Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2015

Trovati 108 documenti.

Mostra parametri
Tempesta di neve e profumo di mandorle
0 0
Libri Moderni

Läckberg, Camilla

Tempesta di neve e profumo di mandorle / Camilla Läckberg

Venezia : Marsilio, 2015

Farfalle

  • Copie totali: 19
  • A prestito: 5
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «Fuori, la bufera infuriava più violenta che mai, mentre vecchi segreti avevano cominciato ad agitarsi come creature mostruose sotto il pelo dell'acqua» Manca poco meno di una settimana a Natale. Adagiata contro le rocce grigie, con le sue casette di legno ammantate di neve Fjällbacka regala uno spettacolo particolarmente suggestivo, un paesino fiabesco affacciato sul mare di ghiaccio. Martin Molin, collega di Patrik Hedström alla stazione di polizia di Tanumshede, ha raggiunto la fidanzata Lisette sulla vicina isola di Valö per una festa di famiglia. Mentre il vento infuria, durante la cena il vecchio patriarca dall’immensa fortuna muore improvvisamente. Nell’aria si avverte un vago aroma di mandorle amare, e a Martin Molin non resta che cercare di far luce su quella morte misteriosa. Intanto, la violenta tempesta che agita le acque gelide dell’arcipelago non accenna a placarsi, e ogni contatto con la terraferma è interrotto. Sulle orme di Agatha Christie, in occasione dei suoi primi dieci anni di carriera Camilla Läckberg ha dato vita a una serie di racconti che, tema a lei caro, indagano le complesse dinamiche familiari, combinando adorabili scene d’intimità domestica all’inquietudine di oscuri segreti del passato.

Le conseguenze dell'odio
0 0
Libri Moderni

George, Elizabeth

Le conseguenze dell'odio : romanzo / di Elizabeth George ; traduzione di Annamaria Biavasco e Vanessa Valentinuzzi

Milano : Longanesi, 2015

La gaja scienza ; 1207

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non c'è pace per l'ispettore di New Scotland Yard Thomas Lynley. che, reduce dalla difficile indagine condotta in Italia, si trova a scavare tra i segreti, i risentimenti e i rimorsi di una famiglia segnata da un lutto terribile: un suicidio che, ogni giorno di più, rivela risvolti agghiaccianti. costringendo Lynley ad affrontare i suoi stessi, dolorosissimi fantasmi, in quello che si annuncia come il caso più complesso della sua carriera. La vita non sorride nemmeno al suo storico braccio destro, Barbara Havers, che attraversa una profonda crisi personale e profossionale. Sperando di aiutarla a ritrovare la sicurezza e lo smalto di un tempo, Lynley accetta di affidarle un caso che Barbara stessa si è trovata tra le mani: la morte in circostanze sospette di una scrittrice nota per le sue posizioni a favore del femminismo. Per risolvere l'enigma, Barbara parte per il Dorset, dove, dietro una facciata incantevole di villaggi pittoreschi, distese di colline erbose e scogliere bianche a picco sul mare, scopre un mondo di tradimenti, incontri clandestini e amori trasformati in gabbie da cui è impossibile fuggire ...

Assassinio all'Ikea
0 0
Libri Moderni

Zucca, Giovanna

Assassinio all'Ikea : omicidio fai da te / Giovanna Zucca

Roma : Fazi, 2015

Le meraviglie

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Padova, 2009. Erminia e Anna Laura sono amiche dall'infanzia. La prima è moglie e madre, insegna all'università e conduce una vita tutto sommato normale. La seconda ha un avviato studio da commercialista, abita nello stesso palazzo di Erminia e da trent'anni vive una relazione con un uomo sposato, Amilcare Borgomastro. Nella stazione di polizia della città, l'agente Luana Esposito, appena trasferitasi da Napoli, viene assegnata al comando del burbero commissario Loperfido, che non tarderà, nonostante il carattere spinoso, a subirne il fascino solare. Il 21 dicembre, a ridosso del Natale, il corpo di Amilcare Borgomastro viene trovato dentro il cassettone di un letto, in un negozio Ikea. E questo l'avvenimento che porterà i quattro personaggi a sfiorarsi quel tanto da permettere al lettore di addentrarsi nelle loro vite e nei risvolti di un insolito mistero fino all'imprevedibile, spiazzante finale. Chi ha ucciso Amilcare Borgomastro? Si tratta davvero di un regolamento di conti interno alla mala, come viene ipotizzato dalla polizia, o piuttosto di un delitto passionale? E l'amore all'origine di tutto? O la vendetta?

