In ottemperanza alle disposizioni vigenti per il contenimento dell'epidemia da covid-19,
la biblioteca regionale ha riattivato, solo su prenotazione, il prestito di libri, CD e DVD e l'accesso alle sale studio.

Maggiori dettagli sulle modalità di erogazione dei servizi della Biblioteca regionale.

Verificate l'orario e le condizioni di prestito della vostra biblioteca.

Sono operativi 24h/24 tutti i nostri servizi digitali per leggere giornali online, scaricare ebook, consultare i periodici storici della Valle d'Aosta e tanto altro.

Si accede ai nostri servizi online con le credenziali ricevute all'atto dell'iscrizione, chi non fosse ancora iscritto può farne richiesta online.

Siamo sempre a disposizione per consulenze bibliografiche, assistenza e informazioni attraverso Chiedilo @l bibliotecario.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale.

Nel prossimo carosello alcune delle numerose novità che abbiamo continuato ad acquisire e catalogare durante il lockdown.

Vedi tutti

Novità del Sistema bibliotecario valdostano

Vedi tutti

Novità sezione adulti biblioteca regionale di Aosta

In ricordo dei 41 ebrei, tra uomini e donne, deportati « per motivi razziali » dall’allora Provincia di Aosta nei campi di sterminio nazisti, in occasione del Giorno della Memoria 2021, mercoledì 27 gennaio dalle ore 21sarà possibile seguire online la presentazione del volume Passaggi : Ebrei in Valle d'Aosta, di Paolo Momigliano Levi.
Frutto di un cospicuo lavoro di documentazione e di analisi, il volume si apre con un esame dell’antigiudaismo di matrice soprattutto cristiana e si sviluppa con quello dell’antisemitismo ottocentesco e novecentesco che sfocia poi su basi razziste, tali da fare degli ebrei il capro espiatorio delle grandi trasformazioni politiche e sociali.
La conferenza online sarà attiva da questo link, a partire dalle ore 21:00 del 27 gennaio.
Scaricate il comunicato stampa dell'Istituto storico e la locandina dell'evento.
 

Per promuovere la cultura e la produzione libraria contemporanea, il Sistema Bibliotecario Valdostano mette gratuitamente a disposizione degli autori uno spazio online per consentire la video-presentazione autogestita delle loro opere. Possono aderire all'iniziativa, denominata JeudisCultureWeb VdA, gli autori di opere letterarie e di saggistica residenti in Valle d’Aosta o le cui opere abbiano come soggetto aspetti di cultura locale. Regolamento e maggiori informazioni.

 
La biblioteca dà i numeri! Come ogni inizio d'anno, comunichiamo i principali dati statistici relativi ai servizi offerti dal Sistema bibliotecario valdostano. Come prevedibile, a causa dei prolungati periodi di chiusura totale e di limitazione degli accessi adottati per il contenimento della pandemia, i prestiti dei documenti tradizionali sono diminuiti e, conseguentemente, anche quello degli iscritti attivi. La biblioteca ha tuttavia attivato e potenziato i propri servizi digitali, enormemente cresciuti nel corso di quest'anno: prestito di ebook +71%, lettura riviste online +74%, corrispondenti a 260.000 consultazioni, reference online +263%. Per vedere in dettaglio i nostri dati, visitate la pagina Statistiche.
 
Le sezioni audiovisive - fonoteca e videoteca - della Biblioteca regionale di Aosta sono state accorpate in un'unica sezione denominata fonovideoteca, sita al quarto piano dell'ala vecchia, dove c'era in precedenza la sola videoteca. Il reparto effettua il prestito su prenotazione di CD e DVD come per i libri. La fonovideoteca aprirà al pubblico non appena le disposizioni per il contenimento dell'emergenza sanitaria lo consentiranno.
 
In questo periodo di limitazione dell'accesso alle biblioteche, potete iscrivervi al Sistema bibliotecario valdostano anche senza recarvi ai nostri sportelli, comunicandoci i vostri dati personali essenziali attraverso un modulo apposito. Riceverete via mail le credenziali per accedere ai nostri servizi digitali. Quando sarà possibile, potrete perfezionare l'iscrizione recandovi in biblioteca con la vostra tessera sanitaria e un documento di identità.
Per informazioni è attivo anche il servizio di assistenza e consulenza online "Chiedilo @l bibliotecario"
 

Nell’ambito dei Forum Musicali, la Biblioteca regionale di Aosta ha messo in rete un ciclo di quattro videoconferenze dal titolo Juliette… et les autres. Si tratta di quattro appuntamenti, curati da Liliana Balestra, dedicati a quattro diverse interpreti femminili della canzone francese: di ciascuna si ripercorre la parabola artistica, attraverso un racconto che intreccia biografia e motivi di successo. Juliette Gréco, Edith Piaf, Barbara, Dalida ci restituiscono, ognuna secondo il proprio stile, uno spaccato della vita sociale e culturale della Parigi del XX secolo.

 
Il Gruppo di Lettura “Spazio libro” della biblioteca regionale di Aosta si è nuovamente incontrato online il 14 gennaio. In quell’occasione si è parlato delle opere di Mikael Niemi, stimato autore svedese che ha raggiunto la notorietà con il romanzo Musica rock per Vittula di cui è stata fatta una trasposizione cinematografica. Il paesaggio nordico fa da sfondo ai libri di Niemi, un luogo aspro ed estremo, persino ostile alla vita , ma, al contempo, fragile e prezioso. Niemi conduce il lettore in una dimensione ambigua, rude e poetica al tempo stesso che si colloca a pieno titolo nel solco dell’immaginario nordico. Anche i partecipanti al GdL si sono immersi nell’atmosfera colorata da Niemi e hanno assunto a loro volta posizioni molto diverse dando una lettura variegata e stimolante delle opere lette. Elenco dei libri letti.
 

