Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2008

Trovati 61 documenti.

Mostra parametri
Il gioco delle tre carte
0 1
Materiale linguistico moderno

Malvaldi, Marco

Il gioco delle tre carte / Marco Malvaldi

Palermo : Sellerio, copyr. 2008

La memoria ; 761

Abstract: Dopo il fortunato esordio de La briscola in cinque, ritorna la squadra investigativa del BarLume di Pineta. Nel corso di un congresso, si trova ucciso un vecchio professore giapponese. La chiave pare sia in un computer che non contiene niente di significativo. Una indagine corale condotta con maestria e allegria. Ritorna, e siamo alla seconda avventura dopo quella raccontata in La briscola in cinque, la squadra di investigatori del BarLume di Pineta, detto anche «l’asilo senile». A parte il barrista Massimo e la sua banconista, la bella e comprensiva Tiziana, il più giovane del gruppo è Aldo, ultrasettantenne gestore dell’Osteria Boccaccio. Seguono Nonno Ampelio, Pilade, il Del Tacca del Comune (per distinguerlo da altri tre Del Tacca), il Rimediotti. La loro attività, unica, più che principale, si svolge nel presidiare il BarLume e, senza sosta, dietro il paravento della partita a carte, passare al setaccio tutti gli avvenimenti di Pineta, in un pettegolezzo toscano senza eufemismi e senza ritrosie. Qualche volta resta nelle maglie fitte della rete, un fatto criminale. In realtà è Massimo, pronto all’intuizione ma svogliato all’azione, che è spinto a investigare, richiesto casualmente dal commissario Fusco. I vecchietti fanno da polo dialettico, disturbante e negativo, in un contraddire minuzioso che però facilita la sintesi: corale ambientazione umana, provinciale e deliziosamente antiglobalizzata (lenta, perditempo, senza nessuna preoccupazione di efficienza mezzo-fine). Uno sfondo di commedia italiana, a dei gialli enigmistici la cui soluzione è affidata alla virtù del ragionamento e alla fortuna del caso. Nel gioco delle tre carte un esercizio di abilità e di elusione fornisce lo schema generico per risolvere un enigma criminoso consistente nel nascondere ostentando. Nel corso di un congresso, si trova ucciso un vecchio professore giapponese. La chiave pare sia in un computer che non contiene niente di significativo.

L'orchestra del Titanic
0 0
Materiale linguistico moderno

Perissinotto, Alessandro

L'orchestra del Titanic / Alessandro Perissinotto

Milano : Rizzoli, 2008

Abstract: La strada di Anna Pavesi continua a essere costellata di enigmi da sciogliere. Psicologa di mestiere e detective suo malgrado, la donna sempre fuori posto è ormai una professionista del mistero. Un altro caso da risolvere le viene incontro, e questa volta ha gli occhi disperati di una madre impotente, Rina Melzi. Sua figlia, ospite di un villaggio-vacanze tunisino con il fidanzato, si è messa nei guai. Mentre fuori la fabbrica del divertimento funzionava a pieno ritmo, qualcosa è sfuggito al suo controllo. E ora, inchiodata a un letto d'ospedale sotto sedativi, ricorda solo il corpo senza vita di quell'animatore. In Anna è riposta ogni speranza di far affiorare il movente dell'omicidio dalla fragile confusione della ragazza. Dove i metodi d'indagine della polizia si rivelano inefficaci possono invece i ferri del mestiere di psicologa, l'approccio caldo e personale di Anna al dolore della gente. Con in valigia qualche bikini e le insicurezze di sempre, la dottoressa Pavesi approda in una Djerba da canicola estiva. Nel mondo artefatto del villaggio-vacanze Calypso Anna dovrà indagare con discrezione; attorno a lei la stessa atmosfera di irreale serenità nella quale l'orchestra del Titanic continuò a suonare fino all'ultimo istante prima del naufragio. Per gli altri ignari turisti, infatti, lo spettacolo non può che continuare.

