Pennac, Daniel

(Persona)

Sujets

 

Trouvés 178 documents.

Loro siamo noi
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Loro siamo noi : l'istinto, il cuore, la ragione / Daniel Pennac ; traduzione di Yasmina Mélaouah ; foto di Roberto Salomone

Melito di Napoli : Marotta&Cafiero, 2021

Le mosche bianche ; 6

Résumé: Un appello di Pennac a un'Europa che chiude le porte. Fermiamoci, zittiamo la TV che ci fa sentire sotto attacco. Disinneschiamo parole come ondata, invasione, minaccia e in questo silenzio guardiamoci indietro. L'Europa che ha vissuto le guerre, gli esodi e i genocidi non può essere sorda alle grida di chi viene fermato davanti a frontiere che non hanno più senso. Pennac non condanna chi ha paura, ma invita a riflettere, ad andare oltre i numeri, oltre le polemiche disumanizzanti. Arriva in Italia un pamphlet di Pennac che ha venduto oltre centomila copie in Francia. Libro arricchito dalle immagini del fotoreporter Roberto Salomone, che ha documentato i drammi di Lesbo e del Mediterraneo.

Abbaiare stanca
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Abbaiare stanca / Daniel Pennac

Nuova ed.

Milano : Salani, 2021

I pockettini

Résumé: Non si può certo dire che Il Cane sia uno splendore: un bastardino senza arte né parte che un giorno decide di abbandonare l'accogliente deposito della spazzatura dove è cresciuto per andare in cerca di fortuna a Parigi. E convivere con gli esseri umani non è facile per un cane che non sia 'di razza': anche quando crede di avere trovato 'il padrone ideale', i guai non sono finiti. Perché, per educare come si deve i padroni umani, bisogna ricorrere ad astuzia, coraggio e determinazione. Daniel Pennac capisce dei cani ogni pensiero, ogni tristezza, ogni desiderio. Quando avremo letto la storia di Il Cane - con due maiuscole, perché è il cane per eccellenza - sapremo non solo tutto sul suo mondo, ma impareremo anche molto su quello degli uomini: come appaiono agli occhi del cane, imprevedibili e traditori, e quanto debbano venire ammaestrati. Età di lettura: da 10 anni.

Bartleby mon frère
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Bartleby mon frère : théâtre / Daniel Pennac

[Paris] : Gallimard, 2021

Résumé: Nous sommes dans une pièce de théâtre. On y tourne un film sur le Bartleby de Melville. Tous ceux que réunit le tournage ont une raison puissante et personnelle de participer à cette création. Ainsi Daniel Pennac nous invite-t-il, en rapprochant la figure de son propre frère de celle du fameux scribe, à visiter les coulisses du théâtre, du cinéma et l'atelier d'un grand écrivain.

Diario di scuola
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Diario di scuola / Daniel Pennac

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica Feltrinelli. Ragazzi

Résumé: Chi poteva immaginare che il Prof Pennacchioni a scuola fosse una schiappa? Una riflessione sul rapporto tra i ragazzi e la scuola, sugli alunni difficili e sulle possibili cure al "mal di scuola" da uno scrittore che è stato su entrambe le barricate.

Les aventures de Kamo. 1, Kamo, l'idée du siècle
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Les aventures de Kamo. 1, Kamo, l'idée du siècle / Daniel Pennac

[Paris] : Gallimard jeunesse, 2020

Folio junior ; 800

Résumé: Tu es content de toi, Kamo? Ton idée géniale, tu trouves vraiment que c'était l'idée du siècle? Alors, pourquoi a-t-elle rendu M. Margerelle, notre Instit'Bien Aimé, fou comme une bille de mercure? Tu peux nous le dire? Ta fameuse idée, Kamo, tu ne crois pas que c'était la gaffe du siècle? La bêtise du siècle? Tu as vu dans quel état est notre Instit'Bien Aimé? Et maintenant, qu'est-ce que tu comptes faire pour le guérir?

