Sorcinelli, Paolo

(Persona)

 

Trouvés 14 documents.

Storie dell'otto settembre
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Storie dell'otto settembre / Paolo Sorcinelli

Nuova ed. rivista

Bologna : Clueb, copyr. 2020

Storie narrate ; 1

Résumé: Erano le otto di sera dell'otto settembre 1943 e la radio aveva appena trasmesso l'annuncio dell'armistizio. L'Italia accese i fuochi, suonò le campane, cantò e ballò sulle aie e nelle piazze. Nelle caserme gli ufficiali parlarono alla truppa, le compagnie si sciolsero e, come scrisse Luigi Meneghello, le strade si affollarono di «due file praticamente continue di gente, di qua andavano in su, di là in giù». Dopo l'iniziale euforia, l'8 settembre si rivelerà uno dei momenti più enigmatici, tragici e divisivi della storia d'Italia e degli italiani. Per molti fu la fine di un incubo, un salto nel buio, l'inizio di nuove avventure, ma per alcuni fu anche l'occasione per stendere diari e memoriali, autobiografie o semplici appunti. Una mole di testimonianze che assieme a pagine di grande risonanza letteraria ci restituiscono in questo volume emozioni, esperienze e drammi di un giorno tutto particolare in cui la guerra che doveva finire, non finì.

La follia della guerra
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

La follia della guerra : storie dal manicomio, 1940-1950 / Paolo Sorcinelli ; con i contributi di Maurizio Camellini, Sabina Cremonini, Paolo Giovannini

Bologna : Odoya, copyr. 2016

Odoya library ; 234

Résumé: In questo volume, per la prima volta, le cartelle cliniche raccolte negli archivi degli ospedali psichiatrici forniscono il pretesto per rileggere un periodo particolare della storia italiana contemporanea: la Seconda guerra mondiale. Le diagnosi e le anamnesi di 431 ricoverati, militari e civili, nei manicomi di Bologna, Mantova, Pesaro e Reggio Emilia fra il 1940 e il 1950 rimandano agli eventi del conflitto. Sono i "matti della guerra" e le loro vicende, tra bombe e distruzioni, incursioni e violenze, tratteggiano l'irrazionalità delle avventure belliche al di là di ogni retorica e di qualunque ragion di stato. L'autore e i suoi collaboratori passano in rassegna le tormentate vite di un'umanità eterogenea: soldati in prima linea durante i conflitti e ufficiali dell'esercito, deportati nei campi di concentramento e fascisti durante la RSI, mogli in attesa del proprio uomo e dei propri figli al fronte e donne partigiane. Le sole carte, conservate nei cosiddetti "archivi del silenzio", non sono sufficienti per cogliere il dramma della realtà. Possono però suggerire quella duplice accezione contenuta nel titolo: La follia della guerra è allora, contemporaneamente, il prodotto malato del conflitto e la sua natura più profonda.

Dieci storie nel comò
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Dieci storie nel comò / Paolo Sorcinelli

[Milano] : B. Mondadori, 2011

Résumé: Nel comò Maria ha messo il suo bambino e Anna le lettere di Augusto. Nel comò, quelli con la guerra nel cervello hanno messo il foglio di dimissione dal manicomio e il barbiere ha custodito il manoscritto del compaesano mezzo matto che andava in giro vestendosi da nunzio apostolico. Suor Celeste riponeva nel canterano (l'antesignano del comò) il "ferro' e le ostie consacrate, e altre donne e altri uomini i loro segreti per non aver figli, o i libri da leggere per capire come funzionava il mondo sotto sotto. Nei cassetti di un mobile di noce o di ciliegio sono rimasti per anni le paure del conte, il testamento del canonico che non voleva essere sepolto vivo e i ricordi della villeggiatura al mare. Insomma, per afferrare il passato, spesso è necessario frugare nel cassetto di qualche comò.