Scarpe azzurre e felicità
0 0
Materiale linguistico moderno

McCall Smith, Alexander

Scarpe azzurre e felicità / Alexander McCall Smith ; traduzione di Stefania Bertola

Parma : Guanda, copyr. 2008

Narratori della Fenice

Abstract: Numerosi sono i rompicapo che deve risolvere Precious Ramotswe: la sparizione del cibo migliore dalla dispensa di una scuola, un medico di fama sorpreso a falsificare le diagnosi dei pazienti per poter prescrivere farmaci molto costosi, ma c'è anche la dieta cui si sta sottoponendo per snellire la sua figura e le perplessità suscitate invece dal comportamento niente affatto convenzionale della sua assistente, la signorina Makutsi, impegnata a tenersi stretto il fidanzato, spaventato dalle sue dichiarazioni da donna emancipata, e innamorata di un paio di scarpe azzurre troppo piccole per i suoi piedi... Come di consueto, la signora Ramotswe affronta tutto grazie alla sua risolutezza e al suo infallibile intuito, senza mai perdere di vista i piccoli piaceri quotidiani, come una tazza di té rosso fumante da sorseggiare davanti a uno splendido tramonto africano, e l'orgoglio per un paese dove la gentilezza e l'essere civili hanno ancora un valore.

Il campo del vasaio
0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Il campo del vasaio / Andrea Camilleri ; con una nota di Salvatore Silvano Nigro

Palermo : Sellerio, copyr. 2008

La memoria ; 744

Abstract: Su un terreno nei dintorni di Vigàta, buono solo per ricavarne creta per i vasai, viene trovato il cadavere di un uomo. Sfigurato, squartato, chiuso in un sacco affiorato dopo una forte pioggia. Non si sa chi sia lo sconosciuto, ma nel frattempo una donna del paese denunzia la scomparsa del marito, un colombiano di origini siciliane, imbarcato su navi di lungo corso che fanno la spola tra il Sud America e l'Italia. È a quel punto che il commissario Montalbano si ricorda del racconto del Vangelo - il tradimento di Giuda, il pentimento, i trenta denari scagliati a terra e poi utilizzati per comprare il campo del vasaio per dare sepoltura agli stranieri. Semplici coincidenze? Il corpo della vittima è stato smembrato in trenta pezzi, il terreno in cui è stato ritrovato è buono per i vasai, il colpo di pistola alla nuca nel codice d'onore sta a significare tradimento, senza contare che il morto era uno straniero. Ma le convergenze sembrano costruite con troppa arte e anche se il delitto ha tutte le caratteristiche di un omicidio di mafia, Montalbano sente odore di bruciato. I tradimenti nel romanzo non si contano: quello di Mimì, nei confronti di Beba ma anche dell'amico e superiore Salvo con cui sgomita per avere un ruolo da protagonista nelle indagini, quello di Dolores, la bellissima moglie del morto ammazzato, quello dello stesso commissario che è costretto a barcamenarsi tra segreti e bugie per giungere alla verità.

Omicidio al Savoy
0 0
Materiale linguistico moderno

Sjöwall, Maj - Wahlöö, Per

Omicidio al Savoy : romanzo su un crimine / Maj Sjöwall, Per Wahlöö ; con una nota di Andrea Camilleri ; traduzione di Renato Zatti

Palermo : Sellerio, copyr. 2008

La memoria ; 757

La donna dalle mani di pioggia
0 0
Materiale linguistico moderno

Fleischhauer, Wolfram

La donna dalle mani di pioggia : romanzo / di Wolfram Fleischhauer ; traduzione di Riccardo Cravero

Milano : Longanesi, copyr. 2008

La gaja scienza ; 887

Abstract: Pochi giorni prima dell'inaugurazione dell'Esposizione universale di Parigi, nel 1867, riemerge dalla Senna il cadavere di un bambino. La madre - una donna che vive nella misera e degradata periferia parigina - viene arrestata con l'accusa di infanticidio, ma respinge ogni imputazione e sostiene di aver affidato il figlio gravemente malato a un'infermiera. All'ospedale, però, nessuno si ricorda né di lei e né del bambino. L'avvocato d'ufficio che le viene assegnato è inizialmente convinto della colpevolezza della donna, ma dalle indagini emergono sconcertanti contraddizioni e, a un certo punto, anche la polizia segreta si interessa al caso. Parigi 1992: quale motivo induce la giovane Gaëtane a studiare i documenti di una biblioteca relativi al presunto infanticidio di centoventicinque anni prima? A chiederselo è Bruno, studioso tedesco di storia dell'architettura. Dal momento in cui vede per caso la ragazza desidera conoscerla ad ogni costo. E quanto più il loro rapporto si approfondisce, è la storia che lei sta studiando ad affascinare sempre di più Bruno.

