Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2013

Trovati 58 documenti.

Mostra parametri
Gli innamoramenti
0 0
Libri Moderni

Marias, Javier

Gli innamoramenti / Javier Marías ; traduzione di Glauco Felici

Torino : Einaudi, copyr. 2012

Super ET

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Luisa e Miguel sono la coppia perfetta: María Dolz, che lavora in una casa editrice di Madrid, da anni li osserva ogni mattina al caffè e dal quel rapporto fatto di sincera tenerezza e profondo affetto trae la forza per affrontare la propria assai meno perfetta vita privata e sentimentale, ma anche la insopportabile vanità dei suoi autori. Un giorno la donna scopre però che Miguel Desvern è stato ucciso, brutalmente accoltellato dal custode di un parcheggio, un balordo che vive in un'automobile. Dopo qualche tempo, Maria avvia una storia con Javier Diaz-Varela, il migliore amico del defunto, ma intuisce subito che questi è perdutamente innamorato della vedova: la morte di Miguel Desvern, all'apparenza casuale e inutile, le si presenta cosi sotto una nuova luce. La protagonista capisce via via ciò che il lettore di questo noir metafisico comprende da subito: che la storia è molto più complicata di quanto possa apparire. Dov'è la verità se di un avvenimento vengono proposte versioni sempre diverse, se appaiono inafferrabili persino i nostri pensieri, i nostri sentimenti, le nostre passioni? Cos'è l'amore se non la giustificazione per qualsiasi nostro atto, dal più nobile e altruistico al più scandaloso e deprecabile? Interrogativi e dubbi che in ultima analisi non troveranno soluzione perché raramente la lingua umana è in grado di agire in funzione della realtà e il più delle volte è solo strumento di continue, ulteriori mistificazioni.

Le povere signore Gallardo
0 0
Libri Moderni

Paternostro, Mario

Le povere signore Gallardo : romanzo / Mario Paternostro

Milano : A. Mondadori, 2013

Omnibus

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quale mistero avvolge la morte dell'aviatore Geo Chàvez, precipitato dopo un volo sulle Alpi piemontesi nel settembre del 1910? E che rapporto ha con il brutale assassinio di Caterina e di Ines Gallardo, madre e figlia, quasi sessant'anni più tardi? E che c'entrano le lotte partigiane e l'amore che unisce Ines al giovane Lodovico Dossi Bastimenti, scomparso all'improvviso nel 1950 all'indomani del loro matrimonio? E in che modo il libraio Andrea Serravalle inciampa in tutti questi enigmi in una torrida giornata di agosto del 2011? L'unico che può rispondere a tante domande è Ferruccio Falsopepe, commissario pugliese trapiantato a Genova. Davanti a lui un'indagine che affonda le sue radici in tutto il Novecento, tra eroi, nazisti, partigiani, traditori, nobili, cospiratori, alto clero, banchieri e società segrete. Fino alla scomparsa di Giorgina, ventenne, ultima donna della dinastia Gallardo. Così, mentre le tessere del puzzle cominciano a ricomporsi, chi legge fa la conoscenza di una galleria di personaggi indimenticabili. Caterina Gallardo, giovane aviatrice e partigiana, meravigliosa e straordinariamente seduttiva. L'ambiguo e sfuggente conte Lionello Dossi Bastimenti. Il libraio Andrea Serravalle, titolare della libreria Maigret, archivio vivente di delitti insoluti. Il pm Silvia Conti, bella, coraggiosa, altera ed elegante. E soprattutto il commissario Falsopepe, burbero capo della Omicidi di Genova, che dietro la scorza rude nasconde un cervello finissimo e un grande cuore.

