BiblioRencontres 2021

La Biblioteca regionale, oltre ai consueti servizi all’utenza, offre un ricco ventaglio di appuntamenti, ispirati a temi di stringente attualità o celebrazioni internazionali. 

Le conferenze di BiblioRencontres sono disponibili sul canale YouTube di BiblioRencontres

 

24 febbraio 2021, Conferenza I confini degli altri con lo storico Eric Gobetti

Nell’ambito delle celebrazioni del Giorno dell Ricordo 2021, l’Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in Valle d'Aosta e la Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta hanno organizzato per mercoledì 24 febbraio alle ore 21.00 la conferenza online I confini degli altri con Eric Gobetti, storico impegnato nello studio del fascismo, della Resistenza e della Jugoslavia nel ’900. Introdurrà Vilma Villot, direttrice dell’Istituto. Il relatore dialogherà con Corrado Binel, vicepresidente dell’Istituto, in merito agli eventi che hanno contraddistinto la storia del confine orientale italiano dopo la Grande Guerra e alle conseguenze storico-politiche che hanno colpito i territori contesi.

Eric Gobetti (Torino, 1973), storico impegnato nello studio del fascismo, della Resistenza e della Jugoslavia nel ’900, è stato dottore di ricerca con il prof. Marco Buttino (Università degli Studi di Torino) e Luciano Canfora (Scuola superiore di studi storici, San Marino). Ha pubblicato, tra gli altri, ‘Alleati del nemico. L’occupazione italiana in Jugoslavia’ (Laterza 2013) e ‘La Resistenza dimenticata  Partigiani italiani in Montenegro 1943-1945’ (Salerno ed. 2018) e realizzato documentari, anche per RaiStoria. Ultima sua produzione storiografica è ‘E allora le foibe?’ (Laterza 2021).

Per seguire la conferenza, è sufficiente andare sul canale Youtube BiblioRencontres dove la conferenza sarà disponibile anche in seguito.

Locandina dell'evento.

Comunicato stampa ufficiale.

 

Archivio eventi 2021

22 gennaio 2021, conferenza online della professoressa Alessandra Tarquini, che presenterà il suo libro “La sinistra italiana e gli ebrei”L’evento, che si colloca nel quadro delle manifestazioni in occasione della Giornata della memoria, è organizzato in collaborazione con l’Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in Valle d’Aosta e si svolgerà in forma di dialogo fra la professoressa Tarquini e il professor Paolo Momigliano Levi. L’opera di Alessandra Tarquini ricostruisce i rapporti fra la sinistra italiana e gli ebrei, dal 1892, quando nacque il Partito socialista, alla crisi della cosiddetta prima Repubblica.

Locandina. Comunicato stampa ufficiale.