Cavagnoli, Franca

(Persona)

 

Trouvés 21 documents.

L'occhio più azzurro
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

L'occhio più azzurro / Toni Morrison ; cura e postfazione di Franca Cavagnoli

Milano : Frassinelli, 2018

Pickwick

Résumé: Ohio, 1941. Pecola Breedlove, una ragazzina nera che i poverissimi e disgraziati genitori non sono più in grado di mantenere, viene affidata a una modesta ma dignitosa famiglia di colore e presto fa amicizia con le due bambine di casa, Frieda e Claudia, con le quali trascorre le sue giornate. Vittima continua di scherni e maltrattamenti, priva dell'affetto di chi dovrebbe crescerla, e invece abusa della sua innocenza, Pecola prega Dio perché le doni un paio di occhi azzurri. Un desiderio straziante, che l'accompagnerà fino a quando la sua giovane, povera esistenza volgerà alla svolta più drammatica, segnando irreversibilmente il suo destino.

Il dono
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

Il dono / Toni Morrison ; traduzione di Silvia Fornasiero ; a cura di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, 2018

Pickwick

Résumé: Quasi fosse il preludio di "Amatissima" questo straordinario romanzo di Toni Morrison è ambientato due secoli prima, alla fine del Seicento, quando il commercio degli schiavi era solo agli inizi, e nell'America ancora incontaminata e selvaggia regnavano violenti contrasti religiosi e di classe, pregiudizi e oppressioni. Florens è una ragazzina con "le mani di una schiava e i piedi di una signora portoghese", sa leggere e scrivere, le piacciono le scarpe dei grandi, ama con trasporto sua madre e vive in una squallida capanna. È figlia di una schiava e forse del padrone, proprietario di una piantagione nel Maryland cattolico. Un giorno nella fattoria giunge Jacob, commerciante e avventuriero angloolandese con una piccola proprietà nell'aspro Nord, che è passato a riscuotere un debito. Il padrone gli offre la schiava, ma in un attimo lei, che ha colto negli occhi dell'uomo un lampo di bontà, lo convince a prendersi la piccola Florens, certa che avrà un futuro migliore. Malgrado la riluttanza a trattare "carne umana", Jacob accetta la bambina come indennizzo e la porta con sé. Da quel giorno, e per tutta la vita, Florens cercherà invano di colmare il vuoto dell'abbandono materno con l'amore di altri: prima quello di Lina, un'altra serva nella tenuta del nuovo padrone, la cui tribù è stata sterminata dal vaiolo; poi quello della loro padrona, Rebekka, a sua volta vittima dell'intolleranza religiosa in Inghilterra; di Sorrow, una strana ragazza che ha trascorso l'infanzia in mare; e poi, diventata grande, quello di un fabbro africano, forte e libero, che non ha mai conosciuto la schiavitù. Ma Florens ignorerà sempre che quell'abbandono non è stato altro che un gesto di misericordia, un atto di salvezza, l'estremo straziante dono di sua madre.

Canto di Salomone
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

Canto di Salomone / Toni Morrison ; traduzione cura e postfazione di Franca Cavagnoli

Milano : Frassinelli, 2018

Pickwick

Résumé: Un romanzo di formazione, in bilico tra il reale e il fantastico, in cui storia, sogni, desideri, mito e folklore si fondono in una grandiosa vicenda corale. Il protagonista è un giovane di colore del Midwest che si reca nel Sud alla ricerca delle proprie origini e di un presunto tesoro di famiglia. Ma presto il suo viaggio si trasforma in un percorso nel labirinto dell'anima, per trovare la propria, perduta, identità. Lungo il cammino, attorno a lui si materializzano fantasmi e ricordi, in un gioco in cui convivono passato e presente.