L'uomo senza casa
0 0
Materiale linguistico moderno

Fazioli, Andrea

L'uomo senza casa / Andrea Fazioli

Parma : Guanda, copyr. 2008

Narratori della Fenice

Abstract: La Svizzera è un posto misterioso. Sembra un luogo lindo e tranquillo, ma sotto la superficie strisciano inganni, delitti e soldi, tanti soldi, che magicamente volano nelle banche. Tra i misteri elvetici si aggira anche Elia Contini, un investigatore privato che lavora a Lugano, sul lago, in mezzo agli intrighi della politica e della finanza, ma che ogni sera se ne torna a casa in un villaggio di montagna, dove gli piace osservare le volpi che abitano nel bosco. Una vita che scorre più o meno uguale, finché un giorno è costretto a scontrarsi con un mistero che lo riguarda da vicino: quello di un paese sommerso dall'acqua per la costruzione di una diga. Il paese nel quale era cresciuto. Da allora molte cose sono cambiate. Però c'è chi ancora non ha dimenticato: qualcuno che vuole tornare indietro, vuole rivedere i volti del passato, e per farlo è disposto a uccidere. Toccherà proprio a Contini dipanare il mistero. Combattendo fino all'ultimo per salvare se stesso e tutto ciò che ama.

Randolph, un cane molto diplomatico
0 0
Materiale linguistico moderno

Englert, Jonathan F.

Randolph, un cane molto diplomatico / J.F. Englert

Milano : Garzanti, 2008

Narratori moderni

Abstract: Harry è un artista, ha trentanni e abita a Manhattan, insieme al suo inseparabile labrador nero, Randolph. Ormai ha perso le speranze di ritrovare la fidanzata Imogen, sparita nel nulla un anno e mezzo prima. Ma Randolph, al contrario di Harry, è sicuro che lei sia viva: a dirglielo è il suo olfatto centomila volte più potente di quello umano e il suo sesto senso. Harry non lo sa, ma Randolph è un cane molto speciale: legge (Dante e Proust sono i suoi preferiti), capisce il linguaggio di uomini e animali, ma soprattutto ha un fiuto particolare, quello per risolvere i misteri. La sua unica mancanza: non sa parlare. La prova che Imogen sia viva giunge presto, quando Richard Nixon, giovane diplomatico all'ONU, viene trovato morto. Per la polizia l'assassina è proprio Imogen, convivente della vittima, e che ora si è dileguata. La notizia è un brutto colpo per Harry, ma Randolph, con impeccabile deduzione logica, degna del suo modello Sherlock Holmes, ha capito che l'assassino va cercato tra i corridoi delle Nazioni Unite.

Oscar Wilde et le meurtre aux chandelles
0 0
Materiale linguistico moderno

Brandreth, Gyles

Oscar Wilde et le meurtre aux chandelles / Gyles Brandreth ; traduit de l'américain [i.e. anglais] par Jean Baptiste Dupin

[Paris] : 10/18, 2008

Grands détectives

In caduta libera come in un sogno
0 0
Materiale linguistico moderno

Persson, Leif GW

In caduta libera come in un sogno : il romanzo di un crimine / Leif GW Persson ; traduzione di Giorgio Puleo

Venezia : Marsilio, 2008

Farfalle. I gialli

Abstract: Stoccolma 28 febbraio 1986, ore 23.20: uno sconosciuto spara alle spalle del Primo ministro Olof Palme e lo uccide. Un omicidio che lascia la Svezia sgomenta e scuote profondamente il mondo politico europeo, e non solo. Il colpevole non è mai stato trovato. Molti anni dopo, il capo della polizia nazionale Lars Martin Johansson decide che è arrivato il momento di dare finalmente un nome all'assassino del Primo ministro e di riprendere in esame le centinaia di chili di carta raccolte su un caso vivisezionato, smembrato e analizzato minuziosamente in tutti i suoi pezzi per oltre vent'anni. Sostenuto dai suoi collaboratori più stretti, Lewin, Holt e Mattei, e nonostante il solito Bäckström, Johansson incredibilmente riuscirà a individuare una nuova pista, l'ennesima, ma alla fine della sua indagine avrà anche la conferma dell'inevitabile corruttibilità di chiunque si avvicina troppo al potere. Paragonata all'opera di James Ellroy, la trilogia di Persson prende spunto da una delle più enigmatiche inchieste del dopoguerra, che ha coinvolto polizia e Servizi segreti di gran parte dei paesi occidentali e dell'ex Unione Sovietica, per sviscerare la rete di intrighi di un lungo periodo della nostra storia. Con l'ironia che ne fa uno dei maestri del giallo scandinavo, Persson tesse una trama dai risvolti sensazionali, fornendo una teoria che potrebbe decisamente avvicinarsi alla verità.