La donna di troppo
0 0
Libri Moderni

Pandiani, Enrico

La donna di troppo / Enrico Pandiani

Milano : Il Sole 24 ore, stampa 2013

Noir Italia ; 15

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Solo un anno fa Zara Bosdaves poteva imbattersi in un cadavere senza altra preoccupazione che affidarlo ai colleghi della Scientifica. Non doveva filare via, allora, ripulire in maniera frettolosa quello che poteva aver toccato, pensando a cosa diavolo dire alla polizia. Era lei la polizia. Adesso Zara fa la detective privata: ha raccolto la sua vita, l'ha impacchettata e si è trasferita a Torino dove, oltre all'agenzia d'investigazioni, è titolare insieme al compagno François di uno dei locali più alla moda della città. E ce la sta mettendo tutta per adattarsi al suo nuovo lavoro, ma pedinare mariti traditori non è proprio il massimo che una donna come lei - una che pratica aikido, che sa dove colpire e dove far male - possa desiderare. Fino a quando non le viene affidato l'incarico d'indagare sulla scomparsa del figlio di un importante industriale, quest'ultimo morto in circostanze sospette in un incidente d'auto. Zara allora dovrà fare i conti con torbidi affari di famiglia, con gente disposta a tutto pur di arrivare lassù, oltre la nebbia; dovrà misurarsi con la violenza, con il dolore. E trovarne la cura. Ma dal sangue non si può guarire, e a lei non resterà altro da fare che seguirlo. Per scoprire dove porta.

Polizia
0 0
Libri Moderni

Nesbø, Jo

Polizia / Jo Nesbø ; traduzione di Eva Kampmann

Torino : Einaudi, copyr. 2013

Einaudi Stile libero. Big

  • Copie totali: 24
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Lo spettro" si chiudeva con una scena pietrificante. Harry Hole che, centrato al petto da tre colpi di pistola, cadeva pensando: "È finita, finalmente è tutto finito". "Polizia" ricomincia da lì, qualche mese dopo, con un uomo in coma piantonato giorno e notte in ospedale. E Oleg, il ragazzo che gli aveva sparato, spedito a disintossicarsi in una clinica svizzera, e poi Rakel, fidanzata storica di Harry, con un lavoro a Ginevra. Oslo nel frattempo è stata sconvolta dai delitti bestiali di un serial killer che si accanisce proprio contro la polizia. Il macellaio dei poliziotti, l'hanno soprannominato. Perché, dopo averli attirati sul luogo di omicidi irrisolti, letteralmente ne spappola i corpi. La polizia ha perso Harry Hole, il suo esperto in fatto di assassini seriali. E anche ammesso che Harry sia ancora vivo, sarebbe disposto a occuparsi del caso? Nessuno si sarebbe mai più trovato in situazioni limite, questo Harry aveva promesso a Rakel. E una volta tanto sembrava deciso a mantenere la promessa. Ma l'amore di una donna è sufficiente a salvare un uomo da se stesso e dai propri fantasmi?

Il gioco delle sette pietre
0 0
Libri Moderni

Minnella, Alberto

Il gioco delle sette pietre : Siracusa, 1964 / Alberto Minnella

Genova : Fratelli Frilli, copyr. 2013

I tascabili ; 283

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Durante il capodanno del 1964, al commissariato di Siracusa, l'agente Camurro riceve una telefonata inquietante: è la signorina Russo che dichiara di aver visto tre uomini uccidere Antonio Passanisi, proprietario del ristorante "La spada blu". Arrivato sul posto, il commissario Paolo Portanova si trova al cospetto di una scena del crimine del tutto inedita. Il cadavere di Passanisi è scomparso e con lui anche la più piccola traccia del colpevole. Una porta chiusa a chiave, nel retrobottega, farà da perno alla vicenda e sarà causa di guai neri. Alla difficoltà delle indagini si aggiungerà la voce insistente della pioggia che aprirà una breccia fra i ricordi del commissario, costretto a fare i conti con il suo passato. Nel dipanare la matassa, Portanova, suo malgrado, con l'aiuto dell'ispettore Gurciullo e dell'agente Iannelli, si troverà aggrovigliato in una torbida storia fatta di potere politico e di vendetta personale, intrisa del sangue rosso dell'amore carnale

Suburra
0 0
Libri Moderni

Bonini, Carlo - De Cataldo, Giancarlo

Suburra / Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo

Torino : Einaudi, 2013

Einaudi. Stile libero, Big

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una Roma lunare e sguaiata scenario di una feroce mattanza. Un Grande Progetto che seppellirà sotto una colata di cemento le sue periferie. Due vecchi nemici, un bandito e un carabiniere, che ingaggiano la loro sfida finale. Intanto, mentre l'Italia affonda, politici, alti prelati e amministratori corrotti sgomitano per partecipare all'orgia perpetua di questo Basso Impero criminale.

