Plato

(Persona)

Thesaurus
Rinvio da (UF)

 

Trouvés 180 documents.

Apologia di Socrate
0 0
Livres modernes

Plato

Apologia di Socrate / Platone ; introduzione, traduzione, note, apparati e iconografia socratica di Giovanni Reale ; appendice bibliografica di Claudio Marcellino

Milano : Bompiani, copyr. 2017

Bompiani testi a fronte ; 5

Résumé: Due sono le opere di Platone più lette: il ''Fedone'' e l'''Apologia di Socrate''. In entrambe l'eroe protagonista di eccezionale statura è Socrate. L'evento cui si riferisce l'''Apologia'' - uno dei dialoghi della giovinezza - è la difesa che Socrate pronuncia dinanzi ai giudici, durante il processo nel 399 a.C., sotto l'accusa di Mileto. Il filosofo Socrate, a seguito di una congiura politica, è accusato di corrompere i giovani e di empietà. Per questo è condannato a morte. Ma agli accusatori Socrate rivolge un ultimo e definitivo messaggio: se credete, col condannare a morte uomini, di impedire a qualcuno di rimproverarvi perché non vivete in modo retto, voi non pensate bene; a un uomo buono, infatti, non può capitare nessun male, né in vita né in morte. Il Bene è la vera dimensione dell'Assoluto. Quest'edizione - curata da Giovanni Reale, uno dei maggiori esperti di Platone a livello italiano e internazionale - si distingue per la terminologia moderna adottata e per l'originale scansione delle parti del dialogo. Le ''note al testo'' rispondono all'esigenza di chiarire i passi più difficili. Le ''parole chiave'' rappresentano un valido aiuto per entrare nel nucleo filosofico del dialogo. La ''bibliografia'' raccoglie gli studi più importanti sull'''Apologia'' degli ultimi cinquant'anni. Inoltre il lettore ha a disposizione una ''iconografia socratica''. Il testo greco a fronte riproduce esattamente l'edizione critica oggi di riferimento (J. Burnet, ''Platonis Opera'', ''Scriptorum Classicorum Bibliotheca Oxoniensis''), conservandone la struttura di riga e la numerazione.

Simposio
0 0
Livres modernes

Plato

Simposio / Platone ; introduzione di Vincenzo Di Benedetto ; premessa al testo, traduzione e note di Franco Ferrari ; aggiornamento bibliografico di Mauro Tulli

Milano : Corriere della sera, copyr. 2016

Classici greci e latini ; 1 - Le opere del Corriere della sera

Résumé: Il clima di questo celebre dialogo è quello festoso di una cena fra intellettuali, amici e discepoli di Socrate. L’argomento di cui si parla è l’amore, nelle sue forme più svariate: amore celeste e amore volgare, amore come composizione armonica degli opposti, come ardore di educazione, come principio ispiratore delle arti e delle scienze. Ma l’approdo più alto è nelle parole di Socrate. Amore è una sorta di demone, nato dalle nozze di Ingegno e Povertà. È bisogno e inquietudine, desiderio e tensione inesausta, attrazione per le belle forme sensibili. È impulso elementare e cosmico che culmina nella filosofia, amore di sapienza e verità.

Repubblica
0 0
Livres modernes

Plato

Repubblica / Platone ; presentazione di Luciano De Crescenzo ; con un saggio di Francesco Adorno ; a cura di Enrico V. Maltese ; premessa, traduzione e note di Giovanni Caccia

Ed. integrale con testo greco a fronte

Roma : Newton Compton, 2015

I MiniMammut ; 95

Résumé: Il mito della caverna, l'uomo che si libera dalle catene del conformismo, oppure la metafora dell'auriga, del cavallo nero e del cavallo bianco, utilizzata per spiegare la tripartizione dell'anima; o ancora l'importanza del filosofo in una società perfetta o le prime riflessioni sull'eguaglianza tra gli uomini e sul comunismo? "Repubblica" è l'opera di Platone che più ha influenzato la politologia e il pensiero moderno, che più ha infiammato studiosi e statisti di ogni epoca. Una sorta di summa nella quale il filosofo, deluso dalla politica ateniese del tempo, si rifugia in un'analisi sullo Stato ideale e sui valori che muovono la società, sulle gerarchie che dovrebbero guidarla e sul rapporto tra le esigenze del singolo e il bene comune. "Repubblica" resta un'opera indispensabile per chiunque voglia conoscere le radici dei concetti di democrazia, oligarchia e tirannia e la genesi dello Stato come forma collettiva di organizzazione. Presentazione di Luciano De Crescenzo. Con un saggio di Francesco Adorno.