Il campo del vasaio
0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

Il campo del vasaio ; L'età del dubbio / Andrea Camilleri

Milano : Mondolibri, stampa 2008

Vendetta sotto le stelle
0 0
Materiale linguistico moderno

Clark, Carol Higgins

Vendetta sotto le stelle / Carol Higgins Clark ; traduzione di Alessandra Padoan

[Milano] : Sperling & Kupfer, copyr. 2008

Pandora

Abstract: È un'afosa notte di luglio, quando New York piomba nell'oscurità più totale a causa di un blackout. Regan Reilly e il marito Jack, di ritorno da un weekend fuori città, hanno appena fatto una spiacevole scoperta: qualcuno si è introdotto furtivamente nel loro nuovo appartamento e ha tentato di aprire una cassaforte nascosta di cui ignoravano l'esistenza. Nel momento in cui tutte le luci si spengono, i due investigatori non hanno nemmeno il tempo di riaversi dalla sorpresa perché devono subito entrare in azione. Jack viene chiamato a rapporto in una galleria d'arte di SoHo, dalla quale sono state trafugate alcune preziose sculture di cristallo. Regan, invece, deve mettersi sulle tracce di Georgina Mathieson. La donna è bella e pericolosa: seduce uomini per realizzare un folle piano di vendetta, e li sceglie immancabilmente biondi. Proprio come il ragazzo che è stato visto salire con lei su un taxi, poco prima del blackout... Riuscirà la brillante coppia di detective a far luce sui misteri che stanno sconvolgendo la notte più buia della Grande Mela?

In pasto ai leoni
0 0
Materiale linguistico moderno

Davis, Lindsey

In pasto ai leoni / Lindsey Davis ; traduzione di Maria Elena Vaccarini

Milano : Tropea, 2008

I trofei. Fiction

Abstract: Scomode sorprese per Marco Didio Falco, l'investigatore più audace e sregolato dell'antica Roma. Quando Vespasiano lo nomina revisore contabile per il Grande censimento, Falco si illude di aver finalmente trovato una via comoda e sicura per arricchirsi. Ma il compito di scoprire gli evasori fiscali lo costringe a lavorare insieme all'infido Anacrite, il capo delle spie imperiali, e a indagare gli affari sommersi dei ricchi lanisti, i fornitori di gladiatori e bestie feroci per le venationes e i giochi dell'arena. La morte violenta di un popolare leone killer segna l'inizio di una nuova, rischiosa avventura investigativa, poiché fra i lanisti sembra essere scoppiata una faida legata ai lucrosi appalti di Vespasiano per la costruzione dell'Anfiteatro Flavio. E quando anche il più acclamato gladiatore di Roma viene ucciso - non nell'arena, ma mentre dorme nel suo letto -, gli indizi conducono Falco e l'inseparabile amante, la patrizia Elena Giustina, fino in Tripolitania, dove il fratello di Elena risulta invischiato nei traffici africani che si nascondono dietro i delitti.

Sotto i venti di Nettuno
0 0
Materiale linguistico moderno

Vargas, Fred

Sotto i venti di Nettuno / Fred Vargas ; traduzione di Yasmina Melaouah

Torino : Einaudi, copyr. 2008

Einaudi. Stile libero, Noir

Abstract: Una giovane donna uccisa con tre ferite di arma da taglio, una catena di omicidi tutti uguali che affiora dal passato. Sul cammino di Adamsberg, lo svagato commissario che ama zigzagare tra deduzioni che ai più paiono del tutto incongrue, c'è il misterioso Tridente. Il commissario sa chi è l'assassino, ma anche il Tridente conosce Adamsberg. E torna, come il suo peggiore fantasma, per metterlo davanti all'unico nemico di cui avere paura: se stesso. Adamsberg stavolta è davvero nei guai.

L'autopompa fantasma
0 0
Materiale linguistico moderno

Sjöwall, Maj - Wahlöö, Per

L'autopompa fantasma : romanzo su un crimine / Maj Sjöwall, Per Wahlöö ; traduzione di Renato Zatti

Palermo : Sellerio, 2008

La memoria ; 739

Pioggia nera
0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Pioggia nera / Georges Simenon ; traduzione di Carmen Tomeo

4. ed.