Il prigioniero del cielo
0 0
Libri Moderni

Ruiz Zafon, Carlos

Il prigioniero del cielo : romanzo / Carlos Ruiz Zafón ; traduzione di Bruno Arpaia

Milano : A. Mondadori, 2012

Numeri primi

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel dicembre del 1957 un lungo inverno di cenere e ombra avvolge Barcellona e i suoi vicoli oscuri. La città sta ancora cercando di uscire dalla miseria del dopoguerra, e solo per i bambini, e per coloro che hanno imparato a dimenticare, il Natale conserva intatta la sua atmosfera magica, carica di speranza. Daniel Sempere - il memorabile protagonista di "L'ombra del vento" è ormai un uomo sposato e dirige la libreria di famiglia assieme al padre e al fedele Fermín con cui ha stretto una solida amicizia. Una mattina, entra in libreria uno sconosciuto, un uomo torvo, zoppo e privo di una mano, che compra un'edizione di pregio di "Il conte di Montecristo" pagandola il triplo del suo valore, ma restituendola immediatamente a Daniel perché la consegni, con una dedica inquietante, a Fermín. Si aprono così le porte del passato e antichi fantasmi tornano a sconvolgere il presente attraverso i ricordi di Fermín. Per conoscere una dolorosa verità che finora gli è stata tenuta nascosta, Daniel deve addentrarsi in un'epoca maledetta, nelle viscere delle prigioni del Montjuic, e scoprire quale patto subdolo legava David Martín - il narratore di "Il gioco dell'angelo" - al suo carceriere, Mauricio Valls, un uomo infido che incarna il peggio del regime franchista...

L'ispettore Grazia Negro
0 0
Libri Moderni

Lucarelli, Carlo

L'ispettore Grazia Negro / Carlo Lucarelli

Torino : Einaudi, copyr. 2013

Super ET

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il Lupo mannaro è un killer del tutto privo di sensi di colpa, e dunque imprendibile: di giorno è un padre di famiglia e un imprenditore di successo, di notte uccide a morsi giovani prostitute. L'Iguana corre per la città coprendone i rumori con il rock metallico, e ruba di volta in volta la vita delle proprie vittime. Il regno del Pit bull, invece, è una doppia rete, reale e virtuale: da un lato le autostrade, da cui entra ed esce cambiando sempre identità, dall'altro Internet, dove vende i suoi servizi professionali.

Innocenti
0 0
Libri Moderni

Fallarás, Cristina

Innocenti / Cristina Fallarás ; traduzione di Marco Amerighi

Milano : Feltrinelli, 2013

Foxcrime

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Esiste un'altra Barcellona, molto diversa dalla città famosa per i quartieri eleganti, il design e i palazzi da cartolina di Gaudí. Una Barcellona oscura, che si nasconde ai turisti e agli innocenti: quella con l'anima nera, che non si vede o si fa finta di non vedere. È in questo sottobosco criminale che l'investigatrice Victoria González, ex giornalista con una storia poco chiara alle spalle, si muove decisa. Anche se la sua gravidanza avanzata, oltre a terrorizzarla, non le rende certo le cose facili. Quando riceve un incarico anonimo, accompagnato da un assegno fin troppo generoso, Victoria inizia davvero a temere che i bassifondi di Barcellona si stiano espandendo oltre misura. Due sorelle, di tre e quattro anni, sono scomparse. Una è stata brutalmente assassinata. Dell'altra non c'è traccia. L'incarico è chiaro: bisogna trovare la bambina il prima possibile, preferibilmente viva. Comincia così un viaggio all'inferno. Un inferno che è vicino, troppo vicino. E rispetto al quale Victoria ha un'unica certezza: ci troverà dentro tutti i suoi incubi peggiori.

La donna di troppo
0 0
Libri Moderni

Pandiani, Enrico

La donna di troppo / Enrico Pandiani

Milano : Rizzoli, 2013

Best BUR

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Solo un anno fa Zara Bosdaves poteva imbattersi in un cadavere senza altra preoccupazione che affidarlo ai colleghi della Scientifica. Non doveva filare via, allora, ripulire in maniera frettolosa quello che poteva aver toccato, pensando a cosa diavolo dire alla polizia. Era lei la polizia. Adesso Zara fa la detective privata: ha raccolto la sua vita, l'ha impacchettata e si è trasferita a Torino dove, oltre all'agenzia d'investigazioni, è titolare insieme al compagno Frangois di uno dei locali più alla moda della città. E ce la sta mettendo tutta per adattarsi al suo nuovo lavoro, ma pedinare mariti traditori non è proprio il massimo che una donna come lei - una che pratica aikido, che sa dove colpire e dove far male - possa desiderare. Fino a quando non le viene affidato l'incarico d'indagare sulla scomparsa del figlio di un importante industriale, quest'ultimo morto in circostanze sospette in un incidente d'auto. Zara allora dovrà fare i conti con torbidi affari di famiglia, con gente disposta a tutto pur di arrivare lassù, oltre la nebbia; dovrà misurarsi con la violenza, con il dolore. E trovarne la cura. Ma dal sangue non si può guarire, e a lei non resterà altro da fare che seguirlo. Per scoprire dove porta.

