Donna
0 0
Livres modernes

Rudan, Paola

Donna

Résumé: Il libro segue i movimenti del concetto di donna attraverso le parole delle donne che nell'età moderna hanno contestato, individualmente e collettivamente, la sua definizione patriarcale. Il concetto di donna è doppiamente polemico. Esso afferma la differenza sessuale come differenza politica, mentre nega il carattere universale di quei concetti che permettono di rappresentare l'unità dell'ordine politico e sociale e quindi mostra la divisione fondamentale che lo costituisce. Allo stesso tempo, è un concetto segnato da differenze - di razza, di classe, di cultura - che ne rideterminano continuamente e conflittualmente il contenuto. Fare la storia del concetto di donna significa così affermare una diversa prospettiva sulla storia, una prospettiva parziale che pone le basi per la critica femminista del presente


Titre et contributions: Donna : storia e critica di un concetto polemico / Paola Rudan

Publication: Bologna : Il mulino, copyr. 2020

Description physique: 181 p. ; 22 cm

Série: Studi e ricerche ; 757 - Studi e ricerche. Filosofia

EAN: 9788815286031

Date:2020

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 305.409 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Aosta - Biblioteca regionale ADULTI 305.409 RUD 31101003648883
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.