Community » Forum » Recensions

Promettimi che sarai libero
5 1
Molist, Jorge

Promettimi che sarai libero

Milano : Longanesi, copyr. 2012

Résumé: È una limpida mattina del 1484 e Joan Serra sta giocando a indovinare le forme delle nuvole che macchiano il cielo. Più in basso, una sagoma ben più minacciosa solca il limpido mare della cala di Llafranc: una galea corsara sta per assaltare il piccolo borgo di pescatori in cui Joan è nato, dodici anni prima. Suo padre, Ramon, muore difendendo la famiglia dagli assalitori, ma non riesce a impedire il rapimento della moglie e della figlia. Le sue ultime parole sono indirizzate a Joan: "Promettimi che sarai libero..." Straziato dal dolore e dalla rabbia, il ragazzo è costretto a cercare fortuna a Barcellona, dove trova lavoro in una nota bottega di amanuensi e rilegatori, ignaro delle insidie nascoste tra le eleganti lettere che tanto lo affascinano. Un fascino insidioso pari a quello delle strade variopinte e chiassose della città, dove Joan conosce Anna, figlia di un orafo ebreo, e se ne innamora perdutamente. Un amore che equivale a una condanna in un mondo in cui le barriere sociali ed economiche sembrano invalicabili e dove la morsa del Santo Offizio si stringe, sempre più feroce, attorno ai pochi, profondissimi affetti che Joan si è conquistato, mettendo a rischio la sua stessa vita e la promessa che si è impegnato a onorare...

1276 Vues, 1 Messages

Un libro storico estremamente emozionante,che tiene con il fiato sospeso e ti catapulta in un altro mondo...pieno di insidie,di tragedie,di violenza,di amici,di nemici,di amore,di delusione...lo consiglio a tutti gli amanti dell'avventura!!Un lettura imperdibile!!!

  • «
  • 1
  • »

542 Messages en 495 Discussions de 85 usagers

En ligne: Ci sono 9 utenti online