Il paradosso dell'aquilone
0 0
Libri Moderni

Georget, Philippe

Il paradosso dell'aquilone / Philippe Georget ; traduzione dal francese di Silvia Manfredo

Roma : E/O, copyr. 2013

E/originals

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In una palestra della banlieue parigina Pierre, ventisette anni, pugile alla deriva, ha appena perso un combattimento di troppo. Criticato, suonato, depresso, è assillato dai dubbi e all'orizzonte si profila per lui un ritiro dal ring, forzato e quasi imposto. Così Pierre accetta di fare da scagnozzo per Lazio, strozzino croato rifugiatosi a Parigi, ma quando questi viene selvaggiamente ucciso Pierre si ritrova sospettato dell'omicidio e catapultato in un intrigo molto più grande di lui. Incalzato da poliziotti francesi e non, ex membri della Legione straniera e criminali della guerra nella ex Jugoslavia che si affrontano senza esclusione di colpi, Pierre è costretto ad affrontare i fantasmi che lo tormentano fin dall'infanzia e l'ennesima, tremenda delusione nel sentirsi manovrato come un burattino e tradito da tutti coloro che riteneva amici. In un andirivieni incessante tra presente e passato, sullo sfondo di una Parigi periferica e notturna, Pierre si ritrova così sempre più solo, come un aquilone non più trattenuto da alcun legame.

Il Picco dell'avvoltoio
0 0
Libri Moderni

Burdett, John

Il Picco dell'avvoltoio / John Burdett ; traduzione di Carlo Prosperi

Torino : Bollati Boringhieri, copyr. 2013

Varianti

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Detective dal nome impronunciabile, Sonchai Jitpleecheep della Polizia Reale Thailandese è quanto di più distante dal tipico investigatore di giallo seriale: è giovane, è figlio di una ex tenutaria di bordello e marito di Chanya, una ex prostituta che studia sociologia; è buddhista, è cinico, o meglio è abituato al cinismo assoluto del suo capo, il colonnello Vikorn. Vikorn, deciso a diventare sindaco di Bangkok, ha bisogno di pubblicità internazionale. Incarica quindi Sonchai di indagare su un traffico di organi umani diffuso a livello globale, e gli fornisce una carta di credito nera senza limiti di spesa. Seguiamo Sonchai e la sua preziosa carta da Bangkok a Phuket, Dubai, Montecarlo, Lourdes, Hong Kong, Shanghai, sempre sulle tracce delle principali indiziate, le sorelle Yip, due bellissime e ricchissime gemelle cinesi dalle inquietanti caratteristiche fisiche e morali, proprietarie del lussuoso complesso turistico di Phuket dove sono stati trovati tre cadaveri, puliti, senza un filo di sangue, privi degli organi interni. Gli alberghi sei stelle, le valigette frigorifero dal contenuto misterioso, la magnifica villa sulla cima del Picco dell'avvoltoio, nonché le comitive di cinesi danarosi, i funzionari dei servizi segreti americani esportatori di democrazia, le sociologhe moraliste, i militari e gli ex militari disgustano Sonchai assai più che non i bordelli - etero, omo e trans - di Bangkok e Phuket...

Educazione criminale
0 0
Libri Moderni

Bruschini, Vito

Educazione criminale : la sanguinosa storia del clan dei Marsigliesi / Vito Bruschini

