Alessandro al bivio
0 0
Livres modernes

Braccesi, Lorenzo

Alessandro al bivio

Résumé: E se Alessandro fosse arrivato a Cartagine? Se i Macedoni avessero oltrepassato il canale d'Otranto e, con Annibale, un secolo dopo, si fossero diretti verso Roma? La storia non si fa con i "se", eppure è concretamente esistita la possibilità che Alessandro avanzasse contro Cartagine prima di dirigersi a Oriente. Lo dimostra in questo libro Lorenzo Braccesi, tra i massimi storici dell'antichità. L'autore indaga l'espansione macedone con una nuova chiave di lettura: quella di un circolare progetto di conquista, che viene qui inteso come il sogno di Filippo di allargarsi allo spazio mediterraneo. Tale padre, tale figlio dunque. Le gesta dei Macedoni - indomabile popolo di stirpe greca, originario di un piccolo territorio periferico dell'area balcanica - vengono intese come un'unica grandiosa impresa durata due secoli. Dalla Macedonia comincia dunque la conquista del mondo, che avrebbe dovuto cingere sotto un unico dominio i Balcani e, attraverso il controllo dei canali adriatici ed ellespontici, l'Asia, l'Europa e Cartagine. Il grande sogno nasce con Filippo, sarebbe diventato il bivio di Alessandro e dei suoi successori.


Titre et contributions: Alessandro al bivio : i Macedoni tra Europa, Asia e Cartagine / Lorenzo Braccesi

Publication: Roma : Salerno, copyr. 2020

Description physique: 231 p. ; 21 cm

Série: Piccoli saggi ; 73

EAN: 9788869735349

Date:2020

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Pays: it

Noms:

Sujets:

Classes: 938 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Aosta - Biblioteca regionale ADULTI 938 ALE 31101003709362
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.