Jazz
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

Jazz / Toni Morrison ; traduzione, cura e postfazione di Franca Cavagnoli

Milano : Frassinelli, 2018

Pickwick

Résumé: Harlem, 1926. Un venditore nero cinquantenne uccide la giovane amante di diciotto anni; al funerale, la moglie dell'uomo cerca di sfigurare la salma. Questo l'inizio del romanzo, il cui valore va però ben oltre l'intreccio: esso è soprattutto un grandioso affresco dell'America di colore, dove il jazz, la musica nera per eccellenza, rappresenta il principio unificante tematico, strutturale e stilistico della narrazione. Come scrive nella postfazione Franca Cavagnoli: «'Jazz' è un romanzo corale su un amore violentemente passionale, sul bisogno di amore, sull'amore per 'la Città' e la sua gente, sull'amore per il jazz, la forma espressiva più alta a cui gli afroamericani hanno saputo dare vita e da cui Toni Morrison da sempre trae ispirazione.»

Luminusa
0 0
Livres modernes

Cavagnoli, Franca

Luminusa / Franca Cavagnoli

Milano : Frassinelli, 2015

Résumé: Ha un nome che evoca la luce, il fuoco, e nelle giornate limpide ti sembra di percepire la grana dell'aria – argento puro. In fondo al suo mare, che ha tutte le sfumature del verde, dell'azzurro e del blu, giacciono ventimila morti senza nome, ammazzati. Di loro restano a volte tracce dilavate dalla salsedine: un sandalo infradito a rombi bianchi e neri comprato al mercato di Sfax, la foto di una sposa dalla pelle nerissima in abito di pizzo bianco, un rotolo di lettere in tigrino, una cassetta di Bob Marley. Ed è qui, a Lampedusa, che Mario, con malinconica determinazione, è venuto ad affrontare il suo segreto senso di inappartenenza e l'incertezza del futuro. Come se raccogliere quelle tracce in un minuscolo museo e salvaguardarne la memoria con didascalie in versi scritte su fragile carta velina potesse rendere più tollerabile la disillusione. Come se solo a Lampedusa, crocevia di destini, di strazio e di solidarietà, fosse possibile rispecchiarsi in chi ha osato cercare la salvezza su un barcone, e tornare a sperare. Con "Luminusa", Franca Cavagnoli ci costringe a guardare con altri occhi alla terra promessa di Lampedusa, alle tragedie e agli sbarchi che affollano le cronache: per scoprire, guidati dalla voce limpida e ribelle di Mario, la nostra, comune e universale, condizione di migranti

Il grande Gatsby
0 0
Livres modernes

Fitzgerald, Francis Scott

Il grande Gatsby / Francis Scott Fitzgerald ; traduzione e cura di Franca Cavagnoli

5. ed.

Milano : Feltrinelli, 2013

Universale economica Feltrinelli - Universale economica Feltrinelli. I classici ; 0023

Résumé: Il grande Gatsby ovvero l'età del jazz: luci, party, belle auto e vestiti da cocktail, ma dietro la tenerezza della notte si cela la sua oscurità, la sua durezza, il senso di solitudine con il quale può strangolare anche la vita più promettente. Il giovane Nick Carraway, voce narrante del romanzo, si trasferisce a New York nell'estate del 1922. Affitta una casa nella prestigiosa e sognante Long Island, brulicante di nuovi ricchi disperatamente impegnati a festeggiarsi a vicenda. Un vicino di casa colpisce Nick in modo particolare: si tratta di un misterioso Jay Gatsby, che abita in una casa smisurata e vistosa, riempiendola ogni sabato sera di invitati alle sue stravaganti feste. Eppure vive in una disperata solitudine e si innamorerà insensatamente della cugina sposata di Nick, Daisy... Il mito americano si decompone pagina dopo pagina, mantenendo tutto lo sfavillio di facciata ma mostrando anche il ventre molle della sua fragilità. Proprio come andava accadendo allo stesso Fitzgerald, ex casanova ed ex alcolizzato alle prese con il mistero di un'esistenza ormai votata alla dissoluzione finale.