Roma : Newton Compton, 2013

Nuova narrativa Newton ; 408

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Otto anni, veloce e astuto come una volpe, Brando si fa strada tra gli orrori di un drammatico dopoguerra. Cresciuto ai margini di una società in piena trasformazione, diplomato in violenza e ferocia, il giovane Brando viene assoldato dalie diverse organizzazioni fuorilegge che si occupano di contrabbando e sequestri. Al suo sbarco a Marsiglia è già un professionista del crimine: smercia eroina, gestisce traffici illeciti intemazionali e passa da un delitto all'altro con cinismo e crudeltà. Ma viene catturato dalla polizia francese e rinchiuso nel carcere di massima sicurezza di Melun dove conosce i capi della più spietata banda criminale del secondo dopoguerra, il clan dei Marsigliesi. Grazie alle connivenze con i servizi segreti italiani, Brando e i capi del clan vengono fatti evadere con l'obiettivo di destabilizzare la sicurezza sociale del Paese. Dal quel momento non ci sarà più pace: rapine cruente, bombe, rapimenti eccellenti, attentati, azioni terroristiche spetacolari sono all'ordine del giorno. Milano, Roma, Nizza, Marsiglia sono le piazze del terrore. Sfruttamento della prostituzione, bische clandestine, traffico di droga: le casse nelle quali affondare mani sporche di sangue. Brando è ormai completamente corrotto, il braccio armato di un occulto potere eversivo. Il bambino cresciuto nella violenza è diventato un uomo sfinito dall'odio. Ma forse anche per lui, tra gli orrori dei giorni segnati dal sangue, esiste una speranza di riscatto.

La morte necessaria di Lewis Winter
0 0
Libri Moderni

Mackay, Malcolm

La morte necessaria di Lewis Winter / Malcolm Mackay ; traduzione di Stefano Tettamanti

Milano : A. Mondadori, 2013

Strade blu

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Calum MacLean ha ventinove anni e, a vederlo, sembra proprio un ragazzo normale. Quando non lavora passa il tempo libero a casa, immerso nella lettura di vecchi romanzi o sul divano a giocare ai suoi videogame. Finché non riceve una telefonata che gli affida un incarico. Perché a Calum piace essere free-lance, lavorare solo se ne ha bisogno, scegliere quali incarichi accettare e quali rifiutare. Rende la vita più comoda e fa diminuire il rischio di essere notato dalla polizia. Il che aiuta se sei un killer. Già, Calum è un assassino professionista, "il migliore della nuova leva", secondo il suo vecchio maestro Frank MacLeod, uno dei più temuti killer di Glasgow. Questa volta a chiamarlo è John Young, il braccio destro di Peter Jamieson, capo di una delle più grandi organizzazioni criminali della città. E Calum accetta. La vittima è Lewis Winter, una mezza tacca, un modesto trafficante di droga senza arte né parte, con una grande debolezza: vive con Zara Cope, bomba sexy dal carattere difficile e dalle abitudini molto costose. Da un po' di tempo Lewis sta cercando di espandere il suo territorio con strane manovre, ed è evidente che c'è qualcuno dietro. Così, secondo Jamieson e Young, è arrivata l'ora di mandare un messaggio. Calum deve occuparsene e pianificare tutto, perché uccidere un uomo non è affatto facile se vuoi fare le cose per bene, ci sono imprevisti e conseguenze.

Casher nostra
0 0
Libri Moderni

Madani, Karim

Casher nostra / Karim Madani

Paris : Seuil, 2013

Roman noir

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Comment échapper à son destin ? Vieille question. Des années après sa grise adolescence, Maxime habite toujours le quartier d’Hannouka, seul avec Hannah, sa vieille mère, son alzhei-mère, qui danse en écoutant Sun Ra. Il est coursier, et justement, il en a vraiment plein les bottes d’être coursier, car il pleut tous les jours sur Arkestra, la ville qui ne dort jamais, ghettoïsée et violente, où tentent de vivre les personnages de Karim Madani. Fils d’un petit truand fiché à la Casher Nostra, la mafia du quartier juif, Maxime ne sait pas dire non quand il le faut. D’autant que les services sociaux lui mettent la pression pour qu’il abandonne sa mère, devenue folle, dans un mouroir municipal. Et que sa copine Sarah ne voit pas où est le problème. Le voilà donc entraîné dans un deal d’herbe particulièrement foireux. De quoi se mettre à dos tous les caïds des Tours Organiques, dont Max pique la clientèle, et l’ensemble des services de police d’Arkestra, qui n’en est pas avare. Évidemment, ça va mal tourner. Mais ce n’est pas le problème. Le problème, c’est la question. Comment échapper à son destin ?