L'alluvione
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

L'alluvione : il Polesine e l'Italia nel 1951 / Paolo Sorcinelli, Mihran Tchaprassian

Torino : UTET, 2011

Résumé: Sessant'anni fa, nel 1951, l'Italia andava sott'acqua in un susseguirsi di frane e di nubifragi. Dopo il Ferrarese e la Valtellina, il Comasco e il Trentino, il Piemonte e l'Umbria, agli inizi di ottobre un afflusso d'aria fredda di origine atlantica si scontrò con un fronte caldo proveniente dalla Tunisia. Una forte perturbazione interessò la Sardegna, la Sicilia e la Calabria, provocando 110 morti, 10 mila senzatetto e l'abbandono di quattro paesi. Infine, a novembre, la piena del Po, le rotte di Occhiobello e la grande alluvione del Polesine, un territorio che qualcuno definiva un angolo d'Africa a pochi chilometri da Bologna e da Venezia. Nei primi affannosi e caotici tentativi di soccorso, un camion carico di fuggiaschi fu travolto dalle acque e divenne il simbolo della prima tragedia dell'Italia repubblicana alle prese con i problemi della ricostruzione, delle contrapposizioni ideologiche della guerra fredda, del patto atlantico e della riforma agraria. 100 mila ettari di terra allagati, 200 mila persone in fuga, 700 case distrutte, migliaia di animali annegati e un numero imprecisato di vittime. Un bilancio che sconvolse il Paese e che emozionò l'opinione pubblica di tutto il mondo.

Avventure del corpo
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Avventure del corpo : culture e pratiche dell'intimità quotidiana / Paolo Sorcinelli

[Milano] : B. Mondadori, copyr. 2006

Testi e pretesti

Résumé: Precettistica religiosa, letteratura libertina, arte figurativa, documenti archivistici delineano la storia sotterranea di un'intimità quotidiana che non ha prodotto molti discorsi, né memorie collettive. Uno spaccato che dal Medioevo alle soglie del Novecento porta alla luce visioni culturali e correnti di pensiero dal punto di vista religioso e laico. Un quadro variegato di conferme e di sorprese per rivivere le avventure del corpo nei pruriti di pulci e pidocchi, nelle evacuazioni umane, nelle pratiche igieniche genitali, nelle sollecitazioni e nelle mortificazioni delle parti vergognose. Dalle avventure di un corpo a misura d'uomo emerge un'intimità quotidiana istintiva o calcolata, in cui la vera sorpresa è la scoperta di un mondo di donne.

Studiare la moda
0 0
Livres modernes

Studiare la moda : corpi, vestiti, strategie / a cura di Paolo Sorcinelli ; in collaborazione con Alberto Malfitano e Giampaolo Proni

Milano : B. Mondadori, copyr. 2003

Campus

Résumé: La moda non è soltanto un aspetto della genialità e dell'inventiva di un singolo creatore di modelli. In realtà si muove all'interno di tre questione fondamentali che i suoi operatori debbono saper interpretare: che caso bisogna produrre; che cosa bisogna consumare; che cosa bisogna distribuire. Al di là dei puri criteri stilistici, la moda si basa su precisi parametri di gusti e consumi, su sofisticati approcci e strategie aziendali, commerciali e di immagine e su approfondite conoscenze delle trasformazioni e delle tendenze culturali e sociali in atto.

Il quotidiano e i sentimenti
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Il quotidiano e i sentimenti : viaggio nella storia sociale / Paolo Sorcinelli

Milano : B. Mondadori, copyr. 2002

Campus

Résumé: Dalla storia del movimento operaio all'interesse verso temi come il pauperismo, la marginalità, le condizioni di vita, la mentalità e le visioni del mondo, la storia sociale ha dato voce a quella maggioranza di uomini che la storia politica aveva sempre trascurato. Con le indagini quantitative della demografia storica e i metodi indiziari della microstoria; con le introspezioni della psicostoria e lo studio dei comportamenti collettivi; con la storia della morte, della sessualità, della malattia e dei sentimenti, la storia sociale ha interrogato il passato alla luce di nuovi metodi, di nuove fonti e di una diversa sensibilità interpretativa.

Storia e sessualità
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Storia e sessualità : casi di vita, regole e trasgressioni tra Ottocento e Novecento / Paolo Sorcinelli

[Milano] : B. Mondadori, copyr. 2001

Testi e pretesti

Résumé: Tra il 395 e il 430 Sant'Agostino afferma due dei principi etico-religiosi che per diciotto secoli peseranno sui comportamenti sessuali di tutto l'Occidente: la concupiscenza trasmette il peccato originale e il peccato originale è lasciato in retaggio all'umanità attraverso l'atto sessuale. Da qui l'assimilazione del peccato originale al peccato sessuale e dunque il rifiuto del piacere attraverso la lotta alla concupiscenza della carne. I saggi che compongono questo libro dimostrano quanto ciò sia stato importante per la cultura occidentale, ma dimostrano anche che uomini e donne non sempre sapevano resistere e che, in fin dei conti, la trasgressione era spesso la regola della vita di tutti i giorni.

