Il canto degli antenati
0 0
Livres modernes

Mithen, Steven

Il canto degli antenati

Résumé: La storia evolutiva dell'uomo si arricchisce, con "il canto degli antenati", di un nuovo e importante contributo. L'archeologo britannico Steven Mithen parte da un assunto: la propensione a fare musica è uno dei più affascinanti e allo stesso tempo trascurati tratti distintivi dell'uomo. Ecco allora definito il suo ambizioso progetto: tracciare un affresco, a cavallo tra archeologia, paleontologia, neurologia e genetica, che spieghi come e perché gli esseri umani pensano, parlano e creano musica. Se tutto questo può sembrare accademico... Be', non lo è, perché Mithen riesce a trasferire nella pagina scritta la sua curiosità onnivora e coinvolgente, che taglia trasversalmente l'ambito specialistico per arrivare a citare non solo Steven Pinker ma anche Bach e Miles Davis.


Titre et contributions: Il canto degli antenati : le origini della musica, del linguaggio, della mente e del corpo / Steven Mithen ; traduzione di Elisa Faravelli e Cristina Minozzi

Publication: Torino : Codice, 2019

Description physique: 470 p. : ill. ; 20 cm

ISBN: 9788875788247

Date:2019

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 780.1 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Donnas DONNAS 780.1 MIT 31102007446772
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.