On se retrouvera
0 0
Libri Moderni

Milot, Laëtitia - Gustawsson, Johana

On se retrouvera : roman / Laëtitia Milot, Johana Gustawsson

[Paris] : Fayard, 2013

Fayard Noir

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Avant de mourir, la mère de Margot lui révèle un terrible secret, enfoui depuis trente ans : une nuit, sur la route alors qu'elle rentrait chez elle à pied, elle a été violée par quatre hommes et laissée pour morte dans la garrigue. Puis elle a donné la vie à un enfant. Cet enfant, c'est Margot. Hantée par le deuil et cette révélation, Margot n'a plus qu'une chose en tête : comprendre, pour se reconstruire. Elle se lance dans une quête de ses origines, en remontant le passé. Un chemin douloureux et dangereux qui fait surgir le doute, le mensonge et la mort. Mais rien ne peut la retenir. Ni l'amour fou de Gabriel, ni Alice son mie, ni même son psy, Tavernel. Car Margot n'a rien dit. En silence, elle prépare sa vengeance. Née en 1980, Laëtitia Milot est une star du petit écran. En mêlant suspens, espoir et passion, elle dénonce les effets dévastateurs des violences faites aux femmes et le scandale de l'impunité es coupables. On se retrouvera est son premier roman.

L' antidote
0 0
Libri Moderni

Shart, Raffy

L' antidote : roman / Raffy Shart

Paris : Cherche-midi, 2013

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Trois couples sont en route pour une île anglo-normande où les attend Gloria Borand, une star internationale qui, après un long passage à vide, vient de renouer avec le succès. Un producteur hollywoodien et sa femme, un agent londonien et son épouse, critique cinématographique, un metteur en scène parisien et son assistant. Tous sont réunis par un nouveau projet, et tous se réjouissent de renouer avec Gloria, perdue de vue depuis des années. Tous, surtout, ont besoin d'elle pour relancer leurs carrières un peu en perte de vitesse. Mais rien ne se passe comme prévu. À peine sont-ils arrivés au manoir de l'actrice, que l'un d'entre eux tombe mort. Et Gloria leur avoue l'horrible vérité : elle les a tous empoisonnés. Et, s'ils veulent l'antidote, il leur reste une heure pour la convaincre qu'ils méritent de vivre, eux qui ont abandonné Gloria lorsque le succès l'a désertée. Avec cette comédie noire à suspense, hommage à Agatha Christie et au Limier, Raffy Shart, qui fréquente depuis plusieurs décennies le milieu du cinéma, dresse une caricature formidablement jouissive de ce monde sans pitié où les apparences sont toujours sauves.

Protocole 118
0 0
Libri Moderni

Le Luhern, Claire

Protocole 118 / Le Luhern

Paris : La tengo, 2013

Le mouv

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Suite au meurtre sanglant d'une étudiante, Adrien Cipras est interné depuis trente-cinq ans dans un hôpital psychiatrique. Amnésique et violent, il purge sa peine sans aucun espoir de sortie, lorsqu'il est rattrapé par sa mémoire. Vingt-quatre heures après que le souvenir de la nuit du crime a refait surface, Cipras est retrouvé mort. Juliette, nouvelle recrue de la Criminelle, ignore que pour sa première enquête, elle va devoir affronter le passé. Le sien et celui des autres. Et si le monstre enfermé n'était pas celui que l'on croit ? Inspiré d'un fait divers, ce roman noir nous entraîne sur les traces de personnages écorchés vifs, à travers un Paris réaliste, sombre et déroutant.

La conjuration primitive
0 0
Libri Moderni

Chattam, Maxime

La conjuration primitive : roman / Maxime Chattam

Paris : Albin Michel, 2013

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Et si seul le Mal pouvait combattre le Mal ? Une véritable épidémie de meurtres ravage la France. Plus que des rituels, les scènes de crimes sont un langage. Et les morts semblent se répondre d'un endroit à l'autre. Plusieurs tueurs sont-ils à l'oeuvre ? Se connaissent-ils ? Et si c'était un jeu ? Mais très vite, l'hexagone ne leur suffit plus : L'Europe entière devient l'enjeu de leur monstrueuse compétition. Pour essayer de mettre fin à cette escalade dans l'horreur, une brigade de gendarmerie pas tout à fait comme les autres et un célèbre profiler, appelé en renfort pour tenter de comprendre. De Paris à Québec en passant par la Pologne et l'Ecosse, Maxime Chattam nous plonge dans cette terrifiante Conjuration primitive, qui explore les pires déviances de la nature humaine. Une mécanique impeccable. Un thriller glaçant, à ne pas mettre entre toutes les mains !

Des noeuds d'acier
0 0
Libri Moderni

Collette, Sandrine

Des noeuds d'acier : roman / Sandrine Collette

[Paris] : Denoël, 2013

Sueurs froides

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0