Trouvés 384 documents.

I tre moschettieri
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

I tre moschettieri / Alexandre Dumas

Milano : Gribaudo, 2022

[Vola la pagina]

Résumé: «Sono cinque,» disse Athos sottovoce «e noi soltanto tre; saremo sconfitti un’altra volta, e ci toccherà morire qui, poiché, ve lo dichiaro, non mi ripresento sconfitto dinnanzi al capitano.» Quel solo attimo bastò a d’Artagnan per prendere partito: «Signori, se non vi dispiace, vorrei rettificare le vostre parole. Avete detto che eravate soltanto tre, ma mi sembra proprio che siamo quattro». «Ma voi non siete dei nostri» disse Porthos. «È vero,» ribatté d’Artagnan «non ho l’abito, ma ho l’animo. Il mio cuore è moschettiere, lo sento, signori, ed è questo a incitarmi.» Un capolavoro dell’intrigo, uno dei romanzi della letteratura francese più famosi e tradotti al mondo.

Il tulipano nero
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Il tulipano nero / Alexandre Dumas ; prefazione di Luca Crovi ; a cura di Guido Paduano ; traduzione di Sara Arena

[Milano] : Rizzoli, 2022

BUR classici moderni

Résumé: Paesi Bassi, XVII secolo. Le classi altolocate sono disposte a tutto per accaparrarsi a qualsiasi prezzo i tulipani, i nuovi fiori importati dall'Oriente che in brevissimo tempo hanno scatenato una vera e propria mania. Cornelio Van Baerle, figlioccio di Cornelis - il Governatore della Provincia -, non è immune al loro fascino e investe nella coltivazione di questi pregiati fiori ogni sua energia e attenzione, finché non riesce a creare i bulbi dell'impossibile tulipano nero, per il quale la città di Haarlem offre in premio centomila fiorini. Ma quando è sul punto di ottenerlo, un vicino invidioso, per rubargli i preziosi bulbi, lo accusa di aver complottato contro gli orangisti. Cornelio viene incarcerato, ma riesce a portare con sé di nascosto i suoi piccoli tesori, incartati in un foglio che si rivelerà cruciale... Sarà solo grazie alla dedizione, all'amore e alla volontà di Rosa, la figlia del suo carceriere, se Cornelio avrà salva la vita e potrà infine vedere sbocciare il meraviglioso fiore.

Il segno di Zorro [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Niblo, Fred - Dwan, Allan

Il segno di Zorro [VIDEOREGISTRAZIONE] = The Mark of Zorro / regia: Fred Niblo

USA, 1920

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 21/04/2023
Il conte di Montecristo
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Il conte di Montecristo / Alexandre Dumas ; con una prefazione e un dizionario dei personaggi di Claude Schopp

Ed. italiana / a cura di Gaia Panfili condotta sul testo francese stabilito da Claude Schopp8. ed.

Milano : Feltrinelli, 2021

Universale economica Feltrinelli. Classici ; 115

Résumé: Da capolavoro del romanzo popolare a capolavoro del romanzo: la storia della fortuna de "Il conte di Montecristo" si potrebbe condensare nella lenta caduta di un aggettivo. Fin dal suo primo apparire, in quella Francia degli anni Quaranta dell'Ottocento che era il più fervido e convulso laboratorio delle rivoluzioni europee, la storia dell'eroe borghese Edmond Dantès, eponimo della sfortuna e dell'ingiustizia, che si trasforma in spietato giustiziere, fu accolta dalle migliaia di avidi lettori di feuilleton come la più iperbolica incarnazione dello spirito del tempo. Un successo fulmineo, sancito dall'immediato passaggio all'edizione in volume e da un incredibile numero di ristampe e traduzioni. Ma fin da subito, quell'aggettivo, "popolare", suonò, in tutta una parte della critica colta, come una netta discriminazione, se non come una condanna. Al contrario, il "Montecristo" deve oggi essere situato nel posto che merita: all'apice della più felice stagione del romanzo europeo. Condotta sul testo francese meticolosamente stabilito da Claude Schopp, questa edizione comprende, oltre alla prefazione di Schopp, un apparato di note al testo, nonché un dizionario dei personaggi e delle persone storiche e un Indice dei luoghi.