Les aventures de Kamo. 4, L'évasion de Kamo
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Les aventures de Kamo. 4, L'évasion de Kamo / Daniel Pennac

[Paris] : Gallimard, 2020

Folio junior ; 803

Résumé: Pourquoi la mère de Kamo l'a-t-elle soudain abandonné? Pourquoi Kamo, qui ne craint rien ni personne, a-t-il tout à coup peur d'une simple bicyclette? Et d'ailleurs, qui est vraiment Kamo? D'où vient ce nom étrange? Qui l'a porté avant lui? Toutes ces questions semblent n'avoir aucun rapport entre elles... Pourtant, si l'on ne peut y répondre, Kamo mourra! Kamo, c'est le meilleur des amis, le copain dont tu rêves, on voudrait l'avoir pour frère: il est imprévisible, délirant, génial... irrésistible!

La prosivendola[DOCUMENTO SONORO]
0 0

Pennac, Daniel

La prosivendola[DOCUMENTO SONORO] / Daniel Pennac ; letto da Claudio Bisio

Emons, copyr. 2020

Audiolibri. Bestseller

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • Empruntable depuis: 01/06/2022

Résumé: Per rilanciare le vendite del suo autore di maggior successo, del quale non si devono conoscere né il nome né il viso, la regina Zabo, tirannica regina e geniale "prosivendola" della casa editrice Taglione, decide di reclutare un sostituto che incarni pubblicamente il misterioso J. L. B. L'operazione riesce, ma il sostituto rimane vittima di un attentato durante uno show delirante. Bloccato in ospedale in stato di coma, Benjamin viene ciò nonostante informato degli sviluppi del caso dalla sua tribù, resa tranquilla sulla sua salute dall'affermazione della sorellina astrologa secondo cui Ben vivrà fino a 93 anni.

La loi du rêveur
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

La loi du rêveur : roman / Daniel Pennac

[Paris] : Gallimard, 2019

Résumé: «L’ampoule du projecteur a explosé en plein Fellini. Minne et moi regardions Amarcord du fond de notre lit. — Ah! Non! Merde! J’ai flanqué une chaise sur une table et je suis monté à l’assaut pour changer l’ampoule carbonisée. Explosion sourde, la maison s’est éteinte, je me suis cassé la figure avec mon échafaudage et ne me suis pas relevé. Ma femme m’a vu mort au pied du lit conjugal. De mon côté je revivais ma vie. Il paraît que c’est fréquent. Mais elle ne se déroulait pas exactement comme je l’avais vécue.»

La legge del sognatore
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

La legge del sognatore / Daniel Pennac ; traduzione Yasmina Melaouah

Milano : Feltrinelli, 2020

I narratori

Résumé: «La lampadina del proiettore è saltata in pieno Fellini. Minne e io stavamo guardando Amarcord a letto. "Oh, no, cazzo!" Ho piazzato una sedia sopra un tavolo e sono andato all'assalto di quell'arnese per cambiare la lampadina fulminata. Un gran botto, la casa si è spenta, sono franato giù con tutta la mia impalcatura e non mi sono più rialzato. Mia moglie mi ha visto morto ai piedi del letto coniugale. Nel frattempo io rivivevo la mia vita. Pare succeda spesso. Ma non si svolgeva esattamente come l'avevo vissuta.» (D.P.)

Les aventures de Kamo. 3, L'agence Babel
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Les aventures de Kamo. 3, L'agence Babel / Daniel Pennac

[Paris] : Gallimard, 2019

Folio junior ; 802

Résumé: Pourquoi Kamo doit-il absolument apprendre l'anglais en trois mois? Qui est donc Cathy, sa mystérieuse correspondante de l'agence Babel? Se moque-t-elle de lui? Est-elle folle? Devient-il fou? Pourquoi ses lettres nous font-elles si peur? Et les autres correspondants de l'agence Babel, qui sont-ils? Fous, eux aussi? Tous fous? Qui est donc l'étrange vieille qui semble régner sur ce monde? Menez l'enquête avec son meilleur ami : il faut sauver Kamo!

