Ah l'amore l'amore
0 0
Livres modernes

Manzini, Antonio

Ah l'amore l'amore

Résumé: Una nuova indagine per Rocco Schiavone costretto ad indagare da un letto di un ospedale per un caso di malasanità. E intanto il vicequestore ha quasi cinquant’anni, certe durezze si attenuano, forse un amore si affaccia. Sullo sfondo prendono più rilievo le vicende private della squadra. E immancabilmente un’ombra, di quell’oscurità che mai lo lascia, osserva da un angolo della strada lì fuori. Rocco Schiavone, vicequestore ad Aosta, è ricoverato in ospedale. Un proiettile lo ha colpito in un conflitto a fuoco, ha perso un rene ma non per questo è meno ansioso di muoversi, meno inquieto. Negli stessi giorni, durante un intervento chirurgico analogo a quello da lui subito, un altro paziente ha perso la vita: Roberto Sirchia, un ricco imprenditore che si è fatto da sé. Un errore imperdonabile, uno scandalo clamoroso. La vedova e il figlio di Sirchia, lei una scialba arricchita, lui, molto ambizioso, ma del tutto privo della energia del padre, puntano il dito contro la malasanità. Ma, una sacca da trasfusione con il gruppo sanguigno sbagliato, agli occhi di Rocco che si annoia e non può reprimere il suo istinto di sbirro, è una disattenzione troppo grossolana. Sente inoltre una profonda gratitudine verso chi sarebbe il responsabile numero uno dell’errore, cioè il primario dottor Negri; gli sembra una brava persona, un uomo malinconico e disincantato come lui. Nello stile brusco e dissacrante che è parte della sua identità, il vicequestore comincia a guidare l’indagine dai corridoi dell’ospedale che clandestinamente riempie di fumo di vario tipo. Se si tratta di delitto, deve esserci un movente, e va ricercato fuori dall’ospedale, nelle pieghe della vita della vittima. Dentro i riti ospedalieri, gli odori, il cibo immangiabile, i vicini molesti, Schiavone si sente come un leone in gabbia. Ma è un leone ferito: risulta faticoso raccogliere gli indizi, difficile dirigere a distanza i suoi uomini, non può che affidarsi all’intuito, alle impressioni sulle persone, ai dati sul funzionamento della macchina sanitaria. E l’autore concede molto spazio alla psicologia e alle atmosfere.


Titre et contributions: Ah l'amore l'amore / Antonio Manzini

Publication: Palermo : Sellerio, 2020

Description physique: 335 p. ; 17 cm

Série: La memoria ; 1155

EAN: 9788838940217

Date:2020

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 853.92 (14)

25 exemplaires présents, dont 18 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Aosta - Quartiere Dora AOQUAR 853.92 MAN 31102007413385
()
28/03/2020
Cogne COGNE 853.92 MAN 31102007413552
()
Ayas AYAS 853.92 MAN 31102007413941
()
23/03/2020
Gressan GRESSA 853.92 MAN 31102007413989
()
03/03/2020
Morgex MORGEX 853.92 MAN 31102007414306
()
12/03/2020
Pont-Saint-Martin PONSMA 853.92 MAN 31102007414061
()
Valtournenche VALTOU 853.92 MAN 31102007414153
()
Verrès VERRES 853.92 MAN 31102007414221
()
Courmayeur COURMA 853.92 MAN 31102007414597
()
12/03/2020
Issogne ISSOGN 853.92 MAN 31102007414849
()
La Thuile LATHUI 853.92 MAN 31102007414801
()
Aosta - Ospedale regionale AOOSPE 853.92 MAN 31102007414979
()
23/03/2020
Saint-Rhémy-en-Bosses SRHEMY 853.92 MAN 31102007415310
()
Donnas DONNAS 853.92 MAN 31102007416171
()
25/03/2020
Gressoney-Saint-Jean GRESJE 853.92 MAN 31102007433550
()
18/03/2020
Arvier ARVIER 853.92 MAN 31102007433925
()
23/03/2020
Hône HONE 853.92 MAN 31102007433963
()
13/03/2020
Valpelline VALPEL 853.92 MAN 31102007433833
()
Aymavilles AYMAVI 853.92 MAN 31102007434205
()
Antey-Saint-André ANTEY 853.92 MAN 31102007434373
()
Châtillon CHATIL 853.92 MAN 31102007434953
()
12/03/2020
Aosta - Viale Europa AOVIAL 853.92 MAN 31102007436667
()
15/03/2020
Saint-Christophe SCHRIS 853.92 MAN 31102007436025
()
30/03/2020
La Magdeleine LAMAGD 853.92 MAN 31102007436933
()
Aosta - Biblioteca regionale ADULTI 853.92 MAN 31101003632264
()
09/03/2020
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.