La maschera di ferro [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Whale, James

La maschera di ferro [VIDEOREGISTRAZIONE] = The Man in the Iron Mask / regia: James Whale ; tratto dall'opera di Alexandre Dumas

Versione integrale e versione cinematografica italiana

USA, 1939

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 10/05/2023

Résumé: Luigi XIII di Francia ha due figli gemelli. La ragione di Stato gli impone di rinunciare a uno dei due che viene affidato alle cure di D’Artagnan. Il piccolo Filippo viene così tenuto segreto fino al momento della successione al trono quando il Delfino di Francia si prepara a diventare Re. Filippo, divenuto ormai un pericoloso ostacolo viene fatto arrestare e gli viene imposta una maschera di ferro che ne nasconde completamente le fattezze. D’Artagnan e i tre moschettieri cercheranno di liberarlo.

Robin Hood
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Robin Hood : il principe dei ladri / Alexandre Dumas

Milano : Gribaudo, 2020

Résumé: Le mirabolanti avventure del romantico bandito che "ruba ai ricchi per dare ai poveri". Difensore dei deboli contro gli usurpatori, arciere infallibile e furbissimo, Robin Hood è il principe dei ladri, il signore della foresta di Sherwood. Da quando è stato privato dei suoi beni da un potente senza scrupoli, il giovane Robin vive nella foresta con la sua banda di astuti fuorilegge, spogliando delle loro ricchezze gli sventurati che si addentrano nel bosco. Ma solo a patto che siano nobili o superbi ecclesiastici! Per tutti gli altri, Robin è un paladino della giustizia. Dalla fervida fantasia di Alexandre Dumas nasce uno dei ritratti piú vivaci del leggendario eroe inglese e dei suoi fedeli compagni, dal gigantesco Little John all'allegro Frate Tuck, fino alla bella e dolcissima Lady Marian, senza dimenticare il perfido sceriffo di Nottingham.

Les compagnons de Jéhu
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Les compagnons de Jéhu / Alexandre Dumas ; édition presentée, établie et annotée par Anne-Marie Callet-Bianco

Paris : Gallimard, 2020

Folio classique ; 6855

Résumé: Automne 1799 : le Directoire agonise, acculé de toutes parts. À l’est et au sud, des bandes nommées « compagnies de Jéhu » cherchent à financer la contre-révolution royaliste en attaquant les diligences qui transfèrent des fonds. À l’ouest, en Bretagne, la chouannerie renaît, menée par Georges Cadoudal. Un jeune général, Napoléon Bonaparte, revient d’une expédition en Égypte, bien décidé à prendre le pouvoir. Sur cette toile de fond historique se joue un amour impossible entre deux camps opposés : Roland de Montrevel, fidèle inconditionnel de Bonaparte, combat le royaliste Charles de Sainte-Hermine (alias Morgan) qu’aime en secret la propre sœur de Roland, Amélie. Flamboyante épopée célébrant l’honneur, l’héroïsme et l’amitié, Les Compagnons de Jéhu ressuscite la France d’avant l’Empire, déchirée entre divisions et désir de réconciliation. De ce moment charnière, situé juste avant sa naissance, Dumas fait le volet central d’une trilogie consacrée au Consulat et à l’Empire, qu’il complétera ensuite avec Les Blancs et les Bleus et Le Chevalier de Sainte-Hermine, prouvant que « les poètes savent aussi bien l’histoire que les historiens, – s’ils ne la savent pas mieux ».

Ingénue
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Ingénue / Alexandre Dumas ; con il saggio introduttivo di Marco Catucci A Parigi con Rétif e Marat ; traduzione dal francese di Albino Crovetto

Torino : Robin, 2020

Biblioteca del vascello

Résumé: Alexandre Dumas (1802-1870), uno dei più celebri romanzieri e drammaturghi dell'Ottocento, autore de I tre moschettieri, de Il Conte di Montecristo, de La Regina Margot e di tanti altri romanzi storici di grande successo, scrisse anche Ingénue, storia romanzata di un episodio della vita di Rétif de la Bretonne durante la Rivoluzione Francese. Per la prima volta tradotto integralmente, il testo è corredato dal saggio introduttivo A Parigi con Rétif e Marat di Marco Catucci.