Il caso Malaussène
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Il caso Malaussène : mi hanno mentito / Daniel Pennac ; traduzione di Yasmina Melaouah

Milano : Feltrinelli, 2019

Universale economica Feltrinelli

Résumé: La mia sorellina minore Verdun è nata che già urlava ne "La fata carabina", mio nipote È Un Angelo è nato orfano ne "La prosivendola", mio figlio Signor Malaussène è nato da due madri nel romanzo che porta il suo nome e mia nipote Maracuja è nata da due padri ne "La passione secondo Thérèse". E ora li ritroviamo adulti in un mondo che più esplosivo non si può, dove si mitraglia a tutto andare, dove qualcuno rapisce l'uomo d'affari Georges Lapietà, dove Polizia e Giustizia procedono mano nella mano senza perdere un'occasione per farsi lo sgambetto, dove la Regina Zabo, editrice accorta, regna sul suo gregge di scrittori fissati con la verità vera proprio quando tutti mentono a tutti. Tutti tranne me, ovviamente. Io, tanto per cambiare, mi becco le solite mazzate.

La fata carabina [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Pennac, Daniel

La fata carabina [DOCUMENTO SONORO] / Daniel Pennac ; letto da Claudio Bisio

Emons, copyr. 2019

Audiolibri. Bestseller

Résumé: Una vecchierella tremolante sfodera improvvisamente una P38 e fa secco un giovane commissario di polizia che le si era avvicinato per aiutarla ad attraversare la strada. È proprio intorno ai vecchietti, vittime e assassini, che gira questo romanzo di Pennac. Cosa sta succedendo nel mercato della droga parigino? Come mai gli anziani abitanti del quartiere Belleville sono diventati tutti dei tossici? E chi sta uccidendo a colpi di rasoio le attempate signore? Toccherà a Benjamin Malaussène, ritenuto, come al solito, il principale indiziato, rispondere a queste domande. Secondo volume della serie di Belleville.

Ernest e Celestine
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Ernest e Celestine / Daniel Pennac

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli kids

Résumé: La rocambolesca, divertente e tenera storia dell'improbabile amicizia tra un grande e possente orso e un'impertinente topina. "Racconto questa storia al bambino che ancora vive in ciascuno di noi, e a tutti quelli che sono nati dopo" (L'autore). Età di lettura: da 7 anni.

Mon frère
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Mon frère / Daniel Pennac

Paris : Gallimard, 2018

Résumé: "Je ne sais rien de mon frère mort si ce n'est que je l'ai aimé. Il me manque comme personne mais je ne sais pas qui j'ai perdu. J'ai perdu le bonheur de sa compagnie, la gratuité de son affection, la sérénité de ses jugements, la complicité de son humour, la paix. J'ai perdu ce qui restait de douceur au monde. Mais qui ai-je perdu ?", Daniel Pennac.

Les aventures de Kamo. 2, Kamo et moi
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Les aventures de Kamo. 2, Kamo et moi / Daniel Pennac

[Paris] : Gallimard, copyr. 2018

Folio junior ; 801

Résumé: Pourquoi Crastaing, notre prof de français, nous fait-il si peur ? Pourquoi terrorise-t-il Pope mon père lui-même ? Qu'est-ce que c'est que cette épidémie après son dernier sujet de rédaction ? Un sujet de rédaction peut-il être mortel ? Un sujet de rédaction peut-il massacrer une classe tout entière ? Qui nous sauvera de cette crastaingite aiguë ? Kamo ? Kamo ! Si Kamo n'y arrive pas, nous sommes perdus !

Mio fratello
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Mio fratello / Daniel Pennac ; traduzione di Yasmina Melaouah

Milano : Feltrinelli, 2018

Narratori

Résumé: Poco tempo dopo la morte del fratello Bernard, Daniel Pennac allestisce una lettura scenica di un celebre racconto di Melville, "Bartleby lo scrivano". Per il personaggio di Bartleby, lui e Bernard avevano la medesima predilezione. Alternando le pagine dell'adattamento teatrale di Bartleby agli aneddoti su Bernard, ricordi affettuosi, divertenti o spietati e battute piene di humour, Daniel Pennac tratteggia il ricordo del fratello scomparso, vero e proprio complice, insostituibile compagno di vita. E mette contemporaneamente in luce una singolare affinità tra i due personaggi. Come Bartleby, Bernard era sempre più incline a ritrarsi deliberatamente dalla vita sociale, a un rifiuto categorico di aggravare l'entropia. Un singolare libro d'amore, insieme profondo, lucido e toccante.