Fedro
0 0
Livres modernes

Plato

Fedro / Platone ; a cura di Susanna Mati

Milano : Feltrinelli, 2013

Universale economica Feltrinelli. Classici ; 67

Résumé: "Il Fedro, uno dei capolavori assoluti della filosofia e della letteratura occidentali, è in Platone il dialogo dell'eros e della bellezza, della follia divina e della felicità che dona ai mortali, dell'anima e del suo destino oltremondano, della filosofia come persuasione dialettica, infine dell'enigma della scrittura. Forse la più complessa e la più bella tra le opere del filosofo, o se vogliamo dell'inventore stesso della filosofia, opera prediletta dagli iniziati ai misteri platonici lungo il corso dei secoli fino a oggi, il Fedro respira un'aria sorgiva, popolata di spiriti misteriosi, in cui riecheggia un canto melodioso: si sentono il profumo dell'erba del prato, lo scorrere limpido delle fonti, il frinire delle cicale. L'estate statica, immota, placidamente sopita, ospita e racchiude la conversazione di Socrate con il personaggio eponimo, l'adorabile Fedro, per la cui persuasione e conversione si strugge e disputa l'eros della filosofia." (Dall'Introduzione di Susanna Mati)

Repubblica. Libro V
0 0
Livres modernes

Plato

Repubblica. Libro V ; traduzione e note di Roberto Radice, con la collaborazione di Giovanni Reale ; prefazione di Pierluigi Battista

Milano : Rizzoli, copyr. 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 13

Fedro
0 0
Livres modernes

Plato

Fedro / Platone ; traduzione e note di Roberto Velardi ; prefazione di Giovanni Reale

Milano : Rizzoli, copyr. 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 37

Cratilo
0 0
Livres modernes

Plato

Cratilo / Platone ; traduzione di Emidio Martini ; note di Caterina Licciardi ; prefazione di Giovanni Reale

Milano : Rizzoli, copyr. 2012

I classici del pensiero libero greci e latini ; 44

Simposio
0 0
Livres modernes

Plato

Simposio / Platone ; traduzione e note di Franco Ferrari ; prefazione di Eva Cantarella

Milano : Rizzoli, copyr. 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 8

Apologia di Socrate
0 0
Livres modernes

Plato

Apologia di Socrate ; Critone / Platone ; introduzione, traduzione e note di Maria Michela Sassi

Milano : Rizzoli, 2012

BUR Grandi classici

Résumé: Nel 399 a.C. ad Atene si celebrò il processo politico più famoso di tutti i tempi: Socrate venne accusato di corrompere i giovani e di non riconoscere gli dèi della città, e per questo condannato a morte. L'Apologia tramanda il discorso con cui il filosofo orgogliosamente rivendicò, nel processo, l'ideale di giustizia che lo aveva sempre guidato. Un ideale di cui diede prova anche nelle sue ultime ore, rifiutando la fuga che l'amico Critone gli offriva, perché avrebbe significato sconfessare una intera vita tesa alla ricerca del bene e della virtù. Paradigma dello scontro fra l'autorità morale e il potere politico, la morte di Socrate è un avvenimento sul quale non può smettere di interrogarsi chi ha a cuore il destino della democrazia.

Apologia di Socrate
0 0
Livres modernes

Plato

Apologia di Socrate ; Critone / Platone ; traduzione e note di Maria Michela Sassi ; prefazione di Giovanni Reale

Milano : Rizzoli, copyr. 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 1

La mort du divin Socrate
0 0
Livres modernes

Mongin, Jean Paul

La mort du divin Socrate : d'après l'oeuvre de Platon / racontée par Jean Paul Mongin ; illustrée par Yann Le Bras

Paris : Les petits platons, impr. 2011

Processo, prigionia e morte di Socrate
0 0
Livres modernes

Plato

Processo, prigionia e morte di Socrate / Platone ; introduzione di Luciano Canfora ; premesse, traduzioni e note di Gino Giardini

Ed. integrali con testo greco a fronte

Roma : Newton Compton, 2011

Grandi tascabili economici ; 691

Résumé: Atene 399 a.C.: Socrate, accusato di corrompere i giovani e di introdurre la credenza di nuovi dei, viene processato pubblicamente. Platone, suo discepolo, assiste al processo e nel dialogo Eutifrone ne offre un resoconto. L'Apologia di Socrate è la difesa appassionata da lui stesso pronunciata e rappresenta il contributo più importante e rigoroso alla comprensione della personalità e alla trasmissione del pensiero del filosofo. Condannato a morte, Socrate non smetterà di professare la sua dottrina nel carcere di Atene, dove amici e discepoli continuano a seguirlo, come racconta Platone nel Critone. Il Fedone ci riporta l'ultima delle dissertazioni di un uomo che nel dialogo ha sempre cercato la verità. Con saggio di Luciano Canfora.