Une fille du Régent
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Une fille du Régent / Alexandre Dumas

Paris : Le cherche midi, 2020

Résumé: Ecrit entre Les Trois Mousquetaires et Le Comte de Monte Cristo, un formidable roman d'Alexandre Dumas enfin tiré de l'oubli. A la mort du roi Louis XIV, son neveu, Philippe d'Orléans, est nommé régent du royaume de France. Tout en continuant à mener une vie frivole, il gouverne le pays avec son âme damnée, le machiavélique abbé Dubois - comme, en son temps, Louis XIII l'avait fait avec le cardinal Richelieu. Lorsque le récit commence, le Régent fait sortir du couvent breton, où elle est enfermée depuis son plus jeune âge, sa fille cachée et illégitime, Hélène de Chaverny. Amoureuse du jeune chevalier Gaston de Chanlay, celle-ci ignore qu'il est mêlé à une conspiration, initiée par la noblesse bretonne, visant à assassiner le Régent. Dubois, dont les espions sont partout, compte bien mettre à profit cette situation pour assouvir ses ambitions personnelles. On retrouve dans ce roman, écrit avec la collaboration d'Auguste Maquet, tous les ingrédients qui ont fait le succès des chefs-d'oeuvre de Dumas : une description vive de la France de l'époque, son pouvoir, ses révoltes, ses complots. Après d'Artagnan le Gascon, c'est au tour de Chanlay le Breton de se retrouver bien malgré lui au milieu de l'échiquier politique. Avec le Régent et Dubois, Dumas nous offre un duo fascinant qui, à l'ombre de la raison d'Etat, pactise ou s'affronte selon les circonstances. Sans conteste un très grand cru qui se savoure avec délice.

La guerra delle donne
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

La guerra delle donne / Alexandre Dumas ; traduzione di Gaia Panfili

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica Feltrinelli. Classici ; 366

Résumé: Cosa succede al mondo dei Tre moschettieri, se lo si coniuga al femminile? Come si articola - sotto l'abilissima penna di Dumas - quell'universo fatto di intrighi e avventure, di coraggio e spavalderia, di sentimenti di onore e di passione intensi almeno quanto le ignavie e i tradimenti che sono chiamati a contrastare, se a combattersi, e senza esclusione di colpi, sono le donne? È il 1844 quando appare per la prima volta, pubblicata a puntate su La Patrie, La guerra delle donne. Lo scenario è quello della Fronda, degli anni attorno al 1650, di una Francia in cui la regina, Anna d'Austria, e il suo ministro, il cardinale Mazzarino, devono fronteggiare la ribellione diffusa di una nobiltà che ha eletto a suo simbolo la principessa di Condé. Le due madri lottano a nome e per conto dei figli bambini, Luigi XIV e il piccolo Condé. Ma la guerra delle donne non è solo quella dello sfondo storico generale in cui il romanzo si svolge. Altre due donne, le protagoniste, schierate sulle opposte sponde, tessono la trama dei loro fili diplomatici e militari, ciascuna per far vincere la propria parte. Due eroine dai tratti contrapposti: Nanon de Lartigues, la bruna avvenente, brillante, astuta e appassionata; e Claire de Cambes, che dietro l'apparenza della delicatezza, della fragilità, della femminilità sottomessa, cela tesori di coraggio e una impressionante capacità di affrontare le situazioni più drammatiche. Opposte in tutto, si accorgeranno di esserlo anche nella passione per lo stesso uomo...

La donna dal collier di velluto
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

La donna dal collier di velluto / Alexandre Dumas ; introduzione di Lanfranco Binni ; traduzione di Orsola Nemi

2. ed.