A casa
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

A casa / Toni Morrison ; traduzione di Silvia Fornasiero ; a cura di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, copyr. 2012

Narrativa

Résumé: Reduce della guerra di Corea, Frank Money si trova, a ventiquattro anni, sperduto e solo in una patria fredda e ostile. Dal fronte, non ha riportato soltanto i segni fisici delle battaglie, ferite e immagini terribili: a segnarlo sono traumi ben più profondi, mentre il razzismo strisciante dell'America anni Cinquanta lo rende ancora più vulnerabile. La sua mente allora vacilla, la rabbia che si porta dentro rischia di spingerlo a compiere gesti irreparabili, e neanche l'assistenza dei premurosi medici che l'avevano curato nell'esercito sembra alleviare il dolore. Finché un giorno Frank riceve una richiesta d'aiuto dalla lontana Georgia, l'odiata terra d'origine, dove aveva giurato di non tornare mai più. A scrivergli è sua sorella, la piccola di casa, che lui ha sempre protetto e amato, da quando erano bambini. Quel richiamo lo scuote dall'apatia malata in cui si è trincerato e, vincendo i fantasmi del razzismo, dell'abbandono e della follia, Frank corre in soccorso della ragazza. Nella cittadina dove è cresciuto, affronta i ricordi dell'infanzia e quelli della guerra, che ha svuotato di senso la sua esistenza, e riscopre tutto il coraggio dei suoi vent'anni, quello che pensava di aver perso per sempre. Un romanzo toccante, la storia di un uomo apparentemente sconfitto che ritrova la propria dignità e la propria casa.

La vita felice
0 0
Livres modernes

Malouf, David

La vita felice / David Malouf ; traduzione di Francesca Pe' ; a cura di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, copyr. 2012

Narrativa

Résumé: Platone racconta come Zeus decise a un certo punto di popolare la Terra. Ma, invece di occuparsi personalmente della creazione, affidò il compito al Titano Prometeo. A sua volta Prometeo diede l'incarico al fratello gemello Epimeteo, e si sa che i lavori in subappalto non sempre sono i migliori. Epimeteo, infatti, cominciò bene, attribuendo a ciascuna creatura pellicce per l'inverno, artigli per la difesa, ali per la fuga, ma si ritrovò alla fine con un essere tutto nudo, l'uomo, e senza più dotazioni. Prometeo fu costretto a intervenire. Per rimediare all'errore, rubò la scintilla divina e diede all'uomo l'intelligenza, l'inventiva e la curiosità. Tutti gli strumenti, insomma, per vivere - quasi - divinamente. È quel "quasi" a renderci irrequieti, sempre tesi alla ricerca di qualcosa di più. Essere felici è allora una questione di attimi, che ciascuno, in ciascuna epoca, trova nei modi più diversi: in un momento tutto per sé, nei piaceri della carne, nel perseguire il bene comune, nell'amore per un altro. Oggi anche nell'appartenenza a comunità virtuali, nel rumore di fondo di un'informazione costante e reticolare. Con grande semplicità e folgorante spirito di osservazione, Malouf trae dall'arte, dalla storia e dalla letteratura gli esempi necessari per guidare il lettore nella sua personale ricerca: dalla dichiarazione di Thomas Jefferson sul diritto alla felicità, che è alla base della Costituzione americana, ai piaceri della carne sublimati in pittura...

Il grande Gatsby
0 0
Livres modernes

Fitzgerald, Francis Scott

Il grande Gatsby / Francis Scott Fitzgerald ; traduzione e cura di Franca Cavagnoli

2. ed.

Milano : Feltrinelli, 2011

Universale economica Feltrinelli ; 2227 - Universale economica Feltrinelli. I classici

Résumé: Il grande Gatsby ovvero l'età del jazz: luci, party, belle auto e vestiti da cocktail, ma dietro la tenerezza della notte si cela la sua oscurità, la sua durezza, il senso di solitudine con il quale può strangolare anche la vita più promettente. Il giovane Nick Carraway, voce narrante del romanzo, si trasferisce a New York nell'estate del 1922. Affitta una casa nella prestigiosa e sognante Long Island, brulicante di nuovi ricchi disperatamente impegnati a festeggiarsi a vicenda. Un vicino di casa colpisce Nick in modo particolare: si tratta di un misterioso Jay Gatsby, che abita in una casa smisurata e vistosa, riempiendola ogni sabato sera di invitati alle sue stravaganti feste. Eppure vive in una disperata solitudine e si innamorerà insensatamente della cugina sposata di Nick, Daisy... Il mito americano si decompone pagina dopo pagina, mantenendo tutto lo sfavillio di facciata ma mostrando anche il ventre molle della sua fragilità. Proprio come andava accadendo allo stesso Fitzgerald, ex casanova ed ex alcolizzato alle prese con il mistero di un'esistenza ormai votata alla dissoluzione finale.

