Chi ama, odia
0 0
Livres modernes

Ocampo, Silvina

Chi ama, odia

Résumé: Chi ama, odia è l'unico romanzo scritto a quattro mani da due figure imprescindibili nel panorama letterario argentino: Adolfo Bioy Casares e Silvina Ocampo, protagonisti della scena letteraria di Buenos Aires dagli anni Trenta in poi. Una giovane traduttrice di romanzi gialli viene trovata morta nell'Hotel Central di una località di villeggiatura, Bosque del Mar, mentre l'albergo è completamente isolato a causa di una tempesta di sabbia. Giocando col genere poliziesco e con innumerevoli riferimenti letterari, gli autori costruiscono la classica trama in cui «l'assassino è tra di noi». Mentre un improvvisato investigatore - il medico omeopatico Humberto Huberman - si incarica delle indagini, i sospetti vengono fatti abilmente ricadere ora sull'uno ora sull'altro dei villeggianti. Divertente e imprevedibile, "Chi ama, odia" è un gioiello ritrovato, in cui, come racconta Francesca Lazzarato nella postfazione: "Bioy e Ocampo non solo scrivono in continuo dialogo tra loro, con le proprie letture, con l'invisibile e onnipresente Borges, ma non smettono di interpellare i lettori". Postfazione di Francesca Lazzarato.


Titre et contributions: Chi ama, odia / Silvina Ocampo e Adolfo Bioy Casares ; traduzione e postfazione di Francesca Lazzarato

Publication: Roma : Sur, 2019

Description physique: 157 p. ; 22 cm

Série: Sur ; 30

EAN: 9788869981715

Date:2019

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Pays: it

Noms:

Sujets:

Classes: 863.6 (14)

1 exemplaires présents, dont 1 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Donnas DONNAS 863.6 OCA 31102007322410
()
09/11/2019
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.