La canzone del sangue
0 0
Libri Moderni

Ricciardi, Giovanni

La canzone del sangue : la sesta indagine del commissario Ponzetti / Giovanni Ricciardi

Roma : Fazi, 2015

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Giovanni Ricciardi torna con un nuovo romanzo d'ambientazione siciliana. La sesta indagine del commissario Ponzetti esce per una volta dai confini della Capitale attraverso un enigma legato a una nota canzone popolare: "Vitti na crozza". Al centro del mistero che coinvolgerà gli Arnone, un'antica famiglia di proprietari di miniere di zolfo, c'è la paternità del brano, famoso in tutto il mondo, che viene messa in discussione da un giovane musicologo, studioso di tradizioni popolari. Sembra che la sola persona a conoscere la verità sulla reale identità dell'autore sia la bella Annamaria, l'unica all'interno della famiglia a non avere lo stesso sangue degli Arnone, essendo moglie dell'ultimo discendente della casata, ora intenzionato a divorziare. Della vicenda e della donna, musicista per passione e talento, viene a conoscenza il nostro commissario, in vacanza al Sud, che sarà implicato, suo malgrado, in un groviglio familiare, in un omicidio e in un'indagine in cui musica, vecchi rancori e persino un delitto mai punito emergeranno anche a distanza di molti anni dai fatti narrati.

Buchi nella sabbia
0 0
Libri Moderni

Malvaldi, Marco

Buchi nella sabbia / Marco Malvaldi

Palermo : Sellerio, copyr. 2015

La memoria ; 1016

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ernesto Ragazzoni avrebbe voluto che sulla propria tomba fosse scritto: "D'essere stato vivo non gli importa". Poeta dei buchi nella sabbia e delle "pagine invisibilissime", dell'arte giullaresca realizzata nella vita fuori dal testo, è in un certo senso il testimone di questo "dramma giocoso in tre atti". Come grottesco contrappasso, accanto a lui, bohémien anarchicheggiante e antimilitarista, agirà come in duetto un rigido ufficiale dei regi carabinieri. Siamo nel 1901, tempo di attentati (il re Umberto è stato appena ucciso), e a Pisa, terra di anarchia. Al Teatro Nuovo si aspetta il nuovo re, per una rappresentazione della Tasca di Giacomo Puccini. Le autorità sono in ansia: il tenore della compagnia "Arcadia Nomade", i cavatori di marmo carrarini convocati per alcuni lavori, gli stessi tecnici de teatro, sono tutti internazionalisti e quindi sospetti. E nell'ottusa paranoia dei tutori dell'ordine, perfino il compositore, il grande Puccini, è da temere tra i sovversivi. A scombinare ancor di più le carte è l'intervento di quello stravagante di Ragazzoni, redattore del giornale "La Stampa". Fatalmente l'omicidio avviene, proprio sul palcoscenico al culmine del melodramma, e non resta che scoprire se sia un complotto reazionario o un atto dimostrativo di rivoluzionari. O un banale assassinio...