Io sono Achille
0 0
Livres modernes

Malouf, David

Io sono Achille / David Malouf ; traduzione di Francesca Pe' ; a cura di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, copyr. 2010

Narrativa

Résumé: Una scena di guerra impressa nella nostra memoria, il duello tra due giovani principi invincibili e possenti che Omero ci ha narrato con l'epica potenza ispirata dagli dèi, diventa con Malouf il racconto umanissimo e moderno dei sentimenti che muovono le loro anime. E tocca le nostre. Questa versione dell'Iliade si apre con Achille, fuori di sé dal dolore per la morte dell'amico Patroclo. Dalle mura di Troia Priamo lo osserva perpetrare lo strazio estremo del cadavere del figlio Ettore, trascinato inerme dietro il cocchio, nella polvere. Ma, pensa il padre affranto, deve esistere un modo per farsi restituire il suo corpo. Un modo grazie al quale le parole di un dialogo possano prevalere sulla furia sorda dell'eroe guerriero, per superare le regole ferree e immutabili della tradizione e per forzare la mano del fato. E allora Priamo, spogliatosi delle insegne regali e indossata una semplice tunica, sale su un carro tirato da muli e guidato da un vecchio come lui, e si avvia umile, ma fermamente deciso, verso l'accampamento greco. Non per incontrare il feroce nemico, l'assassino del suo stesso sangue, ma un altro giovane uomo. Che potrebbe essere suo figlio. Un guerriero che è anche padre e al cui senso paterno Priamo si appella. Ricordandogli che siamo tutti esseri umani e quindi mortali, una condizione che ci accomuna non solo nel dolore, ma soprattutto nella compassione.

Il dono
0 1
Livres modernes

Morrison, Toni

Il dono / Toni Morrison ; traduzione di Silvia Fornasiero ; a cura di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, copyr. 2009

Narrativa ; 369

Résumé: Florens è una ragazzina con le mani di una schiava e i piedi di una signora portoghese, sa leggere e scrivere, le piacciono le scarpe dei grandi, ama con trasporto sua madre e vive in una squallida capanna. E figlia di una schiava e forse del padrone, proprietario di una piantagione nel Maryland cattolico. Un giorno nella fattoria giunge Jacob, commerciante e avventuriere angloolandese con una piccola proprietà nell'aspro Nord, che è passato a riscuotere un debito. Il padrone gli offre la schiava, ma in un attimo lei, che ha colto negli occhi dell'uomo un lampo di bontà, lo convince a prendersi la piccola Florens, certa che avrà un futuro migliore. Malgrado la riluttanza a trattare carne umana, Jacob accetta la bambina come indennizzo e la porta con sé. Da quel giorno, e per tutta la vita, Florens cercherà invano di colmare il vuoto dell'abbandono materno con l'amore di altri: prima quello di Lina, un'altra serva nella tenuta del nuovo padrone, la cui tribù è stata sterminata dal vaiolo; poi quello della loro padrona, Rebekka, a sua volta vittima dell'intolleranza religiosa in Inghilterra; di Sorrow, una strana ragazza che ha trascorso l'infanzia in mare; e poi, diventata grande, quello di un fabbro africano, forte e libero, che non ha mai conosciuto la schiavitù. Ma Florens ignorerà sempre che quell'abbandono non è stato altro che un gesto di misericordia, un atto di salvezza, l'estremo straziante dono di sua madre.

Non si è seri a 17 anni
0 0
Livres modernes

Cavagnoli, Franca

Non si è seri a 17 anni / Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, copyr. 2007

Narrativa

Résumé: Nella Milano degli anni Settanta, due ragazze diciassettenni caratterialmente diverse, ma entrambe figlie della classe operaia, si stringono in un'amicizia rara, controversa e profonda. La prima, cane sciolto del movimento studentesco, è irruente, anticonformista, tenacemente padrona della sua vita. La seconda invece è una ragazza cattolica che sta attraversando una crisi mistica profonda. Entrambe soggette a cicliche crisi adolescenziali, riescono sempre a uscirne grazie alla lettura e a un grande amore: una per il calcio, è tifosa dell'Inter di Herrera, l'altra per un ragazzo. Mentre gli anni di piombo fanno il loro ingresso sulla scena politica italiana, due voci fresche e inaspettatamente mature raccontano al lettore della loro fatica di diventare grandi, superando piccole e grandi tragedie.

