte tradizione storiografica di carattere prettamente nazionale. Ma che cosa si intende veramente con storia globale? La storia dell'intero pianeta? La storia della specie umana dal Big Bang ai giorni nostri? O si tratta piuttosto di una prospettiva nella quale si può scrivere anche la storia di un piccolo villaggio? Quali argomenti si lasciano affrontare meglio con un approccio di storia globale e quali relazioni vengono messe in luce più efficacemente? L'autore introduce il lettore a questo originale approccio alla ricerca storica e presenta i temi e le teorie centrali della storia globale insieme alle più importanti controversie da essa suscitate. Grazie al superamento dei confini nazionali e delle visioni eurocentriche, il libro si rivela uno strumento sia per l'analisi del passato sia per la comprensione del presente.

Una biblioteca storica per il cittadino valdostano
0 0
Livres modernes

Di Tommaso, Leo Sandro

Una biblioteca storica per il cittadino valdostano : manuali, monografie e cantieri didattici in Valle d'Aosta (1925-2013) / [Leo Sandro Di Tommaso]

Torino : Deputazione subalpina di storia patria, 2016

Ricordato, nel venticinquesimo anniversario della morte, il professor Federico Chabod
0 0

Letey, Alexis

Ricordato, nel venticinquesimo anniversario della morte, il professor Federico Chabod / A. Letey

Lezioni di metodo storico
0 0
Livres modernes

Chabod, Federico

Lezioni di metodo storico / Federico Chabod ; a cura di Luigi Firpo

18. ed.

Roma : Laterza, 2012

Universale Laterza ; 126

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Col titolo di Lezioni di metodo storico si pubblica il testo, ricostruito da Luigi Firpo, di uno strumento didattico che Chabod ebbe carissimo negli ultimi vent'anni della sua attività di maestro degli studi di storia. Le Lezioni, mentre costituiscono una preziosa testimonianza sull'uomo Chabod e sul suo modo di educare i giovani all'impegno critico rigoroso, rimangono ancora oggi un insostituibile strumento di lavoro. Federico Chabod (Aosta, 1901-Roma, 1960), uno dei più grandi storici italiani del Novecento.

Esperimenti naturali di storia
0 0
Livres modernes

Esperimenti naturali di storia / a cura di Jared Diamond e James Robinson

[Roma] : Le scienze, copyr. 2017

La biblioteca delle scienze ; 26

Una biblioteca storica per il cittadino valdostano
0 0

Di Tommaso, Leo Sandro

Una biblioteca storica per il cittadino valdostano : manuali, monografie e cantieri didattici in Valle d'Aosta (1925-2013) / [Leo Sandro Di Tommaso]

XXXI Congresso storico subalpino
0 0
Livres modernes

Frutaz, Aimé-Pierre

XXXI Congresso storico subalpino / A.P. Frutaz

Roma : [s.n.], 1957

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Il revisionismo storico
0 0
Livres modernes

Losurdo, Domenico

Il revisionismo storico : problemi e miti / Domenico Losurdo

Nuova ed. ampliata, 6. ed.

Roma : Laterza, 2015

Sagittari Laterza ; 195

Résumé: Più volte ristampata e tradotta in un numero crescente di paesi, quest'opera è una rilettura originale della storia contemporanea, dove l'analisi critica del revisionismo storico - a cominciare dalle tesi di Nolte sull'Olocausto e di Furet sulla rivoluzione francese - si intreccia con quella di una serie di fondamentali categorie filosofiche e politiche come guerra civile internazionale, rivoluzione, totalitarismo, genocidio, filosofia della storia. Questa edizione ampliata analizza le prospettive del nuovo secolo. Da un lato il revisionismo storico continua a riabilitare la tradizione coloniale, com'è confermato dall'omaggio che uno storico di successo (Niall Ferguson) rende al tramontato Impero britannico e al suo erede americano, dall'altro vede il ritorno sulla scena internazionale di un paese (la Cina) che si lascia alle spalle il "secolo delle umiliazioni". Sarà in grado l'Occidente di tracciare un bilancio autocritico o la sua pretesa di essere l'incarnazione di valori universali è da interpretare come una nuova ideologia della guerra?

Storia e soggettività
0 0
Livres modernes

Passerini, Luisa

Storia e soggettività : le fonti orali, la memoria / Luisa Passerini

Scandicci : La nuova Italia, 1988

Biblioteca di storia ; 35

Vita di Emanuele Gerini, storico e biografo
0 0
Livres modernes

Benedetti, Amedeo

Vita di Emanuele Gerini, storico e biografo / Amedeo Benedetti

Pisa : Il Campano, copyr. 2016

Chanoux ou Chabod?. [2]
0 0

Chenal, Aimé

Chanoux ou Chabod?. [2] / A. Chenal

Chanoux ou Chabod?. [3]
0 0

Chenal, Aimé

Chanoux ou Chabod?. [3] / A. Chenal

Storie orali
0 0
Livres modernes

Portelli, Alessandro

Storie orali : racconto, immaginazione, dialogo / Alessandro Portelli ; introduzione di Ronald Grele