Milano : Garzanti, 2020

I grandi libri

Résumé: La storia della "Donna dal collier di velluto", scrive Dumas, gli fu narrata dallo scrittore fantastico Nodier, in punto di morte. Ne è protagonista un altro grande della letteratura fantastica europea: Ernst Theodor Hoffmann. Il pastiche intertestuale che Dumas compone con grande abilità, provoca un potente corto circuito tra elementi e piani di realtà, tra la memoria di Nodier, il protagonismo di Hoffmann e la grande Storia (la vicenda è ambientata nella Parigi del Terrore). Nel romanzo, personalissima rivisitazione d'un genere letterario che aveva appassionato un grande pubblico, il fantastico non irrompe nella vita quotidiana, è naturalmente parte di una realtà complessa nella quale coesistono dimensioni diverse. Introduzione di Lanfranco Binni.

Nicolas il filosofo
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père - Merlin, Christophe

Nicolas il filosofo / Alexandre Dumas, Christophe Merlin

Milano : Rizzoli, 2020

Résumé: Dopo aver prestato servizio al suo padrone per sette anni, Nicolas decide di lasciarlo e di tornare dalla madre. Parte, quindi, con in spalla la sua paga: un lingotto d'oro avvolto in un fazzoletto. La strada verso casa è lunga, ricca di incontri e di scambi sorprendenti. Alla fine del viaggio Nicolas arriverà leggero e senza nulla con sé, le mani in tasca, ma fischiettando colmo di gioia. Una favola filosofica di Alexandre Dumas, che ci spinge a riflettere sul rapporto tra ricerca dell'essenziale, libertà e felicità. Accompagnata dalle illustrazioni umoristiche ed eleganti di Christophe Merlin. Età di lettura: da 6 anni.

Il conte di Montecristo
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Il conte di Montecristo / Alexandre Dumas ; traduzione e postfazione di Guido Paduano

9. ed.

[Milano] : Rizzoli, 2019

I grandi classici BUR

Résumé: Quattordici anni di prigionia per immaginare la propria vendetta, dieci anni per metterla in pratica: Edmond Dantès è disposto a tutto per vendicarsi di chi l’ha ingiustamente accusato, condannandolo alla galera e facendogli perdere reputazione, famiglia e successo. Dopo un’avventurosa evasione dal castello d’If, Dantès adotta il titolo e la falsa identità di Conte di Montecristo; escogita audaci stratagemmi e molteplici travestimenti per annientare i propri avversari, in un delirio d’onnipotenza che terminerà in un drammatico confronto con la coscienza e il perdono. Fra avvelenamenti e rapimenti, scambi d’identità e tesori sepolti e ritrovati, Alexandre Dumas cattura i lettori oggi come ieri, e li tiene incollati a un classico della letteratura appassionante come un feuilleton, qui presentato nella nuova traduzione di Guido Paduano.

I tre moschettieri
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

I tre moschettieri / Alexandre Dumas

Nuova ed.

Milano : De Agostini, copyr. 2019

Classici

Résumé: "Uno per tutti, tutti per uno" è il motto più famoso di Francia. È il motto dei tre infallibili Moschettieri del Re, Athos, Porthos e Aramis, gli spadaccini più ammirati del mondo. Chiunque vorrebbe essere come loro, compreso il giovane e coraggioso d'Artagnan, appena arrivato in città. Dopo un fortuito incontro con i tre eroi, il ragazzo inizierà a combattere al loro fianco per sventare gli intrighi del perfido cardinale Richelieu. E forse riuscirà a coronare il proprio sogno e diventare moschettiere. Con e-book scaricabile fino al 31/12/2020. Età di lettura: da 6 anni.

I tre moschettieri
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

I tre moschettieri / Alexandre Dumas ; adattamento di Patrizia Marzocchi

Monte San Vito : Raffaello, 2019

Il mulino a vento. I classici

Résumé: Il romanzo storico e d’avventura capolavoro della letteratura francese

Robin des Bois
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Robin des Bois / Alexandre Dumas ; adapté en français facile par Elyette Roussel

[Paris] : Clé international, 2019

Lectures Clé en français facile. 900 mots, Niveau 2

Résumé: L'affreux Prince Jean s'est emparé de la couronne d'Angleterre après le départ de son frère Richard Cœur de Lion, pour les croisades. Depuis, il passe son temps à terroriser son peuple ! Heureusement que Robin des Bois est là, avec Petit Jean, son fidèle compagnon, et la belle Marianne, dont il est amoureux. Ensemble, ils veulent rétablir la justice en aidant les pauvres. Mais parviendront-ils à échapper aux pièges tendus par le prince ?