Falso d'autore
0 0
Livres modernes

Carey, Peter

Falso d'autore / Peter Carey ; traduzione di Sara Cicala ; a cura di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, copyr. 2005

Narrativa ; 304

Résumé: Nel 1943 due giovani poeti australiani crearono nell'arco di un pomeriggio la più grande beffa letteraria del secolo. Diedero vita a un giovane scrittore e al suo pomposo stile modernista, assemblando frasi raccolte qua e là e aggiungendo allusioni e significati nascosti. Spedirono poi i versi alla redazione di una delle principali riviste letterarie australiane, con il risultato che il testo venne accolto con entusiasmo dai critici e immediatamente pubblicato. Carey prende spunto da questa beffa realmente accaduta per comporre un romanzo che si interroga sulla vera natura dell'arte e su cosa è reale e cosa non lo è. Soprattutto nel momento in cui il poeta solo immaginato diviene reale e reclama i suoi meriti.

Racconti neozelandesi
0 0
Livres modernes

Mansfield, Katherine

Racconti neozelandesi / Katherine Mansfield ; a cura di Franca Cavagnoli

Milano : A. Mondadori, 2001

Oscar scrittori del Novecento ; 1767

Résumé: Questi racconti affrontano temi ed elementi tipici del mondo anglossassone, sullo sfondo di una natura pura e stupefacente. Racconti delicati, specchio della vita tormentata dell'autrice.

Cieli australi
0 0
Livres modernes

Cieli australi : cent'anni di racconti dell'Australia / a cura di Franca Cavagnoli

Milano : A. Mondadori, 2000

Oscar classici moderni ; 178

Résumé: Questi racconti, ambientati negli spazi sconfinati dell'Australia, aprono a noi europei orizzonti e situazioni narrative inedite. Verginità e vigoria di tono sostengono una narrazione capace di conquistare il lettore, anche grazie alla sua forte oralità che continuamente traspare al di sotto della parola scritta.

Una pioggia bruciante
0 0
Livres modernes

Cavagnoli, Franca

Una pioggia bruciante / Franca Cavagnoli

Milano : Frassinelli, copyr. 2000

Narrativa Frassinelli

Résumé: Un romanzo di formazione, che esplora i conflitti fra padri e figli e nello stesso tempo evoca il tormentato processo attraverso il quale, diventati adulti, ci stacchiamo dalle illusioni dell'infanzia e dal mondo fiabesco in cui credevamo di poterci cullare per sempre. Quando Daniela scopre che nel corso delle guerra d'Africa l'esercito italiano aveva usato bombe chimiche, qualcosa deflagra anche dentro di lei: suo padre Vittorio, che negli anni Trenta era stato laggiù come motorista nell'aviazione, nella sua versione edulcorata dei fatti non le aveva raccontato nulla di quei bombardamenti. Di fronte alle domande incalzanti della figlia, Vittorio si trincera in un ostinato silenzio e Daniela, delusa dalle sue reticenze e addolorata per quello che considera un tradimento, se ne va di casa...

Il cielo a rovescio
0 0
Livres modernes

Il cielo a rovescio : racconti australiani contemporanei / a cura di Franca Cavagnoli

Milano : A. Mondadori, 1998

Oscar varia ; 1701

L'occhio più azzurro
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

L'occhio più azzurro / Toni Morrison ; traduzione di Luisa Balacco ; postfazione e cura di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, 1998

Frassinelli tascabili ; 27

Canto di Salomone
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

Canto di Salomone / Toni Morrison ; traduzione, cura e postfazione di Franca Cavagnoli

[Milano] : Frassinelli, 1997

Frassinelli tascabili ; 16

Amatissima
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

Amatissima / Toni Morrison ; traduzione di Giuseppe Natale ; postfazione e cura di Franca Cavagnoli ; con un saggio di Alessandro Portelli

[Milano] : Frassinelli, 1996

Frassinelli tascabili ; 3