Iliade
0 0
Livres modernes

Homerus

Iliade

Résumé: L’Iliade racconta un episodio dell’ultimo anno dell’assedio a Troia, il 1184 a.C. secondo la tradizione, prendendo avvio dalla funesta ira di Achille, le cui azioni personali, tuttavia, sono quasi tutte comprese nel primo e nell’ultimo libro. Cinquantuno giorni, per risolvere la guerra tra Achei e Troiani, in corso da dieci anni, a causa della bellissima Elena, moglie di Menelao, re di Sparta, che, presa da passione irresistibile e ricambiata per il troiano Paride, è fuggita con lui. La guerra ha sorti alterne: Troiani ricacciati, Troiani di nuovo vincitori, attacchi, ritirate, sortite. Alle vicende sovrintendono gli dei – a tratti pieni di grave potere, a tratti permalosi buffoni – in quella che sembra una partita a scacchi giocata con pedine umane. Gli immortali appaiono anche frequentemente sul campo, con una naturalezza che ci appare ingenua. Ciò che li distingue dagli uomini è proprio solo l’immortalità: le loro azioni, d’amore, odio, gelosia, astuzia, prepotenza, generosità, sono fin troppo simili a quelle degli uomini che, schiacciati laggiù sul campo di battaglia, agiscono, provano sentimenti, uccidono, muoiono secondo il volere degli dei.


Titre et contributions: Iliade / di Omero ; raccontato da Roberto Piumini

Publication: San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2018

Description physique: 100 p. ; 19 cm

Série: In poche parole

EAN: 9788866564683

Date:2018

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Pays: it

Noms:

Classes: RN 4

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Saint-Rhémy-en-Bosses SRHEMY RN 4 OME 31102007481346
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.