Forum » Recensioni

Stoner
0 1
Williams, John (1922-1994)

Stoner

Milano : L'Espresso, copyr. 2018

Abstract: William Stoner ha una vita che sembra essere piatta e desolata. Non si allontana mai più di centocinquanta chilometri da Booneville, il piccolo paese rurale in cui è nato; mantiene lo stesso lavoro per tutta la vita; per quasi quarant’anni è infelicemente sposato alla stessa donna; ha sporadici contatti con l’amata figlia e per i suoi genitori è un estraneo; per sua ammissione ha soltanto due amici, uno dei quali morto in gioventù. Non sembra materia troppo promettente per un romanzo e tuttavia, in qualche modo, quasi miracoloso, John Williams fa della vita di William Stoner una storia appassionante, profonda e straziante.

87 Visite, 1 Messaggi

Un romanzo unico. E' la storia di molti di noi. In Stoner si riconoscono le traversie dell'uomo moderno e delle sue contraddizioni.

  • «
  • 1
  • »

501 Messaggi in 455 Discussioni di 78 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online