Roma : Donzelli, 2017

Saggi. Storia e scienze sociali

Résumé: lessandro Portelli è considerato uno dei padri fondatori della storia orale non solo italiana ma internazionale. Deve tale fama al paziente accumulo di decenni di viaggi e interviste a cavallo dei continenti ai protagonisti della storia non ufficiale, quella fatta attraverso le voci dei testimoni diretti di grandi eventi che hanno segnato epoche e svolte culturali. In questo volume – che ha avuto una diffusione di culto tra gli appassionati del genere e che oggi viene ripresentato in una nuova edizione con una prefazione dell’autore – i saggi di Portelli vengono raccolti in una sorta di canone. Nell’ultimo quarto di secolo essi hanno contribuito a trasformare il metodo, gli obiettivi, le finalità stesse della storia orale, diventando riferimenti obbligati in ambito internazionale. La storia orale ricostruisce gli eventi del passato, soprattutto del mondo popolare e non egemone, e ne esplora il significato, attraverso l’analisi del racconto, l’immaginazione, il desiderio, il sogno, la soggettività – e attraverso il dialogo fra culture e persone, intervistati e intervistatori, ricercatori e narratori. La storia orale si intreccia con la letteratura, la linguistica, l’antropologia, le religioni, la musica, la cultura di massa – e la politica. Ecco perché i saggi di Portelli percorrono un tempo che va dalle stragi naziste e dai bombardamenti della seconda guerra mondiale all’impatto della globalizzazione sul mondo operaio e agli eventi del G8 di Genova, e uno spazio che va dalle acciaierie di Terni al Kentucky, da Roma all’India, passando per il Brasile o per il Vietnam. Partendo da eventi puntuali e da luoghi definiti, essi elaborano proposte generali di teoria e di metodo. A tenerli insieme è una immutata passione, un unico stile, e una insaziabile curiosità che contagia il lettore pagina dopo pagina.

Una pura questione di mortadelle
0 0
Livres modernes

Capponi, Niccolò

Una pura questione di mortadelle : saggio di eresia storica / Niccolò Capponi

Milano : Bietti, 2012

Résumé: Vi siete mai sentiti degli emeriti ignoranti prendendo in mano un saggio storico, specie se scritto da persona d'acclarata fama? Niente paura, esorta l'autore: i libri di storia - invero i libri in genere - sono prodotti commerciali né più né meno della mortadella, da trattare alla stessa stregua. In questo libro, Niccolò Capponi spiega che è possibile scrivere del passato in maniera godibile, proprio come l'insaccato del titolo, in un vademecum per tutti coloro che volessero approfittare materialmente della musa Clio.

Carteggio, 1949-1964
0 0

Passerin d'Entrèves, Ettore - Isnardi, Giuseppe

Carteggio, 1949-1964 : cristiani democratici nell'Italia del '900 / Ettore Passerin d'Entrèves, Giuseppe Isnardi ; a cura di Saverio Napolitano

Ventimiglia : Philobiblon, 2018

Fuori steccato. Varia ; 46

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Ettore Passerin d'Entrèves e la Valle d'Aosta
0 0

Cuaz, Marco

Ettore Passerin d'Entrèves e la Valle d'Aosta / Marco Cuaz

Lin Colliard
0 0

Borettaz, Omar

Lin Colliard : historien, maître, homme de foi / par Omar Borettaz

La scienza storica
0 0
Livres modernes

Rogari, Sandro

La scienza storica : principi, metodi e percorsi di ricerca / Sandro Rogari

[Torino] : UTET università, 2013

Résumé: La Scienza storica" è anzitutto una difesa della storia come scienza sociale e come tale in grado di fornire verità, sia pure parziali e relative, sui processi umani che si svolgono nel tempo e nello spazio. Verità quindi confutabili, come d'altra parte 10 sono quelle di ogni altra scienza, ma solo a fronte di nuove fonti che valgano come prove di diverse verità. Per dimostrare questo assunto, il saggio ripercorre l'evoluzione della scienza storica dai canoni definiti dai suoi fondatori, Tucidide ed Erodoto, fino ai giorni nostri. Ne individua le potenzialità e i limiti, mettendo in chiaro ciò che scienza storica è e ciò che non è, dando al lettore gli strumenti per discernere nel mare magnum delle pubblicazioni che si presentano come saggi di storia, ma che nella realtà spesso non lo sono. Il testo è uno strumento di lavoro per studenti dei corsi di Metodologia della ricerca storica, laureandi e dottorandi, oltre che per storici di mestiere che si accingono a intraprendere una ricerca storica. L'autore fornisce, infatti, tutto ciò che costituisce la "cassetta degli attrezzi" dello storico: fonti, metodi, strumenti, modelli metaempirici e tipi di narrazione. Inoltre, nel capitolo finale, è stato ricostruito per tappe un percorso di ricerca, dalla sua impostazione iniziale all'esposizione dei risultati. "La Scienza storica" coniuga la teoria della scienza storica alla sua pratica, riuscendo a essere veramente utile sia al lettore appassionato sia agli addetti ai lavori.

Hector Passerin d'Entrèves
0 0

Colliard, Lin

Hector Passerin d'Entrèves / Lin Colliard