Il lungo esodo
0 0
Livres modernes

Pupo, Raoul

Il lungo esodo

Résumé: A partire dall'8 settembre 1943, nelle terre che costituivano i confini orientali d'Italia - l'Istria e la Dalmazia - si consumò una duplice tragedia. I partigiani jugoslavi di Tito instaurarono un regime di terrore che prefigurava la pulizia etnica di molti decenni dopo e trucidarono migliaia di italiani gettandoli nelle cavità carsiche chiamate foibe. Il trattato di Parigi del 1947 ratificò poi il passaggio di Istria e Dalmazia alla Jugoslavia, scatenando l'esodo del novanta per cento della popolazione italiana (circa 300.000 persone), che abbandonò la casa e gli averi e cercò rifugio in Italia o emigrò oltreoceano. Lo storico Raoul Pupo disegna oggi un quadro completo di quelle vicende.


Titre et contributions: Il lungo esodo : Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio / Raoul Pupo ; prefazione di Dino Messina

Publication: Milano : Rizzoli, 2021

Description physique: 423 p. : ill. ; 22 cm

Série: Corriere della Sera inchieste

Date:2021

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 949.72 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Pont-Saint-Martin PONSMA 949.72 PUP 31102007776725
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.