Per effettuare le operazioni di prenotazione e rinnovo online bisogna aver effettuato l'accesso (login) al sistema, utilizzando le proprie credenziali personali

Come fare per prenotare un libro?
Dalla lista dei risultati di ricerca o da una pagina di dettaglio del documento, cliccare il pulsante "Prenota". Compare quindi una finestra che permette di selezionare la biblioteca nella quale si desidera ricevere il documento (viene proposta inizialmente la propria biblioteca preferita). Cliccando il pulsante "Prenota titolo", la richiesta viene inoltrata alle biblioteche che ne possiedono una copia. Un messaggio di posta elettronica avviserà appena il documento sarà disponibile per il ritiro.

Attenzione: al momento non vengono gestite le prenotazioni di materiale video della Biblioteca regionale di Aosta.

Dove si consulta la lista delle proprie prenotazioni?
Dall'area MyDiscovery   cliccare sulla voce "Prenotazioni". Verrà mostrata la lista delle proprie prenotazioni in attesa di essere soddisfatte, con la possibilità di cancellare una richiesta oppure di modificare la biblioteca indicata per il ritiro del documento.

Come sapere quando sarà disponibile un documento prenotato?
Le biblioteche provvedono a soddisfare le richieste secondo la coda di prenotazioni ricevute e i tempi tecnici di circolazione del materiale. Indicativamente è sufficiente dividere il numero di prenotazioni precedenti la propria per il numero di copie a disposizione nella rete. Si otterrà così il numero di prestiti da soddisfare prima della propria prenotazione.
In ogni caso, dall'area MyDiscovery, nella sezione "Prestiti in elaborazione", verranno riportati i documenti pronti al prestito, ovvero già disponibili presso la biblioteca indicata per il ritiro. Una mail automatica avviserà l'utente non appena il volume sarà disponibile nella biblioteca scelta per il ritiro.

Come rinnovare un prestito?
Per alcuni documenti è possibile prolungare online il periodo di prestito. Questa funzione è disponibile cinque giorni prima della scadenza del prestito. Il rinnovo deve essere effettuato prima della scadenza del prestito e può essere richiesto una sola volta.

E' possibile rinnovare per 15 giorni il prestito dei libri a trenta giorni (esclusi quindi i libri novità e quelli per i concorsi). Nelle biblioteche che effettuano il servizio di prestito degli arretrati dei periodici è possibile chiederne il rinnovo per una settimana. Attenzione: il periodo di proroga decorre dalla data di effettuazione del rinnovo stesso. Non sempre è possibile rinnovare i prestiti (ad esempio se il documento è prenotato da altri), in caso di problemi contattare direttamente la biblioteca.

Cliccando sulla voce "In corso" nel menu "Prestiti" della propria area MyDiscovery, viene mostrato l'elenco dei prestiti attualmente a proprio carico. Se il rinnovo del documento è ammesso, nella colonna "Rinnovo", compare il pulsante che permette di prorogare la scadenza del prestito.

Tre giorni prima della scadenza del prestito viene inviata automaticamente una email per ricordare la data di restituzione e consentire l'eventuale rinnovo.

Consultate il manuale per ulteriori informazioni.