MLOL, il servizio che consente a tutti gli iscritti al nostro Sistema bibliotecario di accedere gratuitamente a una ricca collezione di documenti digitali (riviste, ebook, audiolibri, musica, spartiti, ecc.), ha una veste grafica completamente rinnovata e con diverse funzionalità in più. Tra le migliorie introdotte vi sono una funzionalità di ricerca avanzata, la possibilità di gestire dei contenuti editoriali aggiuntivi, una maggiore visibilità delle risorse open.

MLOL dispone ora anche di funzioni per la ricerca e l'utilizzo delle immagini ad alta risoluzione basate sul protocollo IIIF. Le "Storie" sono una sorta di presentazione, uno strumento che permette di creare percorsi narrativi all’interno di un’immagine o tra dettagli di immagini anche appartenenti a documenti differenti. Per avere un'idea delle possibilità offerte da questa funzione guardate questa "Storia" sulla celeberrima Grande onda del pittore giapponese Hokusai.


Il Sistema bibliotecario valdostano ha attivato alcuni servizi digitali, accessibili dal menu Biblioteca digitale:

MediaLibraryOnLine (MLOL) permette di accedere gratuitamente al prestito digitale di e-book, di consultare quotidiani on line e di scaricare molte altre risorse digitali su personal computer, tablet o smartphone. Il catalogo del sistema bibliotecario integra anche la ricerca di documenti digitali disponibili attraverso MediaLibraryOnLine.

L'utilizzo di queste risorse è gratuito, per accedere al servizio è necessario utilizzare le stesse credenziali di accesso al portale del Sistema bibliotecario. Informazioni sull'uso di MLOL sono disponibili qui.


Cordela
è una piattaforma per la consultazione on line di documenti di fondo valdostano. Sono disponibili giornali e riviste storiche, manoscritti, fonti d'archivio, libri, carte geografiche, manifesti, stampe. La ricerca sui periodici può avvenire attraverso qualunque parola di testo.

Ulteriori informazioni sui servizi digitali in questo documento informativo.


La Biblioteca regionale di Aosta propone un ricco ventaglio di appuntamenti, ispirati, di anno in anno, a temi di stringente attualità o celebrazioni internazionali.  Il tema dello scorso anno è stato individuato nell'importanza del mondo vegetale, a partire dalla risoluzione ONU che ha dichiarato il 2020 Anno internazionale della salute delle piante. Il ciclo di incontri, denominato BiblioRencontres 2020 PrésVerts, ha visto esperti di fama alternarsi nell’esposizione degli argomenti e dei risultati dei loro studi. Nel corso dell’anno si è parlato del valore dell’agricoltura sostenibile, della salvaguardia delle foreste, del mondo vegetale nella pittura di Raffaello, di biofilia, di città del futuro e di paesaggi e giardini con relatori di alto profilo.

Vi siete persi o vorreste rivedere una conferenza? Nessun problema, la potete riascoltare sul canale YouTube di BiblioRencontres

 

Ogni anno, la Sezione ragazzi della Biblioteca regionale di Aosta propone delle attività per le scuole. Per riprendere il rapporto con le scuole in sicurezza, in questo anno scolastico 2020/2021 caratterizzato dall'emergenza epidemiologica da COVID-19, sono state ideate e organizzate nuove forme di animazione e innovative modalità di fruizione, anche attraverso strumenti digitali. Le attività proposte, BIBLIOTOUR, BIBLIOKIT e BIBLIOINCLASSE, sono progettate per esser svolte in classe attraverso gli insegnanti, usufruendo del materiale preparato e fornito dalla biblioteca. Per i dettagli, gli insegnanti possono consultare le Attività per le scuole 2020/2021.

 
Per promuovere la biblioteca tra i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, la sezione ragazzi ha realizzato un video musicale in collaborazione con il rapper valdostano Sago.
 
Disponibile la nuova versione di MLOL reader, l'app per smartphone e tablet per scaricare e leggere gli ebook disponibili attraverso il servizio MediaLibraryOnLine. Leggete le informazioni sulle nuove funzionalità della versione 2.0. Di particolare utilità la possibilità di scaricare direttamente gli ebook dal dispositivo mobile attraverso l'app, senza dover entrare nel portale della biblioteca. L'app è disponibile per dispositivi Android (dalla versione 5.0) e IOS (dalla versione 10.0).
 

Quali dati personali dei nostri utenti raccogliamo? A che scopo? Per quanto tempo? Trovate risposta a questi quesiti nell'informativa sul trattamento dei dati personali che specifica come vengono gestite le informazioni sugli iscritti, conformemente alle norme nazionali ed europee, GDPR  (General Data Protection Regulation)

 
Il sito è ottimizzato per i browser Mozilla Firefox o Google Chrome di cui si raccomanda di installare la versione più recente. Con programmi di navigazione diversi o versioni non aggiornate potrebbero verificarsi problemi nella visualizzazione delle pagine. Il portale è di tipo "responsivo", si adatta cioè alle dimensioni del monitor e può essere consultato anche su tablet e smartphone. Per ulteriori informazioni, consultare la pagina di aiuto.
 
Vedi tutti

Prossimi eventi