Quel brutto delitto di Campo de' Fiori
0 0
Libri Moderni

Triches, Letizia

Quel brutto delitto di Campo de' Fiori / Letizia Triches

Roma : Newton Compton, 2015

Nuova narrativa Newton. Giallo Italia ; 587

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Roma, marzo 1967. Arianna Baltusi, una ragazzina di dieci anni, esce per recarsi a una lezione di musica, nella zona di Campo de' Fiori. Non farà mai ritorno a casa. Prove e testimonianze portano all'arresto di un amico di famiglia: l'artista Ottavio Conti, che dopo poco tempo si impicca in carcere, senza aver mai confessato il delitto e senza che il cadavere sia stato ritrovato. Circa vent'anni dopo, Giuliano Neri, restauratore fiorentino dalle capacità investigative fuori dal comune, si stabilisce per un paio di mesi a Roma, per soddisfare la richiesta di un amico di vecchia data, il giudice Lapo Treschi. Si dedicherà al restauro di un affresco conservato nella chiesa di Sant'Angelo in Porta Paradisi, vicino a Campo de' Fiori. L'autore dell'opera è Matteo Baltusi, padre della piccola Arianna, morto in un tragico incidente d'auto nel 1972. Proprio mentre sta lavorando al dipinto, Neri si accorge di qualcosa di artefatto, uno strano stucco sulla superficie e, con l'aiuto del giovane critico d'arte Anand Pietracola, farà una macabra scoperta. Questo è solo l'inizio di un'indagine ad alta tensione e ricca di colpi di scena che li porterà a districarsi in un groviglio di ricordi. Che cosa accadde davvero in quel lontano pomeriggio di marzo?

La teologia del cinghiale
0 0
Libri Moderni

Némus, Gesuino

La teologia del cinghiale / Gesuino Némus

Roma : Elliot, 2015

Scatti

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Luglio 1969. Durante i giorni dello sbarco sulla luna, a Telévras, piccolo paese dell'entroterra sardo, due ragazzini vengono coinvolti in una serie di eventi misteriosi. Il primo è Matteo Trudìnu, talentuoso figlio di un sequestratore latitante; l'altro è Gesuino Némus, un bambino silenzioso e problematico, da tutti considerato poco più che un minus habens. Amici per la pelle, i due godono della protezione di don Cossu, il prete gesuita del paese, che si prende cura di loro come fossero figli suoi. Un giorno il padre di Matteo, scomparso da settimane, viene trovato morto a pochi chilometri di distanza da casa. Il maresciallo dei carabinieri De Stefani, un piemontese che fatica a comprendere le logiche del luogo, inizia a indagare con l'aiuto dell'appuntato Piras e dello stesso don Cossu ma, con l'avanzare dei giorni, le cose si complicano e spunta fuori un altro cadavere...

I delitti di Mangle Street
0 0
Libri Moderni

Kasasian, M.R.C.

I delitti di Mangle Street / M. R. C. Kasasian

Roma : Newton Compton, 2015

Gli insuperabili ; 157

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Londra 1882. Il celebre detective Sidney Grice è stato nominato tutore legale di una ragazza rimasta orfana da poco, March Middleton. Eccentrico, esigente e insopportabilmente pignolo, Grice attende l'arrivo a Londra della sua protetta, convinto di trovarsi davanti una sprovveduta donnetta di provincia. Ma quando incontra March, il detective scopre che la sua ospite è tutt'altro che un'ingenua. Anzi, possiede una certa arguzia e un'insolita attenzione ai dettagli. E, tra una tazza di tè e l'altra, sarà proprio lei ad aiutarlo a risolvere un difficile caso che nel frattempo ha sconvolto la città: l'efferato omicidio di una giovane donna, Sarah Ashby, di cui è stato incolpato il marito William. Una storia torbida che li porterà dal raffinato quartiere di Bloomsbury alle fetide strade dell'East End, dove li attende soltanto il primo di una serie di inspiegabili misteri...

