BiblioRencontresPrésVerts 

La Biblioteca regionale aderisce da tempo a iniziative culturali di rilevanza nazionale e internazionale. Oltre a erogare i consueti servizi all’utenza, essa intende, infatti, affermare il proprio ruolo culturale offrendo un ricco ventaglio di appuntamenti, ispirati, di anno in anno, a temi di stringente attualità o celebrazioni internazionali.  Il tema di quest’anno è stato individuato a partire dalla risoluzione ONU A/RES/73/252 International Year of Plant Health, 2020, scelta in linea con la tematica del Convegno delle Stelline del 2020, principale appuntamento dei bibliotecari italiani, “Biblioteche e sviluppo sostenibile”. Il titolo della rassegna PrésVerts evoca ambienti naturali e, allo stesso tempo,  poeta francese tra i più conosciuti.

Il ciclo di incontri “ BiblioRencontres 2020 PrésVerts” vedrà diversi esperti di fama, impegnati nello studio, nella ricerca e nella divulgazione delle tematiche relative al mondo vegetale, alternarsi nell’esposizione degli argomenti e dei risultati dei loro studi, anche con peculiari metodologie espositive. 

Nel corso dell’anno si parlerà del valore dell’agricoltura sostenibile, della salvaguardia delle foreste, del mondo vegetale nella pittura di Raffaello, di biofilia, di città del futuro e di paesaggi e giardini con relatori di alto profilo, tra i quali: Antonio Brunori, Segretario generale di PEFC Italia; Anastasia Kucherovva, Studio arch. Stefano Boeri di Milano, progettista di boschi verticali urbani; Paolo Pejrone, architetto del paesaggio e dei giardini; Lucio Cavazzoni, attivo nel campo delle cooperative di agricoltura biologica; Giulia Caneva, professore ordinario di Botanica Ambientale e Applicata, Roma Tre; Giuseppe Barbiero, docente di biologia e ecopsicologia UNIVDA. Sono previsti due appuntamenti di approfondimento su temi locali: il primo vedrà Paolo Cognetti e Paola Corti protagonisti di un reading letterario sul tema del mondo vegetale; il secondo, un incontro pubblico tra esperti locali su temi quali la gestione forestale, le specie autoctone e quelle invasive, la banca dei semi, il modello di economia agricola delle aziende valdostane, esperienze di orti antichi e moderni.

Video di presentazione della rassegna BiblioRencontres 2020 PrésVerts

Locandina col programma della rassegna

Le conferenze di BiblioRencontresPrésVerts dal lockdown in poi sono disponibili sul canale YouTube di BiblioRencontres

 

Prossimi eventi

 

 


Archivio eventi 2020

 

Giovedì 5 novembre conferenza di Anastasia Kucherova sul tema La città del futuro, design post-antropocentrico.

La natura dovrà diventare la protagonista di un modo nuovo di progettare le città, non più intese come contesti abitativi e lavorativi ad alto impatto ambientale, ma come insediamenti autosufficienti dal punto di vista energetico e della sostenibilità. L’architettura e l’urbanistica hanno importanti strumenti da mettere in campo per fronteggiare l’attuale crisi ecologica, poichè le città sono fonte del 75% dell’inquinamento atmosferico globale.

Approfondimenti sulla serata.

Potete riascoltare la conferenza sul canale YouTube di BiblioRencontres

 

Venerdì 16 ottobre evento Un futuro verde: la Valle d'Aosta e le piante, una serie di interventi a carattere divulgativo sul tema delle piante.

Si è parlato di banca dei semi, grani antichi, cura delle piante, orti antichi e orti partecipati, foreste, ecologia e sviluppo rurale.

L'evento è stato diffuso anche in diretta streaming sul nostro portale ed è ora disponibile sul canale Youtube di BiblioRencontres.

 

 

 

venerdì 9 ottobre 2020 incontro Vivere la terra. Non solo coltivarla, conferenza di Lucio Cavazzoni, presidente di Goodland, collaboratore di aziende e cooperative di agricoltura biologica, conosciuto per la sua attività di diffusione di pratiche agricole rigenerative finalizzate a ristabilire l’equilibrio ambientale e sociale secondo un’azione d’impresa sostenibile.

La conferenza, che è stata visibile in presenza e in diretta streaming, è ora disponibile in streaming sul canale Youtube di BiblioRencontres.

 

 

 

Venerdì 25 settembre, reading letterario Le parole degli alberi, conversazione tra lo scrittore Paolo Cognetti e l'attrice Paola Corti.

 

L'evento è stato fruibile in presenza e in diretta streaming ed è disponibile anche online.

 

 

 

martedì 8 settembre, Giulia Canevaprofessore ordinario di Botanica Ambientale e Applicata, Università degli studi Roma Tre.

Conferenza La botanica di Raffaello: il Rinascimento, la scoperta dell’Antico e quella del Nuovo Mondo.

Conferenza in streaming video.

 

 

16 giugno 2020. Giuseppe Barbiero, docente di Biologia e Ecopsicologia Università della Valle d’Aosta.

Ecologia Affettiva: il nostro benessere e quello del pianeta Terra.

Conferenza in streaming video.

 


9 giugno 2020. Antonio Brunori, dottore forestale, Segretario Generale PEFC Italia (Certificazione di gestione sostenibile delle foreste). 

Gli alberi salveranno il Pianeta? Ascoltiamoli.

 Conferenza in streaming video.

 

 

 

3 febbraio 2020. Claudio Vercelli, storico contemporaneo.

La lingua del dominio. Taccuini di un sopravvissuto.

 

 

 

 

 

22 gennaio 2020. Paola Dubini, docente di Management all'Università Bocconi di Milano e visiting professor all'IMT di Lucca.

Presentazione del libro "Con la cultura non si mangia" Falso!

 

 

 

 


Per rivedere le conferenze precedenti, visitate il canale Youtube con i video delle conferenze di BiblioRencontres