Gli italiani e il cibo
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Gli italiani e il cibo : dalla polenta ai cracker / Paolo Sorcinelli

Milano : B. Mondadori, copyr. 1999

Testi e pretesti

Résumé: Il volume è una sorta di storia d'Italia degli ultimi centocinquant'anni, una storia circolare che sembra tornare, attraverso il graduale passaggio dalla penuria all'abbondanza, al punto di partenza: dalla povertà contadina alle prime abbuffate come segno di un inizio di benessere e fine dell'incubo della miseria e della carestia secolari, alle odierne diete, all'ossesione della linea, della ricerca dei cibi alternativi.

Il tempo libero
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo - Tarozzi, Fiorenza

Il tempo libero / Paolo Sorcinelli e Fiorenza Tarozzi

Roma : Editori riuniti, 1999

Storia fotografica della società italiana. I temi

Résumé: L'importanza e l'impiego del tempo libero si sono modificati, nel corso della nostra storia unitaria, con una rapidità che sembra riflettere e amplificare i grandi mutamenti sociali. Questo volume presenta una selezione di immagini che ci permette di ripercorrere aspetti della nostra vita spesso trascurati dalla storiografia ufficiale, ma fondamentali nel definire la nostra identità e le nostre appartenenze.

Storia sociale dell'acqua
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Storia sociale dell'acqua : riti e culture / Paolo Sorcinelli

Milano : B. Mondadori, copyr. 1998

Testi e pretesti

Amori e trasgressioni
0 0
Livres modernes

Amori e trasgressioni : rapporti di coppia tra '800 e '900 / a cura di Antonia Pasi e Paolo Sorcinelli

Bari : Dedalo, copyr. 1995

Storia e civiltà ; 39

Résumé: Sui comportamenti amorosi e sulla sessualità dei nostri padri e dei nostri nonni si sa ben poco, soprattutto nel caso italiano. Spesso si sa soltanto quello che si voleva fare apparire e sapere agli occhi del mondo. Si è indotti a ritenere che i nostri nonni fossero frustrati, inibiti e condizionati dall'ossessione della castità prematrimoniale. Gli stupri, le relazioni adulterine, l'incesto tra padre e figlia, la storia d'amore di un focoso canonico con una giovane parrocchiana: a storie in cui i sentimenti amorosi sfociano per lo più in una qualche forma di trasgressione, segue un esame delle regole e dei tentativi di disciplinamento della vita di coppia da parte di ordinamenti religiosi e istituzioni laiche.

Eros
0 0
Livres modernes

Sorcinelli, Paolo

Eros : storie e fantasie degli italiani dall'Ottocento a oggi / Paolo Sorcinelli

Roma : Laterza, 1993

Storia e società

Résumé: A descrivere il piacere dei sensi sono qui raccolte pagine, tra l'altro, di scrittori come Grazia Deledda, Guido da Verona, Curzio Malaparte, Cesare Pavese, Carlo Cassola, Pier Paolo Pasolini o di studiosi come Cesare Lombroso, Paolo Mantegazza, Agostino Gemelli. Nei loro testi, il pudore, il desiderio e l'amore si caricano di significati ambigui e contraddittori, diventano rappresentazioni di un gioco fatto di turbamenti, rimorsi, trasgressioni. Alla fine di questo viaggio nella sessualità italiana ogni lettore potrà rispondere all'interrogativo posto da Sorcinelli: gli italiani sono così perbenisti come la morale imperante per quasi un secolo ha fatto mostra di pretendere?

Emarginazione, criminalità e devianza in Italia fra '600 e '900
0 0
Livres modernes

Allegra, Luciano

Emarginazione, criminalità e devianza in Italia fra '600 e '900 : problemi e indicazioni di ricerca / L. Allegra ... <et al.> ; a cura di Alessandro Pastore e Paolo Sorcinelli

Milano : Angeli, copyr. 1990

Collana del Dipartimento di scienze dell'uomo dell'Università di Trieste ; 4