Morte di un uomo felice
0 0
Libri Moderni

Fontana, Giorgio

Morte di un uomo felice / Giorgio Fontana

[Milano] : Mondolibri, stampa 2015

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: ilano, estate 1981: siamo nella fase più tarda, e più feroce, della stagione terroristica in Italia. Non ancora quarantenne, Giacomo Colnaghi a Milano è un magistrato sulla linea del fronte. Coordinando un piccolo gruppo di inquirenti, indaga da tempo sulle attività di una nuova banda armata, responsabile dell'assassinio di un politico democristiano. Il dubbio e l'inquietudine lo accompagnano da sempre. Egli è intensamente cattolico, ma di una religiosità intima e tragica. È di umili origini, ma convinto che la sua riuscita personale sia la prova di vivere in una società aperta. È sposato con figli, ma i rapporti con la famiglia sono distanti e sofferti. Ha due amici carissimi, con i quali incrocia schermaglie polemiche, ama le ore incerte, le periferie, il calcio, gli incontri nelle osterie. Dall'inquietudine è avvolto anche il ricordo del padre Ernesto, che lo lasciò bambino morendo in un'azione partigiana. Quel padre che la famiglia cattolica conformista non potè mai perdonare per la sua ribellione all'ordine, la cui storia eroica Colnaghi ha sempre inseguito, per sapere, e per trattenere quell'unica persona che ha forse amato davvero, pur senza conoscerla. L'inchiesta che svolge è complessa e articolata, tra uffici di procura e covi criminali, tra interrogatori e appostamenti, e andrà a buon fine. Ma la sua coscienza aggiunge alla caccia all'uomo una corsa per capire le ragioni profonde, l'origine delle ferite che stanno attraversando il Paese...

Il telefono senza fili
0 0
Libri Moderni

Malvaldi, Marco

Il telefono senza fili / Marco Malvaldi

Milano : Mondolibri, stampa 2015

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Aldo, Ampelio, il Del Tacca e il Remediotti: insieme a Massimo, il "barrista" laureato in Matematica, formano la squadra del BarLume di Pineta, ruspanti "Sherlock Holmes" di Toscana che hanno fatto del pettegolezzo il proprio metodo investigativo. E che non si riposano neppure con la canicola. Nei giorni intorno a Ferragosto, infatti, sono alle prese con la scomparsa della proprietaria di un agriturismo e con la morte misteriosa di un cartomante televisivo che aveva collaborato con gli inquirenti nella ricerca del cadavere. In paese, intanto, è arrivata la nuova commissaria di polizia Alice Martelli, che già mostra un debole per i cappuccini del BarLume e soprattutto per il "barrista" che glieli prepara... Da questa breve anticipazione della trama si può già capire come Il telefono senza fili sia un nuovo giallo pieno di mistero ma anche di comicità che farà felice ogni appassionato del genere e in particolare tutti i fan dei simpatici vecchietti del BarLume. Dopo "La briscola in cinque", "Il gioco delle tre carte", "Il re dei giochi" e "La carta più alta", nel quinto capitolo della saga creata da Marco Malvaldi mantiene tutte le caratteristiche che hanno decretato il successo di questa serie, al punto da farla approdare anche sul piccolo schermo grazie a alla serie tv "I delitti del BarLume" in onda su Sky. I simpatici vecchietti protagonisti non sono quindi l'unica "costante" di questa serie: ritroviamo anche il vernacolo pisano, le battute a raffica, le ambientazioni della località "Pineta" ma soprattutto una narrazione rapida e mai banale che alterna investigazione, risate e peripezie (amorose e non) in un libro piacevole da leggere che rimane nel cuore. Non resta che lasciarvi trasportare da Aldo, Ampelio, Gino, Pilade, Massimo e Alice in questa nuova avventura: non ve ne pentirete!

La sirena
0 0
Libri Moderni

Läckberg, Camilla

La sirena / Camilla Läckberg ; traduzione di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2015

Marsilio Vintage - Giallosvezia

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un mazzo di gigli bianchi e una busta con un biglietto. L'ennesimo. Impegnato nel lancio del suo romanzo d'esordio, Christian Thydell riconosce sul cartoncino bianco che gli viene recapitato prima di una presentazione la stessa calligrafia elaborata che da oltre un anno lo perseguita, e finisce per crollare. A Erica Falck, sua preziosa consulente nella stesura del libro, confessa di ricevere da tempo oscure lettere anonime. Uno sconosciuto lo minaccia di morte, e il pericolo si fa sempre più vicino. Quando dal ghiaccio lungo la costa viene ripescato il corpo di un vecchio amico di Christian misteriosamente scomparso tre mesi prima, l'ispettore Patrik Hedström si convince che tra i due episodi ci sia una relazione e comincia a indagare. Intanto Erica, in faticosa attesa di due gemelli, decide di seguire una pista tutta sua. Chi meglio di lei conosce la psicologia di uno scrittore? Sa bene che, quando si scrive, si finisce sempre per infilare nella trama anche qualcosa della propria vita. Il presente di Fjällbacka torna a intrecciarsi a drammi che hanno la loro origine in tempi lontani, una fumosa e tormentata concatenazione di cause ed effetti che si trascina negli anni, a conferma che i segreti non si lasciano mai seppellire per sempre e che il passato, inesorabilmente, finisce coll'agguantarti.