Fedro
0 0
Livres modernes

Plato

Fedro / Platone ; traduzione e cura di Mauro Bonazzi

Torino : Einaudi, copyr. 2011

Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie ; 553. Classici. Filosofia

Résumé: Celebre tra i dialoghi per la bellezza dei suoi discorsi e la potenza delle immagini, il "Fedro" contiene mirabilmente riuniti in sé i temi più importanti del pensiero di Platone. La discussione su eros, su cosa sia amore e cosa significhi amare, conduce infatti alla scoperta del desiderio, e l'analisi del desiderio permette poi di comprendere la natura profonda degli uomini che si realizza nell'amore del bene, del bello e della conoscenza. È in questo contesto che si chiarisce allora l'importanza delle dottrine dell'anima e delle idee, nonché della loro indissolubile relazione. Ed è sempre in questo contesto che si comprende la centralità della filosofia nella vita degli uomini. Perché è solo la filosofia, l'arte dialettica di condurre le anime verso la conoscenza, che ci può aiutare a completare il cammino di riscoperta di noi stessi. Un cammino impegnativo, sempre esposto al rischio del fallimento, che può essere felicemente concluso solo se si saprà evitare di cedere alle lusinghe di discorsi tanto allettanti quanto fuorvianti, riscoprendo l'unica guida davvero capace: la verità.

Tutte le opere
0 0
Livres modernes

Plato

Tutte le opere / Platone ; con un saggio di Francesco Adorno ; a cura di Enrico V. Maltese ; premesse, traduzioni e note di Umberto Bultrighini, Giovanni Caccia, Laura Caliri, Raffaella Falcetto, Augusta Festi, Gino Giardini, Rosa Maria Parrinello, Enrico Pegone, Alessandra Riminucci, Stefania Rubatto, Daniela Ternavasio

2. ed.

Roma : Newton Compton, 2010

Grandi tascabili economici - I mammut ; 75

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Consegnare al pubblico un'edizione integrale di Platone - in un unico volume e con testo a fronte - è una risposta nuova e di grande rilievo a una sfida intellettuale che dura da oltre venti secoli. Il contatto diretto con gli scritti platonici è un'esperienza di straordinaria ricchezza. Nei dialoghi di Platone vengono a fondersi tutte le precedenti tendenze del pensiero greco ma soprattutto si afferma il primato di un'inesausta ricerca della verità su ogni facile e presunta affermazione della verità.

Eutifrone
0 0
Livres modernes

Plato

Eutifrone ; Apologia di Socrate ; Critone / Platone ; cure di Bruno Centrone e Angelica Taglia

Torino : Einaudi, 2010

ET. Classici ; 1624

Résumé: In una nuova traduzione e cura, i tre dialoghi platonici che affrontano il processo a Socrate. Atene 399 a. C.: Socrate, accusato di non credere agli dèi tradizionali, corrompere i giovani e di introdurre nuove divinità, viene processato pubblicamente. Platone, suo discepolo, che assiste al dibattimento, in questi tre dialoghi ne offre un resoconto. Nell'Eutifrone Socrate, in procinto di incontrare il magistrato responsabile della messa in stato di accusa, ingaggia con il sacerdote Eutifrone una discussione sulla definizione di pietà religiosa, mostrando l'esigenza di una concezione religiosa fondata sulla ricerca dialettico-filosofica del vero. L'Apologia di Socrate è, invece, la difesa appassionata da lui stesso pronunciata e rappresenta il contributo piú importante e rigoroso alla comprensione della personalità e alla trasmissione del pensiero del filosofo. Condannato alla pena capitale e rinchiuso in prigione in attesa di essere giustiziato, nel Critone Socrate rifiuta l'offerta di fuga fattagli dall'amico, richiamandosi ai suoi obblighi verso lo Stato: un torto può essere ripagato da un altro torto? La caratterizzazione psicologica dei protagonisti e la ricerca d'una verità che ha la sua legittimazione nel libero confronto di idee contrapposte, sono gli elementi culturali nuovi che contraddistinguono l'opera di Platone, che in questi tre dialoghi delinea non solo un ritratto individuale, ma l'immagine ideale del vero filosofo, votato all'esercizio della conoscenza.