Milano : Adelphi, 2008

Gli Adelphi ; 216

Abstract: «"Mi raccomando, sii gentile con la zia Valérie!". Sono passati molti anni, ma Jérome se la ricorda benissimo quella "vecchia foca", con la sua faccia larga, grassa, il flaccido doppio mento, la peluria scura sul labbro superiore e quel disgustoso odore di vecchiaia e di odio. Si era piazzata nella minuscola casa sopra il negozio di tessuti dove sua madre lavorava tutti i giorni, anche la domenica, e lui aveva capito subito che era cattiva, prima ancora che in un momento d'ira lei rompesse gli animaletti a lui cari più di ogni altra cosa al mondo, quelli con cui giocava, seduto per terra, davanti alla finestra a mezzaluna che sormontava l'ingresso del negozio.»

Il testamento Donadieu
0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Il testamento Donadieu / Georges Simenon

10. ed.

Milano : Adelphi, 2008

Biblioteca Adelphi ; 192

Il sigillo del Palladio
0 0
Materiale linguistico moderno

Buscemi, Corrado

Il sigillo del Palladio / Corrado Buscemi

Sommacampagna : Cierre Grafica, copyr. 2008

Abstract: Un tesoro misterioso attraversa i secoli, perduto, cercato, scomparso, forse ritrovato.Un tesoro oggetto di molti desideri, a volte portatore di morte. In una quieta e nebbiosa serata autunnale, nel cuore di una Vicenza da poco turbata dagli avvenimenti relativi alla baseamericana e all’aeroporto “Dal Molin”, ha luogo un omicidio inquietante e anomalo per le modalità con cui viene compiuto. Seguono a Bruxelles e a Napoli altri due analoghi delitti e un quarto a Madrid viene sventato per pura casualità. Il commissario Reale inizia le indagini, ma per comprendere il presente è necessario conoscere e interpretare il passato ed è per questo che, nel corso della narrazione, si assiste ad una sorta di viaggio a ritroso nel tempo: si scava nella vita del Palladio e nella storia della Massoneria; ci si interroga sui Béguinages fiamminghi e sulle vicende dei Templari. Potrebbero rivelarsi di vitale importanza anche eventuali manoscritti provenienti dai sotterranei del Tempio di Gerusalemme il cui contenuto sarebbe in grado, se diffuso, di minare dalle fondamenta la Chiesa cattolica e di gettare nuova luce sulla vita e sulla fi gura di Gesù detto il Nazareno. Il romanzo, che pure è strutturato secondo i canoni del giallo, vuole essere un omaggio al grande architetto Andrea Palladio di cui si celebra nel 2008 il quinto centenario della nascita.

[2]: Sospetto e sentimento, o, Lo specchio misterioso
0 0
Materiale linguistico moderno

Bebris, Carrie

[2]: Sospetto e sentimento, o, Lo specchio misterioso : romanzo / Carrie Bebris

Abstract: È l'estate del 1813 e i coniugi Darcy, appena celebrate le nozze, devono privarsi loro malgrado della tranquilla intimità di Pemberley per tuffarsi nella vita di società londinese insieme con Kitty, sorella minore di Elizabeth, in cerca di marito. Quando la scelta ricade su Harry Dashwood, giovane di ricche sostanze e ottima reputazione, la famiglia Bennet è ben lieta di annunciare il fidanzamento. Troppo presto, tuttavia, dal momento che di lì a poco, e in modo del tutto inatteso e inspiegabile, il giovane gentiluomo rivela una natura diabolica e perversa: gioco d'azzardo, dubbie frequentazioni, eccessi d'ogni sorta, persino pratiche esoteriche all'interno di una setta satanica sono i suoi passatempi. Ma Darcy ed Elizabeth non amano fidarsi delle apparenze. Troppi i misteri che avvolgono questa storia per non solleticare la loro curiosità: cos'ha a che fare con la trasformazione del giovane l'antico specchio da cui lui non si separa mai e le cui origini sembrano risalire a tempo immemorabile? Qual è la ragione del repentino e sorprendente invecchiamento di Harry? Chi si cela in realtà dietro le sue mentite spoglie? Mistero e paranormale s'intrecciano di nuovo e sfidano Mr. e Mrs. Darcy, i novelli sposi investigatori, a risolvere un puzzle quasi impossibile.

Assassinio a Canton
0 0
Materiale linguistico moderno

Gulik, Robert Hans van

Assassinio a Canton / Robert van Gulik ; 12 disegni e postscriptum dell'autore

[Milano] : O barra O, copyr. 2008

In-Asia. Gialli