Il giuramento
0 0
Livres modernes

Fava, Claudio

Il giuramento

Résumé: Le teste si possono tagliare o contare. Nel 1931 il regime fascista scelse entrambe le soluzioni e impose a tutti i professori universitari un giuramento di fedeltà al duce. Giurarono in 1238. Solo in dodici si rifiutarono. Questo è il racconto di uno di quei dodici, ed è liberamente ispirato alla figura di Mario Carrara, medico legale, uno dei primi a rifiutare il freddo censimento con cui Lombroso aveva insegnato a catalogare gli uomini e le anime. Mentre l'università celebra il concetto della razza, le carriere si fanno con la tessera del partito, gli studenti indossano le camicie nere anche a lezione, Carrara intuisce l'agonia scellerata del Paese e quando il rettore gli comunica data e prescrizioni del giuramento, ossia fedeltà al re e a Mussolini, capisce di non poterlo fare. Non per puntiglio ideologico ma per sentimento di decenza. Perché quel giuramento è anzitutto ridicolo, grottesco, fasullo. In una parola: indecente. La storia di Mario Carrara è metafora involontaria eppure inevitabile su questo nostro tempo, pervaso da nuovi conformismi e da antiche rassegnazioni.


Titre et contributions: Il giuramento / Claudio Fava

Publication: Torino : Add, copyr. 2019

Description physique: 123 p. ; 21 cm

EAN: 9788867832286

Date:2019

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Noms:

Sujets:

Classes: 853.9 (14)

4 exemplaires présents, dont 2 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Verrès VERRES 853.9 FAV 31102007288747
()
03/09/2019
Gressan GRESSA 853.9 FAV 31102007294427
()
Aosta - Viale Europa AOVIAL 853.9 FAV 31102007296155
()
Morgex MORGEX 853.9 FAV 31102007291501
()
31/08/2019
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.