La poltrona n. 30
0 0
Libri Moderni

Queen, Ellery

La poltrona n. 30 / Ellery Queen

Milano : A. Mondadori, copyr. 2015

Nero Mondadori

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il signore del falco
0 0
Libri Moderni

Montaldi, Valeria

Il signore del falco / Valeria Montaldi

Milano : Rizzoli, 2015

Best BUR

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Milano, 1226. Il cadavere di una donna affiora nel canale di Vettabbia: il suo corpo reca i segni di un parto recente, ma del bambino che ha messo al mondo non c'è traccia. Passeranno diciassette anni prima che qualcuno si interroghi sulle sorti della creatura. Arnolfo da Sala, abate di San Simpliciano, messo in allarme da un sogno ricorrente e da vecchi sospetti noti a lui soltanto, incarica frate Matthew di investigare. Per le strade di una Milano sconvolta dalla caccia agli eretici e stremata dalla lotta contro Federico II, Matthew inizia la sua ricerca.

La giostra degli scambi
0 0
Libri Moderni

Camilleri, Andrea

La giostra degli scambi / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2015

La memoria ; 1001

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non abbagli la luce matta che, sugli schermi delle pagine, proietta comiche a rapidi scatti: una schermaglia rodomontesca con due mosche fastidiose; una rissa con attori che sbaccanano e come palla si involvono e rotolano, con braccia e gambe che si agitano, tra pugni e morsi, e lampi di lama; un commissario con un occhio pesto e un orecchio morsicato, che per "scangio" viene arrestato dai carabinieri; una servente che prende a padellate e fa prigioniero un intruso, che l'ha distolta dalle occupazioni culinarie; un signore ben curato e ben vestito, che più volte va a un appuntamento: a vuoto sempre, e deluso. E c'è anche il remake di una scenetta antica e surreale (dal "Libro mio" di Pontormo passata a "Il contesto" di Sciascia) di chi, con la mente scardinata, sta chiuso in casa, e a chi bussa risponde di non esserci. In così lunatica atmosfera sembra che i dettagli creino digressioni. Ma è negli interstizi che il mistero prospera, insondabile; e lento scivola, dilatatorio, deviando gli aghi di qualsivoglia bussola e decorando di apparenze ingannevoli le sue trame da brivido. Il romanzo è un pantanoso labirinto del malamore, di un tenebroso malessere: geloso oppure ossessivo. Nel dedalo di meandri, giravolte, gomiti d'ombra, nasconde una "camera della morte": l'ultima, la più segreta, come quella delle mattanze nelle tonnare. A Vigàta i notturni sono di leopardiana bellezza. Non assolvono però il fruscio di invisibili ali di tenebra. Montalbano si è svegliato con una premonizione.