Robin Hood
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Robin Hood / Alexandre Dumas

Nuova ed.

Milano : De Agostini, copyr. 2019

Classici

Résumé: Robin Hood è il principe dei ladri, deruba i ricchi per dare ai poveri. Ma da quando è stato ingiustamente privato dei suol beni dall'odioso sceriffo di Nottingham, Robin vive nella foresta di Sherwood insieme a una compagnia di onesti fuorilegge. Arciere infallibile e astuto, tenace difensore dei più deboli, Robin Hood, con l'aiuto dell'inseparabile Little John e del ciarliero frate Tuck, affronta ogni giorno avventure incredibili per opporsi ai soprusi dei potenti e ristabilire la giustizia. Con e-book scaricabile fino al 31 dicembre 2020 Età di lettura: da 10 anni.

Le comte de Monte-Cristo [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Dayan, Josée

Le comte de Monte-Cristo [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Josée Dayan ; tratto dall'opera di Alexandre Dumas

Francia, 1998

Résumé: En 1815, Edmond Dantès, jeune capitaine au long cours, est injustement emprisonné au soir de ses fiançailles avec la belle Mercedes. Victime d'une machination, il est accusé de bonapartisme et emprisonné au Château d'If, une île au large de Marseille. Après 18 années de captivité, il parvient à s'échapper. Grâce au trésor de l'île de Monte-Cristo, il entame une nouvelle vie sous le nom du comte de Monte-Cristo. Devenu riche et puissant, Dantès est bien déterminé à assouvir sa vengeance en faisant payer ceux qui l'ont envoyé en prison...

Il conte di Montecristo
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Il conte di Montecristo / Alexandre Dumas ; traduzione di Vincenzo Latronico

Firenze : Bompiani, 2019

I classici Bompiani

Résumé: È il 1815 quando Edmond Dantès, giovane marinaio, sbarca a Marsiglia con la prospettiva di un futuro radioso: l'attendono la nomina a capitano del Pharaon e il fidanzamento con la bella Mercédès. Ma una denuncia anonima infrange i suoi sogni, condannandolo alla reclusione di quattordici anni in una prigione del castello d'If. La disperazione lascia con il tempo il posto a un'incontenibile sete di rivalsa. Evaso dal carcere e assunta l'identità del ricco e misterioso conte di Montecristo grazie alla scoperta di un tesoro nascosto, Edmond diventa un raffinato giustiziere. Riuscirà ad annientare i suoi calunniatori con le loro stesse armi, attuando una vendetta metodica e implacabile. Un personaggio maestoso per il romanzo più drammatico e umano di Alexandre Dumas.

Les Quarante-Cinq
0 0
Livres modernes

Dumas, Alexandre, père

Les Quarante-Cinq / Alexandre Dumas

Éd. / de Marie Palewska

[Paris] : Gallimard, 2019

Folio classique ; 6668

Résumé: En 1585, dans une France déchirée par les guerres de Religion, l'étau se resserre autour d'Henri III. Le roi s'attache une troupe de gentilshommes gascons, les Quarante-Cinq. Leur mission : assurer sa garde rapprochée et le protéger des complots ourdis par les Guises qui rêvent de s'emparer du pouvoir... Sur une base historique réelle, ce troisième volet de la «trilogie des Valois» est un passionnant roman d'aventures qui fait la part belle au spirituel Chicot, le bouffon du roi. Il offre une suite à La Reine Margot et à La Dame de Monsoreau, mais peut aussi se lire de manière autonome. Dans la grande tradition du roman historique, Dumas mêle personnages fictifs et réels, intrigues politiques et amoureuses, le tout sur un rythme endiablé, où les rebondissements s’enchaînent autant que les bons mots. En historien, il explique la fin des Valois et l'avènement d'Henri IV, en faisant d'Henri III un personnage tragique, l'un de ces «rois marqués par la fatalité pour qu'une race s'éteigne en eux et avec eux».