Menone
0 0
Livres modernes

Plato

Menone / Platone ; traduzione e cura di Mauro Bonazzi

Torino : Einaudi, copyr. 2010

Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie ; 495. Classici. Filosofia

Résumé: Nella sua brevità il Menane costituisce un'introduzione eccellente al pensiero di Platone. Nel volgere di poche pagine sono discussi tanti problemi, e tutti importanti: dalla virtù all'anima e alla sua immortalità; dalla conoscenza alla reminiscenza e alle idee, dalla politica alla matematica (il celebre episodio della dimostrazione geometrica con lo schiavo); il tutto sullo sfondo di una contrapposizione radicale tra due modelli di sapere opposti e incompatibili, quello di Socrate e quello dei sofisti, della vera e della falsa filosofia. Ma ciò che rende davvero intrigante il dialogo non è la varietà dei temi trattati, quanto la sua unità complessiva: le diverse questioni, come tanti percorsi differenti, conducono ad un unico problema, quello della filosofia e della sua importanza. Perché è la filosofia che sola può rendere conto dei problemi che assillano la vita degli uomini, offrendo loro la possibilità di una vita giusta, buona e felice. Ed è in questa celebrazione della potenza della filosofia che consiste il vero cuore del Menone, e la lezione più profonda di Platone - una lezione che vale non per i personaggi del dialogo, ma per l'unico destinatario che a Platone interessava: i suoi lettori.

Fedro
0 0
Livres modernes

Plato

Fedro / Platone ; introduzione, traduzione, note, apparati di Giovanni Reale ; appendice bibliografica di Enrico Peroli

4. ed.

Milano : Bompiani, 2009

Bompiani testi a fronte ; 16

Repubblica
0 0
Livres modernes

Plato

Repubblica / Platone ; saggio introduttivo, saggio integrativo, bibliografia e indici di Giovanni Reale ; traduzione e note di Roberto Radice con la collaborazione per alcune parti di Giovanni Reale ; lessico di Roberto Radice

Milano : Bompiani, 2009

Il pensiero occidentale

Résumé: La Repubblica è certamente il libro di Platone oggi più letto, anche perché la critica più recente lo considera centrale nella produzione scritta di Platone. Sembra quindi impossibile riuscire a dire qualcosa di nuovo. È questo il merito del presente volume, agile e tuttavia ricco di contributi analitici e di spunti polemici, destinato a mettere in crisi alcune delle più consolidate convinzioni in merito alla filosofia di Platone. I libri centrali della Repubblica rivelano a coloro che condividono il modo comune di pensare l'ideale non utopico della vera filosofia, in modo da far cadere l'atteggiamento irrisorio nei confronti dell'idea insolita di un governo dei filosofi, che Platone considera molto difficile e tuttavia realizzabile.

Simposio
0 0
Livres modernes

Plato

Simposio / Platone ; traduzione e commento di Matteo Nucci ; introduzione di Bruno Centrone

Torino : Einaudi, 2009

ET ; 1584. Classici

Résumé: In una nuova traduzione e cura, uno dei più celebri dialoghi platonici nel quale il filosofo mette in scena tutto ciò che i Greci hanno concepito in materia di eros. Nel Simposio si racconta di un banchetto organizzato per celebrare la vittoria che il poeta Agatone aveva riportato nell'agone tragico delle Lenee. I presenti, da Aristofane ad Alcibiade a Socrate, tengono a turno discorsi sulla natura di Eros e, nello sforzo di superarsi a vicenda in una sorta di gara, declinano la forma dell'encomio tradizionale in un climax drammatico in cui ogni discorso mette in risalto una tesi particolare: Eros come il più antico degli dèi (Fedro), il contrasto tra eros divino ed eros popolare (Pausania), l'eros come principio universale della natura (Erissimaco), l'eros come brama dell'uomo verso la sua metà perduta (Aristofane), Eros come il più giovane, il pili bello e il più eccellente degli dèi (Agatone). Infine Socrate, che non propone un suo discorso, ma riferisce quel che ha appreso dalla sacerdotessa Diotima di Mantinea, stabilendo un punto fondamentale, ma altrettanto ineluttabile: la natura carente dell'amore e dell'innamorato.

Convito
0 0
Livres modernes

Plato

Convito / Platone ; introduzione di Ezio Savino ; traduzione e note di Nino Marziano

3. ed.

Milano : Garzanti, 2009

I grandi libri

Résumé: Il convito è uno dei dialoghi dedicati al tema dell'amore. I numerosi protagonisti del dialogo danno voce ai diversi aspetti dell'amore: amore come forza universale, che guida il mondo vegetale e animale; amore come desiderio di bellezza (e dunque come origine della poesia e delle arti) e della conoscenza (origine delle scienze); amore come essere intermedio tra il divino e il mortale, come interprete e messaggero tra gli uomini e gli dei. È uno dei dialoghi più belli non solo per il tema trattato e il fascino delle argomentazioni, ma anche per lo stile vivace e appassionato.