L'estate che ammazzarono Efisia Caddozzu
0 0
Libri Moderni

Salabelle, Marisa

L'estate che ammazzarono Efisia Caddozzu / Marisa Salabelle

Milano : Piemme, 2015

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Pistoia, 25 luglio: durante la festa di San Jacopo, patrono della città, due ragazzini in bicicletta trovano, vicino a un fosso, il cadavere di una donna, barbaramente uccisa, priva di documenti, vestita e truccata come una prostituta, probabilmente extracomunitaria. Dopo affannose indagini, portate avanti da carabinieri svogliati e un giovane cronista che sogna lo scoop, si scopre invece che il corpo è quello di Efisia Caddozzu, maestra elementare, che tutti credevano in vacanza, la cui scomparsa era stata segnalata solo dall'anziano padre, a cui nessuno aveva creduto. I sospetti sembrano portare sulle tracce della comunità albanese: Efisia faceva volontariato, conosceva il mondo degli immigrati e aveva preso sotto la sua protezione un ragazzo intemperante e violento. Ma chi era davvero Efisia Caddozzu? Perché una semplice maestra viene abbandonata sul ciglio di una strada con il cranio fracassato? Efisia era venuta dalla Sardegna agli inizi degli anni Sessanta: famiglia numerosa, carattere indomito, a tratti brusco e iracondo, aveva militato in Lotta Continua, aveva dedicato la sua vita all'insegnamento, al volontariato e aveva aiutato molti immigrati a inserirsi in città. Le indagini portano tutte a un unico indiziato: l'albanese, di cui si è persa ogni traccia. Ma la verità sulla morte di Efisia è un'altra. Per scoprirla sarà necessario scavare nelle ipocrisie più sottili e feroci dell'animo umano.

I delitti del lago cinese
0 0
Libri Moderni

Gulik, Robert Hans van

I delitti del lago cinese / Robert Van Gulik ; 15 disegni e postscriptum dell'autore

Milano : O Barra o, copyr. 2015

In Asia. Gialli

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Corre l'anno 666 d.C. e il giudice Dee viene inviato nella città di Han-yuan, piccolo e isolato centro non lontano dalla capitale dell'Impero, adagiato sulla riva di un lago montano che è teatro di continui e misteriosi casi di annegamento. L'iniziale tranquillità del suo soggiorno è turbata da un primo inaspettato omicidio: durante la festa organizzata in suo onore a bordo del meraviglioso Battello dei fiori, la bella e seducente Fior di Mandorlo si appresta a incantare gli ospiti con la sua celebre danza. Prima dell'esibizione sussurra al giudice poche parole riguardo a una cospirazione in atto ai danni della città. Questo gesto avventato le costa la vita: conclusa da poco la danza, il suo corpo affiora esanime dalle acque del lago. Ha così inizio un complesso intreccio di casi da risolvere, in un crescendo vorticoso di crimini ed eventi inspiegabili - lo smarrimento di un cadavere, la scomparsa di una sposa, un inconsueto e insolubile problema di scacchi che metteranno a dura prova il più grande detective del Celeste Impero.

Sia fatta la tua volontà
0 0
Libri Moderni

Hellmann, Alfred

Sia fatta la tua volontà : thriller berlinese / Alfred Hellmann ; traduzione di Adrian De Carolis

[S.l.] : Emons, stampa 2015

Gialli tedeschi

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Berlino. Droghe, fanatismo religioso e persino un assassinio sembrano aver stroncato la sfavillante carriera del giovane direttore di un albergo di lusso. Il suo nome è Julian von Thelen e vive in una suite del Grand Hotel Sophie Charlotte dove controlla maniacalmente i suoi dipendenti. Ma una sera si ritrova steso sulla moquette del suo albergo, paralizzato, seminudo e in preda a un delirio religioso. "Sono tuo. Sia fatta la tua volontà, non la mia" sono le sole parole con cui riesce a risollevarsi. Proprio lui che è un ateo convinto. È l'inizio del baratro: Julian risulta l'ultimo cliente di una prostituta poi ritrovata morta e, in più, sostiene di aver assistito a un assassinio che sembra soltanto frutto della sua immaginazione. Persa ogni credibilità, non gli resta che mettersi sulle tracce di una diabolica organizzazione di medicinali contraffatti che pare averlo incastrato...

