Barbari
0 0
Livres modernes

Barbero, Alessandro, 1959-

Barbari

Résumé: “Nei depositi di ostraka – i frammenti di coccio su cui si scarabocchiavano i documenti di uso corrente – sono affiorati i rapporti dei comandanti dei posti di frontiera, che riferiscono ai superiori, giorno per giorno, su ogni singolo viaggiatore che è stato lasciato passare: «Oggi sono entrati dei Garamanti con delle lettere per il comandante e con quattro asini, due Egiziani, e uno schiavo fuggitivo di nome Gtasazeheime Opter»; o «Sappi, signore, che è venuto dai miei un transfuga Abban, barbaro». L’intenzione è chiara: creare un filtro efficace poiché la possibilità di passare la frontiera senza dover spiegare le proprie motivazioni e di entrare in territorio romano senza chiedere il permesso a nessuno semplicemente non esisteva”.


Titre et contributions: Barbari : immigrati, profughi, deportati nell'impero romano / Alessandro Barbero

Publication: Roma : GEDI, copyr. 2021

Description physique: XVIII, 331 p. ; 21 cm

Série: La storia raccontata da Alessandro Barbero ; 5

Date:2021

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 937 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Pont-Saint-Martin PONSMA 937 BAR 31102007911140
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.