Il paradiso degli orchi [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Pennac, Daniel

Il paradiso degli orchi [DOCUMENTO SONORO] / Daniel Pennac ; letto da Claudio Bisio

Roma : Emons, 2018

Audiolibri. Bestseller

Résumé: Benjamin Malauss ha uno strano lavoro, è il capro espiatorio dell'Ufficio Reclami del Grande Magazzino di Parigi. Una cliente appena uscita dalla sua stanza quando si sente un forte boato. Una bomba, poi due, nel dipartimento giocattoli! Il sospettato numero uno dell'ondata di oscuri attentati? Proprio Benjamin. E allora per scoprire chi sia il vero responsabile delle esplosioni si mobiliteranno la sua tumultuosa famiglia e una esilarante banda di personaggi: Thérèse la sorella sensitiva, Jérémy il geniale e pestifero fratello, il Piccolo visionario, la madre e i suoi amanti, e poi ladri e travestiti brasiliani... Tutto sotto gli occhi di Julius, il cane puzzolente, e di zia Julia, una vulcanica giornalista supersexy.

Le roman d'Ernest et Célestine
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Le roman d'Ernest et Célestine / Daniel Pennac

[Paris] : Gallimard jeunesse, 2018

Folio junior ; 1769

Résumé: Je vais vous raconter l'histoire d'Ernest et Célestine. S'ils la racontaient eux-mêmes, on n'y comprendrait rien car Ernest et Célestine ne sont jamais d'accord. Pas étonnant, tout le monde vous le dira : un ours et une souris amis, ça ne se peut pas ! Jamais ! Scandaleux ! Absolument interdit ! Et pourtant, personne ne pourra empêcher leur amitié. Personne, vous m'entendez ?

Abbaiare stanca
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel

Abbaiare stanca / Daniel Pennac

Milano : Salani, 2018

Gli assi Salani

Résumé: Non si può certo dire che Il Cane sia uno splendore: un bastardino senza arte né parte che un giorno decide di abbandonare l'accogliente deposito della spazzatura dove è cresciuto per andare in cerca di fortuna a Parigi. E convivere con gli esseri umani non è facile per un cane che non sia 'di razza': anche quando crede di avere trovato 'il padrone ideale', i guai non sono finiti. Perché, per educare come si deve i padroni umani, bisogna ricorrere ad astuzia, coraggio e determinazione. Daniel Pennac capisce dei cani ogni pensiero, ogni tristezza, ogni desiderio. Quando avremo letto la storia di Il Cane - con due maiuscole, perché è il cane per eccellenza - sapremo non solo tutto sul suo mondo, ma impareremo anche molto su quello degli uomini: come appaiono agli occhi del cane, imprevedibili e traditori, e quanto debbano venire ammaestrati. Età di lettura: da 10 anni.

Un amore esemplare
0 0
Livres modernes

Pennac, Daniel - Cestac, Florence

Un amore esemplare / Daniel Pennac, Florence Cestac ; traduzione di Yasmina Melaouah

[Milano] : Feltrinelli, 2018

Feltrinelli comics

Résumé: Quando era ancora un bambino, Daniel Pennac passava le vacanze a La Colle-sur-Loup, in Costa Azzurra. Sole, piante di fichi e un gran pergolato sotto il quale si gioca alla pétanque. Qui, con suo fratello Bernard, incontra per la prima volta Jean e Germaine: lui, alto e calvo, tipo airone; lei, magra, rosea e felice. Sempre di buon umore, due che intrigano per la loro gioia di vivere. Niente bambini, niente lavoro, Jean e Germaine vivono il loro amore senza intermediari, un amore sedentario, un amore esemplare. Come spiega nell'introduzione, Pennac si è chiesto a lungo come raccontare questa storia d'amore per la vita e per i libri, così meravigliosa da sembrare inventata. Dubitava che un romanzo o un film potessero restituire Jean e Germaine come erano veramente. E poi ha pensato a Florence Cestac e alla sua impareggiabile capacità di raffigurare le persone come sono nella vita. E si sono dati appuntamento in un caffè parigino...