La bibliotecaria
0 0
Materiale linguistico moderno

Di Domenico, Marina

La bibliotecaria

Abstract: Che cosa è successo alla piccola Angela, scomparsa da un borgo abruzzese nel 1954? A sessant’anni di distanza si ritrova coinvolta in questa vicenda Roberta, giovane bibliotecaria novarese, trasferitasi in quel remoto paese di montagna per sfuggire all’ex fidanzato che ha tentato di ucciderla. I locali dell’antica biblioteca in cui lavora, le rovine di un convento e le stanze abbandonate di un collegio conservano segreti inquietanti che qualcuno vuole svelare e qualcun altro, invece, vuole assolutamente mantenere nascosti. Cosciente di assecondare il disegno di un personaggio nell’ombra, ma obbedendo al proprio innato senso di giustizia, Roberta si immergerà nel passato, in una storia fatta di relazioni proibite e di crimini perpetrati da personaggi insospettabili, le cui vittime non hanno ancora avuto giustizia. Un’impresa rischiosa e quasi disperata per Roberta, che nel contempo dovrà fronteggiare anche il ritorno del suo persecutore.


Titolo e contributi: La bibliotecaria / Marina Di Domenico

Pubblicazione: Roma : Elliot, 2018

Descrizione fisica: 154 p. ; 21 cm

Serie: Scatti

ISBN: 9788869935862

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nomi:

Classi: 853.92 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Verrès VERRES 853.92 DID 31102006995134 In prestito
(Monografia 30gg)
10/08/2018
Pollein POLLEI 853.92 DID 31102007005573 Su scaffale Novità locale 60gg
(Monografia 30gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.