[1]: Mistero a Villa del Lieto Tramonto
0 0
Libri Moderni

Lindgren, Minna

[1]: Mistero a Villa del Lieto Tramonto / Minna Lindgren ; traduzione di Irene Sorrentino

Venezia : Sonzogno, 2015

Fa parte di: Lindgren, Minna. Trilogia di Helsinki / Minna Lindgren

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A Villa del Lieto Tramonto, ridente casa di riposo immersa nella foresta vicino a Helsinki, è l'ora del caffè e, come al solito, Irma e Siiri, due vivaci novantenni ospiti della residenza, amano trascorrere quel momento in perfetto relax. Dopo le partite a canasta, le lezioni di ginnastica dolce, il whiskino prescritto dal medico o le riunioni del gruppo per la memoria, un'oretta di svago ci vuole per scambiarsi ricordi di giovinezza o spettegolare sul funerale del giorno, che è pur sempre una festa e un avvenimento per curare il proprio look. Ma soprattutto, l'ora del caffè dà l'occasione per criticare il regolamento e l'incuria del personale specializzato, quello che figli e nipoti, per guarire i sensi di colpa, chiamano "servizi di eccellenza". Per fortuna dalla Villa si può anche uscire, andare in giro in tram per rifarsi l'occhio con le bellezze della capitale finlandese, e così a Siiri, Irma e alla loro terza compagna, Anna-Liisa, capita di osservare, con bonario sarcasmo, le stranezze del mondo moderno che le circonda. A turbare la routine delle tre amiche è però un fatto terribile: la morte, in circostanze misteriose, del giovane cuoco, sempre gentile e pieno di allegria, accompagnata da una serie di episodi inquietanti che rivelano il lato sinistro di quel rifugio, ora non più così accogliente. Provette Miss Marple, Siiri, Irma e Anna-Liisa si trasformano in intraprendenti investigatrici.

La cliente sconosciuta
0 0
Libri Moderni

Lanza, Elda

La cliente sconosciuta : romanzo / Elda Lanza

Milano : Salani, 2015

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Ho bisogno di parlarle di una cosa seria". Una voce di donna, al cellulare. Max Gilardi non conosce Lidia Morandi, ma è spaventata, così le promette che l'indomani sarà da lei. Non farà in tempo a parlarle: al suo arrivo Lidia è già morta, uccisa da sette coltellate nel suo stesso appartamento. Senza averla mai vista da viva, Gilardi sarà costretto a conoscerla tramite il suo passato, attraversato da grandi successi e uomini potenti, ma anche da tragedie crudeli e inspiegabili. Tra vicini impiccioni, architetti sfuggenti e giovani donne belle e misteriose, il caso si snoda tra colpi di scena, intrighi di quartiere e confessioni. E ancora una volta, sarà la sua Napoli il teatro delle indagini. "La cliente sconosciuta" inaugura una nuova serie di romanzi dal respiro più serrato, che raccontano alcuni casi risolti con straordinaria intuizione, competenza e impegno professionale da Max Gilardi, personaggio già amato da un vasto pubblico di lettori. Di scena esclusivamente vicende in cui episodi tratti dalla cronaca si intrecciano con la fantasia, il gusto e la scrittura avvolgente di Elda Lanza.

Gulasch di cervo
0 0
Libri Moderni

Graf, Lisa - Neuburger, Ottmar

Gulasch di cervo : caccia al tesoro nel cuore della Baviera / Lisa Graf, Ottmar Neuburger ; traduzione di Antonella Salzano

Roma : Emons, 2015

Gialli tedeschi

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ljuba, blogger ventenne a cavallo della sua moto, e Viktor, ex eroe popolare dei tempi del disastro di Chernobyl, s'incontrano nella zona contaminata che entrambi per motivi diversi frequentano, tra rottami forse riciclabili di macchine e i pochi sopravvissuti che ancora vi resistono. Ljuba entra così in possesso di una mappa del mitico tesoro di Hitler sepolto nelle montagne al confine tra Austria e Baviera, disegnata da un ucraino ex deportato ai lavori forzati. Con la storica del Terzo Reich Marjana, iniziano una disperata e rocambolesca ricerca dell'oro nazista, inseguiti da spietati trafficanti di banconote false e killer della mafia russa. Puntuale e documentato su avvenimenti storici poco noti, al tempo stesso avvincente ed esilarante nel concatenarsi delle vicende e nella costruzione dei personaggi, il romanzo ci fa attraversare l'Europa e la sua storia novecentesca con intelligenza e ironia