Il dominio del terrore
0 0
Livres modernes

Vercelli, Claudio

Il dominio del terrore

Résumé: Nel Novecento alle speranze di una società migliore si sono spesso contrapposte le politiche dell'esclusione, l'annientamento fisico delle minoranze, le violenze di Stato, la condizione marginale dei tanti apolidi in fuga. La storia dei Lager e dei Gulag, la presenza dei luoghi di internamento e le vicende degli spostamenti forzati di popolazioni, si incrociano con la crisi delle società liberali e con la affermazione dei poteri totalitari. Deportare, concentrare, annientare non sono patologie del passato ma il lato oscuro dei tempi correnti, quelli che si vorrebbero governati dal diritto, ma che rivelano ancora la tentazione di cancellare quella umanità considerata un'intollerabile "eccedenza" rispetto agli interessi delle maggioranze silenziose e consenzienti.


Titre et contributions: Il dominio del terrore : deportazioni, migrazioni forzate e stermini nel Novecento / Claudio Vercelli

Publication: Roma : Salerno, copyr. 2015

Description physique: 166 p. ; 20 cm

Série: Aculei ; 22

EAN: 9788884029812

Date:2015

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 909.82 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Aosta - Biblioteca regionale ADULTI 909.82 VER 31101003630284
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.