Ho sposato un comunista
0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Ho sposato un comunista

Abstract: Negli anni Cinquanta Iron Rinn, attore radiofonico e attivista sindacale, sposa Eve Frame, una bella e ricca ex diva del cinema muto. Lui è di estrazione proletaria, lei ha pretese snobistiche, e il matrimonio è destinato a fallire. Cosí, quando Eve rivela a un giornale che suo marito è una spia dell’Unione Sovietica, il dramma privato diventa scandalo nazionale. Una storia di crudeltà, umiliazione, tradimento e vendetta. Un altro indimenticabile capitolo del grande affresco di Philip Roth sulla storia degli Stati Uniti.


Titolo e contributi: Ho sposato un comunista / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Pubblicazione: Milano : Corriere della Sera, copyr. 2018

Descrizione fisica: 350 p. ; 21 cm

Serie: I documenti del Corriere della Sera ; 18 - Philip Roth ; 2

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 813.5 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018

Sono presenti 2 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Pont-Saint-Martin PONSMA 813.5 ROT 31102007002176 In prestito
(Monografia 30gg)
04/12/2018
Gressan GRESSA 813.5 ROT 31102007061609 In prestito
(Monografia 30gg)
18/12/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.