Nanà
0 0
Livres modernes

Zola, Émile

Nanà

Résumé: Nana, romanzo in cui Émile Zola rappresenta e, al contempo, denuncia le ipocrisie e il malcostume della borghesia francese del suo tempo, è ad oggi una delle opere più lette del ciclo dei Rougon-Macquart. Anna, detta Nana, è un'attrice di varietà la cui dote non è la voce, roca e poco intonata, ma la sua predisposizione a mostrare le procaci nudità. Donna di tutti, non si innamora mai e non riesce nemmeno a contrastare il suo demone, che le impone di umiliare i suoi amanti distruggendo con crudeltà le persone che incontra. Andrà incontro al suo destino mentre per le strade si odono le acclamazioni per la dichiarazione di guerra alla Prussia (1870).


Titre et contributions: Nanà / Émile Zola ; traduzione a cura di Maria Bellonci

Publication: [Rimini] : Theoria, stampa 2017

Description physique: XXVI, 373 p. ; 20 cm

Série: Futuro anteriore

EAN: 9788899997359

Date:2017

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 843.8 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Aosta - Biblioteca regionale ADULTI 843.8 ZOL 31101003629349
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.